• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Iscrizioni medie 1213 godega
 

Iscrizioni medie 1213 godega

on

  • 540 views

Presentazione

Presentazione

Statistics

Views

Total Views
540
Views on SlideShare
539
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 1

http://a0.twimg.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Iscrizioni medie 1213 godega Iscrizioni medie 1213 godega Presentation Transcript

    • ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN FIOR Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Comuni di SAN FIOR e GODEGA S.U. 1/11/12 L. Da ReISCRIZIONI a.s. 2012-13 Scuola SECONDARIA SM di GODEGA
    • Il PRIMO CICLO di Istruzione 1/11/12 1 6 L. Da Re Primo ciclo 2 3 Primaria 4 5 1 2 Secondaria di 3 primo grado 14 Esame di stato Secondo ciclo
    • PIANO OFFERTA FORMATIVA 1/11/12•Offerta formativa unitaria L. Da Re•Privilegiare rispetto, cura e eccellenza•Rispetto è responsabilità sociale•Cura è risposta ai bisogni e ai diritti degli alunni, sviluppo della resilienza, risposta al desiderio di apprendere, mantenendo viva la curiosità e lintelligenza di ciascuno, privilegiando lapproccio laboratoriale, espressivo e operativo•Eccellenza è promozione del senso di responsabilità, per fare al meglio ciò che si è deciso consapevolmente di fare, favorendo lo sviluppo del senso critico
    • PIANO OFFERTA FORMATIVA 1/11/12 L. Da Re• Impianto curricolare e disciplinare, didattica orientata all’integrazione del curricolo obbligatorio con le attività di approfondimento e ampliamento dell’offerta formativa• Offrire occasioni di ascolto, condivisione e valutazione in merito a quanto l’Istituzione progetta e realizza, per arrivare alla rendicontazione sociale
    • Organizzazione 1/11/12 29 + 1 6 2 L. Da Re 6 ore sett30 ore sett (198 ore annue) 2 ore sett(990 ore annue) (66 ore annue) Laboratori operativi,Tempo Normale espressivi, Indirizzo musicale manipolativi in orarioProgrammazione pomeridiano,curricolare Recupero e/o potenziamento
    • Organizzazione 1/11/12 30 ore /sett >> 990 ore annue L. Da Re 36 ore /sett >> 1188 ore annue 2 ore /sett >> 66 ore annue
    • Tempo NORMALE 1/11/12Lettere (Italiano, Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione) 6+3+1Matematica e Scienze 6 L. Da ReInglese 32a Lingua comunitaria 2Tecnologia 2Arte e immagine 2Musica 2Scienze motorie e sportive 2IRC 1Totale 30 ore
    • Tempo Scuola Prolungato Ind Musicale 1/11/12Lettere / Attività di laboratorio 10 4Mat e Scienze / Att di laboratorio 6 2 L. Da ReInglese 3Seconda Lingua comunitaria 2Tecnologia 2Arte e immagine 2Musica 2Strumento e teoria 2Scienze motorie e sportive 2IRC 1Totale 30 h 6h + 2h mensa 2
    • Orario settimanale 1/11/12 Lunedì – Sabato dalle 8 alle 13 L. Da Re Lunedì – Sabato dalle 8 alle 13 con 2 pomeriggi dalle 14 alle 17 2 ore settimanali, frazionabili in due periodi da 30’ La permanenza in mensa è facoltativa
    • SECONDA LINGUA COMUNITARIA Le famiglie possono richiedere: 1/11/12 • Inglese potenziato L. Da Re • 2h/settimanali in aggiunta alle 3 h curricolari • non garantito • La concessione da parte del Miur è subordinata a organici Oppure • La seconda lingua comunitaria = Tedesco | SpagnoloNota: Commissione Europea e la Strategia di Lisbona indicano l’apprendimento dipiù lingue comunitarie come fattore di crescita da privilegiareNota: si sceglie in base al maggior numero di scelte
    • Valutazione periodica e finale 1/11/12Confermate le modalità di valutazione periodica ed annuale da parte dei docenti: SCUOLA SECONDARIA L. Da Re Discipline VOTO Insegnamento Religione Cattolica Giudizio Laboratori (tempo prolungato) VOTO Strumento (indirizzo musicale) VOTO Comportamento VOTO Giudizio finale --- Il primo ciclo di istruzione si conclude con l’Esame di stato (titolo di ammissione al secondo ciclo di istruzione)
