L’importanza della
                              Business Continuity




Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Importanza della definizione “GROUP”:




Simple & Performant
www.quick-software-line.com
QSL GROUP
                               Partners Network Name,
                               worldwide


               ...
QSL GROUP è una rete di partner
          certificati, a livello nazionale ed
          internazionale.




              ...
L’alta disponibilità o Business Continuity è un progetto,
che richiede:
       Pianificazione
       Organizzazione
      ...
Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Quick-EDD/HA
   SEQUENCE
   INTEGRITY                                            CORE CYCLE
                              ...
PRINCIPI DI REPLICA AUTOMATIZZATA
                                                                                        ...
Quick-EDD/HA




Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Evidenziamo il R.O.I.
                       immediato.



Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Quick-EDD/DR risponde facilmente a tutti i vostri bisogni di replica
dati tra server IBM System i, con o senza giornalizza...
Data Replicator - Quick EDD/DR

• Extract, Transform, Load (ETL) è un'espressione che si riferisce al
  processo estrazion...
Quick-EDD/DRm propone, in più, di distribuire le informazioni al di
fuori della piattaforma IBM System i, verso ogni tipo ...
SICUREZZA
                                                         TOTALE
                                                ...
Oltre la Business Continuity + DR
                         Il cliente Quick EDD potrà anche estendere le sue sincronizzazi...
Alta Disponibilità e Monitoring
                               IBM System i e Server OPEN




                            ...
Trascurare il presente è
                ipotecare il futuro!



Simple & Performant
www.quick-software-line.com
Messages Monitor

                                                         Job Queue Monitor


                           ...
La novità della
                              Business Continuity

                                    Blade Center “S”

 ...
Tutto è ridondato nello stesso SITO.
                                                         Tutto è ridondato nello stes...
Business Continuity +         BK su Tape

                                    Blade Center “S”




  EDD/HA = scritto in M...
Business Continuity + DR
     HW Secondario                                 Blade Center “S”
   Sistema 5.4               ...
Business Continuity + DR
      Recupero HW                       Blade Center “S”
   Sistema 5.4                         B...
Business Continuity + DR
                                           System I                 Blade Center “S”        Syste...
Business Continuity + DR
                                             System I                     Blade Center “S”       ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

QSL Quick EDD Presentazione

853

Published on

Published in: Technology, Business
2 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Buon giorno, leggo con ritardo la sua domanda...
    Si, il processo di lettura e di invio dei soli bit di differenza ( modifiche sulla macchina principale) viene eseguito in un unico lavoro ( non sono attivi singoli lavori per ogni singoli Journal come avviene in tutte le altre soluzioni).
    Un solo Job sul sistema primario ed uno sul target.
    In verità, bisognerebbe spiegarle che sulla macchina principale tutto deve essere giornalizzato ( sarò breve) e tutti i relativi J devono avere la loro controparte sulla macchina target... immagini dunque che invece di avere 1 singolo job, lei potrebbe averne decine....
    Facile quindi pensare che per le soluzioni che usano un job per singolo journal, il compito di essere sincroni è più adruo...quasi impossibile se non dipendente da tante risorse e tanta banda.
    per EDD questo risultato di sincronicità si ottiene dalla ottimizzazione dei job utilizzati ( un singolo solamente).
    Se volesse 'toccare con mano' le risposte, si rivolga a CTA che sarà lieta di 'dimostrarlo' dal vivo.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Nella Slide 8 si afferma che Quick-EDD/HA opera in modalità sincrona. Il link riportato per approfondire è quello generico dei redbooks e non si capisce dove quindi trovare la documentazione a cui ci si riferisce. Cosa si intende quindi per sincrono?
    Da quanto viene descritto al punto 1) della CCI sembra che ci siano uno o più job sul sistema primario che si occupano di leggere e selezionare le voci dei vari DB Journals e del QAUDJRN per poi metterle in ordine sequenziale e quindi finalmente inviarle al sistema di backup.
    Queste operazioni sembrano tutto tranne che un processo sincrono tra il momento in cui la tansazione viene generata sul sistema primario e il momento in cui la transazione arriverà al sistema di backup.
    Le sarei grato se potesse chiarirmi meglio i concetti.
    Grazie
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
853
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
2
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

