1-15/15-30 Novembre 2007 - Anno XLIV - NN. 21-22
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

1-15/15-30 Novembre 2007 - Anno XLIV - NN. 21-22

  • 916 views
Uploaded on

Abdicazione dello Stato. - Novembre 2007 ...

Abdicazione dello Stato. - Novembre 2007
LA PIAZZA D'ITALIA - www.lapiazzaditalia.it - fondato da Franz Turchi
1-15/15-30 Novembre 2007 - Anno XLIV - NN. 21-22 € 0,25 (Quindicinale)

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
916
On Slideshare
916
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. COPIA OMAGGIO In caso di mancato recapito restituire a Poste Roma Romanina Abb. sostenitore da E 1000 - Abb. annuale E 500 - Abb. semestrale E 250 - Num. arr. doppio prezzo di copertina per la restituzione al mittente previo addebito - TAXE PERCUE tass. riscoss Roma-Italy LA PIAZZA D’ITALIA — Fondato da Turchi — 1-15/15-30 Novembre 2007 - Anno XLIV - NN. 21-22 € 0,25 (Quindicinale) Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - D. L. 353/2003 (conv. in L27/02/2004 num. 46) art. 1 - DCB-Roma CULTURA ESTERI In Italia LA PIAZZA D’ITALIA Bioetica: tra Mr. Bown senza progresso e Per la vostra pubblicità Lesson n.3 guida coscienza telefonare allo 800.574.727 — a pagina 5 — — a pagina 3 — di FRANZ TURCHI Negli ultimi giorni abbiamo assistito (ahime!) a diversi accadimenti tragici avvenuti nel nostro Paese: la morte www.lapiazzaditalia.it della Sig.ra Reggiani a Roma –zona Tor di Quinto – provocata da un extracomu- nitario Rumeno (in attesa di dati certi a conferma , dalla Magistratura ); la morte di Gabriele (Gabbo) causata da un tragico errore di un poliziotto e verificatasi nel- l’area di un Autogrill. Entrambi gli avvenimenti ci hanno lasciato sgomenti e direi shockati . Oltre ovvia- mente a ribadire tutta la vic- inanza alle famiglie che hanno subito questi crimini e la perdita dei loro cari , analizziamo cosa è successo anche dopo. In entrambi i casi c’è stata reazione della gente in ter- Abdicazione dello Stato mini di vicinanza agli accadimenti , ma anche di richiesta di giustizia e di risposte da parte dello stato. Credo infatti che le reazioni contro i campi nomadi e contro il C.O.N.I. a seguito Sono vergognose, raccapric- ingaggiano sassaiole con gli e che nella persona del min- viare solo Inter-Lazio ha guerriglia. La caserma del degli accadimenti , gia solo cianti le immagini che hanno agenti e si incendiano auto? istro Amato vede le maggiori scatenato la violenza ultra’ in reparto-Volanti della polizia 3/5anni fa’ erano impens- fatto il giro del mondo e che Anche questo e’ declino. responsabilita’ politiche del lungo e in largo, unendo in via Guido Reni è stata abili e non sarebbero allontanano sempre piu’ uffi- Ma questo declino, che cre- caso. persino gruppi organizzati assaltata da un gruppo di accadute. cialmente il nostro paese devamo di dover arrestare, “La polizia non ha reagito per dichiaratamente ostili tra circa 200 tifosi armati di sassi Il vero problema è, a mio dagli standard occidentali, arginare, abbiamo evitare una carneficina” - ha loro. I tifosi atalantini e e bastoni, i piu’ a volto cop- avviso, nella poca credibilità accostandoci alla barbarie. improvvisamente capito che detto - consentendo a quei milanisti - nemici giurati - erto. delle istituzioni che ci ritrovi- Ci si picchia di santa ragione dobbiamo reprimerlo senza 200 criminali di prendere a hanno deciso “de imperio” la La polizia ha effettuato una amo, a tutti i livelli , dal più per una partita? Anche questo alcuna pieta’. A costo di chi- calci le istituzioni. sospensione del match carica di alleggerimento per piccolo al più importante e e’ declino. udere il baraccone. Si’, Tutto e’ iniziato con la morte Atalanta - Milan. disperdere gli assalitori e ciò fa sì che la gente non rispetti più nulla. Si sfasciano gli stadi a suon di perche’ o si chiude con la sull’A1 di Gabriele Sandri, In serata, a Roma dopo la sono stati sparati anche tombini? Anche questo e’ violenza e i suoi spalleggia- ucciso da un agente della decisione di rinviare il pos- alcuni lacrimogeni. Robada Certo, è da condannare ogni declino. tori o chiude lo stato. Uno stradale