Your SlideShare is downloading. ×
Se sei interessatoall’acquisto del libro         Trovi  qui la recensioneed il link all’acquisto  sicuro (PAYPAL)         ...
DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 3Il presente report rappresenta unestratto tratto dal libro di LucianoCassese Lavoro trovar...
Contenuto del reportEstratto dell’introduzione (presentazione dell’autore)Estratto dell’indice dei contenutiEstratto del p...
Estratto dell’introduzione (presentazione dell’autore)L’autoreTi racconto un po di me!Mi sono formato negli ambienti del v...
Estratto dell’indice dei contenutiIndiceI. Introduzione 7I.1 Per cominciare: tre buone notizie 7La guida gratuita 9I.2 Cer...
IV.5 I Contratti 53V. Promozione 56V.1 Conosci il tuo territorio ? 57V.2 Canali e modalità per trovare lavoro 60V.3 Cosa c...
V.14 Lorganizzazione della ricerca 109V.15 La gestione del tempo 109Conclusione 111Allegati 112Allegato 1 Schema delle Sof...
Estratto del paragrafo La tua professionalitàWWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 35III. La tua professionalitàIII.1 DEFINISCI LA T...
richiedono competenze sociali (per es.: responsabilità, cooperazione,disponibilità,...), metodiche-riflessive (per es.: me...
del cliente” (tipica soft skill) è una competenza utile a tutti i settoriprofessionali a tutti le persone che lavorano con...
Oggi queste due tipologie di competenze sono così tanto richieste dalLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE....
“Lavorare con l’intelligenza emotiva”. Lo schema è molto semplice dautilizzare. Ogni competenza viene presentata con una d...
accedere a sale computer o a biblioteche ecc.).4. Riscontro: se il corso è già stato proposto negli anni precedenti,dobbia...
ESTRATTO del paragrafo Elenco indirizzi utili ricerca lavoro(Estratto della sola prima lettera alfabetica)Elenco indirizzi...
tecnologici rivolti alla direzione delle risorse umane. Il sito include un motore diricerca delle ultime offerte di lavoro...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Report: Lavoro Trovare e Cambiarlo Anche con Questa Crisi

894

Published on

In allegato il Report dell'ebook Trovare lavoro in tempo di crisi.
Trovate la recensione completa ed il link direttamente sul sito di http://www.lavoriconnoi.com

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
894
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Report: Lavoro Trovare e Cambiarlo Anche con Questa Crisi"

  1. 1. Se sei interessatoall’acquisto del libro Trovi qui la recensioneed il link all’acquisto sicuro (PAYPAL) qui
  2. 2. DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 3Il presente report rappresenta unestratto tratto dal libro di LucianoCassese Lavoro trovare e cambiarloanche con questa crisi .I contenuti riprodotti sono di proprietàdell’autore, è vietata la riproduzionesenza autorizzazione dell’autore.
