Your SlideShare is downloading. ×
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011-AnnoXLV-NN.115 116-117-118

828

Published on

L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - il rientro - Napolitano e i politici nostrani - Pdl-Lega: attriti e passati amori - L’Italia prima di tutto - Grandi manovre nel PDL - La manovra che …

L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale - il rientro - Napolitano e i politici nostrani - Pdl-Lega: attriti e passati amori - L’Italia prima di tutto - Grandi manovre nel PDL - La manovra che non t’aspetti! - Manovre d’estate - Le agenzie di rating accusate di aver manipolato il mercato - Mercati finanziari i apnea - La caduta degli dei - Somalia allo stremo - Biotestamento - Liberalizzazioni, cessioni e lavoro - Norberto Bobbio e il potere invisibile - L’identikit dell’enoturista

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
828
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. COPIA OMAGGIO In caso di mancato recapito restituire a Poste Roma Romanina Abb. sostenitore da E 1000 - Abb. annuale E 500 - Abb. semestrale E 250 - Num. arr. doppio prezzo di copertina per la restituzione al mittente previo addebito - TAXE PERCUE tass. riscoss Roma-Italy — Fondato da Turchi — Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - 70% - dcb-Roma 1-15/16-31 Luglio-Agosto 2011 - Anno XLV - NN. 115-116-117-118 E 0,25 (Quindicinale) il rientro POLITICA ESTERI LA PIAZZA D’ITALIA L’Italia prima La caduta di tutto degli dei Per la vostra pubblicità telefonare allo 800.574.727 — a pagina 3 — — a pagina 6 — a cura di FRANZ TURCHI N el vedere quello che sta succedendo in casa nostra a livello economico, noi tutti restiamo allibiti dalla confusio- ne che si è generata a livello generale. Infatti il continuo stillicidio di notizie su una presunta mano- vra economica, per salvarci da una speculazione finanziaria sempre più aggressiva, ha fatto si, non solo di creare ancora più incertezze sul mercato mawww.lapiazzaditalia.it di generare un incertezza psi- cologica a livello popolare. Quello che si vede e che si sente nel parlare con la gente è la mancanza della speranza che è forse la cosa peggiore che può colpire il paese. Oltre ai problemi ormai storici del nostro paese, infatti, e do- po una crisi che si sta portan- do avanti da più di tre anni (prima a livello finanziario, ora a livello industriale), si aggiun- ge una crisi di fiducia delle Il governo alle prese con l’ennesima manovra finanziaria persone, delle imprese, dei la- voratori in generale. Diciamocelo, non stiamo fa- cendo una bella figura a livello istituzionale, con quello che stiamo motrando, o meglio, L’Italia ai tempi della crisi economica mondiale con l’incertezza che stiamo programmare in piena estate riu- reggio del bilancio dello Stato, sia ni’70 e ‘80 e che attualmente so- ranza politica con cui si era par- portando avanti sia nella ma- novra, sia nel progetto politico L’ acuirsi della crisi economica mondiale - che speriamo non si trasformi ben presto in un nioni di commissioni, frenetiche tavole rotonde di tecnici al fine di l’abolizione di tutte le Province, con l’eccezione di quelle di Tren- no di ostacolo alla sana gestione dei mezzi finanziari disponibili al titi al momento delle trionfali ele- zioni politiche del 2008, confer- che sembra ogni giorno più altro periodo di recessione glo- poter sottoporre nel più breve to e Bolzano. Le competenze fine di riprendere su nuovi basi mando l’intenzione di realizzare evanescente. A questo punto spero in un bale - ha costretto il Governo ita- tempo possibile alla discussione provinciali saranno trasferite - la crescita sociale, civile ed eco- nei prossimi 18 mesi le riforme ‘colpo di reni’ di questa mag- liano a varare una manovra eco- di Camera e Senato una nuova una volta approvata la modifica nomica del Paese. Impossibile del Fisco, del sistema giudiziario gioranza e di alcuni soggetti nomica della portata di oltre 54 manovra economica di riallinea- costituzionale di merito - alle re- non pensare che Il richiamo di e di quello istituzionale. istituzionali, per far si che si miliardi di euro al fine di ridurre mento dei conti che fosse in gra- lative Regioni che a loro volta Napolitano fosse riferito, oltre Anche in questo difficile frangen- possa ripartire o meglio alme- drasticamente il deficit statale co- do di raffreddare la febbre dei dovranno stabilire, attraverso op- che alla crescita esponenziale del te quindi, la maggioranza di cen- no credere che si possa spera- me caldamente raccomandato al mercati e respingere l’attacco del- portune leggi, come o attraverso peso immobilizzante della Pub- trodestra e Berlusconi, che ne tie- re in un paese migliore rispet- nostro Paese dall’Unione Euro- la speculazione internazionale quale ente proprio tali prerogati- blica amministrazione sul tessuto ne saldamente le redini, hanno to a quello che abbiamo visto. pea. Per far fronte quindi al crol- sui titoli di Stato italiani. ve dovranno continuare ad esse- produttivo italiano, all’ingessatu- saputo trovare la giusta sintesi lo estivo di tutte le Borse euro- In tale provvedimento economi- re svolte. Tali eccezionali sforzi ra presente nel mondo del lavo- per produrre ed approvare in pee e al calo della crescita del co - approvato al Senato con 165 che gli italiani andranno ad af- ro causato pure dalla forza limi- tempi rapidissimi una serie di prodotto interno lordo di quasi voti contro 141 - figurano diversi frontare - apprezzati pure nelle tante di parte del sistema sinda- provvedimenti che almeno per il tutte le economie degli Stati del- provvedimenti che porteranno sedi europee di competenza - cale italiano come d’altronde me- momento mettono al riparo il l’area Euro, il Governo ed il Par- importanti cambiamenti nella vita hanno ricevuto il sincero plauso glio evidenziatosi con l’inutile ul- Paese dalle tempeste finanziarie, lamento italiani hanno dovuto dei cittadini e delle Istituzioni del del Presidente della Repubblica il timo sciopero generale dichiarato ponendo contemporaneamente nostro Paese. quale, nel bel mezzo dell’infuo- dalla sola CGIL. Il dispiacere è le solide basi sopra le quali il Innanzi tutto l’IVA crescerà di un cato dibattito politico che ha pre- che a quanto pare il solo in Italia mondo politico italiano può ini- Ricco, continuamente aggiornato: punto percentuale passando dal ceduto l’approvazione della ‘fi- che sembra voler veramente per- ziare un serio dibattito riguardan- arriva finalmente sul web il nuovo punto 20% al 21%, coloro che dichiara- nanziaria bis’ da parte del Gover- seguire questi risultati, così come te il cambiamento dell’aspetto no di guadagnare più di 300 mi- no Berlusconi, ha lanciato un ul- ottimamente delineati dal Capo istituzionale del Paese. di riferimento per i giovani e per un la euro all’anno dovranno versa- teriore duro monito a tutti i pro- dello Stato, sia il Presidente del Insomma il duro lavoro fatto in nuovo modo di fare politica in Italia re un contributo di solidarietà del tagonisti del dibattito politico e a Consiglio Berlusconi. occasione della presentazione 3% fino al momento in cui il bi- ogni italiano allo scopo di far ca- Difficoltà ed ostacoli infatti ven- dei provvedimenti di riallinea- www.lapiazzaditalia.it lancio dello Stato non raggiunge- pire che se non si rema tutti nel- gono continuamente frapposti mento dei conti dello Stato insie- rà il pareggio e a partire dal 2014 la stessa direzione accantonando sia da qualche alleato di Gover- me a Tremonti e a tutti i partiti Una Piazza di confronto aperta al ed infine verrà gradualmente per il momento ciò che divide, si no, vedi la Lega recalcitrante ad che sostengono l’attuale Gover- dibattito su tutti i temi dell’agenda equiparata l’età per la pensione andrà dritti verso il baratro. accettare la ‘dismissione’ delle no più che fiaccare la resistenza politica e sociale per valorizzare nuove di vecchiaia tra uomini e donne a Per Napolitano infatti è stato as- Province e pronta a duplicare del Cavaliere ha dato ulteriore idee e nuovi contenuti 65 anni ma solo nel settore priva- solutamente necessario ed im- inutili e costose sedi Ministeriali impulso alla sua volontà di cam- to e non in quello pubblico. Pre- procrastinabile varare tali decreti al Nord, oltre che da un Partito biare il Sistema Italia , lanciando visti pure dei tagli alle indennità economici che - è la speranza - Democratico appiattitosi per pro- in un futuro prossimo la volata al percepite da Onorevoli e Senato- abbiano il fine di alleggerire il pria debolezza culturale e politi- Popolo della Libertà e al proprio ri anche se in misura minore di peso del debito pubblico italiano ca sopra atteggiamenti propri dei attuale segretario Angelino Alfa- quanto previsto all’inizio. gravante sul sistema economico talebani dell’antiberlusconismo, no, nominato in pratica ‘delfino’ Nel contempo il Consiglio dei e produttivo del Paese . veci CGIL e Italia dei Valori. e successore politico da Berlu- Ministri è stato impegnato non Ma l’avvertimento più apprezza- Il Cavaliere, superato l’ennesimo sconi stesso. Ora bisogna solo solo nella discussione concer- bile che il Capo dello Stato ha ostacolo costituito dalla negativa stringere i tempi per vedere i ri- nente la redazione della manovra evidenziato e che più deve far ri- congiuntura economica mondia- sultati di questa riacquistata ‘vis’ finanziaria bis estiva ma anche al- flettere tutte le forze politiche e le, durante un’importante mani- politica da parte del Presidente la presentazione ed alla relativa sociali italiane è quello di riuscire festazione organizzata dal Mini- del Consiglio, in maniera tale che approvazione di disegni di legge finalmente a superare e mettere stro Meloni a Roma, ha rassicura- i sacrifici degli italiani non risulti- di modifica costituzionale ineren- definitivamente da parte compor- to il popolo di centrodestra sulla no inutili soprattutto per il bene e ti sia l’inserimento nella Costitu- tamenti e modi di pensare diffusi naturale fine dell’attuale legislatu- lo sviluppo sociale ed economi- zione italiana del vincolo del pa- che hanno caratterizzato gli an- ra nel 2013 con la stessa maggio- co delle future generazioni.