per cause tuttora da ticipo Roma-Cagliari si e’ reazione di qualunque tipo , A pagina 2 Si assaltano caserme, si stato attualmente malguidato accertare. La decisione di rin- scatenata una vera e propria fatta come quelle che abbi- amo visto, credo che però, una profon- LA VIGNETTA da analisi dei propri com- Ricco, continuamente aggiornato: arriva portamenti a livello isti- tuzionale e politico, debba finalmente sul web il nuovo punto essere fatta. di riferimento per i giovani e per un Non credo che solo la nuovo modo di fare politica in Italia reazione giunta da parte delle forze dell’ordine www.lapiazzaditalia.it basterà, credo invece che una profonda analisi dei ns. comportamenti, o meglio di Una Piazza di confronto aperta al coloro che hanno respons- dibattito su tutti i temi dell’agenda abilità politiche e di guida nel nostro Paese , debba politica e sociale per valorizzare nuove esser fatta. idee e nuovi contenuti Dobbiamo anche dare cred- ibilità con comportamenti e fatti alle nostre istituzioni e quindi garantire la leader- ship al nostro Paese , e se sapremo fare analisi critica e risponderemo a questo, soltanto allora potremo dire di aver fatto un passo in avanti per la soluzione di molti problemi del ns. Paese.
  • 2. Pag. 2 1-15/15-30 novembre 2007 LA PIAZZA - INTERNI D’ITALIA Calcio: Napolitano, scontri sono stati Il TAR smentisce Padoa Schioppa Genova di nuovo sotto assedio violenza sovversiva, lo stato deve reagire E' illegittima la revoca di Angelo Maria Petroni da componente del Cda della Nel pomeriggio di sabato 17 novembre ha sfilato per le strade del capoluogo Rai. Lo ha deciso la terza sezione del Tribunale amministrativo regionale del ligure il corteo promosso dai comitati che si battono per la verità sui fatti della quot;Si tratta di violenza sovversiva, di attacco alle istituzioni, di rifiuto delle Lazio, presieduta da Italo Riggio. Accolte quindi le argomentazioni proposte scuola Diaz e che contestano la linea adottata dalla magistratura nei processi regole. Non c'e' dubbio che lo Stato democratico debba reagirviquot;. Il presi- dall’ex consigliere RAI, Petroni per contestare la sua revoca disposta dal mini- per le devastazioni avvenute durante il G8 del 2001. Centinaia le forze dell’or- dente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un'intervista al settimanale stero del Tesoro. dine che sono state impiegate per prevenire eventuali incidenti. tedesco'Die Zeit', commenta cosi' gli scontri avvenuti domenica 11 novem- bre in varie citta' italiane dopo la morte di Gabriele Sandri. Abdicazione dello Stato alla realta’ nuda e cruda di invertire la tendenza in tutti i all’inerzia e talvolta perdono la dignita’ non fa parte da come quello accaduto ieri Dalla Prima una involuzione che solo i succitati settori. Per quanto la testa come accaduto prob- troppo tempo della nostra con l’Italia. E’ importante che anni di piombo... miopi potevano cosiderare di riguarda la sicurezza e’ giun- abilmente nel caso del gio- politica. non si confondano le immag- Dopo la guerriglia urbana settore. ta l’ora della tolleranza zero. vane Sandri. Stona il tentativo di gettare ini degli incidenti di ieri con messa in scena ieri sera a La crisi italiana abbraccia vari La zona franca, infatti, sem- Quello che e’ accaduto a acqua sul fuoco da parte del l’Italia che è tante altre cose” Roma da ultras non identifi- e vasti settori: l’economia, la bra si sia estesa - dagli stadi - Roma e’ intollerabile e un Presidente della Repubblica, ha detto Napolitano. cati come tifosi di una politica, lo sport, la sicurezza a tutto il territorio nazionale. ministro dell’ Interno con un intervenuto sulle violenze dei In realta’ l’Italia era tante squadra o di un’altra, e’venu- e si ripercuote sulla cultura. Cio’ non facilita il compito pizzico di dignita’ politica tifosi: altre cose, che adesso non to il momento della conta dei Ora la tolleranza deve finire. dei tutori dell’ordine, che si avrebbe immediatamente „E’ bene che non si confonda sono piu’. E’ bene ren- feriti e dei danni. I primi Servono misure forti per vedono braccati, costretti rassegnato le dimissioni. Ma qualcosa