Per cosolini e bassa poropat

633 views
574 views

Published on

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
633
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Per cosolini e bassa poropat

  1. 1. Per il rush finale dell’imminente ballottaggio delle elezioniamministrative in importanti centri d’Italia, tra cui la nostra città, ilCircolo triestino di Libertà e Giustizia fa appello a tutti glielettori a dare la spallata definitiva all’egemonia berlusconiana chefinora pareva inespugnabile e si schiera con decisione dallaparte di Maria Teresa Bassa Poropat, presidente uscente dellaProvincia, ricandidata per l’intera coalizione del centrosinistra e diRoberto Cosolini, candidato sindaco.I valori di solidarietà, di laicità, di rigore e trasparenza nellagestione dei problemi amministrativi anche locali, di libertà epartecipazione, passano attraverso la valorizzazione del nostropatrimonio pubblico e dei beni comuni da troppi anni sottratti alcontrollo della cittadinanza. Solo se queste esigenze-base dinormale democrazia sembrano eccessive si spiega l’attacco delPremier agli “elettori di sinistra senza cervello” nel corso del suointervento tv nel “Porta a porta” di Bruno Vespa. Accanto a Milano ea Napoli, Trieste, in virtù della sua posizione geopolitica, haun’assoluta potenzialità di rilancio, finora schiacciata da interessiegoistici, anche privati, e scorrettezze impermeabili alla verificapubblica. Contro il muro di gomma che rimpalla i problemi di lavoroe occupazione ma non solo, il Circolo di Trieste di Libertà eGiustizia chiede che nelle urne sia confermata una scelta per laragionevolezza, ovvero equilibrio e buon senso, ciò che BassaPoropat e Cosolini rappresentano nei loro programmi di governodi Trieste.

×