  • 2. Pag. 2 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 LA PIAZZA D’ITALIA - POLITICA Dal meeting di Comunione e Liberazione il Capo dello Stato ne ha per tutti ed ha ragione Napolitano e i politici nostrani tire l’esito di una democratica ca. Ora non hanno neanche il ottenere un risultato accettabi-C ome troppe altre volte è accaduto, il Capo delloStato si dimostra un vero e consultazione elettorale senza incidere su quelli che sono coraggio di fare ciò. Solo un dubbio sul fatto che le se si è continuamente sotto gli irresponsabili attacchi me-proprio faro per le nostre isti- stati argomenti veramente im- una figura di garanzia non diatici di avversari politici e dituzioni e per quei cittadini portanti. Come si fa a chiede- dovrebbe esplicitare con tan- stampa, decisi a non percorre-che ancora credono che qual- re tutti i giorni, con i mercati ta forza il proprio giudizio re la strada del bene comune,cosa di buono si possa fare. sotto attacco, le dimissioni sulle dinamiche politiche del magari mandando momenta-Dal convegno di Comunione dell’attuale capo del Gover- nostro sistema ma il periodo neamente giù qualche bocco-e Liberazione le parole del no, è da incoscienti e questo è anomalo, quindi... ne amaro, ma scegliendo, conPresidente Napolitano hanno hanno dimostrato di essere, Questo ovviamente è solo la delegittimazione di un’ele-il peso di un macigno che fra- avvoltoi che si avventano su una parte del problema per- zione democratica, la mortifi-na addosso a tutta la classe quello che secondo loro è un ché nella radicalizzazione cazione di un intero Paese,politica italiana. animale morente prima che dello scontro il centro-destra mettendolo sotto un attaccoDopo gli inascoltati appelli al- statisti. ci ha sguazzato commettendo speculativo senza precedentila responsabilità e all’unità Il ruolo di equilibrio dell’op- il medesimo errore e postici- pio, la messa in discussione parte del Presidente dei Con- e ponendolo in svendita aidella nazione lanciati nel vuo- posizione da noi non è mai pando decisioni vitali all’ap- della categoria politica italiana siglio, di una presa di respon- saldi di fine estate.to nei mesi scorsi, quello che stato interpretato, è stato fatto prossimarsi del punto di non per la sua ‘poca pragmaticità’ e sabilità, davanti all’intero po- Di fatto di questo poi si trat-traccia il Presidente della Re- proprio invece, ad interim, ritorno. la conseguente affidabilità si- polo (non con conferenze terà: chi comprerà le nostrepubblica è un desolante iden- dalla Presidenza della Repub- Sebbene sia estremamente stemica ed economica del si- stampa di tipo ‘tecnico’), per banche, le nostre aziendetikit del politico italiano che, blica costretta dalla situazione complesso poter prevedere un stema Paese, da parte di sog- le difficili ed impopolari mi- col 50% di sconto? C’è da es-a suo dire, trascura totalmen- e all’inizio riluttante tanto da attacco speculativo come quel- getti internazionali. sure da attuare per ridare cre- sere certi che la fila nonte il bene del Paese laddove chiedere ripetutamente di lo in atto, i campanelli d’allar- Ci sarebbe stato bisogno di dibilità all’Italia. mancherà.l’interesse di parte gli richiede non essere tirata per la giac- me ci sono stati con, ad esem- una presenza più forte da Ma è anche complicato farlo e Gabriele Polgaruna scelta. Gli si può daretorto?L’accusa al Governo ed allamaggioranza che lo sostiene I contrasti all’interno dei partiti di governo rischiano si indebolire ulteriormente l’azione di governodi non aver usato il linguag-gio chiaro della verità in que-sti mesi di crisi e quella al-l’opposizione di incolpare ditutto quello che accade l’at-tuale governo, rende agli ita- Pdl-Lega: attriti e passati amoriliani un quadro disarmante di cittadini alla macchina ammi- le opposizioni ma soprattutto nuire il ruolo ed il potere del o l’appalesarsi di una possibi-immobilità di una classe diri-gente che rifiuta, se non co-stretta dall’esterno, di com- S arà stato l’esito poco posi- tivo - per il centrodestra - delle elezioni amministrative nistrativa centrale non può travalicare al punto di imma- da parte di importanti espo- nenti dello stesso Popolo del- padre padrone della Lega. Questa rinnovata sete di mar- le alleanza politica spuria? In ogni caso chi sta subendo ipiere quelle scelte coraggiose locali dello scorso mese di ginare una ‘capitale’ diffusa la Libertà - soprattutto Polve- care le differenze sostanziali danni d’immagine maggiorinecessarie ed indispensabili maggio o l’altalena delle bor- magari al posto di quella che rini ed Alemanno - a dimo- esistenti con gli alleati di coa- da questa contesa interna allaper la sopravvivenza del no- se mondiali ed europee e del- costituzionalmente esiste, Ro- strazione che la ripresa di lizione per fini tutti interni si Lega che si materializza constro sistema. la conseguente situazione ma, attraverso degli atti am- questo interventismo sfrenato è concretizzata ad esempio atti forzati nei confronti delCome scritto più volte sulle economico-finanziaria italia- ministrativi peraltro neppure della Lega non potrà che por- con la bocciatura in commis- resto della maggioranza, oltrepagine di questa testata, è na che influenza pure gli pubblicati sulla Gazzetta Uffi- tare ad alti livelli di scontro il sione del decreto sui rifiuti che le Istituzioni italiane, è ilprofondo il convincimento umori della politica nostrana ciale. Il Presidente Napolita- dialogo politico interno alla campani mentre la diarchia Popolo della Libertà che vedeche qualora un Governo non ma il dato di fatto certo è che no, nella sua missiva, ha fatto stessa coalizione che sostiene Bossi – Maroni si è mandata la propria azione politicariesca ad affrontare con la con l’arrivo del solleone esti- inoltre notare che l’inoppor- il Governo. Malumori che tut- messaggi non proprio ami- compressa e fortemente ridot-giusta attenzione una o più vo il ‘duo’ Popolo della Liber- tunità di tale provvedimento tavia sembrano assolutamen- chevoli - anche nell’ottica di ta dall’ attivismo leghista e daldifficoltà, spetta all’opposizio- tà – Lega Nord sembra voler va visto pure nell’ottica della te non preoccupare Bossi il una normale dialettica politi- riposizionamento delle cor-ne suonare l’allarme, in Parla- scoppiare come fosse una politica del contenimento del- quale si è affrettato ad affer- ca che dovrebbe sussistere renti interne al Partito al mo-mento. qualsiasi coppia di amanti. le spese da parte della Pub- mare, in contrasto con quan- con gli alleati di coalizione - mento dell’annuncio dellaIn questo si vede in cosa è Sintomatiche di questa nuova blica Amministrazione in un to dichiarato da Napolitano, attraverso l’imboscata parla- mancata ricandidatura del Ca-mancata la nostra opposizio- fase di rapporti conflittuali tra periodo di forte crisi econo- che i Ministeri del Nord ora- mentare voluta dal ministro valiere alle politiche del 2013ne, dedita a fomentare l’opi- i due partiti più importanti mica come quello che il Pae- mai sono stati fatti e là ver- degli Interni in funzione ‘anti e della nomina a coordinatorenione pubblica contro la figu- del centro destra italiana sono se sta attualmente attraver- ranno lasciati poiché tale de- bossiana’ in occasione della nazionale del PdL del’ex Mini-ra personale del Capo del state sia le votazioni parla- sando: insomma la bocciatura centramento rappresenterà già citata votazione alla Ca- stro della Giustizia Alfano.Governo prima che contro la mentari riguardanti l’autoriz- delle sedi ministeriali decen- una nuova opportunità per mera per autorizzare l’arresto Quali sono i rimedi che po-politica attuata dallo stesso. zazione agli arresti per il de- trate al Nord fortemente volu- l’intero Paese. del deputato PdL Papa. trebbero ovviare in tempi ra-L’interesse di Bersani & C. è putato PdL Papa, sia le pole- ti dallo stato maggiore leghi- Quale fosse questa presunta Maroni insomma sta lenta- pidi a tali incongruenze chesempre stato mirato a sovver- miche politiche inerenti il tra- sta ed estorto a tutto il resto opportunità per l’intera Na- mente muovendo scacco al vanificano la necessaria azio- sferimento di alcune sedi mi- della coalizione di centro-de- zione il Senatur non l’ha chia- Re leghista attraverso il reclu- ne riformatrice del Governo? nisteriali periferiche al nord. stra è stata netta e senza ap- rito ma certamente il decen- tamento costante di sindaci, Il primo potrebbe essere l’in- Le prime avvisaglie di tale de- pello. tramento ministeriale rappre- parlamentari, sottosegretari, tervento diretto di Berlusconi terioramento di rapporti si so- La testimonianza che tali rilie- sentano una boccata d’ossige- Governatori regionali e presi- volto a modificare la compa- LA PIAZZA D’ITALIA no avute soprattutto grazie al- vi sono stati poi effettivamen- no per la politica leghista in denti di Provincia e a dimo- gine di Governo sostituendo fondato da TURCHI Via E. Q. Visconti, 20 la querelle scatenata dallo sta- te presi nella giusta conside- affanno dopo le elezioni am- strazione della massa critica gli elementi più appannati 00193 - Roma to maggiore leghista riguardo razione è data dal fatto che lo ministrative di maggio e costi- oramai raggiunta dal suo con forze fresche e competiti- la pretesa di creare in Nord stesso Berlusconi in Consiglio tuiscono comunque un mo- gruppo c’è stato il fatto che ve e attraverso l’impulso a va- Luigi Turchi Italia - a Monza in particolare dei Ministri ha rivolto una mento di unità per il Partito qualche mese fa la grande rare, in questi ultimi mesi che Direttore - sedi distaccate dei Ministeri raccomandazione a tutta la dal momento che anche al- maggioranza dei deputati le- restano fino alla fine della le- Franz Turchi Co-Direttore delle Riforme federali e di compagine governativa a te- l’interno della Lega si vanno ghisti erano disponibili a so- gislatura, la riforma del siste- Lucio Vetrella quello della Semplificazione nere in debito conto le osser- sempre più affermando movi- stituire il presidente del grup- ma fiscale o di quello giudi- Direttore Responsabile Normativa, scelta effettiva- vazioni giunte dal Presidente menti vicinissimi al Ministro po parlamentare della Lega ziario, ad esempio. Il secondo Proprietaria: mente avvenuta all’indomani della Repubblica, come in degli Interni Maroni e in con- alla Camera Reguzzoni, scu- scossone lo deve per forza Società Cooperativa Editrice Europea Srl dell’imboscata tesa alla Came- precedenza egli stesso aveva flitto con la leadership bossia- diero di Bossi, con Stucchi dare Alfano riorganizzando in Registrato al Tribunale di Roma n. 9111 - 12 marzo 1963 ra dai ‘Lumbard’ al momento fatto al momento della nomi- na. uomo di fiducia di Maroni. tempi il brevi il partito ripor- Concessionaria esclusiva per la vendita: S.E.E. s.r.l. del voto segreto riguardante na del nuovo Guardasigilli - Questa lotta sotterranea tra i Certo è che il Capo del Vimi- tandolo a contatto con la gen- Via S. Carlo da Sezze, 1 - 00178 Roma l’arresto di Papa. Nitto Palma - preferito nella due gruppi di potere politico nale deve stare attento a te e le sue legittime istanze www.lapiazzaditalia.it Le polemiche scatenate da ta- scelta al posto di un qualsiasi si è appalesata da una parte muoversi in un campo così anche attraverso l’utilizzo del- E-mail: info@lapiazzaditalia.it le avvenimento hanno coin- altro Ministro del Governo, attraverso il rinnovato interes- pericoloso anche in conside- l’istituto delle primarie per la Manoscritti e foto anche non pubblicati, e libri anchenon recensiti, non si restituiscono. Cod. ISSN 1722-120X volto, oltre che partiti di mag- nelle settimane precedenti si se del fondatore della Lega di razione del fatto che già qual- scelta degli uomini che an- gioranza e di opposizione, era fatto il nome di Frattini, in soddisfare le storiche esigen- che polpetta avvelenata gli è dranno a guidare il PdL in tut- Stampa: POKER PRINT COLOR s.r.l. Via Cosimo Tornabuoni, 29 - 00166 Roma anche il Quirinale stesso che maniera da non creare una ze della base tradizionale le- stata lanciata da chi non si te le sue funzioni ed espres- FINITO DI STAMPARE NEL MESE DI AGOSTO 2011 attraverso una lettera inviata dannosa riproposizione della ghista attraverso la concessio- aspettava - il Presidente della sioni come vivamente auspi-GARANZIA DI RISERVATEZZA PER GLI ABBONATI: L’Editore al Cavaliere aveva espresso corsa alle poltrone liberatesi ne di una qualche forma di Camera Fini - che ha dichiara- cato da Frattini per esempio.garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbona-ti e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la can-cellazione scrivendo a S.E.E. s.r.l. - Via S. Carlo da Sezze, 1 - preoccupazione per un atto per l’effetto domino delle no- federalismo più spinto - la to che voterebbe di corsa un L’unica raccomandazione che00178 Roma. Le informazioni custodite nell’archivio dell’Editoreverranno utilizzate al solo scopo di inviare copie del giornale considerato al di fuori della mine con ripercussioni dolo- creazione monzese dei mini- Governo Maroni in sostituzio- ci sentiamo di fare, anche e(Legge 675/96 tutela dati personali). La responsabilità delle opi-nioni espresse negli articoli firmati è degli autori. costituzione e configgente rose sulla stabilità dell’intera steri decentrali risponde per ne del Cavaliere pure con soprattutto nell’interesse del con altre leggi dello Stato. Per maggioranza in un periodo l’appunto a questa esigenza - l’appoggio di PD e Lega ov- Paese, è di fare presto perché Napolitano - che rappresenta congiunturale così critico. al fine di rinnovare e rigene- viamente: ultimi tentativi di la Nazione intera non può ul- Per informazioni e abbonamenti chiamare il numero verde: sempre l’Unità nazionale e la In ogni caso la richiesta leghi- rare il rapporto fiduciario far scomparire Berlusconi e di teriormente permettersi que- garanzia dei precetti e dei sta di aprire sedi di rappre- sempre esistito tra Bossi ed il ritagliarsi almeno il ruolo di sta letale fase di stasi nella fondamenti costituzionali in sentanza nella villa Reale di popolo del Nord in contrap- ‘king-maker’ da parte di un programmazione politica e di soldoni, la legittima e condi- Monza ha provocato rimo- posizione al tentativo ‘maro- uomo politico che oramai ha latente crisi politica perma- visibile volontà di avvicinare i stranze non solo da parte del- niano’ di depotenziare e smi- poche possibilità di emergere nente.