di molto negativo dercene conto il prima possi- sono circa 50, i secondi, bile, affinche’ le risposte ai dopo una stima approssimati- problemi siano appropriate e, va, sono al momento giudi- segnatamente al fenomeno cati incalcolabili. violenza, implacabili. Per Su alcuni dei criminali, cui evitare la sudamericaniz- l’ordine di lasciar fare per zazione dell’Italia. Piu’ volte, evitare altro sangue, ha con- parlando di economia, si e’ sentito di scorrazzare nelle evocata l’Argentina. La nefas- vie della capitale devastando ta profezia per fortuna non si e seminando il panico, pende e’ ancora avverata, ma e’ pos- l’accusa di terrorismo. sibile associare i due paesi Ci permettiamo di sollevare sul discorso calcio: morti e qualche dubbio sulla certezza violenza in entrambi. della pena che spetterebbe La polemica politica ha scos- loro. so anche i vertici istituzionali. Il dato importante che rimane Un dibattito aspro che, dalla e che allarma di piu’ e’ dato violenza ultrà negli stadi, si dall’assoluta assenza dello allarga anche al tema della stato in tutte le situazioni sicurezza, dopo le polemiche critiche che attanagliano il seguite all’assassinio di paese e che al declino sem- bra rassegnato davvero. Oggi Giovanna Reggiani. siamo tutti piu’ consapevoli Risposte definitive disperata- che non esiste una retorica mente cercasi, perche’ l’Italia della decadenza, ne’ vacuo non marcia, marcisce. E non allarmismo: siamo di fronte e’ retorica. E intanto rilancia il patto di socialità: diritti e doveri dei nomadi in città Milano chiede il controllo dei flussi migratori Il capoluogo lombardo diritti e doveri dei nomadi in Milano erano 734; i residenti leggi sull’immigrazione pro- delle periferie ha toccato liv- va, e che questo diritto risie- chiede il controllo dei flussi città a giugno sono diventati 6.460. mosse dal presidente elli incontrollabili, la banlieue da tra i diritti di sovranità migratori. E intanto rilancia il MILANO COME PARIGI E Negli ultimi sei mesi si sono Sarkozy in Francia, paese è divenuta nella percezione della nazione. Un modello simile, per certi LONDRA avute 511 nuove iscrizioni dove il fenomeno è stato gov- comune sinonimo di insi- Patto di socialità e legalità: versi, a quello proposto con all’Anagrafe, più di quelle ernato per anni attraverso curezza e precarietà sociale, il Patto di socialità e legalità registrate nell’intero 2006. una politica di integrazione tanto da poter essere consid- milanese. Per ora un tentati- Governare i flussi migratori Senza contare gli arrivi «da morbida che non ha dato i erata un vero e proprio ghet- LA PIAZZA D’ITALIA vo italiano isolato al quale aumentando, di fatto, la clandestini», che ingrossano frutti sperati. to dove criminalità e micro- fondato da TURCHI andrebbe affiancata la politi- sicurezza nelle città. le file di un esercito arrivato a Il caso francese era balzato criminalità, soprattutto fra i Via E. Q. Visconti, 20 ca di controllo degli ingressi Stratagemmi già messi in atto contare fino a 100mila indi- agli onori delle cronache nel giovani, crescono in modo 00193 - Roma messa in atto dalla Francia in Spagna e Inghilterra, vidui. Nella sola comunità 2005, quando a Parigi era esponenziale. Luigi Turchi ma fatta propria anche soluzioni che in Italia non romena sfiorano il 35 per scoppiata “la miccia” delle Questo, secondo molti anal- dall’Inghilterra, uno dei passano per l’ostruzionismo cento sul totale delle presen- banlieu. Nate come grandi isti politici, perché l’immi- Direttore Paesi da sempre considerato della sinistra radicale. ze. Complessivamente sareb- progetti residenziali a basso grazione francese è stata ali- Franz Turchi più incline all’accoglienza. Qui Milano, prima città in bero tra i 60 e i 100mila gli costo, inizialmente pensate mentata per lungo tempo dal- Co-Direttore Una situazione non omoge- Italia, il 12 gennaio scorso, a irregolari in città. come “città di transito” per la l’ingresso per ricongiungi- nea all’interno dell’intera cercare da sola di arginare il Sono 12 in totale i campi nuova manodopera costituita mento familiare con limiti Lucio Vetrella Unione europea, dove è