    • La valutazione 1/11/12Minimo di frequenza per validità dell’anno scolastico: L. Da Re tre quarti (75%) dell’orario personalizzato. Un alunno che si avvale del curricolo obbligatorio (30 ore/sett) devefrequentare almeno 742 ore annue. Un alunno che si avvale del curricolo facoltativo (36 ore/sett), devefrequentare almeno 891 ore annue.
    • CRITERI ACCOGLIENZA DOMANDE di iscrizione 1/11/12Alunno residente nel Comune, in caso di esuberi, si dà la precedenza ad alunno/a: L. Da Re• con fratelli frequentanti nel plesso• residente nel Comune, appartenente a famiglia monoparentale• residente con entrambi i genitori che lavorano• domiciliato nel Comune• altri alunni sono ammessi fino ad esaurimento dei posti disponibili, secondo l’ordine di vicinanza al plesso.
    • Formazione delle Classi Prime 1/11/12Inbase alle iscrizioni complessive si definisce il numero di classi esuccessivamente si considerano le scelte delle famiglie L. Da ReNumero minimo per formare classe: 18Numero massimo: 28 (fino a 30 nel caso in cui si formi una solaclasse)In presenza di alunni certificati: di norma max 20 alunni
    • CRITERI per la formazione delle classi 1/11/12 Commissione continuità (primaria / secondaria) per: Passaggio informazioni L. Da Re Attività di raccordo In coerenza con  delibere del Consiglio di Istituto e del Collegio dei docenti art. 4 del Regolamento d’Istituto Principio di equi - eterogenetiàIMPORTANTE:i criteri di formazione delle classi possono essere rispettati solo nel caso in cuile scelte tempo scuola e II lingua comunitaria siano le stesse.
    • CRITERI per la formazione di classi paralleleArt. 4d del Regolamento d’Istituto: 1/11/12 Genitore indica tempo scuola e plesso scelti L. Da Re Numero di iscritti Presenza equilibrata di maschi e femmine Numero di alunni disabili certificati Numero alunni stranieri Indicazioni fornite dai docenti di scuola primaria Fasce di livello e prove d’ingresso Consulenza dei servizi per gli alunni disabiliIMPORTANTE:Qualora le richieste risultino in esubero rispetto alla disponibilità dei posti, siprocederà a sorteggio nel caso del punto 1; precedenza per i punti 2,3,4
    • CRITERI per esclusione in caso di eccedenza per classi a T. Prolungato 1/11/12 Residenti in Comuni dove esiste un plesso con classi a T.P. L. Da Re Residenti fuori Comune Alunni che non hanno fratelli già frequentanti classi T.P. Sorteggio
    • ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN FIOR Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Comuni di SAN FIOR e GODEGA S.U. 1/11/12 Iscrizioni: d’ufficio (passaggio 5 elem / 1 media) Modulistica L. Da Re in segreteria, nel sito www.icsanfior.it , nel sito del Ministero > scuola in chiaro  1 parte  2 parte  Insegnamento Religione Cattolica Fotocopia Codice fiscale del bambino e dei genitori Versamento del contributo entro settembre (seguirà comunicazione scritta) 2 Fotografie (recenti) formato tessera A giugno, eventuale perfezionamento iscrizione e versamento Contributo per assicurazione materiale di facile consumo Diario scolastico
    • ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN FIOR Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Comuni di SAN FIOR e GODEGA S.U. 1/11/12Iscrizione in altra scuola: presentare in questo Istituto L. Da ReTrasporto scolastico (Comune)Mensa (Comune o Comitato genitori)  Assistenza mensa: docenti  Buono mensa costo diversificato (Comune)
    • ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN FIOR Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Comuni di SAN FIOR e GODEGA S.U. 1/11/12Informazioni e iscrizioni Segreteria presso Scuola Media di San Fior L. Da Re in Via Isidoro Mel Tel. 0438 / 76077 Ass.te amm.va SANTINALUN - VEN dalle 9 alle 13SABATO dalle 8 alle 12.30Informazioni e moduli anche su www.icsanfior.itScadenza: 20 febbraio 2012
    • Grazie della IC di San Fior - SM di GODEGApartecipazione