  • 3. 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 Pag. 3 LA PIAZZA D’ITALIA - POLITICA Litigi e teatrini portano poco lontano e i risultati sono sotto gli occhi di tutti L’Italia prima di tutto preludio della campagna per le sere rilanciata nel mondo del- a tutto il resto del mondo che non rimanendo in panciolle preservando i privilegi di pochi presidenziali, per questo l’at- le democrazie e delle econo- in Italia gli italiani remano nel- comodamente piazzati nella li- e non servono a nulla, non co- tuale opposizione sta portando mie avanzate. la stessa direzione malgrado le sta che il partito ha deciso, de- me tentato di fare qualche gior- lo scontro così vicino a quella La politica come la stiamo ve- ovvie divergenze tra le parti legando solo al capo la campa- no fa ma con intelligenza per dead line che sancirebbe il de- dendo oggi e da decenni ha politiche. gna elettorale e vivendo con permettere al nostro Paese di fault degli USA. fallito: non ci ha garantito un Ora il Governo Berlusconi do- conseguente responsabilità il continuare a fare parte delle L’Italia, ben lontana dal sistema futuro ma continua a farci gal- vrebbe rimettersi in gioco mandato, una volta eletto. democrazie degne di questo bipolare americano e assai lon- leggiare sfruttando la precarie- chiedendo al PD di fare insie- Riformare il sistema bicame- nome e per tornare ad essere tana dall’etica che determina i tà del sistema che essa stessa me un intervento a cuore rale ormai superato e lento: un motore del mondo civile eQ uando le condizioni politi- che ed economiche si fan-no molto difficili e quando un limiti che ogni singolo non do- vrebbe oltrepassare quando si occupa della cosa pubblica, ha generato e la mantiene. Le promesse che le coalizioni di governo, susseguitesi negli aperto al sistema Italia. Basta con i teatrini ed i conteggi de- gli indagati, basta con i distin- fare quei cambiamenti che permettano tempi brevi per l’approvazione o la modifica monetizzare e rendere efficien- ti organi ora con partecipazio- ne delle Stato che rinascerbbe-intero Paese è asfittico, è la sua soffre da sempre di una classe anni, non hanno mantenuto, guo snob di una parte e il di- di una legge. ro in mano ai privati.classe dirigente a dover dimo- politica litigiosa e di una forte quelle riforme a noi tanto ne- fensivismo ad oltranza dall’al- Rientro del debito pubblico: Un’alleanza fantascientifica co-strare la sua caratura dando carenza di amore per il bene cessarie, piuttosto che il conti- tra. Una brusca, violenta e do- programmarlo realmente visto me quella poco fa paventataprova di maturità e pragmati- comune. È evidente che è un nuo provocare conflitti e litigi lorosa inversione di marcia che fino ad ora è stato perse- ha un precedente ed è l’appro-smo. Doti che dovrebbero es- qualcosa di profondamente ra- per accecare il popolo, sono che darebbe una responsabili- guito solo il pareggio di bilan- vazione dell’ultima manovra fi-sere fondamentali per un qual- dicato che ci lascia sempre a ora la priorità. Ora i conti che tà enorme al principale partito cio; quello che dobbiamo pa- nanziaria: dolorosissima, ne-siasi statista. guardare gli altri da dietro. Non non tornano da anni chiedono di opposizione e che spacche- gare al giorno solo di interessi cessaria per i mercati quantoQuanto accade in questi giorni esiste nessun altro Paese che di essere pagati. rebbe le attuali alleanze ma sul debito accumulato vale inutile per lo sviluppo del Pae-negli Stati Uniti dove il Presi- parla male di se stesso all’ester- La minaccia economica al no- che garantirebbe i numeri per centinaia di milioni di euro. Per se ma segno che quando qual-dente Obama (malgrado il suo no bene come il nostro. stro sistema è sempre più con- fare le cose importanti. questo serve ripensare alla cosa è percepito come assolu-considerevole potere) chiede Inutile dare la colpa a questo o sistente e gli allarmi lanciati dai Arrivare a dividere i ministeri chiusura, da parte del centro tamente necesario l’accordoai cittadini di fare pressione per a quel esponente politico o di mercati sono assordanti. tra i partiti della nuova coali- destra, nei confronti di una pa- politico si trova.portare i repubblicani ad accet- qualsiasi altra categoria, il pro- A questo punto più che mai zione con inquadrate e pro- trimoniale che ora come ora Tutto questo perché la minac-tare un aumento del tetto del blema è generale e si manifesta qualcuno dovrebbe dimostra- grammate tutte le riforme da appare come l’unica strada per cia del populismo non possadebito e la fine di alcuni privi- sia in ignobili paginate deni- re che il bene dell’Italia è più fare, non troppe , servono in- ridurre il peso che frena e fre- realmente materializzarsi comelegi per chi potrebbe farne a gratorie prese da italiani su importante di qualsiasi inte- terventi mirati per far tornare a nerà il nostro sviluppo. Chia- successo alle amministrative ameno, dimostra che anche nel- giornali stranieri, sia con com- resse di parte e che la neces- correre il nostro Paese. miamola tassa per l’Italia, con- Napoli e per permettere adla più moderna e riconosciuta portamenti poco sobri che ci sità di fare riforme concrete e La legge elettorale: tornare al tributo per la sopravvivenza una nuova classe dirigente didemocrazia del mondo c’è il mettono sulla bocca di tutto il non di facciata è la base per collegio uninominale, anche non importa, basta che qualco- governare un Paese nuovo siavirus della partigianeria che mondo e in tanti altri compor- la rinascita del nostro Paese se, per rifondare veramente il sa in tal senso si faccia e che negli apparati che nello spiritopotenzialmente potrebbe por- tamenti ed azioni che quotidia- alle prossime consultazioni Parlamento, sarebbe più logico non venga fagocitato dal siste- garantendo un novo corso ve-tare nel baratro anche i sistemi namente portiamo avanti. elettorali del 2013. tornare alla preferenza per im- ma politico. ramente senza dover arrivareai nostri occhi più solidi. La L’Italia in questo momento ha Ora serve una Grande Coali- porre ai candidati di andare a Le liberalizzazioni e privatizza- alla sesta repubblica.battaglia tra democratici e re- bisogno di unità e di una zione che per prima cosa di- prendere i voti elettore per zioni: togliere inutili carrozzonipubblicani non è altro che il complessa cura per poter es- mostri ai cittadini, ai mercati e elettore mettendoci la faccia, che limitano alcune professioni Gabriele Polgar Berlusconi ‘incorona’ Alfano suo successore Grandi manovre nel PDL rettamente - stanno interes- che del 2013 oltre che cercare nese - lo stretto collaboratoreE state caldissima per il Po- polo della Libertà strettotra le solite ‘uscite’ della Lega sando personaggi di spicco del PdL. di costruire anche in Italia un Partito di ispirazione popolare del super ministro dell’Econo- mia al centro di una intricataNord e la difficoltà di tenere Infatti già da qualche settima- come lo è il PPE in alcuni im- vicenda giudiziaria - sembra-la barra a dritta del Governo na il Presidente del Cosiglio, portanti stati dell’Unione Eu- no giocare a sfavore dellacentrale in un frangente eco- per meglio puntellare la sua ropea. permanenza di Tremonti alnomico finanziario sempre ultima ‘creatura’ - il PDL - e Alfano non ha perso tempo e proprio posto. Inoltre a brevepiù complicato, con i normali renderla quindi più solida nei alla luce dell’investitura otte- Berlusconi si troverà di frontemovimenti strategici insiti nel- confronti di eventuali attacchi nuta dal Cavaliere prima e al dilemma della sostituzionela politica italiana a fare da sia di stampo politico che dal comitato centrale del par- di Alfano al posto di Guarda-contorno. giudiziario, ha iniziato, attra- tito poi, ha fatto conoscere sigilli a causa delle sue an-Ma evidentemente il Cavalie- verso pubbliche dichiarazioni quali saranno le sue prime nunciate dimissioni per l’av-re avendo subodorato l’avvi- e passi concreti, a gettare il mosse da segretario politico venuta elezione a segretariocinarsi di momenti particolar- seme di una nuova classe di- del PdL: sue dimissioni dallo del PdL: per il suo posto si famente difficoltosi per lui stes- rigente che sappia accompa- scranno di Ministro della insistentemente il nome diso, per il Paese e per la tenu- gnare con mano ferma il Giustizia e individuazione at- Frattini la cui ascesa al mini-ta della maggioranza di cen- tenere al riparo l’economia Ministri italiani rispetto a maggior partito italiano e tut- traverso l’istituzione delle stero della Giustizia aprirebbetrodestra da Lui guidato, cer- italiana. quanto guadagnano la media to il centro-destra verso una primarie, aperte agli iscritti, di conseguenza la corsa allaca di dare quelle sicurezze e Come poche volte era succes- dei colleghi dei Paesi del- nuova stagione alla guida del della futura leadership del poltrona lasciata libera allaquella stabilità di cui il siste- so nella recente vita repubbli- l’Unione Europea, il taglio Paese. Partito e del candidato alle Farnesina.ma politico italiano ha gran- cana, tutti gli schieramenti sulle dotazioni finanziarie di Per tali motivi il Presidente elezioni politiche del 2013, In tutto questo ‘risiko’ mini-demente bisogno. politici, alcuni pur confer- Camera e Senato, una stretta del Consiglio, ha prima indi- confermando sino a quel steriale ovviamente vannoBerlusconi quindi per prima mando e conservando le pro- sulle rivalutazione delle pen- cato come suo possibile delfi- momento l’importanza e la aggiunte il riempimento dicosa ha messo su, con l’aiuto prie opposizioni e critiche al sioni più elevate, una tassa no l’attuale Guardasigilli, An- centralità della figura del Ca- caselle altrettanto importantidi Tremonti, una manovra fi- provvedimento, hanno rispo- sulle auto di grossa cilindrata, gelino Alfano, per poi desi- valiere all’interno dello come quelle lasciate apposi-nanziaria da quasi cinquanta sto positivamente al risoluto aumento della tassazione sui gnarlo coordinatore unico del schieramento dei partiti che tamente libere da tempo neimiliardi di Euro che una volta richiamo della più alta carica proventi di Banche ed istituti Popolo della Libertà in vista compongono l’attuale allean- posti di vice ministro o dimigliorata e approvata defini- dello Stato garantendo la ra- assicurativi, il blocco delle as- della stagione dei congressi za di centro destra. sottosegretariato che Berlu-tivamente dal Parlamento pida approvazione della Leg- sunzioni e degli aumenti sala- locali del Partito che designe- Parimenti il Presidente del sconi attenderà ancora qual-avrà la capacità di tenere al ri- ge senza frapporre tutti que- riali per i dipendenti pubblici. ranno la nuova struttura orga- Consiglio, pure se con le do- che mese a far occupare ma-paro l’Italia dalle turbolenze gli ostruzionismi parlamenta- Assicurati quindi i mercati in- nizzativa del PdL, infine spin- vute premure e cautele, pare gari in vista di qualche altrospeculative dei mercati finan- ri, a partire dalle migliaia di ternazionali e nazionali, il gendosi ancora oltre Berlu- essere intenzionato pure a va- passaggio eccellente in mag-ziari mondiali grazie anche al- emendamenti che solitamente Cavaliere, viste le sconfitte sconi ha dichiarato che non si riare l’assetto della propria gioranza. In ogni caso la spe-la rapidità con cui essa verrà rallentano il percorso di tali rimediate dalla coalizione di ricandiderà alla guida dell’Ita- squadra di Governo al fine di ranza è che in tutto questoapprovata dai due rami del disposizioni legislative; in- centrodestra alle recenti ele- lia alle prossime elezioni legi- arrivare alla scadenza naturale bailamme di sostituzioni per-Parlamento italiano. somma tutti aiuteranno la cor- zioni amministrative dello slative scartando comunque della legislatura senza scosso- sone capaci vadano ad occu-A causa dell’attacco incrocia- sa contro il tempo della legge scorso maggio e ai quesiti re- tutte le ipotesi di dimissioni ni di sorta. Sempre più insi- pare tali posizioni di presti-to a cui il sistema economi- affinché essa sia approvata ferendari di metà giugno, ha anticipate fatte trapelare da stenti infatti si fanno le voci gio a prescindere dal loro at-co-finanziario del nostro prima della riapertura delle posto la sua attenzione alla qualcuno. che riguardano un certo raf- tuale peso parlamentare, po-Paese è stato sottoposto ne- Borse mondiali di lunedì situazione politica interna al Un Berlusconi quindi pronto freddamento dei rapporti tra litici insomma che abbiano legli ultimi giorni, con parec- prossimo. Popolo della Libertà malgra- a farsi da parte per lasciare il Berlusconi e il Ministro del- reali capacità di dare un con-chi titoli - soprattutto banca- Tra le decisioni più importan- do la recentissima sentenza posto a politici più giovani, l’economia Tremonti il quale è tributo di idee e valori perri - che hanno perso in Bor- ti contenute dal provvedi- della Corte di appello di Mi- ma sollecito come da lui stes- stato indicato dal Cavaliere co- giungere alla concreta stesu-sa molti, lo stesso Presidente mento appena licenziato dal lano che ha condannato la so affermato in una recentissi- me l’unico della compagine ra delle riforme, ad iniziaredella Repubblica si è trovato Consiglio dei Ministri e appe- Fininvest a risarcire di 560 ma intervista concessa a ‘La ministeriale che non fa gioco da quella fiscale e dell’asset-costretto a invocare una con- na arrivato sul tavolo del Pre- milioni di euro la Cir di De Repubblica’, ad indossare gli di squadra. to istituzionale dello Statovergenza bipartisan riguardo sidente Napolitano ci sono il Benedetti per il lodo Monda- abiti del ‘padre nobile’ del In ogni caso la tempesta fi- che il Paese aspetta da trop-la rapidissima approvazione livellamento delle remunera- dori e alle tempeste giudizia- PdL e farsi in quattro per aiu- nanziaria abbattutasi sull’eco- po tempo.del Decreto Finanziario per zioni dei parlamentari e dei rie che - direttamente o indi- tare Alfano a vincere le politi- nomia italiana e il caso Mila- Giuliano Leo