fenomeno dilagante dell’im- nomadi autorizzati dal dagli immigrati che entravano troppo flessibili. Parigi si è Direttore Responsabile mancato proprio un approc- migrazione rom con il Patto Comune, ma esistono ancora nel Paese, queste aree sono trovata ad un tratto a dover cio coerente e coordinato tra di socialità e legalità firmato baraccopoli abusive sparse poi diventate la loro dimora gestire un largo numero di Proprietaria: Soc. EDITRICE EUROPEA s.r.l. i vari Paesi. La mancanza di da capifamiglia nomadi e isti- sul territorio che fanno schiz- definitiva. cittadini immigrati che, a Registrato al Tribunale di Roma n. 9111 - 12 marzo 1963 una politica comune Concessionaria esclusiva per la vendita: S.E.E. s.r.l. tuzioni. Un accordo che zare la cifra dei rom presenti Il modello di integrazione causa della crescente disoc- Via S. Carlo da Sezze, 1 - 00178 Roma impone, peraltro, ai singoli prevede diritti ma soprattutto a 10mila persone. In giro si parigino, meglio conosciuto cupazione, infoltivano pro- www.lapiazzaditalia.it Stati il solo rispetto di alcune doveri, tra i quali quello di trova di tutto: dai campi fave- come “assimilazionista”, si è gressivamente le sacche di E-mail: info@lapiazzaditalia.it direttive, come quelle sul inviare i figli minori a scuola las agli edifici dismessi occu- sempre basato su un’idea di povertà nei sobborghi della ricongiungimento familiare o Manoscritti e foto anche non pubblicati, e libri anche e non costringerli a ele- pati, senza dimenticare gli un’eguaglianza di fatto che capitale e delle altre grandi non recensiti, non si restituiscono. Cod. ISSN 1722-120X sul trattamento nei confronti mosinare. stanziamenti in vie pubbliche. mantenesse però intatta la città. Stampa: EUROSTAMPE s.r.l. dei cittadini di paesi terzi E’ stato il vice sindaco Cosa fare allora? Per De laicità dello Stato e l’egemo- Da qui parte la rivoluzione Via Tiburtina, 912 - 00156 Roma che vivono però stabilmente Riccardo De Corato a lanciare Corato va ritirato subito il dis- nia dei valori repubblicani. Sarkozy: favorire l’immi- FINITO DI STAMPARE NEL MESE DI NOVEMBRE 2007 in un paese membro da GARANZIA DI RISERVATEZZA PER GLI ABBONATI: l’allarme per primo e cercare egno di legge Amato-Ferrero. La Francia aveva accolto flus- grazione di cittadini stranieri L’Editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e la possibilità di richiederne gratuitamente almeno 5 anni. soluzioni applicabili a breve Poi va posto un serio control- si migratori di ogni tipo, con adeguati requisiti per la rettifica o la cancellazione scrivendo a S.E.E. s.r.l. - Via S. Carlo da Sezze, 1 - 00178 Roma. Le informazioni custodite In attesa di un impianto gen- scadenza. lo al flusso migratorio senza soprattutto quelli provenienti essere immessi nel modo del nell’archivio dell’Editore verranno utilizzate al solo scopo di inviare copie del giornale (Legge 675/96 tutela dati perso- erale, per i singoli Stati non “La città – dice - paga gli paura di essere tacciati di da paesi che erano stati lavoro, e rendere più difficile nali). La responsabilità delle opinioni espresse negli articoli firmati è degli autori. resta che gestire il problema errori di un esecutivo che, a razzismo, anche nei confronti colonie francesi, imponendo il ricongiungimento familiare autonomamente con differenza di Spagna e delle popolazioni comunitarie però il rispetto delle leggi limitando la possibilità degli politiche serie che, per Inghilterra, non ha posto entrate per ultime a nazionali e della tradizioni immigrati di ottenere la resi- Per informazioni e abbonamenti prima cosa, tutelino l’identità alcuna moratoria all’ingresso Bruxelles. E per chi entra locali in tutti i luoghi pubbli- denza e la cittadinanza. chiamare il numero verde: e la sicurezza dei propri cit- della Romania nell’Unione l’obbligo di osservare precisi ci, arrivando a vietare l’uso Una normativa che si basa tadini. europea”. doveri scritti nero su bianco. del velo alle donne musul- sulla convinzione che uno Francia e Inghilterra hanno I numeri qui parlano chiaro: Una regolamentazione che si mane. Stato abbia il diritto di optare iniziato: a quando l’Italia? nel ’97 i romeni regolari a rifà in qualche modo alle Quando il sovraffollamento per un’immigrazione seletti-