QSL Quick EDD Presentazione

  1. 1. L’importanza della Business Continuity Simple & Performant www.quick-software-line.com
  2. 2. Importanza della definizione “GROUP”: Simple & Performant www.quick-software-line.com
  3. 3. QSL GROUP Partners Network Name, worldwide TRADER’S S.A. I.S.V. per IBM Power I I.B.M. Priemier Business Partner Quartier Generale del gruppo QSL Simple & Performant www.quick-software-line.com
  4. 4. QSL GROUP è una rete di partner certificati, a livello nazionale ed internazionale. In Europa, 28 partner QSL Group operano in 15 paesi. Fuori dall’Europa, la nostra rete internazionale copre in egual misura tutti i continenti. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  5. 5. L’alta disponibilità o Business Continuity è un progetto, che richiede: Pianificazione Organizzazione Skill L’unico possibile approccio è un pronto, efficiente e consolidato « teamwork ». Tutti i partner QSL sono specializzati al fine di proporre, attraverso la loro infrastruttura, soluzioni all-inclusive « chiavi in mano ». Simple & Performant www.quick-software-line.com
  6. 6. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  7. 7. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  8. 8. Quick-EDD/HA SEQUENCE INTEGRITY CORE CYCLE INFORMATION PROCESSING (SIP) (CCI) - Synchronous Replication - Quick-EDD/HA opera in modalità sincrona, definita da IBM fondamentale: www.redbooks.ibm.com/Redbooks.nsf/redbooks/ CCI: le 4 operazioni simultanee: 1 – INDAGINE e SELEZIONE degli eventi nel journal - SOURCE 2 – INVIO al TARGET – Via Daemon IP Port TARGET SYSTEM 3 – APPLICAZIONE transazione diretta da QEDD/HA sul TARGET via Daemon IP Port 4 – CONFERMA della transazione sul SOURCE Simple & Performant www.quick-software-line.com
  9. 9. PRINCIPI DI REPLICA AUTOMATIZZATA JOBS FOLLOW UP In caso di fermo Sequence Integrity Processing Core Cycle Information stessa immagine delle (SIP) (CCI) attività sul sistema Target *JOBQ ? JOB Attivi ? Modo Sincrono JOB Completati ? Massima Sicurezza C per IBM Power Systems OT IBM sottolinea: « il modo sincrono » è l’ideale: Capitolo 6 SG246286 – Kit www.redbooks.ibm.com/Redbooks.nsf/redbooks/ JOBS n IBM dice: “Da un punto di vista della “ripresa”, il modo asincrono è un po’ meno tio desiderabile del modo sincrono. Il motivo è che il sistema Source può FOLLOW UP a igr occasionalmente avere alcune entrate di giornale che ancora non sono state Componenti Componenti trasmesse al sistema Target. M LE 4 OPERAZIONI AVVENGONO applicativi sistema - Profili - Database SIMULTANEMENTE - *AUTL - Oggetti - Configurazione 1 – INDAGINE e SELEZIONE degli eventi nel journal - SOURCE - IFS - Sysval 2 – INVIO al TARGET – Via Daemon IP Port Special La SISTEMA sequenza d‘invio Special -Job al TARGET -Trigger scheduler 3– APPLICAZIONE transazione diretta da QEDD/HA Via Daemon IP Port -Constrains - MQ sul TARGET è controllata è rispettata - Blobs - WAS 4 – CONFERMA della transazione sul SOURCE SPOOLS - Commit L’Integrità e la coerenza dei dati è così garantita con minimo sforzo è massima sicurezza Simple & Performant www.quick-software-line.com
  10. 10. Quick-EDD/HA Simple & Performant www.quick-software-line.com
  11. 11. Evidenziamo il R.O.I. immediato. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  12. 12. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  13. 13. Quick-EDD/DR risponde facilmente a tutti i vostri bisogni di replica dati tra server IBM System i, con o senza giornalizzazione. Per una replica "intelligente", Quick-EDD/DR integra tutte le funzioni che permettono un adattamento alle più discrepanti configurazioni e necessità: formattazione dei dati per adattarsi al formato dei dati target; selezione di dati, per replicare solo le informazioni necessarie verso il sito remoto, permettendo così anche un risparmio di banda; selezione delle operazioni replicate, inoltre, per quanto riguarda la gestione, Quick- EDD/DR può eseguire la replicazione in tempo reale, continuativamente, come per un backup; periodicamente, secondo una pianificazione prestabilita; per eventi, integrando le funzioni di comando nelle applicazioni, o tramite i “journal receiver” specifici (tra "utenti" attraverso la funzione SNDJRNE). Simple & Performant www.quick-software-line.com