  3. 3. Contenuto del reportEstratto dell’introduzione (presentazione dell’autore)Estratto dell’indice dei contenutiEstratto del paragrafo La tua professionalitàESTRATTO del paragrafo Elenco indirizzi utili ricerca lavoro (Estratto dellasola prima lettera alfabetica)
  4. 4. Estratto dell’introduzione (presentazione dell’autore)L’autoreTi racconto un po di me!Mi sono formato negli ambienti del volontariato, dove,impegnato in una esperienza decennale nell’educazione deiminori a rischio, ho fatto della formazione la mia passioneprincipale. Laureato in Scienze Politiche nel 1997, hocompletato la mia formazione con un Master in EconomiaInternazionale e ad oggi sono docente abilitato di Diritto edEconomia, Formatore e Web designer. Da oltre dieci annisono formatore ed esperto di comunicazione aziendale. Homaturato esperienze in progetti su commessa pubblica eprivata, collaborando come professionista con imprese didifferenti classi e dimensioni. Le mie aree di competenzacome formatore sono: Marketing, Web Marketing,Comunicazione, Motivazionale, Orientamento. Un miopersonale campo di ricerca è lo sviluppo delle competenzeemotive (soft skill) con i giochi daula e lEdutainment. Dal2006 ho avviato una attività autonoma nel campo dellacomunicazione specializzata nel web marketing e nel 2007 imiei lavori sono stati pubblicati su Web Design Index 6 - Thepepin press - Agile Rabbit Edition - Amsterdam. Dal 2008 hocostituito, con un amico, una società di formazione AssociatiCassese&Codella (oggi C.Training) con la quale sonodiventato fornitore di servizi formativi per società ed enti diFormazione.Nel 2008 ho creato il sito http://www.professioneformatore.iteditoriale di formazione e sito di condivisione di risorse.Dal 2009 sono il presidente dell’Associazione FormatoriProfessionisti http://www.formatoriprofessionisti.it,Associazione di categoria a carattere mutualistico fondata sulprincipio della condivisione della conoscenza.AutoreLuciano CassesePresidente AFPAssociazione Formatori ProfessionistiSocio C.Training SrlE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 4 (continua)
  5. 5. Estratto dell’indice dei contenutiIndiceI. Introduzione 7I.1 Per cominciare: tre buone notizie 7La guida gratuita 9I.2 Cercare lavoro oggi 9I.3 Cosa mi ha spinto a preparare questa guida? 11II. Tu e il mercato il lavoro 13II.1 Sai in che direzione stai andando? 13II.2 Scegli il lavoro che fa per te 16II.3 Come scegliere? Alcuni consigli utili 20II.3.1 Primo: Acquisisci informazioni 21II.3.2 Secondo: scegli qualcosa che ti entusiasmi 24II.3.3 Terzo: tieni distinti tattica, strategia obiettivo finale emissione 27II.3.4 Quarto: Prepara un piano 30II.4 Una tecnica per mantenere lʼorientamento: Le due Tavole 32III. La tua professionalità 35III.1 Definisci la tua professionalità 35III.2 Fai un valutazione delle tue competenze 36III.2.1 Competenze tecniche 37III.2.2 Competenze Informatiche e linguistiche 38III.2.3 Valutazione delle Soft Skill 39III.3 Acquisire competenze 41IV. Il Mercato del Lavoro 43IV.1 Alcune definizioni preliminari 43IV.1.1 Persone in età lavorativa 43IV.1.2 Forze di lavoro e non forze di lavoro 44IV.1.3 La disoccupazione "lunga" 46IV.2 Quanto conta il titolo di studio per trovare lavoro? 47IV.3 Flessibilità o precarietà? 50IV.4 La riforma "Biagi" 51LUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 5
  6. 6. IV.5 I Contratti 53V. Promozione 56V.1 Conosci il tuo territorio ? 57V.2 Canali e modalità per trovare lavoro 60V.3 Cosa cʼentra la matematica con la mia ricerca di lavoro? 62V.4 Dove vorrei lavorare? 63V. 5 Come individuare le persone da contattare? 65V.6 Utilizzo delle fonti di informazione secondarie 66V.7 Lauto-candidatura 68V.7.1 Preparare il data base 68V.7.2 Ricercare le persone chiave 69V.7.3 Ricercare contatti o agganci 69V.7.4 Scegliere la modalità di approccio migliore 70V.7.5 Invio lettere di presentazione con curriculum 70V.7.6 Telefonare per fissare un appuntamento 71V.8 Il networking 74V.8.1 La teoria dei sei gradi di separazione 75V.8.2 La forza dei legami deboli 76V.8.3 La mappa dei contatti 78V.9 Attività di networking 79V.9.1 Passaparola 79V.9.2 Networking professionale 80V.9.3 Networking mirato 80V.9.4 Networking online 81V.10 Gli annunci di lavoro 82V.11 Il curriculum e la lettera di accompagnamento 85V.11.1 Curriculum 85V.11.2 Compiliamo il Curriculum 89V.11.2 La lettera di accompagnamento 99V.12 Gli interlocutori esterni 102V.13 Il giorno del colloquio 103V.13.1 Come vestirsi? 104LUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 6V.13.2 Come rispondere alle domande? 105V.13.3 Come affrontare un colloquio di gruppo 108