  • 4. Pag. 4 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 LA PIAZZA D’ITALIA - ECONOMIA Si ricambia rotta con interventi sulle pensioni e con l’aumento indesiderato di un punto percentuale dell’IVA al 21% La manovra che non t’aspetti! sati dall’intervento contributi- core emergono misure alme- ture, eliminando i vincoli edi- liardi, il voto rappresenta unQ uesta volta la fine del- l’estate è stata una buonaconsigliera per i vertici del vo, sia donne che uomini, in tal caso per l’età pensionabile no soddisfacenti anche se non ancora aventi un caratte- lizi, in modo tale da rimettere in moto il sistema economico. segnale importante, perché i saldi di finanza pubblica sono famiglie ed i lavoratori ad in- vestire e a consumare, insom- ma che facciano ripartire iPdl e della Lega i quali riuniti non contano più gli anni di re strutturale. Finchè non si Visto che non è opportuno, stati migliorati nel passaggio motori della ripresa economi-ad Arcore hanno cambiato università, il calcolo del mon- prevederanno misure a so- per motivi di bilancio, muo- parlamentare. In tre giorni e ca e che riportino quel climamarcia al decreto sulla mano- te contributivo sarà, infatti, ef- stengo dell’occupazione, o vere la spesa pubblica, altri- mezzo abbiamo formulato di fiducia soprattutto nei gio-vra. Non era pensabile preve- fettuato in base agli effettivi meglio interventi volti a crea- menti l’indebitamento pubbli- una manovra per 5 punti di vani sperando in un futurodere un aumento delle ali- anni di lavoro. re le condizioni favorevoli al- co lieviterebbe ulteriormente, Pil e abbiamo raccolto le sug- migliore fatto di lavoro, diquote Iva al 20% e al 10% ri- Il decreto prevede un’altra l’inserimento nel mondo del sarebbe, invece corretto pen- gestioni di tutti, anche da par- progettualità, di certezze. Sespettivamente di un punto modifica relativa al contributo lavoro dei giovani che non sare ad un rilancio del siste- te del Pd’, ha detto Berlusco- un Governo non è in grado dipercentuale perché questo si- di solidarietà, che verrà appli- hanno ancora una occupa- ma infrastrutturale del Paese, ni. Il pareggio di bilancio ver- incidere sulle aspettative deicuramente avrebbe provocato cato soltanto ai parlamentari. zione e che non hanno anco- mediante interventi di ammo- rà raggiunto nel 2013, è un cittadini, difficilmente il qua-una drastica riduzione dei Per quanto concerne, invece, ra avuto la possibilità di fare dernamento. impegno che il Presidente del dro economico di un Paeseconsumi ed un ulteriore im- il dimezzamento del numero un tirocinio o seguire un pro- L’opposizione rileva che i Consiglio ha preso con il Pre- può mutare nel breve perio-poverimento per i titolari di dei parlamentari potrà avve- getto di formazione, il siste- conti non quadrano, che c’è sidente Van Rompuy. Inoltre do e può quindi, costituirepartita Iva, invece tutto que- nire solamente dopo un’ap- ma economico italiano non confusione, a dirlo è stato ‘noi sentiamo l’euro come no- una vera e propria leva per lasto sta diventando purtroppo posita modifica della legge riceverà quella spallata ne- Bersani. ‘Nell’insieme mi stra moneta, è un compito di crescita e per lo sviluppo.una realtà. In pratica l’aumen- costituzionale che ovviamen- cessaria per uscire dalla sta- sembra una soluzione debo- noi tutti difenderlo, perché è L’Italia dovrà prima risollevar-to dell’Iva di un punto per- te dovrà seguire un iter tem- gnazione. le, ha aggiunto, spero non sulla moneta unica che si sta si, cioè uscire dalla crisi, do-centuale dell’aliquota al 20% porale specifico e a sè stante. Il Governo commette un venga valutata troppo pesan- costruendo un processo di vrà poi stabilizzarsi e forseconfigura un vero e proprio Tremonti nell’impianto della grosso errore se continua a temente da chi ci osserva nel unificazione che va oltre l’Eu- soltanto dopo queste due fasiulteriore prelievo fiscale ed in manovra mantiene la Robin prevedere interventi per i la- mondo’. È vero anche che la ropa. Il pacchetto di misure potrà sperare di mettere intermini reali sottrae ulteriore Tax e vi saranno nuove misu- voratori che hanno già un po- contromanovra dell’opposi- adottate nella manovra vanno campo quelle leve necessarieliquidità a coloro i quali pos- re fiscali finalizzate ad elimi- sto di lavoro, il dramma del zione getta la situazione ita- sostanzialmente nella direzio- a far ripartire la crescita. Man-seggono una partita Iva, im- nare l’abuso di intestazioni e sistema economico italiano ri- liana ancor più nel caos di ne di raggiungere il pareggio cano tre fasi importanti perprese, professionisti ecc. L’ef- interposizioni patrimoniali siede nella crescita del Pil, quanto non lo è stata finora. di bilancio nel 2013 e nella far ripartire il sistema econo-fetto sull’economia nazionale elusive alle società cooperati- che in questa particolare con- Il Premier Silvio Berlusconi si salvaguardia dell’Italia nel- mico, e se si pensa che que-sarà sicuramente di carattere va in sostituzione dell’elimi- giuntura internazionale e è pronunciato sulla manovra, l’Eurozona’. ste bisogna superarle in undepressivo. nazione del contributo di so- quindi nazionale potrà realiz- approdata in Aula alla Came- Sicuramente non si tratta di contesto internazionale anco-Il decreto sulla manovra in- lidarietà. Per queste nuove zarsi solo a seguito di inter- ra per il voto di fiducia, defi- un cambio strutturale per la ra fortemente ancorato alloterviene sulle pensioni che ri- misure fiscali bisognerà atten- venti volti all’aumento del- nendosi sostanzialmente tran- crescita, il decreto prevede shock finanziario degli ultimiguardano il recupero degli dere qualche altro giorno in l’occupazione, che di conse- quillo, ‘tuttavia le dichiarazio- misure che dovrebbero tam- mesi, anche i più ottimistianni relativi al servizio milita- quanto nel vertice di Arcore guenza allargherebbe la pla- ni delle opposizioni differenti ponare la situazione di crisi, non possono non essere rea-re ed al corso di laurea. La sono state solo annunciate in tea di consumatori e produr- dai fatti e dalla verità ci co- stabilizzarla, soprattutto dal listi e cioè sperare in inter-generazione che paga per ar- termini previsionali. rebbe un impatto positivo stringono a rassicurare le isti- punto di vista dei conti pub- venti strutturali seri da parterivare all’età pensionabile è Superata la previsione di in- sulla propensione alla spesa, tuzioni europee sui contenuti blici ma sarà molto difficile del Governo che possano in-quella degli uomini nati pri- trodurre un aumento dell’Iva insomma bisogna creare nuo- della manovra e sulle previ- prevedere una stabilizzazione cidere profondamente sui ca-ma del 1985, che dovrà lavo- e affrontata una conseguente vi posti di lavoro facendo ri- sioni che noi facciamo’ ha poi della finanza pubblica senza vi del circuito economico na-rare un anno e mezzo in più. crisi depressiva del sistema partire gli investimenti, le sottolineato il premier. ‘Si trat- pensare di introdurre misure zionale.Anche i laureati sono interes- economico nazionale, da Ar- opere pubbliche le infrastrut- ta di una manovra da 54 mi- che stimolino le imprese, le Avanzino Capponi Manovre d’estate bri degli altri organi costitu- relativa all’aumento dell’IVAN ella manovra di ferrago- sto sono state previste ul-teriori misure urgenti per la zionali, finendo con la ridu- zione delle spese per i refe- che consentirà un gettito per le casse dello Stato di ulterio-stabilizzazione finanziaria e rendum. ri 6 miliardi di euro per ogniper lo sviluppo e per il conte- Ai membri degli organi costi- punto di aumento con aliquo-nimento della spesa pubblica tuzionali si applica una ridu- ta al 20%, oppure di 15 mi-al fine di garantire la stabilità zione delle retribuzioni o in- liardi di euro con aliquota aldel Paese. Non è soltanto un dennità di carica superiori a 10%. L’opposizione ha pre-problema di stabilità ma an- 90.000 euro lordi annui in mi- sentano una contromanovrache di crescita e di sviluppo sura del 10% per la parte ec- in dieci punti. Interventi voltiin riferimento all’eccezionale cedente i 90.000 euro e fino a allo snellimento ed al tagliosituazione di crisi internazio- 150.000 euro, nonché del dei costi della politica in mo-nale e di instabilità dei merca- 20% per la parte eccedente do tale da ristrutturare l’asset-ti e soprattutto per rispettare 150.000 euro. L’indennità par- to istituzionale e territoriale,gli impegni assunti in sede di lamentare viene ridotta del un piano quinquennale di di-Unione Europea. Tenendo 50% per i parlamentari che smissione e valorizzazione diconto delle esigenze priorita- svolgono qualsiasi attività la- immobili demaniali in parte-rie di raggiungimento degli vorativa per la quale sia per- nariato con gli enti locali perobiettivi di finanza pubblica cepito un reddito uguale o almeno 25 miliardi di euro,concordati in sede europea, a superiore al 15% dell’indenni- un pacchetto di misure effica-decorrere dal 2011 e fino al tà medesima. La carica di par- ci contro l’evasione fiscale,2013, sul reddito complessivo lamentare è incompatibile l’introduzione di una impostadi importo superiore a 90.000 sono libere ed è permesso accessibilità del servizio e li- l’occupazione. I contratti col- con qualsiasi altra carica pub- erariale ordinaria sui grandieuro lordi annui, è dovuto un tutto ciò che non è espressa- mitando, negli altri casi, l’at- lettivi di lavoro sottoscritti a blica elettiva. È stata inoltre valori immobiliari, basata sucontributo di solidarietà del mente vietato dalla legge. tribuzione di diritti di esclusi- livello aziendale o territoriale prevista anche la riduzione criteri fortemente progressivi,5% sulla parte eccedente il C’è la previsione dell’obbli- va alle ipotesi in cui, in base da associazioni dei lavoratori del numero dei consiglieri e il contributo di solidarietà daipredetto importo fino a go per il professionista di ad una analisi di mercato, la ovvero dalle rappresentanze assessori regionali e delle re- capitali scudati, cioè una im-150.000 euro, nonché del seguire percorsi di forma- libera iniziativa economica sindacali possono realizzare lative indennità. All’art. 15 posta patrimoniale una tan-10% sulla parte eccedente zione continua permanente privata non risulti idonea a specifiche intese finalizzate della manovra è stata inoltre tum del 15% sull’ammontare150.000 euro. predisposti sulla base di ap- garantire un servizio rispon- alla maggiore occupazione, prevista la soppressione di dei capitali esportati all’esteroIn tema di liberalizzazioni, positi regolamenti emanati dente ai bisogni della comu- alla qualità dei contratti di la- Province diverse da quelle la illegalmente e condonati at-privatizzazioni all’art. 3 della dai consigli nazionali. nità. Per quanto concerne le voro, alla emersione del lavo- cui popolazione relativa al traverso lo scudo fiscale delmanovra è prevista l’abroga- All’art. 4 è previsto l’adegua- norme in materia di società ro irregolare, agli incrementi censimento generale della 2003 e del 2009 e interventizione delle indebite restri- mento della disciplina dei municipalizzate, una quota di competitività e di salario, popolazione del 2011 sia su- per l’efficienza della giustiziazioni all’accesso e all’eserci- servizi pubblici locali al refe- del Fondo infrastrutture è de- alla gestione delle crisi azien- periore a 300.000 abitanti o la e per il lavoro il Mezzogiornozio delle professioni e delle rendum popolare e alla nor- stinata ad investimenti infra- dali e occupazionali, agli in- cui superficie complessiva sia e per lo sviluppo sostenibile.attività economiche. In atte- mativa dell’UE. Gli enti locali strutturali effettuati dagli enti vestimenti e all’avvio di nuo- superiore a 3.000 chilometri Una manovra che comunquesa della revisione dell’art. 41 nel rispetto dei principi di territoriali che procedano, ve attività. Le specifiche inte- quadrati. va nella direzione giusta edella Costituzione, Comuni, concorrenza, di libertà di sta- entro il 31 dicembre 2012 e se possono riguardare la re- La manovra anticrisi è dun- che è conforme ai suggeri-Province, Regioni e Stato, bilimento e di libera presta- 31 dicembre 2013 alla dismis- golazione di materie inerenti que pari a 45,5 miliardi di eu- menti dell’UE, anche se di in-entro un anno dalla data di zione dei servizi, verificano sione di partecipazioni azio- l’organizzazione del lavoro e ro. Dopo il varo della stessa terventi strutturali non v’èentrata in vigore della legge la realizzabilità di una gestio- narie in società esercenti ser- della produzione. Nel titolo continuano i dibattiti, soprat- traccia. La contromanovradi conversione del presente ne concorrenziale dei servizi vizi pubblici locali di rilevan- IV della manovra è prevista la tutto all’interno della maggio- dell’opposizione va, invece,decreto, adeguano i rispetti- pubblici locali, liberalizzando za economica, diversi dal ser- riduzione dei costi degli ap- ranza di governo, dal quale nella direzione sbagliata per-vi ordinamenti al principio tutte le attività economiche vizio idrico. parati istituzionali partendo scaturiranno sicuramente ul- ché non porta il Paese sullasecondo cui l’iniziativa e compatibilmente con le ca- All’art. 8 sono previste, inve- dal trattamento economico teriori modifiche. Una delle via della crescita e dello svi-l’attività economica privata ratteristiche di universalità e ce, le misure a sostegno del- dei parlamentari e dei mem- quali potrebbe essere quella luppo.