  14. 14. Data Replicator - Quick EDD/DR • Extract, Transform, Load (ETL) è un'espressione che si riferisce al processo estrazione, trasformazione e caricamento dei dati in un sistema di sintesi (Data warehouse, data mart...). • I dati vengono estratti da sistemi sorgenti quali database transazionali (OLTP), comuni file di testo o da altri sistemi informatici (ad esempio, sistemi ERP o CRM). • Subiscono quindi un processo di trasformazione, che consiste ad esempio nel: o Selezionare solo quelli che sono di interesse per il sistema o Normalizzare i dati (per esempio eliminando i duplicati) o Tradurre dati codificati o Derivare nuovi dati calcolati o Eseguire accoppiamenti (join) tra dati recuperati da differenti tabelle o Raggruppare i dati • Tale trasformazione ha lo scopo di consolidare i dati (cioè rendere omogenei dati provenienti da database/sorgenti diverse) e di fare in modo che siano più aderenti alla logica di business del sistema di analisi per cui viene sviluppato. • Vengono infine memorizzati nelle tabelle del sistema di sintesi (load). Simple & Performant www.quick-software-line.com
  15. 15. Quick-EDD/DRm propone, in più, di distribuire le informazioni al di fuori della piattaforma IBM System i, verso ogni tipo di database, in modalità bidirezionale. Funzionalità identiche a Quick-EDD/DR, con alte prestazioni, che garantiscono un minimo impiego di CPU, sia per il IBM System i sia per gli altri server. Quick-EDD/DRm può di replicare simultaneamente uno o più database, verso dei target IBM System i e dei target eterogenei, gestendo numerosi tipi di target attraverso: driver nativo per i database più comuni (DB2 UDB, SQL Server, Oracle, …); driver interno degli altri database (garantendo sempre un alto livello prestazionale). Sempre allo scopo di semplificare, il set up delle relazioni da tabella a tabella, quindi da campo a campo, si effettua attraverso un’interfaccia grafica che permette un accesso ed una visualizzazione congiunta delle basi DB2 IBM System i e delle basi eterogenee. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  16. 16. SICUREZZA TOTALE Sicurezza che tutti i dati siano sotto controllo (SOX, HIPAA, Basilea II, C-198, PCI, 21-CFR, leggi contro il riciclaggio, ISO / IEC 17799, ISO / IEC 27001 ...). Gli elementi in gioco! Sicurezza che tutto l’Hardware ed il Software siano sotto controllo. BK senza fermare i processi – 2 Server System I Selezione Formattazione DATI (sia « DB2 » che eterogenei) – E.T.L. Garanzia che i processi aziendali non si fermino mai e non si possano perdere dati. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  17. 17. Oltre la Business Continuity + DR Il cliente Quick EDD potrà anche estendere le sue sincronizzazioni di DB2 / UDB verso SQL, Oracle, mySQL, Infomix, ecc.. all’esterno dell’ambienti Power I con la sola aggiunte di Quick EDD/DRm. Così sarà possibile possibile sincronizzare, replicare, estrarre e formattare dati di database eterogenei. Un eccezionale Ritorno _ Data Replicator incluso ( Extraction Trasformation e Loading) _ Backup su tape senza stop sull’investimento. _ Controllo JobQ su target (gestione lavori su macchina di soccorso) _ Gestione spool avanzata per archiviazione su macchina target _ Test di Switch Bianco (“reale” funzionamento dei processi tu target) QUICK EDD _ Gestione commit-roolback _ Basso consumo CPW _ Controllo e gestione banda di trasmissione dati ( tramite OS) _ Funzioni di sistema operativo native come: CCI, SIP, Check/Sync,JFP, IOA _ Gestione