Your SlideShare is downloading. ×
0
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

HRM Evolution, le frontiere dell'HR Management e della formazione, Laura Colombo, ETAss Workshop

225

Published on

HRM Evolution è il workshop di ETAss che affronta le principali tematiche e le urgenze che attraversano il mondo della formazione e delle risorse umane. …

HRM Evolution è il workshop di ETAss che affronta le principali tematiche e le urgenze che attraversano il mondo della formazione e delle risorse umane.
I temi principali sono:
Vision - Affrontare gli scenari evolutivi per le risorse umane. Formazione, talento, competenze, WLB, social networking, sono le parole che animano riunioni e incontri di lavoro, evidenziando la necessità di trovare ulteriori spazi di indagine e approfondimento.
Knowledge - Viaggiare per boe di contenuto e di progetto, come in un film, in una visione collegata e continua, finalizzata a individuare connessioni per approdare - attraverso la conoscenza e il confronto - a nuove aree di sviluppo.
Action - Spazio a casi internazionali di successo, esperienze e testimonianze, in discussioni aperte e finalizzate a suscitare nuove ipotesi progettuali, dando respiro concreto, reale e innovativo alle aree di attività delle direzioni HR.
Ne parla Laura Colombo, fondatrice ETAss.

Per info: ETAss - www.etass.it
Tel. 0362.231231

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
225
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. HRM Evolution, Vision| Knowledge | ActionHRM Evolution Vision| Knowledge | Action Milano, 19 Aprile 2013I Focus dellaFormazione e dell’HRMI punti del WorkshopVision|Knowledge|ActionLaura Colombo
  • 2. Workshop ETAssdedicato alla formazionee allo sviluppodelle risorse umaneHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 3. Ogni anno ETAss organizza unseminario sui temi piùimportanti della formazione edelle sviluppo delle risorseumaneHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 4. Parlando di progetti innovativi e concreti chepossano offrire spunti e far nascere idee..HRM Evolution Vision | Knowledge | Action
  • 5. Quest’anno il percorso si è sviluppatomettendo in risaltola strategicità della visione,l’importanza della conoscenza,il valore delle azioniHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 6. Vision - Affrontare gli scenari evolutivi per le risorseumane è l’obiettivo principale delWorkshop ETAss. Formazione, talento, competenze,WLB, socialnetworking, sono le parole che animano riunioni eincontri di lavoro, evidenziando la necessità ditrovare ulteriori spazi di indagine eapprofondimento. HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 7. Knowledge - La nostra volontà è quella diaffrontare gli scenari evolutivi come in un film, inuna visione collegata e continua, finalizzata aindividuare connessioni per approdare - attraversola conoscenza e il confronto - a nuove aree disviluppo.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 8. Action - Si è dato spazio a casi internazionali disuccesso, esperienze e testimonianze, in discussioniaperte e finalizzate a suscitare nuove ipotesiprogettuali, dando respiro concreto, reale einnovativo alle aree di attività delle direzioni HR.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 9. Due parole su di me,giusto per presentarmi…HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 10. Laura Colombo, anno 1964 Nel 1996 ho fondato ETAss Mi occupo di progetti di sviluppo delle risorseumane (Piani, Academy, WLB) Sono una Model Designer concretamente innovativa Conosco molto bene i programmi di finanziamento europei ed italiani Sono autrice di volumi sulle tematiche HRM e Formazione Sono Presidente Lombardia dell’ Associazione Italiana Formatori Sono appassionata di Social Media e di tutto ciò cheè innovativo nel campo delle risorse umane Su LinkedIn trovate quello che ho fatto in questianni: Profilo LinkedIn di Laura Colombo
  • 11. A questo punto dovrei fare la classicapresentazione istituzionale ma temoche credo che possa scatenarereazioni come questa…HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 12. Forse è megliolasciar perdere 
  • 13. E del resto tutte le informazioni che potreste gradire avere suETAss, chi siamo e cosa facciamo, le trovate sul nostro sitoHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 14. Allora facciamo così,facciamo una cosa un po’diversa…e breve.Vi dico una cosa che sul sito non c’è.Vi dico come siamo, noi di ETAssHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 15. A noi piace sorridere e la gente che sorride
  • 16. Per questo quando lavoriamo con i nostri clienticerchiamo di portare un po’di serenità
  • 17. Si fa molta fatica oggi a mantenere posizioni e aconquistarne di nuove
  • 18. Per questo è fondamentale avere qualcuno che titolga problemi o che ti indichi visioni alternative
  • 19. Che condivida con te obiettivi, impegno, risultatiperchè i successi si costruiscono insieme
  • 20. Uno che non ti dirà mai che ha tutte le soluzioni in tasca e risolverà tuttoma che farà, sempre e certamente, tutto ciò che si può fare
  • 21. Qualcuno che non ti fa sentire solo, perchécondivide con te le situazioni e gli obiettivi
  • 22. Che non ti fa sentire uno dei tanti, perché haisempre ascolto e aiuto dedicato
  • 23. Che non ti dice mai“Non si può fare”ma piuttosto“Ecco cosa possiamo fare”
  • 24. Perché vive tutto con te, come se fosse il tuo vicinodi scrivania, perché anche se fisicamente è altrovesi batte per te
  • 25. Perché in ETAss c’è qualcuno che ti dice“Non si preoccupi, ci pensiamo noi”ed è davvero così.