  • 3. 1-15/15-30 novembre 2007 Pag. 3 LA PIAZZA - ESTERI D’ITALIA Danimarca: Rassmussen presenta governo; Russia: presidenziali, Nemtsov candidato Livtinenko: vedova, Russia in corte europea 18 ministri, 6 donne unione forze destra per omicidio Copenaghen. Contiene qualche novità il nuovo governo danese, il terzo Mosca. L'ex vicepremier russo Boris Nemtsov è stato designato dal partito di Mosca. La vedova dell'ex agente del Kgb Aleksandr Litvinenko, morto in segui- presieduto dal liberale Anders Fogh Rasmussen, che ha presentato alla opposizione Unione delle forze di destra (liberale) come candidato per le ele- to a un'intossicazione da polonio radioattivo lo scorso novembre 2006, ha accu- regina Margrethe i suoi 18 ministri, un terzo dei quali è rappresentato da zioni presidenziali di marzo 2008. La nomina, riferiscono le agenzie russe, sato il governo russo di complicità nell'omicidio del marito e ha giurato di non donne. La novità maggiore è rappresentata dalla nomina a Ministro per dovrà però essere ratificata nel congresso del partito in programma il 17 darsi pace finchè i colpevoli non saranno portati di fronte alla giustizia. Nel corso l'Integrazione della giurista liberale Birthe Roenn Hornbech, la quale si dicembre. Quando il paese è minacciato dalla dittatura - ha detto il leader di una conferenza stampa a Londra nel giorno del primo anniversario dalla morte è spesso distinta in parlamento per essersi espressa in disaccordo con la dell'Ufd Nikita Belikh - dobbiamo mettere assieme gli sforzi per resistere. Per del dissidente russo, Marina Litvinenko ha confermato l'azione legale intrapresa maggioranza. questo ci occorre un nostro candidatoquot; nei confronti del Cremlino presso la Corte europea dei diritti umani a Strasburgo The ultimate quest Mr Brown - Lesson n.3 “Errare può essere umano, ma gossip più o meno gravi (come Prima di questo scandalo Mr economista d’eccezione da to decennale da Cancelliere responsabilità personali pro- alcuni errori sono così eclatan- quello di Kate Moss che ad un Darling, Cancelliere dello scac- spendere, bè per Gordon dello scacchiere sotto Blair, ha prio del Primo Ministro le ti che rientrano nella categoria ricevimento scambia David chiere da questa estate, ha Brown è tutta un’altra storia. insistito sulla spoliazione della carenze dimostrate dal HMRC,. del ‘non potrebbe capitare’. Cameron per un idraulico), goduto di una fama quasi miti- La sua testardaggine per farsi Banca d’Inghilterra del suo E’ evidente che per questa Purtroppo per l’assediato senza orientamento ma ca, una fama che in una situa- proclamare Premier senza con- ruolo nel controllo delle ban- vicenda tante teste cadranno governo di Gordon Brown, comunque diretto nel parados- zione come questa dovrà giu- sultazione popolare, defene- che, una riforma alla sua prima ma ciò che conta ancora di più non doveva capitare - il record so. stamente essere spesa per argi- strando forse troppo prematu- vera prova proprio nel caso è che l’ incompetenza manife- della perdita di circa 25m di Ma cosa è accaduto realmente: nare la rabbia dell’opinione ramente Tony Blair, oggi pro- Northern Rock. Ed è stato l’o- sta di Mr Brown nel gestire le sterline in benefits per bambi- due dischi del computer conte- pubblica e dei media, ma oltre voca fastidio nell’opinione norevole Brown che ha lascia- crisi è oramai divenuta prover- ni, ciò che Alistair Darling, il nente i nomi, indirizzi e date di a questo il Cancelliere dovrà pubblica che in questi mesi è to la gestione amministrativa biale, al punto che al termine Cancelliere del Tesoro, ha rive- nascita di 9.5m di genitori e anche rendere conto di un dovuta passare attraverso tutto delle finanze pubbliche in uno della sua “cura”, se possibile, è lato il 20 novembre alla 15.5m bambini, insieme con la preoccupante andamento nei lo spettro delle emozioni nega- stato scadente soprattutto per ancora più difficile di prima, Camera dei Comuni.”