personalizzata degli ambienti di lavoro per un uso bilanciato dei sistemi _ Modulo di Switch totalmente personalizzabile (schenario) _ Ampia libreria di tools con sorgenti disponibili _ Versione in lingua Italiana _ Supporto7/24 italiano ed internazionale _ ... e molto altro ancora!!! Maggiore sicurezza per la Business Continuity è avere la possibilità di realizzare back-up su nastro senza fermare i processi sia sulla macchina di target che sulla macchina source (anche con una sola licenza di Quick EDD/DR). Quick EDD/HA è la soluzione che vi permette di sostituire il vecchio sistema con uno nuovo, garantendovi la continuità di servizio durante l’operazione di “passaggio”, eliminando I costi d’operazioni “fuori orario” e dai giorni di lavoro già previsti. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  18. 18. Alta Disponibilità e Monitoring IBM System i e Server OPEN Replica, Integrazione e Recovery dei dati in tempo reale Simple & Performant www.quick-software-line.com
  19. 19. Trascurare il presente è ipotecare il futuro! Simple & Performant www.quick-software-line.com
  20. 20. Messages Monitor Job Queue Monitor System i TCP/IP Monitor Messages Communicator Eseguzione di comandi o programmi Simple & Performant www.quick-software-line.com
  21. 21. La novità della Business Continuity Blade Center “S” Power I JS** Simple & Performant www.quick-software-line.com
  22. 22. Tutto è ridondato nello stesso SITO. Tutto è ridondato nello stesso SITO. Quick EDD provvede ad estendere la sicurezza, Quick EDD provvede ad estendere la sicurezza, permettendo il BK su nastro senza fermare I permettendo il BK su nastro senza fermare I processi delle due lame JS** processi delle due lame JS** soccorso principale Macchina Macchina www.quick-software-line.com Simple & Performant Spazio Lama JS** Blade Center “S” Business Continuity Spazio seconda Lama JS**
  23. 23. Business Continuity + BK su Tape Blade Center “S” EDD/HA = scritto in M.I./No R.Journal/realizza BK su tape senza fermare i processi ( garanzia salvataggio dati in caso di evento disastroso) Simple & Performant www.quick-software-line.com
  24. 24. Business Continuity + DR HW Secondario Blade Center “S” Sistema 5.4 BCS 6.1 (Sala Macchine) Garanzia di HA & lama JS** Disaster Recovery Migrazione verso BCS – JS** ( senza fermo macchine con EDD) HA e DR OS differenti EDD/HA = scritto in M.I./ Basso consumo CPW e Banda Sys Op N-2 – Non usa R.J ma la capacità OS di controllo comparativo per BIT ( C.C.I. di IBM) Simple & Performant www.quick-software-line.com
  25. 25. Business Continuity + DR Recupero HW Blade Center “S” Sistema 5.4 BCS 6.1 (Sala Macchine) Garanzia di Acquisizione di seconda lama JS** Disaster Recovery Pronto in caso di necessità o disastro! Alta Disponibilità Simple & Performant www.quick-software-line.com
  26. 26. Business Continuity + DR System I Blade Center “S” System I Blade Center “S” Capitalizzare I propri investimenti e fateli rendere oltre al naturale piano di ammortamento. Alta Alta Disponibilità Disponibilità & & Disaster Disaster Alta Disponibilità Alta Disponibilità Recovery Recovery Quic EDD/HA protegge i vostri dati ed i vostri investimenti in eguale misura. Quick EDD ben si adatta la vostro nuovo BCS o H. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  27. 27. Business Continuity + DR System I Blade Center “S” System I Blade Center “S” Capitalizzare I propri investimenti e fateli rendere oltre al cpiano di ammortamento. Alta Alta Disponibilità Disponibilità & & Disaster Alta Disponibilità Disaster Alta Disponibilità Disaster Recovery Disaster Recovery Recovery Recovery Blade Center “S” Alta Disponibilità Non considerabile Disaster Recovery a Caldo poiché in caso di disastro, verranno perduti dati sino all’ultimo BK su cassetta. Simple & Performant www.quick-software-line.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×