  • 26. HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.itEd orapassiamoagliargomentidelseminario
  • 27. Qui di seguito tutte lepersone che hannocontribuito e il titolo deiloro interventi, poi unalettura di contesto dellesingole testimonianze,a introdurre le tematicheche verranno affrontateHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 28. People Management: attrarre, trattenere, premiare,motivareLuca Bidoglia, Organizzazione e Sviluppo Risorse UmaneGiovaniTalenti - Wake Up and ShowYourTalent: ilprogetto SimulCampusLuis Miguel Alvarez Fresno, Multimedialità eTrainingEsperienzialeHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 29. Cross Culture and Diversity Management: le nuovefrontiere della globalizzazione e il galateo dellaprofessione  Filippo Squarcia, HR Director Starwood Hotels & Resorts MilanAreaL’escatologia del desiderio nella formazione: lapotenza dell’Informal Learning e dei formatesperienzialiValeria Pruzzi, Metodologie didattiche attive e progetti perla managerialitàHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 30. Formazione sostenibile e filantropiastrategica: un futuro comuneL’etica e il virtuosismo per il rilancioMario Moioli, Coordinatore Nazionale FonARComFinanziamenti e servizi a sostegno della formazione edellaWLBPaolo Benedetti, Finanziamenti per la FormazioneHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 31. Knowledge Sharing 2.0 - Quando gli ambientidiventano conversazioniFabrizio Faraco, Digital Relationship and SocialCommunicationLe Comunità di apprendimento su Facebook: ilprogetto ComunicaMenteCristina Rota, Formazione Continua Esperienziale e progettiinnovativiHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 32. Performances Evaluation System, il progettoArtsanaPino Mercuri, Organizzazione e Sviluppo,HR Manager Mercati InternazionaliLinkedin’s Case HistoriesFabio Rezzoagli, Enterprise Account ExecutiveLinkedIn Italia HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 33. Una introduzione di contesto, facendo un passaggio perogni testimonianza presentataPeople Management: attrarre, trattenere, premiare,motivareGli scenari evolutivi dellHRM Management sono sempre più difficili da tracciare, viviamounepoca in cui la "liquidità" delle relazioni e dei sistemi rende tutto molto difficile daidentificare e proiettare. Ciò non di meno è necessario "immaginare"  - per tracciare - gliscenari della formazione e i progetti di sviluppo delle risorse umane, secondo un pianostrategico che anticipi - o quanto meno che sia in grado di supportare - i cambiamenti chestiamo vivendo.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 34. Non sempre vivere la crisi significa vivere un disastro: a volte lelemento "alea"diventa una leva per migliorare, un punto di partenza su cui costruire un nuovofuturo, possibile.  A noi in ETAss piace pensare la formazione così: come una sfida continuaproiettata verso linnovazione che poggia però sulle solide basi dellesperienza,perchè sostenibilità ed efficacia siano sempre garantite.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 35. Nel contributo troverete i dati più significativi sullo scenario evolutivo HRM,attraverso una sintesi e una rilettura degli studi e ricerche più recenti sul settore.Slide da scaricare e leggere con attenzione per cogliere spunti e per comprendereciò che stiamo vivendo, ipotesi ed esemplificazioni per disegnare scenarifuturibili di sviluppo.Ce ne parla Luca Bidoglia, HR Manager e esperto di formazione.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 36. GiovaniTalenti - Wake Up and ShowYourTalent: il progettoSimulCampusLo sviluppo dei giovaniTalenti in impresa è una tematicaestremamente importante.Su di essi si fonda la nuova conoscenza in azienda, una conoscenzache si basa sulla condivisione con le altre risorse umane e -soprattutto - che si costruisce attraverso lincontro inter-generazionale.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 37. ETAss è estremamente sensibile ed attenta alle loro esigenze esviluppa sia progetti di formazione continua funzionaliallinserimento professionale; allo sviluppo di competenzemanageriali; alla preparazione allingresso nel mercato del lavoroattraverso i Master di specializzazione (post diploma e post laurea)sino ai progetti di ricerca e innovazione (programmi europei) che daanni progettiamo in partenariato con imprese ed enti pubblici.