  • 5. 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 Pag. 5 LA PIAZZA D’ITALIA - ECONOMIA Secondo la Procura di Trani le agenzie di rating Standard & Poor’s e Moody’s avrebbero manipolato il mercato Le agenzie di rating accusate di aver manipolato il mercato tra le protagoniste più in- mette praticamente a rischio responsabili delle agenzie diA d appesantire lo scenario globale mancavano al-l’appello l’imprudenza e la in- fluenti dell’economia mondia- le. È in qualche modo ano- tutta la credibilità e l’affidabi- lità del sistema finanziario di rating. Ancora una volta è l’uomo a danneggiare il mer-fondatezza dei giudizi forniti malo che l’economia mondia- un Paese. cato, perché questo può qual-dalle principali agenzie di ra- le debba sottostare o essere Rimane però una situazione che volta non essere in equi-ting internazionali sulla situa- influenzata dal giudizio di anomala e non controllabile, librio, può talvolta entrare inzione economica e finanziaria queste agenzie, anche perché a cui l’Europa sta cercando da crisi, ma non può essere mes-del sistema bancario italiano. tale giudizio come si è verifi- tempo un’alternativa. Si è di- so in discussione da coloro iSecondo la Procura di Trani, cato in passato e in questo scusso per molto tempo di quali dovrebbero riportare ille agenzie di rating Standard periodo non è sempre fonda- un’agenzia di rating comuni- sistema in ordine.& Poor’s e Moody’s avrebbe- to e veritiero, infatti, si parla taria, chi la propone insiste La crisi del debito sovrano,ro manipolato il mercato, e di giudizi falsi ed infondati. sul fatto che per essere effica- l’appesantimento dei contisono state accusate di reato Per esempio, in passato, il ce debba essere indipenden- pubblici, l’enorme debitoproprio per aver diffuso noti- modello era già stato criticato te, ma non si capisce come si pubblico italiano stanno fa-zie false sulla tenuta del siste- da analisti e stampa, le agen- dovrebbe garantire questa in- cendo collassare il mercato fi-ma economico e bancario ita- zie avevano dato rating alti e dipendenza. nanziario. Sicuramente ciòliano. È noto che le agenzie affidabili a titoli e prodotti fi- Ritornando al caso recente non accadrà ma intanto per-di rating sono società private nanziari tutt’altro che solidi, del 20 maggio 2011, veniva manere in uno stato di crisiche, al termine di studi e ri- rendendosi in qualche modo divulgato in un report l’avve- testo della medesima non era mediatamente. Bisogna libe- profonda e nutrire aspettativecerche, forniscono giudizi, ra- corresponsabili dei disastri nuto taglio dell’outlook del ancora definitivo. La Procura rare il sistema economico da negative non giova all’econo-ting, appunto, su titoli obbli- provocati dal loro collasso. Si debito sovrano dell’Italia da di Trani ha accusato queste questi giudizi e da questo mia nazionale che avrebbe bi-gazionari e imprese. Semplifi- può agevolmente immaginare stabile a negativo, con giudizi agenzie di manipolazione del modello a dir poco inutile. sogno di crescita e di svilup-cando, tali giudizi fanno rife- cosa può accadere in questa e previsioni falsi, infondati e mercato sentendo Prodi, Dra- La soluzione è creare una po. Non può esserci crescita erimento all’affidabilità degli particolare situazione finan- imprudenti, dalle agenzie di ghi e Tremonti, e acquisendo struttura indipendente da sviluppo se i requisiti di credi-investimenti: un rating basso ziaria dove molti stati fanno rating suindicate, oltre che copiosa documentazione. ogni interesse e da ogni lega- bilità e affidabilità del sistemacorrisponde a un rischio più registrare debiti pubblici ele- dal Ministero dell’Economia I responsabili delle Agenzie me con il sistema economico vengono sistematicamentealto e viceversa. Esistono di- vati, giudizi falsi sui titoli di che smentiva, il giudizio di di Rating suindicate sono di riferimento alla base della messi in discussione da un ri-verse agenzie di rating e la Stato potrebbero ingannare il S.&P. che stava provocando sotto inchiesta, questo pro- quale debbono sorvegliare stretto gruppo di società chegran parte di queste si occu- risparmiatore, potrebbero una sensibile perdita di titoli babilmente porrà un primo persone neutrali nominate governa il meccanismo di ren-pano di declassare o promuo- danneggiare il rendimento azionari, obbligazionari e dei tassello nella ricerca di colo- appositamente per controlla- dimento finanziario. Un mer-vere i titoli di società quotate degli investimenti e potrebbe- titoli di Stato nazionali. ro che da tempo stanno di- re la veridicità, l’attendibilità cato finanziario prigioniero diin borsa. Ce ne sono tre, pe- ro scatenare una crisi finan- Ulteriori turbolenze sono sta- vulgando notizie false sul- del giudizio espresso. queste società potrebbe col-rò, che fanno la stessa cosa ziarie nella crisi ancor più te poi determinate il giorno l’andamento dei mercati na- Quando i sistemi economici lassare e danneggiare irrepa-con i titoli di Stato. Sono le grave di quella attuale. Non è dopo quando queste agenzie zionali. Queste notizie false hanno bisogno di valutazioni rabilmente l’economia nel suoagenzie di rating più grosse e pensabile, dunque, che un si- elaboravano e divulgavano fanno sicuramente male al corrette viene sempre meno il complesso. I rimedi sono l’eli-influenti: Standard & Poor’s, stema economico nazionale o giudizi negativi sulla manovra mercato rappresentano vere requisito dell’attendibilità uni- minazione di questi gruppi aMoody’s e Fitch Ratings. Tali mondiale debba incagliarsi in finanziaria presentata in Con- e proprie distorsioni del mer- co requisito direttamente con- tutti costi!agenzie sono indubbiamente questa rete di giudizi falsi. Si siglio dei Ministri, quanto il cato e vanno eliminate im- nesso con la reputazione dei Avanzino CapponiGli attacchi che stanno colpendo i mercati finanziari nelle ultime settimane hanno determinato l’intervento della Consob Mercati finanziari i apnea giormente alimentano la spe- meccanismo a catena molto Gli strumenti derivati rientrano riunione dell’Eurogruppo di che offrano un buon rapportoN ervosismo ed alta tensio- ne sono questi i principalisintomi che stanno manife- culazione in particolare nel settore bancario. Tali operazio- pericoloso per il mercato di ri- ferimento. in questa categoria. Per arginare la massimizzazio- lunedì saranno quelli relativi alla crisi del debito nell’Euro- tra rischi e benefici. E se il ca- os politico ed economico del-stando i mercati finanziari nel- ni consistono nella vendita di La motivazione è molto sem- ne dei profitti e l’onda specu- zona e agli attacchi speculativi l’Italia non promette un futurole ultime settimane. Sotto ac- titoli non ancora posseduti dal plice: la speculazione è l’attivi- lativa che sta investendo l’Italia all’Italia. roseo o produce percezionicusa gli scandali politici. A tal venditore detto ‘scopertista’ e tà dell’operatore che entra sul la Consob ha varato un pac- Nel nostro Paese mancava ora negative sul futuro, è chiaroproposito è intervenuta la sono conosciute anche con il mercato nel momento presen- chetto di misure tendente ad solo la speculazione sui mer- che i potenziali acquirenti deiConsob per infondere maggio- termine di ‘short selling’ o di te, presumendo degli sviluppi introdurre un nuovo regime di cati finanziari ad appesantire il Bot italiani esigono interessire trasparenza alle vendite allo ‘vendita a nudo’. Lo scopertista ad alto rischio il cui esito, po- trasparenza in materia di ven- quadro generale. La specula- più elevati.scoperto varando una serie di vende titoli allo scoperto in cui sitivo o negativo, dipenderà dite allo scoperto. Tutti gli in- zione è un’attività minatoria L’attuale sistema economicomisure anti speculazione. Gli prevede un futuro calo di valo- dal verificarsi o meno di certi vestitori che detengono posi- per i mercati, li danneggia e italiano non funziona, non ga- eventi su cui egli ha formulato zioni ribassiste sui titoli aziona- provoca situazioni di squilibrio rantisce prospettive di crescita, le sue aspettative. Se l’evento ri negoziati sui mercati regola- molto gravi. Gli operatori che e per i suoi intrecci tra Stato e aleatorio si manifesterà in linea mentati italiani sono obbligati si avventurano nelle operazio- mercato, ha molti difetti e me- con le aspettative, l’operazione a darne comunicazione alla ni finanziarie determinano una rita interventi più coraggiosi e speculativa avrà esito positivo, Commissione. Il provvedimen- perdita di valore delle azioni strutturali. Non è certo conte- cioè produrrà un profitto, nel to è entrato in vigore dall’11 vendendole e poi riacquistan- stando l’azione degli specula- caso contrario si avrà una per- luglio fino al 9 settembre 2011. dole quando il valore dei titoli tori e invocando un’ulteriore dita. La speculazione può es- Tale provvedimento, spiega è crollato massimizzano i pro- regolamentazione che ci si sere rialzista o ribassista. Si ve- l’autorità di vigilanza ‘rafforza i fitti. Tutto ciò è davvero distor- muoverà nella direzione giu- rifica un evento speculativo al poteri di vigilanza della Con- sivo per il sistema. Per argina- sta. Ogni accadimento che ri- rialzo quando si acquista subi- sob nell’attuale fase di merca- re queste distorsioni bisogna guarda alcuni attori del merca- to un bene per rivenderlo in to, caratterizzata da un elevato regolamentare il sistema. Il to diventa un problema nuovo futuro ad un prezzo maggiore, livello di volatilità nell’anda- mercato è irrazionale e feroce, da regolamentare per lo Stato. al ribasso quando si vende su- mento delle quotazioni. In e quindi c’è bisogno che qual- Questo meccanismo deleterio bito un bene il cui prezzo si ri- particolare, dovranno essere che autorità intervenga e lo per uno Stato che intenda con-attacchi speculativi , il debito re. Il futuro calo di valore sarà tiene diminuirà in futuro. At- rese note alla Consob le posi- ponga sotto controllo come trollare il mercato stesso. Sfug-pubblico, la crisi politica inter- determinato da fattori politici, tualmente sotto accusa sono le zioni nette corte relative ai tito- per esempio sta tentando di fa- ge dalla vigilanza e dal con-na e le agenzie di rating fanno economici che caratterizzano spinte ribassiste degli specula- li azionari delle società quota- re in questi giorni la Consob. A trollo ogni tentativo di monito-precipitare la Borsa. La perdita la congiuntura del momento. tori di Borsa in previsione di te in Italia, quando superino finire però sotto il fuoco della rare l’andamento di un merca-è stata del 3,47% alla Borsa mi- In questo periodo, infatti, tali eventi molto critici e di svilup- determinate soglie quantitati- critica è il c.d. naked short sel- to che presenti problematichelanese, Piazza Affari apre con fattori stanno producendo pi molto negativi legati agli ve. Il primo obbligo di comu- ling, che permette di operare impreviste, impreviste perchél’FTSE MIB a -1,26% e sale l’al- molte criticità nel sistema e a scandali politici ed alla situa- nicazione scatta al raggiungi- allo scoperto e anche vendere non tempestivamente regola-lerta ai vertici dell’Unione Eu- farne le spese è in particolare zione debitoria degli Stati. Le mento di una posizione netta titoli che non si posseggono: mentate a tempo debito. Il so-ropea. La crisi debitoria in Eu- la trasparenza dei mercati fi- operazioni speculative allo corta uguale o superiore allo ovviamente pagandone lo lito circolo vizioso del temporopa è spaventosa e preoccu- nanziari offuscata dalla intui- scoperto sono dunque quelle 0,2% del capitale dell’emitten- scotto nel caso in cui tali titoli che determina il nodo. Se tuttipante e quello che si deve su- zione di investitori che sfrutta- relative alla vendita di stru- te. Successivamente l’obbligo si rafforzino. Bisogna ricordare i nodi verranno al pettine nonbito evitare sono gli attacchi no queste criticità per massi- menti finanziari che hanno si attiva per ogni variazione però che gli speculatori fanno basterà sicuramente un solospeculativi che ne conseguo- mizzare i loro profitti median- una forte volatilità, ovvero che pari o superiore allo 0,1% del parte di un complesso sistema pettine a scioglierli perché lano. te vere e proprie operazioni possono variare il loro prezzo capitale’. economiche che include an- composizione dei nodi è dav-Le operazioni di vendita allo speculative. Come si sa, però, in modo consistente anche nel Nell’agenda europea dunque, i che quanti, avendo qualche ri- vero molto intrecciata ed in-scoperto sono quelle che mag- la speculazione configura un giro di pochi giorni di tempo. temi principali in vista della sparmio, cercano investimenti garbugliata.
