AIF Associazione Italiana Formatori                                                                                       ...
AIF Associazione Italiana Formatori                                                                                       ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Work Life Balance Conciliazione - 25 Marzo 2013 Milano, con Enzo Spaltro e Laura Colombo per AIF Lombardia

210

Published on

Comunità di Apprendimento Work Life Balance
Un ciclo di 4 incontri e una comunità on line per imparare, costruire insieme, approfondire, sperimentare
Primo incontro Lunedì, 25 marzo, ore 18,00 c/o Eupolis, Via Pola, 12 Milano

Work + Life a little bit of everything

Relatori
Laura Colombo, Presidente AIF Regione Lombardia
Enzo Spaltro, Presidente AIF Nazionale


La Comunità di Apprendimento sul WLB, un progetto AIF per lo sviluppo della cultura della conciliazione, a sostegno delle persone e delle organizzazioni
Quando si parla di conciliazione e Work Life Balance si pensa spesso che sia “esclusiva” delle grandi aziende e che riguardi le donne. Niente di più falso. Oggi policy e piani di WLB non sono determinati dall’alto ma sono il risultato di un’attività concertata e condivisa a più livelli: la proprietà, la direzione, i rappresentanti dei lavoratori. Il tema work-life balance è ormai diffuso anche in Italia, dove abbiamo delle casistiche di vera eccellenza: Tim si è dotata di una Direzione Caring del Personale, altre realtà del milanese hanno dato la possibilità ai dipendenti di portare – in caso di emergenza accudimento - “i familiari a 4 zampe” in ufficio. Non meno importante è il ruolo delle tecnologie sullo sviluppo della WLB: basti pensare al telelavoro che si sta sviluppando anche grazie alla banda larga e ai sistemi Cloud e allo sviluppo delle Smart Cities. E poi ancora, la WLB è strettamente collegata alle politiche di sviluppo del territorio e alle politiche sociali: pensiamo alle politiche dei tempi e degli orari, al bilancio di genere, ai servizi alla persona, ecc.. La Comunità di Apprendimento affronterà la tematica WLB e Conciliazione in un’ottica di apprendimento permanente a cui contribuiranno tutti gli attori della Community che si “creerà insieme”. Una Community che sarà fisica (con gli eventi formativi in presenza) e che avrà una vita non meno significativa on line, attraverso il gruppo interattivo costituito su Facebook.


Il focus del primo incontro
Il primo incontro, introduce i partecipanti alla Comunità, presentando il progetto e la metodologia di lavoro e di relazione che si svilupperà nel corso dell’anno, sia in presenza che attraverso le relazioni in rete (gruppo di apprendimento su Facebook). Parleremo del valore della cultura della Conciliazione in azienda e di quali vantaggi e opportunità offre alle strutture organizzative così come alle persone; del come prevenire e affrontare eventuali criticità e di strumenti concreti, tra cui il bando a sostegno di progetti di conciliazione che la Regione Lombardia ha pubblicato e che porta alle imprese che conciliano sino a 100.000 euro a fondo perso.


Per richiedere informazioni e per confermare la propria partecipazione: Barbara Guidi barbara.guidi@etass.org

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
210
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Work Life Balance Conciliazione - 25 Marzo 2013 Milano, con Enzo Spaltro e Laura Colombo per AIF Lombardia"