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 38. Sono numerose le metodologie attraverso cui si possono accompagnare i giovaninel processo di crescita delle competenza e mediante cui si può favorire il loroengagement e la condivisione degli obiettivi aziendali. Un elementofondamentale è agire sul coinvolgimento e sulla partecipazione attiva dellepersone, agendo con metodologie e strumenti adatti al target di riferimento e aicontenuti da trasferire.Ce ne parla Luis Alvarez attraverso la presentazione di progetti che vedono alcentro proprio loro, i giovani.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 39. Cross Culture and Diversity Management: le nuovefrontiere della globalizzazione e il galateo dellaprofessioneParlare oggi di Diversity Management e Cross CultureManagement è quanto mai attuale (e proprio per questo inETAss abbiamo affrontato questo argomento sotto diversipunti di vista e prospettive).HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 40. E un argomento molto attualeconsiderando la composizione sempre piùmultietnica del capitale umano in impresa;lo è a maggior ragione guardando allaglobalizzazione dei mercati e alladifferenziazione degli interlocutori (clienti efornitori) con cui le persone si relazionano.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 41. Ma Diversity significa anche considerare le differenze e le peculiarità legateallincontro e relazione intergenerazionale, così come alle differenti necessitàdiWLB in funzione di genere ma soprattutto di stato (vissuto personale, età,condizione sociale, ecc.).Parliamo di tutto questo attraverso la presentazione di sperimentazioni eprogetti, guidati da un grande esperto di Management delle Risorse Umane edi Formazione, Filippo Squarcia - HR Director di Starwood Hotels & Resorts. HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 42. L’escatologia del desiderio nella formazione: lapotenza dell’Informal Learning e dei formatesperienzialiEscatologia del desiderio nella formazione - Informallearning e format esperienziali, questo è il titolodellintervento che si collega ad un progetto formativoaziendale sviluppato da ETAss  e basato sul metodologiepartecipative informali.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 43. Ciò che si vuole evidenziare è limportanza del desiderio nei percorsi formativie di come lemozione e il desiderio si possono far emergere e sostenereattraverso la scelta di metodologie didattiche informali.Un buon progetto formativo deve tendere infatti a portare i discenti a dire: "Aquando il prossimo incontro?" proprio perchè riesce a fare emergere undesiderio innato nelle persone, quello di imparare e scoprire sempre cosenuove.Ce ne parla Valeria Pruzzi presentandoci delle casistiche pratiche emetodologie a supporto.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 44. Formazione sostenibile e filantropia strategica: unfuturo comune - L’etica e il virtuosismo per il rilancioLa formazione, le aziende, hanno bisogno di alleati.Oggi i Fondi Interprofessionali sono sicuramente un partnerfondamentale, garantendo una copertura di costi altrimentipoco sostenibili, soprattutto in questo periodo di particolaredifficoltà.Sullesistenza dei fondi ormai quasi tutti sono informati,almeno in modo sommario, rispetto a numerosità e tipologia.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 45. Quello che non tutti sanno è che tra i fondi ci sono numerosedifferenze e che la cosa più importante è identificare il FondoInterprofessionale che meglio risponde alle esigenze propriedi una specifica impresa.Ad esempio è importante sapere che non ha nessun rilievo ilsettore di appartenenza dellimpresa nella scelta del fondo;che i fondi agiscono in modo molto differente sia su questionidi carattere operativo (numero di bandi e tempistiche diapprovazione) che sul piano finanziario (tempi di pagamentodel fondo).HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 46. E infine, che alcuni fondi consentono il finanziamento di tutti i tipi diformazione e nelle forme più funzionali allazienda; altri invece impongonodei vincoli a volte molto restrittivi (divieto di finanziamento alla formazioneobbligatoria, apprendistato, eLearning ecc..).ETAss offre sia servizi di gestione economico-finanziaria che progettazione egestione dei piani formativi (operando quindi a 360° per la formazionecontinua e sollevando gli HR Manager dalle incombenze operative