  7. 7. V.14 Lorganizzazione della ricerca 109V.15 La gestione del tempo 109Conclusione 111Allegati 112Allegato 1 Schema delle Soft skill declinate secondo il modello diGoleman 113Allegato 2 Sitografia: Gli indirizzi web utili nella ricerca dilavoro 121Allegato 3 Altri allegati on line 158Altre risorse utili 159LUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 7
  8. 8. Estratto del paragrafo La tua professionalitàWWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 35III. La tua professionalitàIII.1 DEFINISCI LA TUA PROFESSIONALITÀOgni professione è formata da un insieme di competenze. Che tu faccia ilcuoco, l’idraulico, il professore, il formatore o l’imbianchino, la tuaprofessione sarà sempre formata da un insieme di "competenze".Ma che cos’è una competenza? Quando si può dire che una persona èrealmente competente? Una persona è competente quando sa comeprodurre un output richiesto con una serie di input dati. Facciamo unesempio. Una persona è competente in cucina giapponese quando saprodurre piatti a base di Sushi e Sashimi, commestibili e soprattutto chepiacciono alle persone che li mangiano.In generale il termine competenza indica la capacità degli individui dicombinare, in modo pertinente ed autonomo, in un contesto particolare, idiversi elementi delle conoscenze e delle abilità che possiedono e dellecaratteristiche personali.“La competenza è essenzialmente ciò che una persona dimostra di saperfare (anche intellettualmente) in modo efficace, in relazione ad undeterminato obbiettivo, compito o attività che gli viene assegnata, in undeterminato ambito disciplinare o professionale. Il risultato dimostrabile edosservabile di questo comportamento competente è la prestazione o laperformance". (La nuova maturità – Rosario Drago – Centro studi Erickson– Aggiornamento 2000).Per avere successo in tutti gli ambiti della vita (privato, scolastico e inparticolar modo professionale), non è sufficiente disporre di un elevatoQuoziente Intellettivo o essere abili da un punto di vista solo professionale;A scuola da bambini ci hanno insegnato che imparando tante cosetecniche avremmo avuto successo nella vita. Ma questo non è per nientevero nel mondo reale. Imparare tante cose tecniche non ti garantirà ilsuccesso nella vita e negli affari. Andava bene da bambini e ce lodicevano per farci fare i bravi e per farci studiare. Forse andava bene neglianni 50 quando il Paese aveva bisogno di ingegneri. Nella vita reale,Competenza = Conoscenza + Capacità + Qualità personaliLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 36tuttavia, occorre anche disporre di quella che Daniel Goleman chiamaintelligenza emotiva. Questultima, si fonda su due tipi di competenza, unapersonale - connessa al modo in cui controlliamo noi stessi - e unasociale, legata al modo in cui gestiamo le relazioni sociali con gli altri. Sullabase di queste competenze si costruiscono carriere e successi personali.Per esempio: il fatto che io abbia letto tutti i libri esistenti sul Sushi epossieda una serie di conoscenze sulla tecnica di preparazione del pescecrudo, che sappia tagliare ed evirare il tonno anche con una Katana(spada dei samurai) gridando banzai, preparare palline di riso in biancocon fettine di pesce crudo, non fa di me un cuoco di successo e unprofessionista appetibile sul mercato del lavoro.Oggigiorno, oltre alle conoscenze tecniche specifiche del ramo, le aziende