  1. 1. AIF Associazione Italiana Formatori Delegazione Regione Lombardia Comunità di Apprendimento Work Life Balance Un ciclo di 4 incontri e una comunità on line per imparare, costruire insieme, approfondire, sperimentare Primo incontro Lunedì, 25 marzo, ore 18,00 c/o Eupolis, Via Pola, 12 Milano Work + Life a little bit of everything Relatori Laura Colombo, Presidente AIF Regione Lombardia Enzo Spaltro, Presidente AIF Nazionale Coordinatore Maura Di Mauro La Comunità di Apprendimento sul WLB, un progetto AIF per lo sviluppo della cultura della conciliazione, a sostegno delle persone e delle organizzazioni Quando si parla di conciliazione e Work Life Balance si pensa spesso che sia “esclusiva” delle grandi aziende e che riguardi le donne. Niente di più falso. Oggi policy e piani di WLB non sono determinati dall’alto ma sono il risultato di un’attività concertata e condivisa a più livelli: la proprietà, la direzione, i rappresentanti dei lavoratori. Il tema work-life balance è ormai diffuso anche in Italia, Vai A. Da Recanate, 2 Milano –T. 02.48013201 Fax 02.48195756 dove abbiamo delle casistiche di vera eccellenza: Tim si è dotata di una Direzione Caring del Personale, altre realtà del milanese hanno dato la possibilità ai dipendenti di portare – in caso di emergenza accudimento - “i familiari a 4 zampe” in ufficio. Non meno importante è il ruolo delle tecnologie sullo sviluppo della WLB: basti pensare al telelavoro che si sta sviluppando anche grazie alla banda larga e ai sistemi Cloud e allo sviluppo delle Smart Cities. E poi ancora, la WLB è strettamente collegata alle politiche di sviluppo del territorio e alle politiche sociali: pensiamo alle politiche dei tempi e degli orari, al bilancio di genere, ai servizi alla persona, ecc.. La Comunità diAIF – Associazione Italiana Formatori Apprendimento affronterà la tematica WLB e Conciliazione in un’ottica di apprendimento permanente a cui contribuiranno tutti gli attori della Community che si “creerà insieme”. Una Community che sarà fisica (con gli eventi formativi in presenza) e che avrà una vita non meno significativa on line, attraverso il gruppo interattivo costituito su Facebook. Il focus del primo incontro Il primo incontro, introduce i partecipanti alla Comunità, presentando il progetto e la metodologia di lavoro e di relazione che si svilupperà nel corso dell’anno, sia in presenza che attraverso le relazioni in rete (gruppo di apprendimento su Facebook). Parleremo del valore della cultura della www.aifonline.it aifitaly@tin.it Conciliazione in azienda e di quali vantaggi e opportunità offre alle strutture organizzative così come alle persone; del come prevenire e affrontare eventuali criticità e di strumenti concreti, tra cui il bando a sostegno di progetti di conciliazione che la Regione Lombardia ha pubblicato e che porta alle imprese che conciliano sino a 100.000 euro a fondo perso. I Relatori Laura Colombo Presidente AIF Regione Lombardia, Esperta di Conciliazione dell’albo Cestec/ Finlombarda Regione Lombardia, esperta di formazione continua e nuove tecnologie per l’apprendimento, opera per aziende quali Publikompass, Ipsos, Sheraton e per la PA. Ci parlerà di Conciliazione e processi organizzativi, strumenti e agevolazioni. Enzo Spaltro Presidente AIF Nazionale, clinico medico pioniere della psicologia del lavoro e delle relazioni industriali in Italia, autore di innumerevoli opere, accademico e consulente per grandi aziende. Ci parlerà di Relazioni persona/lavoro e di Benessere e Bellessere