  • 6. Pag. 6 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 LA PIAZZA D’ITALIA - ESTERI Trema un impero fino a poco fa ritenuto granitico governo federale, che fareb- be cadere ogni accusa (come avvenuto nel passato con la Siemens, che pagò 800 mi- La caduta degli dei lioni di dollari per evitare l’apertura di un’indagine per corruzione a suo carico). In questo caso, però, pagare, non sembra assolutamente la mane fa e sono rimasto scioc-L o scandalo che ha colpito il colosso Murdoch è taleda far pericolosamente scric- cato, indignato e imbarazzato’ - ha detto - somigliando un panacea in grado di salvare il magnate australiano dagli at- tacchi politici.chiolare un impero con 53 po’ al presidente della ‘Mega- È stato Peter King, repubbli-mila dipendenti ricavi annua- ditta’ Balabam di fantozziana cano di ferro di New York ali per 32 miliardi di dollari as- memoria, riferendo - proprio capo della Commissione sullasieme alla sua reputazione. come il ‘duca-conte’ - che il Sicurezza Nazionale della Ca-La reputazione di un impero vertice non può per forza di mera, a chiedere l’apertura dicon 51.000 dipendenti e il cose essere al corrente di tut- un’inchiesta dell’FBI sulle in-supporto degli investitori per to. In riferimento alle due tercettazioni a danno dellela famiglia Murdoch. bambine scomparse e poi ri- vittime dell’11 settembre. Di-In Gran Bretagna News Corp. trovate morte i giornalisti di versi congressmen, democra-controlla il 40% delle vendite ‘News of the World’ avevano tici e repubblicani, hanno au-di carta stampata e con la fatto intercettare il cellulare spicato l’intervento della SECpropria quota in BskyB, il 6% delle bambine scomparse e - l’organo di controllo deidell’audience televisivo. cancellato alcuni messaggi mercati USA - per valutare leI legami fra Murdoch e la po- per fare spazio nella segrete- accuse di corruzione nei con-litica inglese sono da sempre ria telefonica. Inqualificabile. fronti di News Corp.stretti. Già prima dello scan- Spostandoci negli Usa, Rupert Scaricato anche da coloro chedalo delle intercettazioni, Murdoch anche qui sotto as- gli erano più strettamente le-l’opinione del pubblico e del- sedio, ha dichiarato sommes- mente a rischio l’esistenza del mercato più importante e red- Tutto messo in atto dal ta- gati a tutt’oggi non si vedela politica inglese nei con- samente: gruppo. La senatrice demo- ditizio di News Corp, che qui bloid News of the World, come il gruppo possa uscirefronti di Murdoch era scissa: ‘Non c’è prova che le vittime cratica Barbara Boxer ha pa- possiede studi e canali televi- chiuso de imperio da Mur- indenne da questo marasma.la fusione fra media e politi- dell’11 settembre siano state ventato senza mezzi termini il sivi, la 20th Century Fox, Fox doch dopo lo scoppio dello Simul stabunt, simul cadunt.ca, ha causato l’ira del pubbli- spiate da giornalisti di News ritiro della licenza per opera- Broadcasting Company, il scandalo inglese. Certo è che quando - e se -co quando il suo impero con- Corp. Non posso credere che re nel mondo dei media ame- network più visto negli Stati Murdoch, che dal 1984 è cit- l’impero di Murdoch cadrà, lotinuava a crescere. Ad esem- possa essere successo a nes- ricani. Il che comporterebbe Uniti e ‘braccio armato’ del tadino statunitense (la legge farà così rovinosamente dapio, il presidente della com- suno in America. Se dovessi il collasso definitivo del grup- partito repubblicano, oltre a americana impone che solo provocare un rumore assor-missione che ha ascoltato avere elementi aprirei un’in- po-Murdoch (il secondo al diversi media locali e a Dow un cittadino USA possa esse- dante, sollevando un polve-Murdoch sarebbe amico di chiesta’. mondo dopo Walt Disney), il Jones, che controlla il Wall re proprietario di stazioni te- rone così accecante da stordi-Les Hinton, l’amministratore Gli Usa sono strategici per colpo di grazia. Street Journal. levisive del Paese), potrebbe re tutto il mondo dei media edelegato di Dow Jones che si l’impero di Rupert Murdoch, I legami di News Corporation Sono due le inchieste che si addirittura finire sotto in- della finanza.è dimesso venerdì, e avrebbe molto più di Londra. E il ri- con gli Stati Uniti sono se sono abbattute contro il grup- chiesta attraverso il ‘Foreign Lasciando un vuoto, un enor-cenato con Rebekah Brooks e schio più grande per il ma- possibile ancor più stretti di po. L’indagine che più fa tre- Corrupt Practices Act’, la leg- me vuoto da accaparrarsi.altri dipendenti News Corp. gnate viene proprio dagli Sta- quelli con la Gran Bretagna. mare i polsi è stata avviata ge che punisce gli atti di cor- Il momento ideale per pesce-Assai discutibile. ti Uniti, dove News Corpora- Del resto, si tratta di gruppo dall’FBI di Robert Mueller, ruzione commessi all’estero cani e burattinai per istallareDal canto suo, il magnate ha tion ha il proprio quartier ge- americano, registrato in Dela- che cerca prove sulle intercet- (in questo caso, la corruzio- nuovi assetti mediatici e diadottato la linea della coster- nerale, la stragrande maggio- ware. La sua sede sta al 1211 tazioni dei telefoni delle vitti- ne e le intercettazioni messe consenso che si spera nonnazione: ‘Ho scoperto la veri- ranza dei propri interessi e il dell’Avenue of the Americas, me dell’11 settembre e sulla in atto in Gran Bretagna). sfuggano alla comprensionetà sui comportamenti illeciti mercato più vasto. Perciò, il nel complesso del Rockefeller corruzione di funzionari di Murdoch potrebbe evitare il dei cittadini-utenti.di alcuni giornalisti di News salto da Londra a Washin- Center. Come detto, gli Stati polizia per accedere ai dati giudizio grazie al pagamentoof the World solo due setti- gton, potrebbe mettere seria- Uniti sono di gran lunga il privati delle stesse vittime. di una somma consistente al La più grande siccità degli ultimi 60 anni minaccia 11 milioni di persone Somalia allo stremo parte componenti del gover- to andando in cerca di alleati, lunque modo chi si oppone popolazione disperate si get- gono spesso e volentieri de-F a situazione in Somalia a circa 20 anni dalla missio-ne internazionale Restore Ho- no stesso. La fragilità del nuovo edifi- trovandone a iosa e tutti inte- ressati a contrastare l’avanza- all’ondata dell’integralismo islamico che conta sulla de- tino a cuor leggero nelle ma- ni di ‘aguzzini’ travestiti da predati dai banditi. Nei campi profughi del Kenya ne arriva-pe – miseramente fallita – ap- cio politico somalo era nelle ta islamica: Usa, Ue, Etiopia bolezza e la divisione delle ‘salvatori’ la crisi non ha mai no ormai quasi 2mila al gior-pare oggi ‘gattopardianamen- fondamenta. Infatti né il Par- in primis. La quale Etiopia – società in cui come un tumo- fine. no, in Etiopia più di mille. Ilte’ la stessa, se non peggiora- lamento, né il Governo era- col sostegno Usa – è interve- re prospera e si diffonde. E nella società somala proto- flusso non ha tregua.ta. Tutto è cambiato affinchè no stati eletti, erano figli di nuta militarmente a sostegno In questa fase, i terroristi fa- tipo di tutto ciò che non va in Fuggono dalla guerra e dallanulla cambiasse. La fame re- una trattativa lunga 2 anni del governo somalo. centi capo ad Al Qaida – la Africa - in termini di diritti siccità, che li ha letteralmen-sta una costante, così come le tra i vari signori della guerra. umani e livello di vita in pri- te messi in ginocchio. Il be-lotte interne, l’empasse politi- Mr. Yusuf, il più potente si- mis – farne maggiormente le stiame, unica fonte di so-ca. Un tempo imperversava- gnore della guerra, è stato spese sono coloro che versa- pravvivenza è decimato. Lano i signori della guerra, ca- nominato Presidente. Ma la no in condizioni di assoluta siccità una delle più gravipaci di mettere in fuga persi- concordia non era che di vulnerabilità. Su tutti donne e che ha colpito il Cornono le truppe Onu (1994). Ai facciata, fasulla. Difatti, i va- bambini. Se gli uomini muo- d’Africa mette a rischio la so-nostri giorni sono le Corti ri signori della guerra al co- iono di guerra e fame (piaga pravvivenza di ben 11 milio-islamiche e il loro assalto a mano del paese erano in re- trasversale), le donne muoio- ni di persone.paesi come la Somalia ad altà gelosi dei propri poteri e no anche di parto e i bambi- Le aree colpite hanno supera-aver condotto la popolazione diffidavano di coloro che ni di malattie infantili e legate to il livello 4 del Sistema diallo stremo – oltre ad aver in- avevano combattuto per an- alla denutrizione. Allerta Precoce dell’Unità digarbugliato ancora di più la ni. E più che unità di intenti In considerazione della care- Analisi della Sicurezza Ali-situazione politica, che dal si poteva parlare al massimo stia catastrofica che ha colpi- mentare e della Nutrizione‘91 è spalle al muro. In più di tregua. to triangolo Kenia, Somalia per la Somalia (FSNAU). Inc’è la fame, la fame atavica di Finchè non hanno dovuto far ed Etiopia, il programma ali- soldoni: raggiungere il livellouna popolazione disperata fronte comune davvero, pena mentare mondiale dell’ONU 5 significa ‘ catastrofe umani-che inasprisce ancor più gli la loro esistenza. Al Qaida, (PAM) ha avviato un ponte taria’, aumento del 30% discontri. tramite le Corti Islamiche ha aereo nella capitale somala malnutrizione acuta per iSenza pane è sempre guerra. iniziato la penetrazione nel Mogadiscio. Lo scopo è ali- bambini inferiori ai 5 anni,Verso la fine degli anni no- territorio somalo intorno al Il mix fame - divisione inter- più potente e citata – e ad al- mentare in primo luogo i tasso di mortalità giornalierovanta ci fu un momento di 2006, incontrando un certo na è micidiale è causa la pro- tre sigle hanno ormai adotta- bambini denutriti di meno di di 2/10mila, l’accesso a menoscambi diplomatici impor- favore tra la popolazione or- liferazione dell’integralismo to l’Africa a terreno di scontro cinque anni. di 4 litri d’acqua pro-capite altante, e con le ventisei fazio- mai stufa della situazione non islamico. Questo è un fatto. ideale per estendere il pro- Volti scavati e corpi filiformi giorno e meno di 1.500 kilo-ni impegnate a trovare un solo politica, ma soprattutto Inutile citare i ‘casi’ Algeria e prio potere globale. vagano ovunque in cerca di calorie al giorno.accordo per giungere alla economico sociale. Sudan. In paesi come la Somalia, il cibo. I più fortunati viaggiano Certo è che al cospetto di ta-sospirata pacificazione si dif- Quale terreno migliore su cui Ecco allora che il sostegno a reclutamento è agevole, e la pigiati su minibus fatiscenti o le disastro che sembra nonfuse un po’ di ottimismo. Il- attecchire? dei feudatari sanguinari - tali capacità di impossessarsi di sul dorso di muli dopo una toccare mai il fondo, il declas-lusorio. E su questo terreno fertile gli erano e continuano ad essere intere nazioni compresi i loro marcia disperata che sfiora i samento degli Usa, la crisi deiLe istituzioni erano deboli, in- integralisti islamici sono riu- i rappresentanti del governo governi concreto. 200 km. Destinazione Kenya mercati azionari, il pericolocapaci di governare il paese, sciti ad insediarsi sul territorio provvisorio somalo -può sem- A causa delle divisioni inter- o Etiopia. Non certo dei para- deficit non sembrano nulla dianche a causa dell’opposizio- arrivando a controllare anche brare discutibile, ma rappre- ne, delle faide e della fame disi, no. Piuttosto una speran- più che barzellette di mezzane dei ‘signori della guerra’ di Mogadiscio. Ecco allora che il senta in realtà il male minore. diffusa in lungo e in largo za. Digiuni e con scorte d’ac- estate.Mogadiscio per la maggior governo provvisorio si è uni- Si tratta di rafforzare in qua- che fa sì che ingenti fasce di qua super centellinate, ven- Francesco di Rosa