  9. 9. richiedono competenze sociali (per es.: responsabilità, cooperazione,disponibilità,...), metodiche-riflessive (per es.: metodo di lavoro, capacitàdecisionali, flessibilità,...), personali (per es.: motivazione, consapevolezza,padronanza di sé,...). Essere competenti o agire con competenza,significa quindi essere in grado di far fronte a situazioni complesse,mobilitando e fondendo in maniera pertinente una grande quantità dirisorse personali, sociali oltre che a risorse del tipo tecnico specialistiche.Fai attenzione! Non sto cercando di sostenere che le competenzetecniche non servano in assoluto e che il successo appartenga agliimprovvisati, non fraintendermi! Nel mercato del lavoro attuale, lecompetenze tecniche rappresentano solo il presupposto necessario ma,non sufficiente per accedere ad una determinata professione. Al giornodoggi un titolo di studio ce lhanno quasi tutti. Sul mercato ci sonotantissimi ingegneri, avvocati, commercialisti, geometra, ragionieri etc. etc.Avere una laurea oggi non garantisce più il successo professionale. Neglianni 60 quando in italia cerano pochi laureati e diplomati una laureaaveva un valore molto maggiore di quello che può avere oggi. La Laurea oun diploma specifico oggi rappresentano solo il "titolo di accesso" a unadeterminata professione. Essere ingegnere informatico ti permetterà dientrare in una azienda di software ma, non ti consentirà di certo diconservare a lungo il tuo posto di lavoro o di fare carriera se nondimostrerai di avere quelle che comunemente sono chiamate soft skill.III.2 FAI UN VALUTAZIONE DELLE TUE COMPETENZEUna volta scelto il lavoro che ti piacerebbe fare devi verificare se possiedile competenze necessarie per interpretare in maniera vincente queldeterminato ruolo professionale. Per questo eseguirai una procedura chechiamiamo "bilancio delle competenze". Se alla fine di questo percorso diLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 37valutazione che non possiedi quelle abilità necessarie per interpretare inmaniera vincente quel determinato ruolo professionale, hai bisogno ditrovare il modo per acquisirle attraverso un corso di formazione (paragrafosuccessivo) oppure con uno stage.Per bilancio delle competenze si intende comunemente un percorso diorientamento dei lavoratori realizzato con il supporto di un operatore diorientamento specializzato. In questa sede lespressione "Bilancio dellecompetenze" è utilizzata in maniera impropria, più ristretta ma, è utile lostesso per chiarire cosa ti sto chiedendo di fare. In questo documentodefiniamo il bilancio delle competenze, quindi, come il percorso analiticodi auto-valutazione delle tue risorse personali e di tutto il tuo potenzialecome lavoratore.III.2.1 COMPETENZE TECNICHEOgni Professione, come ti accennavo prima, è fatta da un insieme dicompetenze suddivisibili in Conoscenze, Capacità e Qualità personali.Ogni mestiere ha il suo insieme di competenze distinte in Hard skill(competenze tecniche) e soft skill (competenze personali) queste ultimesono dette anche trasversali perché, diversamente da quelle tecnichesono comuni a tutti i settori di attività.Ti faccio un esempio: la competenza tecnica di selezionare la farina per laproduzione di alta qualità di differenti tipi di pane è una competenzatecnica classica del mestiere di "panettiere". Solo chi fa il panettiere puòaverla maturata e può utilizzarla. La competenza di “individuare i bisogni
  10. 10. del cliente” (tipica soft skill) è una competenza utile a tutti i settoriprofessionali a tutti le persone che lavorano con dei clienti, non solo fornaima anche autosaloni supermercati aziende, e così via.Mi sarebbe piaciuto proporti un questionario di autovalutazione finalizzatoalla individuazione e misurazione delle tue competenze sia tecniche chepersonali, ma vista l’enorme mole di lavori e di professionalità che ognigiorno nascono sul mercato, monitorarle tutte è un lavoro veramenteimpossibile. Ti propongo comunque una soluzione per realizzare il tuobilancio delle competenze, che prevede da parte tua un piccolo