  2. 2. AIF Associazione Italiana Formatori Delegazione Regione Lombardia Comunità di Apprendimento Work Life Balance Fare   parte   di   una   Comunità   di   Apprendimento   significa   essere   a5ori   di   un   processo   che   fa   convergere,   sviluppare   e   promuovere   (in   una   comunità)   azioni   (altrimen?   individuali)   di   autoformazione   per   obieAvi   comuni   di   apprendimento   (Vygotskij,   Bruner,   Piaget,   Collins,   Brown,   Neumann).   Nei   processi   di   apprendimento  basa?  sulle  Comunità  il  processo  si  fonda  sulla  comunicazione  tra  universi  differen?  di  saperi   che  interagiscono  e  negoziano.  Alla  base  della  relazione  e  della  mo?vazione  vi  è  la  concezione  genera?va  oltre   che  distribu?va  del  sapere  che  si  fonda  sul  riconoscimento  reciproco  e  sulla  collaborazione  tesa  allo  sviluppo   congiunto   dei   partecipan?.   Le   Comunità   di   apprendimento   si   basano   sulla   forte   condivisione   dei   saperi   da   parte   dei   partecipan?   e   sulla   valorizzazione   degli   aspeA   metacogni?vi   (imparare   ad   imparare).   Forniscono   sostegno   in   termini   di   s?moli   e   risorse   (scaffolding),   sviluppano   progressivamente   competenza   in   chi   vi   partecipa  (a5raverso  una  sorta  di  fading).    La  Comunità  di  Apprendimento  sosterrà  e  svilupperà  forme  di  peer   tutoring   e   reciprocal   teaching,   sempre   in   un’oAca   collabora?va.   Tu5o   questo   verrà   vissuto   sia   in   presenza   (partecipazione  agli  even?)  che  on  line  (partecipazione  al  gruppo  su  Facebook).       AIF  WLB  su  Facebook:    h2p://www.facebook.com/groups/301397769985877/   Amministratore  del  gruppo:  h2p://www.facebook.com/luis.alvarez.etass     Vai A. Da Recanate, 2 Milano –T. 02.48013201 Fax 02.48195756 I prossimi incontri   4 Aprile -­‐  Relazioni  tra  Work  Life  Balance,  organizzazione,  clima,  performances  e  norma?va  del  lavoro  -­‐  Luca   Bidoglia  -­‐  Senior  Advisor  HRD,  HR  Manager,  Formatore  e  Coach.  L’incontro  è  finalizzato  a  me5ere  in  luce  tuA  gli  AIF – Associazione Italiana Formatori aspeA  di  cara5ere  organizza?vo  e  contra5uale  lega?  alla  Work  Life  Balance,  elemen?  che  possono  cos?tuire  un   ostacolo  così  come  essere  invece  leve  di  sviluppo  su  cui  fondare  un  proge5o  di  successo.     1 Luglio -­‐  Come  applicare  i  principi  di  Work  Life  Balance  e  Conciliazione:  studio  di  un  caso  –  ne  parlerà  Elena   Cesana,   l’HR   Manager   di   Binari   Sonori,   una   PMI   la   cui   Proprietà   ha   deciso   di   intraprendere   un   percorso   di   impegno   reciproco   (azienda   –   persone)   per   la   WLB   e   ha   o5enuto   per   sviluppare   il   proge5o   un   importante   contributo   finanziario   da   parte   della   Regione   Lombardia.   Elena   Cesana   ci   illustrerà   il   proge5o   nelle   sue   cara5eris?che,   accompagnata   da   Laura   Colombo.   Si   parlerà   di   piano   di   flessibilità,   di   telelavoro,   di   comunicazione  interna  e  di  casis?che  significa?ve  sia  dal  punto  di  vista  tecnico  che  organizza?vo.   www.aifonline.it aifitaly@tin.it   14 Novembre -­‐   Work   Life   Balance   ...   sostenibile:   l’importanza   della   condivisione   e   della   costruzione   di   uno   sviluppo   comune   -­‐   Fabio   Cecchinato   -­‐   Docente   e   consulente   sui   temi   del   comportamento   organizza?vo.   La   persona   è   l’inizio,   la   persona   è   il   centro,   la   persona   è   il   fine   di   ogni   proge5o   di   Work   Life   Balance,   perché   la   persona   è   l’azienda.   Partendo   da   questo   principio   che   pone   la   risorsa   umana   come   focale   nei   processi   di   sviluppo,  performance  e  benessere  (individuale  e  colleAvo),  parleremo  con  Fabio  Cecchinato  di  managerialità,   importanza  delle  relazioni  e  dimensionamento  delle  energie.   Come partecipare: •  Iscrizione al singolo evento e alla Comunità on line: 50,00 euro •  Iscrizione a tutti e 4 gli eventi e alla Comunità on line: 170.00 euro NB: quotazioni riservate ai non soci AIF – i soci AIF parteciperanno GRATUITAMENTE Per  richiedere  informazioni  e  per  confermare  la  propria  partecipazione:  Barbara  Guidi  barbara.guidi@etass.org  

×