Storytelling per raccontare il valore

  • 1,052 views
Uploaded on

Raccontare una storia, una bella storia, forse permette di superare il rumore e raggiungere le persone che mi stanno cercando

Raccontare una storia, una bella storia, forse permette di superare il rumore e raggiungere le persone che mi stanno cercando

More in: Self Improvement
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,052
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
33
Comments
0
Likes
6

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Storytelling non vendere le pentole, raccontami una storia Lele Rozza <lelerozza@gmail.com> - Queste slides sono rilasciate con licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia giovedì 13 maggio 2010
  • 2. C’era una volta il target, adesso non c’è più. giovedì 13 maggio 2010
  • 3. Una volta le aziende potevano darti una sòla perchè erano “quasi” un’istituzione, una volta... giovedì 13 maggio 2010
  • 4. Passa il tempo, cambiano le cose, le aspettative si affinano. Il target è diventato persone, singole, attente, esigenti giovedì 13 maggio 2010
  • 5. I simboli sono importanti, ci serve un racconto giovedì 13 maggio 2010
  • 6. Il racconto è il fulcro della comunicazione in una società costituita da soggetti competenti e “smagati” giovedì 13 maggio 2010
  • 7. L’ obiettivo della “vecchia pubblicità” non cambia, si tratta di convincere l’interlocutore. giovedì 13 maggio 2010
  • 8. Cambia il metodo, regole cambiano le d’ingaggio, cambia il rapporto tra chi produce il messaggio e chi lo fruisce. giovedì 13 maggio 2010
  • 9. Il destinatario obiettivo della comunicazione (secondo il classico percorso mittente - >messaggio -> destinatario) cambia. giovedì 13 maggio 2010
  • 10. Non più un “oggetto” ricettacolo di informazione e messaggi, ma “soggetto” attento e partecipe al processo, competente e addirittura in grado di confutare e dirigere il messaggio stesso. giovedì 13 maggio 2010
  • 11. una volta era push (sparo nel mucchio) adesso è pull (mi faccio trovare da uno che mi sta cercando) giovedì 13 maggio 2010
  • 12. La comunicazione deve ripensarsi per assolvere alla nuova funzione di veicolo, che instaura relazioni, che attiva “aperture esperienziali”, che apre conversazioni. giovedì 13 maggio 2010
  • 13. La fine del mainstream rimette in discussione la struttura del messaggio giovedì 13 maggio 2010
  • 14. dobbiamo noi ripensare drasticamente le modalità della comunicazione giovedì 13 maggio 2010
  • 15. Lo storytelling è una tecnica, fa leva sull’ attenzione che naturalmente l’individuo racconto che lo pone al riguarda. E’ uno strumento che aiuta il soggetto a produrre quel senso che sta cercando; guida il soggetto nel viaggio che lo porta ad accogliere le istanze proposte. giovedì 13 maggio 2010
  • 16. Raccontami una bella storia e sarò disponibile ad ascoltarti giovedì 13 maggio 2010
  • 17. una bella storia forse il supererà il rumore giovedì 13 maggio 2010
  • 18. E poi dammi quello che mi hai promesso giovedì 13 maggio 2010