derivantidalla gestione dei Fondi interprofessionali).HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 47. E proprio perchè crediamo importante per le imprese avere tutti gli elementi digiudizio e valutazione, forniamo un benchmark dei fondi, consentendo così unascelta più consapevole e finalizzata rispetto alle esigenze (studio della vostrasituazione attuale, identificazione degli obiettivi, identificazione delle priorità e deivincoli interni, identificazione del fondo che meglio risponde alleVostre esigenze).Di tutto questo parla Mario Moioli, Coordinatore Nazionale di FonARCom, uno deifondi in maggior crescita oggi nel panorama nazionale (se di interesse ulterioriapprofondimenti, questa testimonianza è collegata per ambito a quella del dottorBenedetti).HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 48. Finanziamenti e servizi a sostegno della formazionee dellaWLBPer costruire qualcosa di ambizioso nel settore Formazione eSviluppo delle risorse umane ci vogliono le idee e lecompetenze.Le idee (di chi progetta la formazione e i progetti di sviluppo ecambiamento) devono essere innovative, capaci di attrarre,motivare, guidare, sostenere il cambiamento.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 49. Lesperienza (di chi eroga la formazione, gli esperti e i docenti,e il resto del personale che segue laula) deve essere solida ein grado di rispondere in modo flessibile e versatile alleesigenze delle organizzazioni, di adattarsi ai diversi climi eambienti e di incontrare le peculiarità dei singoli corsisti.Le idee però, per potersi sviluppare, devono essere coperte dabudget oppure, quando le risorse interne non sono sufficientiè necessario trovare fonti complementari di finanziamento.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 50. Essere informati sui vari dispositivi e saperli usare al meglio è oggi indispensabile;e in effetti, basta conoscere le opportunità e gli strumenti messi a disposizionedelle imprese per poter fare molto, ma molto di più di quanto si possa soloimmaginare.La difficoltà nelloperare nel settore è data principalmente dalle continueevoluzioni di regolamenti e dispositivi, rendendo tale materia complessa edifficile da gestire internamente allazienda a meno di poter contare su risorseinteramente dedicate.Ce ne parla Paolo Benedetti, presentando le caratteristiche dei bandi eindicando come è possibile per le imprese beneficiarne.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 51. Knowledge Sharing 2.0 - Quando gli ambienti diventanoconversazioniI Social sono uno spazio virtuale che spesso replica gli ambiti fisici in cui ognigiorno sviluppiamo le nostre relazioni, ed ETAss - negli ultimi due anni -  suquesti temi ha realizzato numerosi progetti, sia di formazione che di ricerca ecomunicazione. Uno degli elementi di maggior connotazione dei SM sono propriogli ambienti, i luoghi.Nellambiente Social i contorni, i colori, le misure sono dati dalle parole... lenostre conversazioni.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 52. Lambiente e lambito social stanno assumendo unimportanza sempremaggiore per le imprese e per i singoli. Bisogna prestare però attenzione aiprocessi relazionali e alle strategie di presenza e sviluppo, tenendo conto delleregole di buon comportamento che - come nella vita reale - sono richieste.Nuovi sono anche i modi della relazione.  Il racconto in particolare diventa unveicolo attraverso cui dare avvio a un rapporto o stabilire un dialogo, e ciòvale sia per i progetti di comunicazione che per quelli di formazionesviluppato attraverso questi nuovi media.Ce ne parla Fabrizio Faraco, esperto di Digital Marketing e Social Media.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 53. Le Comunità di apprendimento su Facebook: ilprogetto ComunicaMenteFacebook molto spesso viene guardato come un media adatto adospitare solo relazioni amicali, ludiche o nella migliore delle ipotesidi impegno sociale: quasi mai viene visto come un ambiente in cuiè possibile condurre progetti formativi e sviluppare relazioni dicarattere professionale.Ma si tratta di una sottostima delle potenzialità del media, dovutaprincipalmente a stereotipi e abitudini duso di uno strumento cheinvece mostra potenzialità sempre più ampie e differenziate.