lavoroaggiuntivo.Per identificare e valutare le competenze tecniche necessarie per unaspecifica professione puoi documentarti su internet. Ci sono molti siti webche offrono delle guide alle professioni con l’indicazione delle competenzeLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 38necessarie, alcuni di questi li trovi nella sitografia allegata a questa guida.Per il momento te ne cito solo tre:• La prima e più completa risorsa che puoi consultare è il Dictionary ofOccupational Titles, raggiungibile all’indirizzo pubblicato dalDipartimento del Lavoro degli Stati Uniti http://www.dictionaryoccupationaltitles.net/ riporta la descrizione di 12741 professioni. Il sitoè tutto in inglese. Le professioni fanno riferimento al mondoanglosassone ma sono un ottimo indicatore delle tendenze future.• Guida al mondo delle professioni raggiungibile all’indirizzo web http://www.professioni.info/ dove sono archiviati Oltre 400 profili professioni.Hai la possibilità di ricercare un mestiere sulla base dei tuoi interessi,delle tue capacità e di molti altri criteri.• Isfol - Orientaonline è una banca dati integrata finalizzataallorientamento e alla formazione professionale che contiene dati edinformazioni dettagliate sulle professioni raggruppate secondo unaMappa delle Aree Occupazionali suddivisa in tre macro settoriproduzione Servizi e Trasversali il sito consente il download di tutto ilmateriale contenuto nella banca dati e gli studi delle Aree Occupazionalisia le schede delle Figure Professionali selezionate.Sebbene questi siti, rappresentino una buona bussola al mondo delleprofessioni, ti consiglio comunque di non fermarti solo alla consultazionedel materiale informativo che trovi su internet ma, ti invito ad informati dipersona, chiedi a chi già svolge la professione che hai scelto, verifica tustesso con delle visite in azienda o in occasione di uno stage, chiedendoagli addetti di settore quali siano le abilità più ricercate. Considera che lecompetenze, soprattutto quelle tecniche sono in continua evoluzione, leprocedure e le tecnologie di lavoro cambiano anche di anno in anno,quindi non è possibile mantenere sempre aggiornati questi elenchi on line.Inoltre, come dicevo anche sopra, numerose ricerche empiriche hannodimostrato che nell’90% dei casi per fare carriera in una determinataposizione è necessario sviluppare le Soft skill (competenze trasversali) nontanto le competenze tecniche. Le competenze tecniche si acquisisconomolto più semplicemente e velocemente delle Competenze personali (lesoft skill).III.2.2 COMPETENZE INFORMATICHE E LINGUISTICHENell’universo delle competenze tecniche oggi si distinguono dueparticolari gruppi di competenze: quelle linguistiche e quelle informatiche.
  11. 11. Oggi queste due tipologie di competenze sono così tanto richieste dalLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 39mercato del lavoro da essere considerate da molti come dellecompetenze “Trasversali” alla pari delle soft skill. Oggi tutte le aziendechiedono ad un candidato di saper usare bene un computer, per lefunzioni base in ordine al sistema operativo e le sue principali applicazionie di conoscere ad un livello discreto l’uso della lingua inglese.Per la valutazione delle competenze informatiche per fortuna oggiesistono degli standard di competenza che sono universalmente accettati.Uno di questi è la Patente Europea ottenibile con il superamento degliesami Organizzati dal Programma Eipass e dall’ECDL di AICA. Questiesami comportano l’attestazione e il riconoscimento a livello comunitariodelle competenze informatiche ormai requisito fondamentale perl’inserimento nel mondo del lavoro e per la partecipazione a concorsipubblici. Se vogliamo valutare le Nostre competenze informatiche, ancorauna volta Internet ci viene incontro: http://www.eipass.com e http://www.matematicamente.it, sono presenti numerose simulazioni degliesami per il conseguimento della certificazione. Queste simulazioni,accessibili a titolo completamente gratuito, ci offrono la possibilità