  • 7. 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 Pag. 7 LA PIAZZA D’ITALIA - ATTUALITÀ Disposizioni politiche in materia di ‘vita’ Biotestamento lontà sull’alimentazione e grativa cortico-sottocorti- denti fin dall’inizio dell’alle-I n caso di malattie gravi o terminali quante personepossono decidere sulla sorte no, che si esprime per il bene comune aldilà di ogni parti- colarismo e che recita: ‘.. nes- aiuto al suicidio, conside- rando l’attività medica e quella di assistenza finaliz- l’idratazione artificiale non potranno essere espresse; 5. cale. Sarà valida solo la Dat anza). Dal testo si evince che le par-del paziente, chi decide chi suno può essere obbligato a zate esclusivamente alla la nutrizione artificiale po- espressa nelle forme previ- ti salienti della legge riguar-deve rappresentarlo, perchè è un determinato trattamento tutela della vita e all’alle- trà essere sospesa sola- ste dalla legge. Nelle Dat si dano il ruolo del medico chemeglio che siano altri ad sanitario se non per disposi- viamento della sofferenza. mente in casi eccezionali, potranno indicare solo i viene decisamente rinforzatoesprimersi per il diretto inte- zione di legge. La legge non 2. Salvo i casi previsti dalla ossia quando il paziente in trattamenti che si desidera perché non più vincolato aressato, perché è assodatoche il caso da soggettivo deb- può in nessun caso violare i legge, ogni trattamento sa- stato terminale non è più attivare. seguire le dichiarazioni delba essere oggettivo, cioè, per- limiti imposti dal rispetto del- nitario è attivato previo in grado di assimilarle e 6. Ai pazienti in stato vegeta- paziente e la riduzione dellaché se la condizione di la persona umana’. consenso informato espli- quando le stesse non risul- tivo sarà assicurata l’assi- platea dei destinatari del bio-vita/non vita vale per un sin- Il 12 Luglio la Camera ha da- cito ed attuale del pazien- tano più efficaci. stenza ospedaliera, resi- testamento perché le Dat sigolo individuo, è più oppor- to il via libera al disegno di te prestato in modo libero 4. La Dat, ossia il biotesta- denziale e domiciliare. applicheranno solo per chi situno che intervengano esterni legge sul testamento biologi- e consapevole. mento scatterà solo quan- 7. In assenza della nomina di troverà in condizioni di as-per dettare le modalità per co; il testo, votato a scrutinio 3. Nelle dichiarazioni antici- do sarà accertata assenza un fiduciario, la Dat preve- senza totale di attività cere-come morire o per come con- segreto, è stato approvato pate di trattamento, le vo- di attività cerebrale inte- de che i suoi compiti siano brale oltre al deciso no allatinuare ad esistere? Perché è con 278 sì, 205 no e 14 aste- adempiuti dai familiari in- sospensione della nutrizionegiusto che sia un medico, un nuti. Il ddl ritornerà al Senato dicati dal Codice Civile. forzata, che potrà essere in-politico o un giudice a sce-gliere come una persona deb- per l’ultimo esame in seguito Viene soppresso il collegio terrotta solo in casi estremi.ba rapportarsi alla propria alle modifiche apportate a dei medici, inizialmente Il ddl rappresenta un risultatomalattia, piuttosto che colui il Montecitorio. previsto per dirimere decisivo per la maggioranza,cui destino è incatenato alla Il suo nome è ‘Disposizioni in eventuali controversie tra poiché ora, anche in Italia c’ègravità della vita? materia di alleanza terapeuti- medico e fiduciario. un testo a cui si possa far ri-Infine, può il libero arbitrio ca, di consenso informato e 8. Le volontà espresse dal pa- ferimento in una materia tan-essere considerato a senso dichiarazioni anticipate di ziente nella Dat non sono to difficile e certamente carat-unico? Cioè si può essere li- trattamento (Dat)’ ed è com- vincolanti per il medico terizzata da opinioni nonberi di dire si, ma non di dire posto di 8 articoli: curante. condivise; un disegno di leg-no? ge questo, che però deve at-Tutti questi interrogativi sono 1. Riconoscimento della tute- La legge ha avuto un cammi- tendere ancora il terzo pas-leciti se si vuole riflettere sul la della vita umana, garan- no lungo due anni e mezzo, saggio in Senato.biotestamento, perché ognu- tito anche nella fase termi- iniziato con il ddl Calabrò a Tutto è discutibile ma in unono è portatore delle proprie nale dell’esistenza e fino seguito del caso Englaro; Stato civile è la legge che re-opinioni, perché ognuno è li- alla morte accertata, nel PDL, Lega, UDC hanno vota- gola e non gli uomini. Ora inbero di esprimersi. caso in cui la persona non to compatti, mentre per il no Italia finalmente una leggeA riguardo, è costruttivo ri- sia più in grado di intende- si sono schierate le opposi- per un argomento tanto diffi-cordare l’equilibrato articolo re e volere. È vietata ogni zioni compreso il Fli (le cui cile ci sarà.32 della Costituzione Italiana forma di eutanasia e ogni divergenze sui temi etici conche si riferisce ad ogni cittadi- forma di assistenza o di l’UDC erano sicuramente evi- Ilaria Parpaglioni L’indirizzo di Trichet e Draghi a Berlusconi e Tremonti per ottenere l’intervento della BCE sui titoli italiani Liberalizzazioni, cessioni e lavoro senso e la misura alla gravità masto fuori dalle competenze trattazione aziendale che de- non si sa. Questa incertezza e dove intervenire per rag-L a BCE non intende più aspettare l’Italia. Per que-sta ragione Trichet e Draghi della situazione. La finanza mondiale per colpa degli europee. Trichet questa volta si occupa direttamente della ve incentivare la produttività. I livelli di produttività nelle che governa il mercato del la- voro non fornisce alcun in- giungere l’obiettivo della cre- scita e dello sviluppo. Non sihanno recapitato al Presiden- speculatori è a rischio e sta materia, ribadendo il concetto imprese italiane sono al di centivo alla produttività e de- possono sempre fare procla-te del Consiglio Silvio Berlu- mettendo a rischio la credibi- della flessibilità in luogo della sotto della media europea. Le termina un ridimensionamen- mi del tipo il modello finan-sconi un vero e proprio dik- lità e l’affidabilità dell’in- to delle performances ziario dell’Italia è solido etat di governo per invertire il tero sistema. Il rischio di aziendali. In un mercato per questo è al riparo dasenso di marcia. Occorre in- insolvenza dei titoli di sempre più globale la ri- ogni crisi quando Piazza Af-tervenire sui titoli di Stato Stato rappresentano la sorsa umana è in costo fari perde il 5% scatenandomediante liberalizzazioni, principale preoccupazio- ma non un vincolo di bi- una vendita di titoli spaven-cessioni e lavoro. Per quanto ne dei Governi soprattut- lancio, e come tale deve tosa. E poi non è pensabileconcerne il tema delle libera- to di quello italiano. Per essere minimizzato ma che un mercato finanziariolizzazioni nella lettera si indi- tale ragione bisogna inter- non penalizzato. possa sempre essere ricattatocano i passaggi da seguire e venire con tempestività e Se l’Italia dovesse disat- dalla speculazione. L’ecce-soprattutto si suggerisce di con decisione. Dalla lette- tendere il merito della let- zione che governa la regola.agire per decreto, un modus ra di Draghi e Trichet tera, può dimenticarsi l’in- Un Governo forte deve inter-che permette di accelerare i emerge in tutta chiarezza tervento della BCE per so- venire, deve decidere contempi di intervento visto che l’emergenza della situa- stenere i titoli del debito fermezza misure anche c.d.in Europa sono convinti che i zione italiana anche sul pubblico. D’altronde co- impopolari ma per tempo etempi del governo italiano tema delle privatizzazio- me giustamente ha ribadi- con cognizione di causa.sono troppo lunghi. La spie- ni: si arriva a considerare to il Presidente della Re- L’accumulo di debito pubbli-gazione della tempistica ac- perfino l’ipotesi cessioni pubblica co non è sicuramente un fat-celerata è molto chiara: anche per le società pub- Giorgio Napolitano se to dell’ultimo ora, questaquando un mercato è in diffi- bliche locali. Di fronte a l’Italia è arrivata a questo massa è cresciuta in modocoltà o rischia di mettere in questa opportunità si tro- punto è per colpa delle spaventoso negli ultimi annidifficoltà l’intero sistema eco- vò qualche anno fa anche classi dirigenti degli ultimi senza che nessuno ne argi-nomico gli interventi debbo- la Grecia. La Grecia non decenni che non hanno nasse la crescita. Questa è ve-no essere immediati, tempe- la colse e quando si ac- risolto mai i problemi. ra e propria irresponsabilitàstivi e mirati. Ogni manovra corse in riardo che avreb- Problemi connaturati al istituzionale. Ed è anche ver-adottata in ritardo potrebbe be dovuto per forza cede- modello repubblicano e gognoso farsi arrivare delledeterminare un inasprimento re, le partecipazioni stata- alla nostra storia. letterine dall’Europa con sug-della problematica fino alla li persero il loro valore di La sacrosanta ragione del gerimenti su come l’Italia de-compromissione della stessa mercato e il governo in- nostro Presidente è giu- ve comportarsi e quali misurecon ripercussioni gravi sul cassò la metà di quanto rigidità. I licenziamenti dei cause sono da ricercare nel stificata dal fatto che troppe deve prendere se vuole l’in-mercato oggetto di interven- avrebbe potuto incassare. La contratti a tempo indetermi- rapporto contrattuale tra da- volte i governi che si sono tervento della BCE. Nella sto-to. Le criticità in questa parti- Bce per questo motivo fa in- nato debbono poter avvenire tore di lavoro e lavoratore. È succeduti negli ultimi anni ria istituzionale di un Paesecolare fase economica sono tendere nella lettera che un con meno rigidità. Ridimen- indispensabile per innalzare il hanno si sono fatti portavoce avanzato ed ‘industrializzato’molte e concatenate, si deve conto è privatizzare ora un sionamento della estrema livello di produttività contrat- dei problemi economici e fi- come quello italiano occorre-rilevare che l’argine del go- conto è farlo nel 2013. flessibilità e precarietà dei tualizzare l’incentivo a pro- nanziari dell’Italia ma nessu- rebbe anche un po’ di digni-verno non è tanto forte da L’altro argomento non meno giovani un modello che deve durre di più. Occorrono sti- no ha mai veramente prov- tà. Quella per esempio chepoter allungare i tempi di in- importante che viene affron- puntare invece, sulla prote- moli al lavoratore, che invece veduto a risolverli nel vero l’Italia ogni volta è chiamata atervento. La crisi finanziaria tato nella lettera che da segre- zione di questi che rappre- si trova spesso a percepire il senso della parola. In Italia dover dimostrare nei momen-che sta travolgendo i mercati ta è ormai diventata pubblica, sentano il futuro del Paese. suo rapporto di lavoro come manca quel pragmatismo de- ti più difficili. Ed è proprio inha ormai dimensione mon- riguarda il mercato del lavo- Un punto molto importante è un vero e proprio rapporto cisionale che è tipico di un questi che si vede la forza eddiale, questo in generale dà il ro. Un settore storicamente ri- poi quello relativo alla con- precario, oggi c’è domani Governo forte che sa quando il DNA di uno Stato.