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 54. Vi diamo testimonianza di come i SM siano ottimi veicoli perpotenziare la formazione e creare Community di apprendimentoattraverso un progetto, mostrando concretamente come tutto ciò siarealizzabile e adattabile a contesti differenziati.Il progetto ComunicaMente, che abbiamo sviluppato per la RegioneLombardia, illustra come Facebook presenti numerose e significativeapplicazioni andragogiche ed è funzionale a creare Community che siautoalimentano e si sviluppano. Ce ne parla Cristina Rota, Esperta di formazione che ha seguitodirettamente il progetto ComunicaMente operando nelle varie fasi disviluppo delle attività.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 55. Performances Evaluation System, il progettoArtsanaLadozione di sistemi di valutazione delle performancedei dipendenti sono strumenti fondamentali perstabilire piani di crescita, incentivi, formazione.  Isistemi web based diventano quasi indispensabiliquando le aziende siano sviluppate a livello mondiale,come nel caso di Artsana Group.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 56. La testimonianza descrive le caratteristiche e le fasidi sviluppo del progetto APPS di Artsana (ArtsanaPeople Performances System) che consente lavalutazione delle Performance attraverso ladefinizione di un modello di competenze diriferimento e l’adozione di un processo divalutazione supportato da un sistema informativointegrato per l’elaborazione dei dati a livello Gruppo.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 57. I sistemi di valutazione - che in ETAss applichiamo in numerosi contestiformativi dove tale strumento si rivela strategico per il raggiungimento degliobiettivi, come nel caso di accompagnamento al cambiamento - sonoimportanti anche per la formazione quando vanno a definire punti di forza edi debolezza.Molto interessanti i dati relativi al livello di gradimento da parte deidipendenti e lindicazione degli strumenti informatici utilizzati. Ce ne haparlato Pino Mercuri, HR Manager Mercati Internazionali di Artsana Group.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 58. Linkedin’s Case HistoriesQuando si dice LinkedIn oggi si dice Social Network Professional pereccellenza, e i dati lo dimostrano.Benchè questa consapevolezza sia ormai diffusa, meno noti sono i casi disuccesso e le best practice da analizzare e che possono costituire una base dianalisi per studiare ciò che ha già funzionato anche qui da noi, in Italia, eanche in imprese che non sono solo multinazionali con migliaia di operatori intutto il mondo. In una parola delle casistiche in cui si possono specchiare - oltrealle grandi imprese -  anche molte delle PMI italiane.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 59. In ETAss da anni operiamo in questarea, e accompagniamonumerose realtà imprenditoriali in percorsi di uso epresenza sui social media, sia per finalità legate allacomunicazione (interna ed esterna) che per la formazione elengagement così come per il recruiting on line.Abbiamo messo a punto corsi di formazione sui SocialMedia sia generali che specialistici (per HR Manager e perEsperti di comunicazione). HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 60. Questo Oggi il tema Social Media è così forte e sentito anche a livellointernazionale ed istituzionale, che ci ha spinto a presentare progetti di ricercanellambito dei principali programmi europei dedicati allo sviluppo delle risorseumane e della formazione (Youth in Action, LLP). Di come oggi LinkedIn sia uncanale fondamentale per comunicare, fare recruiting e trovare talenti, fareengagement e costruire community interne ed esterne, ci parla Fabio Rezzoaglidi LinkedIn Italia, una persona davvero speciale perchè profondo conoscitore delsettore selezione e formazione e quindi in grado di rispondere puntualmente allenecessità degli operatori del settore e degli HR Manager.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 61. Di tutto questo, ma soprattutto di come le impresedevono usare LinkedIn e le sue potenzialità ce neparla Fabio Rezzoagli di LinkedIn Italia, unapersona davvero speciale perchè profondoconoscitore del settore Risorse umane,dei processi di selezione e di formazione e quindiin grado di rispondere puntualmente alle necessitàdegli operatori del settore e degli HR Manager.HRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it
  • 62. Un caro saluto e alprossimo anno daLaura Colombo e dalloStaff di ETAssHRM Evolution Vision | Knowledge | ActionMilano | 19 Aprile 2013www.etass.it

×