diverificare costantemente il nostro livello di preparazione con un punteggiofinale espresso con valori numerici.Per quanto riguarda l’uso della lingua inglese, se vogliamo verificare ilnostro livello di competenza senza iscriverci ad un corso di formazione esenza sostenere il costo degli esami del TOEFL, sul sito dell’università diBergamo sono presenti i testi di autovalutazione delle lingue Francese,Inglese, Italiano, Russo, Spagnolo, Tedesco. Altro servizio interessante perl’apprendimento e la verifica costante delle tue competenze linguistiche èLiveMocha. LiveMocha.com (http://www.LiveMocha.com) è un socialnetwork per l’apprendimento collaborativo delle lingue. In pratica è un sitointernet che permette di imparare una nuova lingua, gratuitamente,confrontandosi con migliaia di altri utenti. Sulla Home page del sito silegge "Livemocha è la più grande comunità del mondo perlapprendimento delle lingue". La registrazione al sito è gratuita e rapida, leinformazioni richieste sono ovviamente a carattere linguistico: quali lingueconoscete, quali volete imparare e a quale livello? Il sistema vi proporrà diconseguenza dei corsi adeguati (livello beginner o intermediate).III.2.3 VALUTAZIONE DELLE SOFT SKILLCome sii è detto più volte, con s oft skill comunemente si indicano tuttequelle competenze trasversali di tipo personale e relazionale che sonoormai da tutti riconosciute come strumenti essenziali per conseguire ipropri obiettivi individuali in ambito professionale. Parliamo di quelleLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 40competenze non tecniche che riguardano la comunicazione, la capacità digestire progetti risolvere problemi, il saper lavorare con gli altri. Le soft skillsono quelle competenze che fanno realmente la differenza sul mercato dellavoro e fanno leva su chi deve decidere se assumerti o lasciarti inpanchina.Per quanto riguarda la valutazione delle soft skill, ti consiglio di utilizzare loschema allegato a questo volume delle competenze emotive.Questo schema l’ho preparato io per le mie esigenze di lavoro, utilizzandoil modello di declinazione delle competenze proposta da Goleman in
  12. 12. “Lavorare con l’intelligenza emotiva”. Lo schema è molto semplice dautilizzare. Ogni competenza viene presentata con una definizione el’indicazione dei comportamenti attesi. Nella tabella che segue, a titolo diesempio, è presentata la competenza dell’autocontrollo. Nella cella disinistra troviamo la definizione e nella cella di destra troviamo l’indicazionedei comportamenti attesi che ne verificano il livello di possesso.Per auto-valutare la tua competenza di “Autocontrollo” ad esempio bastatrasformare i contenuti della colonna di destra in domande ed utilizzareuna scala di valori da 1 a 4.Esempio in una scala da 1 a 4 quanto riesco a dominare i Miei sentimentiimpulsivi e le mie emozioni angosciose?Porta alla mente situazioni in cui sei stato sottoposto a stress ansia e fortetensione e dai un voto a te stessoSemplice! non è vero?Definizione Compor tament i at tesiAutocontrollodominio delle emozioni e degli impulsi distruttivi (tenere sotto controllo le emozioni e gli impulsinegativi) questa competenza presuppone le seguenti abilità:dominano i propri sentimenti impulsivi e le proprie emozioni angosciose restano composte, positivee imperturbabili anche nei momenti difficili pensano in modo chiaro e mantengono laconcentrazione anche sotto pressione (continua)WW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 41III.3 ACQUISIRE COMPETENZEE se scopri che non hai tutte le competenze adatte per fare il lavoro deituoi sogni? Niente paura. Ti ripeto è molto più importante che tu siamotivato e che tu abbia scelto quella attività professionale in funzione deituoi valori e della tua Identità. Le competenze, siano esse tecniche otrasversali, si acquisiscono con il tempo al momento opportuno con uncorso di formazione, con delle esperienze di lavoro o, di stage.Come scegliere un corso di formazione, un master o un corso dispecializzazione?Frequentare un