  • 8. Pag. 8 1-15/16-31 luglio-agosto 2011 LA PIAZZA D’ITALIA - APPROFONDIMENTI Sulla segretezza degli atti pubblici Norberto Bobbio e il potere invisibile sù della politica o oltre la della cosa pubblica; insom- rie, fondamentali che stabi- invisibili per dare vita ad una scandalo e a riguardo, dice politica, si svelano arcani ma meno teatro tra le parti liscono chi è autorizzato a politica le cui azioni fossero che si ha uno scandalo pub- burattinai che sembrano es- in scena e più responsabili- prendere decisioni e con completamente trasparenti, blico quando viene reso no- sere il collegamento tra la tà. quali procedure, ma allo controllate dai cittadini attra- to un atto o una serie di at- nostra classe dirigente e al- Quindi sereni, la politica è stesso tempo, può essere verso la pubblicità degli atti ti che sino ad allora erano tri misteriosi poteri. ciò che è, è quella che ap- però inquinata dai ‘sottogo- di governo per distinguere stati tenuti nascosti perché Questo è il teatrino della pare, nessun significato sot- verni’, dai clientelismi rapa- ciò che è lecito da ciò che se fossero stati noti non politica, un teatrino nel ve- tointeso. ci, dalla corruzione e dal non lo è. avrebbero potuto essere ro senso della parola: si Norberto Bobbio ( Torino criptogoverno, quest’ultimo Chi controlla i controllori? compiuti. Si considerino, aprono i sipari, si va in sce- 18 Ottobre 1909 – Torino 9 inteso come l’insieme delle Questa è la domanda che prosegue il filosofo, le varie na, ognuno ha il suo mo- Gennaio 2004) è stato un fi- azioni compiute da forze da sempre storici e filosofi forme di corruzione pubbli- mento di gloria sotto i riflet- losofo, uno storico e un po- politiche che agiscono nel- si pongono e che Bobbio ri- ca, come il peculato, la mal- tori, ognuno recita la sua litologo, uno degli intellet- l’ombra. propone in queste pagine, versazione, la concussione, parte, ogni tanto si esce tuali più influenti dell’Italia Ma nel corso della storia, affermando che se non si l’interesse privato in atti diP robabilmente non c’è bisogno di alcuna anali-si, di alcuna introduzione fuori dal copione afferman- do il contrario di ciò che si del ventesimo secolo, uno che pensava al futuro della l’istituzione democratica non ha mantenuto delle trova alcuna risposta allora si va verso una concezione ufficio, che se un dirigente dello stato affermasse diper illustrare ciò che è di è detto il giorno prima e in- democrazia al di là delle promesse e tra queste quel- contraria alle premesse stes- perseguire pubblicamente,fronte agli occhi di tutti: in fine si scopre che era tutto rappresentazioni. le che più riguardano il se della democrazia: la dire- sarebbe immediatamente al-Italia è diffusa la presunzio- un gioco, una finzione, per- Il Futuro della Democrazia contesto italiano presente, zione non sarà più quella lontanato dalla vita politicane di utilizzare la politica ché in finale, lo show serve è un testo che raccoglie sono la mancata eliminazio- del massimo controllo dei e da qualsiasi amministra-come mezzo di gestione del ad evadere, a incantare; ma molti temi cari a Bobbio: ne delle oligarchie e la per- cittadini sul potere, ma si zione.potere privato e affaristico; se sfugge per un istante una l’etica, la politica, la cultura, sistenza dei poteri invisibili. andrà verso il massimo con- ‘Il criterio della pubblicitàquesto contesto deve però riflessione involontaria fuori la pace, la guerra, la sostan- In Italia, denuncia Bobbio, trollo del potere sui sudditi. per distinguere il giusto dal-certo confrontarsi con una dalla normalità, la rappre- za del liberalismo, i governi non si è riusciti a sconfigge- La pubblicità degli atti e l’ingiusto, l’illecito dal leci-ferma presunzione di inno- sentazione sembra preoccu- dei cittadini e dei tiranni. re il potere delle oligarchie delle azioni è la regola in to, non vale per chi, come ilcenza. La giustizia farà il pante, perché essa stessa Il potere invisibile nella de- e delle mafie, delle logge uno stato civile e visto che tiranno, pubblico e privatosuo corso. pare quasi volerci suggerire mocrazia è un argomento massoniche anomale, dei il popolo è sovrano, deve coincidono in quanto gli af-La politica spendacciona e tra le righe, in maniera vela- da lui toccato e descritto in servizi segreti incontrollati e conoscere come si gestisce fari dello stato sono i suoiviziata si muove in base a ta e ironica, che assistiamo questo libro, dove la vigile protettori dei sovversivi che il potere e come le decisio- affari personali e viceversa’ciò che le conviene fare o da anni ad un probabile presenza dei cittadini argina dovrebbero essere neutra- ni vengono prese; di conse- (‘Il futuro della democrazia’meno, la società civile vive abuso di potere. i pericoli che possono mi- lizzati. Questo è il doppio guenza, il carattere pubbli- pag. 100).una realtà quotidiana lonta- Però se le cose fossero dav- nare il buon funzionamento stato, doppio perché accan- co del potere è uno dei cri- In conclusione, la segretez-nissima e per niente condi- vero come solo per un atti- della Res Publica. to ad uno stato visibile ne teri fondamentali per con- za in generale e, la segre-visa dai vari generali, fac- mo si è insinuato, sarebbe La democrazia è con tutti i esiste uno parallelo e invisi- traddistinguere lo stato co- tezza in relazione al dirittocendieri e dirigenti di stato stato opportuno fare diver- suoi limiti e i suoi difetti, la bile. stituzionale rispetto allo sta- di altri uomini in particola-che pare si impegnino bene samente, sarebbe stato le- migliore forma di governo L’intento democratico inizia- to assoluto. re, non va nella direzione dia gestire la spartizione dei gittimo avere un approccio possibile, è caratterizzata da le era quello di frugare per Bobbio si chiede anche co- un reale compimento delladenari e delle cariche e più più costruttivo alla gestione un insieme di regole prima- sempre dalle società i poteri sa è che costituisce uno democrazia. L’identikit dell’enoturistaI n Italia, lofferta relativa al- lattività di enoturismo èampia. Sono numerose le ressante perché tratteggia un profilo dei comporta- menti dei winelover: uomo, rono alla scelta del vino sia- no il gusto personale, la de- nominazione dorigine e il ti e tiene conto del corretto abbinamento vino-cibo. Ma il winelover non disdegna la lofferta ad opera di pionie- ri innovatori e grazie a mo- tivazioni di tipo movimenti- quanto riguardava i distretti evoluti (come il Piemonte, la Toscana, il Triveneto eaziende del settore enoico di con età media di 40 anni, territorio di provenienza. tecnologia, utilizza internet sta (Città del Vino, Slow Fo- lUmbria).medie dimensioni che punta- con disponibilità economi- Tiene conto del rapporto come fonte di aggiornamen- od...); anni 90: lo sviluppo Lenoturismo permette alno a tale servizio, generando che, con un grado di istru- qualità-prezzo per i consumi to sul mondo del vino di una moda attraverso una viandante di entrare in con-così una grande proposta di- tatto con il luogo di produ-versificata. zione degli alimenti che con-Il Presidente del Censis Ser- suma godendo della qualitàvizi Spa Fabio Taiti, nel del paesaggio che diviene2003, ha tracciato quattro una marcia in più di motiva-profili dei turisti amanti del zione, ma esso permette an-vino: i talent scout ( coloro che di constatare lautenticitàche collezionano mete eno- dei valori ancorati al vino,turistiche e vivono il vino come il concetto di territorio,come unesperienza ), gli di tradizione, di tipicità, diopinion leader (coloro che identità...dispongono di un reddito I dati riportati delineano co-elevato, sono molto compe- me i consumi culturali neltenti, conoscono luoghi, eti- tempo libero negli anni sia-chette, prezzi), i turisti del no cambiati, e come il vinovino ( sono in prevalenza rientri tra i consumi definibi-maschi adulti, con una buo- li outdoor (ossia quei con-na capacità di spesa, possie- sumi che sono fruiti daglidono discrete conoscenze individui fuori dalle murasul vino, hanno interesse a domestiche come ad esem-visitare le cantine) e gli eno- pio il teatro o un corso dituristi per caso (coloro che degustazione). Scopriamohanno unetà che oscilla tra anche che oggi il turista del35-45 anni, si recano in can- vino è molto più informatotina solo se cè levento o che in passato (facilitato an-unoccasione). che allingresso dei new me-Mentre da una ricerca tratta dia come internet o telefonida EtaMeta, eseguita nel cellulari), ha una propensio-febbraio del 2007 e promos- zione medio alto, attento al- ordinari quotidiani, ma la Analizzando anche il rap- crescita della domanda gra- ne per la qualità; egli è con-sa da Vinitaly – Ente Fiere di la qualità della vita, che variabile prezzo diviene in- porto annuale 2008 Lauto e zie ai media e alla crescita temporaneamente esigenteVerona, si nota come il wi- vuole vivere bene, ama il fluente quando si trova di i turismi tematici realizzato consumi outdoor (riferi- e curioso, ma anche un ponelover sia conoscitore del buon vino e ne è conoscito- fronte a una bottiglia di vino da Aci –Censis Servizi SpA mento capitolo primo); anni pellegrino e buongustaio,settore enoico, passando co- re, in alcuni casi anche ricercata, rendendosi dispo- si possono evidenziare le 2000 e oltre: la galassia dei cerca i tesori nascosti ma re-sì dalla categoria di sempli- esperto ed, ad ogni modo, nibile a spendere oltre cin- fasi evolutive del turismo territori che hanno prodotto sta forte nel suo cuore il de-ce degustatore estempora- aperto alle nuove esperien- quecento euro. Preferisce enogastronomico in Italia una concentrazione dellof- siderio di ritrovare il piacereneo a quella di appassiona- ze di degustazione. Ritiene bere vino italiano, in casa in sono racchiudibili in tre fa- ferta generando una evolu- della tavola.to di vino. Lindagine è inte- che gli elementi che concor- compagnia di amici e paren- si: anni 80 il risveglio del- zione della domanda per Alice Lupi

×