Estetica dei dati

505 views

Published on

Presentazione realizzata da Emanuela Giovannoni e da Laura Pippinato.

Come si presenta un dataset?
Quali sono i motivi per i quali è bene visualizzare graficamente i dati? Che differenza c'è tra data visualization e infographic? Esempi reali di visualizzazioni di Open Data e di infographic.

Published in: Design
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
505
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Estetica dei dati

  1. 1. L’ESTETICA DEI DATIEmanuela GiovannoniLaura PippinatoPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  2. 2. 02 / 22INTRO “ Teoria ? Interazione *EsempiCosa troveremoall’interno dellapresentazione?Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  3. 3. 03 / 22OPEN DATA “Come si presentaun datasetPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  4. 4. 04 / 22DATI 0.103 0.176 0.387 0.300 0.379 0.276 0.179 0.192 ? 0.333 0.384 0.564 0.857 1.064 0.698 0.621 0.232 0.421 0.309 0.654 0.729 0.228 0.529 0.832 0.935 0.266 1.056 0.936 0.911 0.820 0.723 1.201 0.935 0.225 0.326 0.643 0.337 0.721 0.837 0.682 0.987 0.187 0.529 0.340 0.829 0.835 0.873 0.945 1.103Quanti numeri 0.153 0.485 0.560 0.628 0.335 0.956 0.879 0.699maggior di 1.0sono presenti? 0.073 0.105 1.060 0.448 0.511 0.177 0.174 0.434Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  5. 5. 04 / 22DATI 0.103 0.176 0.387 0.300 0.379 0.276 0.179 0.192 ? 0.333 0.384 0.564 0.857 1.064 0.698 0.621 0.232 0.421 0.309 0.654 0.729 0.228 0.529 0.832 0.935 0.266 1.056 0.936 0.911 0.820 0.723 1.201 0.935 0.225 0.326 0.643 0.337 0.721 0.837 0.682 0.987 0.187 0.529 0.340 0.829 0.835 0.873 0.945 1.103Quanti numeri 0.153 0.485 0.560 0.628 0.335 0.956 0.879 0.699maggior di 1.0sono presenti? 0.073 0.105 1.060 0.448 0.511 0.177 0.174 0.434Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  6. 6. 05 / 22MOTIVI ? QUALI SONO I MOTIVI PER I QUALI È BENE RAPPRESENTARE GRAFICAMENTE UN DATASET? 1 2 3 4 5 6 7 8Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  7. 7. 06 / 22MOTIV0 Il profilo di una curva rivela in un lampo l’intera situazione. 1 Operando in maniera preattentiva, le visualizzazioni veicolano informazioni prima ancora che gli osservatori prestino attenzione.ChiarezzaImmediatezzaPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  8. 8. 07 / 22MOTIV0 La nostra percezione del mondo è intrinsicamente legata allo 2 spazio e perciò i grafici risultano più intuitivi e facili da comprendere.InformazionispazialiPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  9. 9. 08 / 22MOTIV0 3 Gli elementi grafici permettono di classificare le informazione e i dati, oltre a far comprendere in maniera chiara le gerarchie.Classificare leinformazioniPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  10. 10. 09 / 22MOTIV0 4 Utilizzare rappresentazioni grafiche permette di porter considerare contemporaneamente un maggior numero di variabili rispetto ad un testo letto.MemoriaesternaPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  11. 11. 10 / 22MOTIV0 5 Gli elementi grafici facilitano il confronto tra dati ed entità.Comparare leinformazioniPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  12. 12. 11 / 22MOTIV0 Gli elementi grafici facilitano la creazione di libere associazioni 6 più facilmente rispetto a quelli numerici.Libere “Siamo più facilmente persuasi dalle ragioni scoperte da noiassociazioni stessi piuttosto che da quelle dateci dagli altri” PascalPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  13. 13. 12 / 22MOTIV0 Rappresentare 7 graficamente dei dati permette di ottenere, a colpo d’occhio, una comprensione olistica del problema, non solo una frazione di esso.Colpod’occhioPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  14. 14. 13 / 22MOTIV0 Le immagini in termini spaziali permettono di rendere tangibili 8 processi narrativi o di trasformazioneRappresentareprocessiPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  15. 15. 14 / 22SVILUPPI Negli ultimi anni si è “ rivolta molta attenzione all’ambito dell’estetica STATISTICAL THEMATIC CARTO- GRAPHY delle informazioni, tanto GRAPH che oggi il fenomeno DATA risulta piuttosto VIS complesso. INFO INFOGRAPH DESIGN SCIENTIFIC VIS INFORMATION VISUALIZATIONPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  16. 16. 15 / 22DATA VIS “ Data visualization è lo studio delle rappresentazione grafiche dei dati ossia si tratta di informazioni numeriche che hanno subìto un’astrazione e che sono state riassunte in una forma più schematica.Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  17. 17. 16 / 22DATA VIS “ INNOVAZIONI TECNOLOGICHE INCREMENTO INCREMENTO OPEN DATA DATI PRODOTTI DATI RACCOLTI DATA VISUALIZATIONPerchè si èsviluppata ora?Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  18. 18. 17 / 22DATA VIS “ INFOGRAPH VS DATA VIS • oggettività/soggettività • oggettività • staticità • interazione • “old” data • real time OBBIETTIVO: OBBIETTIVO: rappresentare una condurre all’analisi di precisa situazione un problemaQuali sono ledifferenze?Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  19. 19. 18 / 22DATA VIS “ Staticità Animazione Interazione Manipolazione attiva INFOGRAPHIC DATA VISQuando diventastrumento per laricerca?Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  20. 20. 19 / 22ESEMPI *www.newsmap.jpPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  21. 21. 20 / 22ESEMPI *www.datainterfaces.org/2011/11/twitter-oro-graphiesPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  22. 22. 21 / 22ESEMPI *www.wefeelfine.orgPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  23. 23. 22/ 22ESEMPI *www.gapminder.org/videos/200-years-that-changed-the-world-bbcPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  24. 24. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  25. 25. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  26. 26. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  27. 27. 24 / 24CATTIVI ESEMPIPolitecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  28. 28. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  29. 29. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale
  30. 30. CATTIVI ESEMPI *Politecnico di Torino Laboratorio Materiali e Modelli III - Corso di Laurea in Progetto Grafico e Virtuale

×