corso di formazione rappresenta unconsiderevole investimento di tempo, denaro e energie. Non limitare la tuaanalisi al solo prezzo. Il prezzo in questi casi non è indice di qualità! Noisiamo abituati a pensare che ad un prezzo maggiore corrisponda unaqualità maggiore. Ma questo non è sempre così.E’ fondamentale valutare con molta cura quale corso scegliere, sulla basedi alcuni fattori essenziali.1. Garanzia: è importante capire quale sia lesperienza e quali lecapacità dellente che organizza il corso; dobbiamo dunque scoprireda quanti anni quellente opera nel campo della formazione e qualereputazione vanta in termini di placement.2. Utilità: la figura professionale oggetto del corso può trovareeffettivamente spazio nel mercato del lavoro? Dobbiamo informarcipresso le imprese che potrebbero essere interessate a quella figuraprofessionale.3. Qualità didattica: prima di iscriversi sarebbe meglio che scoprire chisono i docenti, che tipo di stage è previsto dal corso, che tipo ditecnologie o strumenti vengono utilizzati (computer, macchinari ecc.) eche tipo di assistenza viene fornita fuori dallaula (possibilità di
  13. 13. accedere a sale computer o a biblioteche ecc.).4. Riscontro: se il corso è già stato proposto negli anni precedenti,dobbiamo scoprire quale è stata la percentuale di ex-allievi assunti(non fidiamoci solo delle promesse dei grafici riportati nella brochuredella scuola). Se il corso è al primo anno è opportuno valutare se cisono degli accordi con le imprese del settore per assumere oquantomeno per valutare le candidature dei partecipanti al corso.5. Efficienza rispetto agli altri corsi: molti corsi si assomigliano fra loroin termini di contenuti e di prospettive. Per scegliere si deve valutaredurata, tempi della formazione (ripartizione tra periodi di formazioneLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 42teorica e periodi formazione pratica) e luogo (in che città o Regione sisvolge il corso rispetto al nostro luogo di residenza?).6. Assistenza post-corso: se lente organizzatore propone più corsiriguardanti il settore prescelto, significa che può offrire allex-allievoulteriori occasioni aggiornamento e di perfezionamento. Più ingenerale, il fatto di mantenere rapporti continui con gli ex-allievi eindice di serietà dellente di formazione.7. Placement: Come dicevamo prima, ogni professionalità è fatta diconoscenze (sapere), di abilità (saper fare) e di competenze personali(saper essere). Una buona formazione non si limita alla teoria, altrasferimento di informazioni ma cerca attraverso l’esperienza di farsviluppare all’allievo delle abilità pratiche e delle competenze personali.Valuta anche se lente organizzatore propone a valle del corso diformazione l’opportunità di completare la propria formazione conl’acquisizione di un’esperienza sul campo.LUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 43 (continua)
  14. 14. ESTRATTO del paragrafo Elenco indirizzi utili ricerca lavoro(Estratto della sola prima lettera alfabetica)Elenco indirizzi utili ricercalavoro (Estratto della sola lettera ‘A’ dell’elenco)AdeccoURL: www.adecco.itDescrizione (Informazioni dal sito): Sito ufficiale dellAgenzia per il lavoroAdecco, contiene canali dedicati a business lines, candidati, aziende,comunicazione, staff. Prevista la possibilità di aggiornare direttamente online ilproprio curriculum.Tipologia di sito: Agenzia per il lavoro, possibilità di inserimento cvAgenzia Lavoro.comURL: www.agenzia-lavoro.comDescrizione (Informazioni dal sito): Agenzia Lavoro. com è servizio online voltoad agevolare lincontro tra domanda e offerta di lavoro. Sono presenti diversesezioni riservate a candidati, aziende, ricerca curriculum vitae, ricerca offerte dilavoro. È possibile iscriversi alla newsletter.Tipologia di sito: annunci di lavoro, possibilità di inserimento cvAiceURL: http: //www.aicebiz.com/Descrizione (Informazioni dal sito): Aice (Associazione Italiana CommercioEstero) rappresenta e tutela gli interessi delle imprese italiane che svolgonoattività di commercio con l’estero (import, export, trading ecc.). Il sito offre tutte leinformazioni necessarie per svolgere attività con l’estero. Da notare la sezionecon le offerte di formazione nel settore del commercio estero, l’elenco delleaziende associate ricercabili per tipologia, prodotto e area geograficaTipologia di sito: Ricerca aziende e informazioni sulle aziende,AkinopolisURL: www.akinopolis.itDescrizione (Informazioni dal sito): Akinopolis è il portale dedicato allapromozione dei corsi di formazione, dei master, dei corsi specialistici e diperfezionamento. Akinopolis è integrato nel canale formazione di Catapulta.it.Tipologia di sito: Corsi di Formazione, OrientamentoLUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 122AlmaLaureaURL: www.almalaurea.itDescrizione (Informazioni dal sito): AlmaLaurea è un servizio che rendedisponibili online i curriculum dei laureati ponendosi come punto di incontro fraLaureati, Università e Aziende. Gestita da un Consorzio di Atenei Italiani con ilsostegno del MIUR, AlmaLaurea ha lintento di mettere in relazione aziende elaureati e di essere punto di riferimento per coloro che affrontano a vario livello letematiche degli studi universitari, delloccupazione, della condizione giovanile.Tipologia di sito: annunci di lavoro, orientamentoAltamira.itURL: www.altamira.itDescrizione (Informazioni dal sito): Altamira è una società specializzata in servizi
  15. 15. tecnologici rivolti alla direzione delle risorse umane. Il sito include un motore diricerca delle ultime offerte di lavoro. Da segnalare la possibilità di chiedereassistenza ad un esperto tramite il sito.Tipologia di sito: annunci di lavoro, possibilità di inserimento cvAnnuari KompassURL: www.kompassitalia.comDescrizione (Informazioni dal sito): Motore di ricerca internazionale delle societàdi B2B. Le banche dati Kompass riportano per ogni azienda informazioni suattività, prodotti, servizi, struttura e dimensioni organizzative, mercati diriferimento, cariche direttive, certificazione di qualità e su altre caratteristiche ditipo economico-finanziario. Non tutte le banche dati sono gratuite.Tipologia di sito: Ricerca aziende e informazioni sulle aziende,Artjob.itURL: www.artjob.itDescrizione (Informazioni dal sito): Artjob.it è un portale sul lavoro nellArte e neiBeni Culturali, un progetto dellAssociazione Culturale CeSIA - Centro di StudiInformatici per lArte. Nato nel 2001 Artjob.it oggi rappresenta un luogo diincontro virtuale tra domanda e offerta di lavoro nel settore dellarte e dei beniculturali.Tipologia di sito: Portale informativo su tematiche di lavoro,LUCIANO CASSESE LE GUIDE DI WWW.PROFESSIONEFORMATORE.IT 123Assioma.orgURL: www.assioma.orgDescrizione (Informazioni dal sito): Nato come Iniziativa editoriale diAssioma.net S.r.l. nel 2000: è uno spazio dedicato al mondo del lavoro conlobiettivo di mettere in contatto tra di loro lavoratori ed aziende fornendo ottimistrumenti e servizi per il reclutamento del personale. Nel 2007 la gestione diassioma.org passa alla HR Soluzioni S.r.l..Tipologia di sito: annunci di lavoro,Agenzia di recruiting,AssofranchisingURL: www.assofranchising.itDescrizione (Informazioni dal sito): Sito dellAssociazione Italiana del Franchisingche rappresenta, difende e promuove gli interessi economici, sociali eprofessionali delle reti in franchising associate attraverso i loro franchisors. Moltoutile per cercare informazioni su aziende.Tipologia di sito: Informazioni per la creazione impresa, Informazioni sulleaziende,Atipici.netURL: www.atipici.netDescrizione (Informazioni dal sito): Realizzato dalla Ente Regione Emilia-Romagna, il sito "si rivolge a tutti e tutte coloro che, per necessità o per scelta, sitrovano a gravitare nel variegato universo del nuovo lavoro autonomo eparasubordinato". Il sito mette a disposizione degli utenti informazioni utili allaconoscenza dei diritti dei lavoratori atipici, notizie, occasioni per conoscersi.Tipologia di sito: Portale informativo su tematiche di lavoro, Diritto del lavoro, (continua)

×