. loro assicurazione nazionale e conti pubblici dacché è dive- tive possibili davanti all’opera- via di una fusione amministra- per il Partito Laburista, pensare Così The Economist sull’incre- i riconosciuti benefits per bam- nuto notizia come il Governo to di un Governo. tiva e di tagli di posti di lavoro per i prossimi tempi, a qualco- dibile gestione del Tesoro di bino, con annessi numeri di Brown abbia per il biennio Come se non bastasse è stato che egli stesso ha sostenuto sa di più di una coda di un ita- Sua Maestà. conto corrente bancario, sono 2007/8 dovuto richiedere in proprio l’onorevole Brown, durante il suo cancellierato, lianissimo Governo di balnea- Mr Brown, dopo la difficile scomparsi nell’oblio telemati- prestito più soldi di quanto che, all’ inizio del suo manda- per cui diventano evidenti zione. definizione della sua politica co. aveva previsto appena un estera, le gaffé pubbliche in Sembra per fortuna rischio mese prima. Nel mese di otto- cui è divenuto evidente come remoto che ciò possa essere bre il Cancelliere ha comunica- la sua visione del mondo fosse accaduto per attività delin- to come il deficit di bilancio “identica” a quella di Bill quenziale e che, ove così fosse diventato di £ 38 miliardi Clinton e non per un consape- fosse, eventuali delinquenti di euro ($ 78 miliardi), dai £ 34 vole spirito di emulazione poli- possano essere in grado di miliardi previsti nel mese di tica. Dopo aver suscitato l’indi- attingere direttamente nei conti marzo. Ma, se la tendenza con- gnazione dell’opinione pubbli- correnti bancari dei cittadini, tinua, l’Istituto degli studi fisca- ca per aver letteralmente pla- ma il rischio teorico esiste ed li britannico, segnala come si giato il programma finanziario ha dell’incredibile. potranno raggiungere facil- di David Cameron presentan- Se la perdita è stata motivo di mente i £ 42 miliardi di euro. dolo in Parlamento come suo allarme, i dettagli di come Poi c’è stata la gestione del senza aver preannunciato sono andate le cose sono stati caso Northern Rock, la banca alcunché, aveva finito per omessi per imbarazzo, ma specializzata in mutui ipotecari difendersi rimarcando come il sembra che un giovane funzio- vicina alla bancarotta, con l’ap- suo credito, al di là del contin- nario presso l’HM Revenue e pello per aiuti d’emergenza gente, gli scaturisse dalla sua Customs (HMRC), il servizio di che ha spaventato i correntisti. esperienza nell’amministrazio- raccolta fiscale, che paga Le immagini delle file chilome- ne della cosa pubblica. anche i benefits per le fami- triche dalla notte per recupera- Invece il nostro Gordon sem- glie, aveva violato la sicurezza re i soldi depositati, hanno bra trovarsi nella condizione di dei dischi rigidi governativi - fatto il giro del mondo. non sapere più che pesci pren- gestiti da TNT Post, un corrie- Insomma se Darling ha dalla dere e il paese tutto naviga in re privato. sua il credito di una vita da Al centro del dibattito le politiche immigratorie Campagna presidenziale americana La campagna presidenziale U.S.A. nel mondo, duro e tando la base repubblicana Protestant), per lui – ma esecutivo del Massachusetts guida per gli immigrati clan- americana inizia ad entrare puro, ha colpito recente- ad un massiccio invio di e- anche per l’opinione pubbli- Institute per l’Immigrazione destini, ha posto il veto sulla nel vivo anche nel versante mente l’opinione pubblica mail per indurlo a chiarire la ca – essere sotto attacco sulla e i Rifugiati, che si schierò legge di bilancio che repubblicano. allorché ad un’improvvida sua posizione in materia e difesa della legalità, può seg- contro Romney in diverse avrebbe reso ammissibili per Dopo che l’attenzione dei domanda su dove fosse nel stanare la sua supposta nare la messa in discussione misure che riguardarono gli gli immigrati clandestini l’is- media nei mesi scorsi si è ’68 ha ribattuto “I’was tied- capacità di Giuliani di fron- del pilastro fondamentale su immigrati clandestini. crizione ai programmi scolas- concentrata soprattutto sullo up” (ero stato trattenuto), ma teggiare il fenomeno. cui si basa la candidatura. Mr Noorani insieme con tici e ha firmato un accordo scontro Hillary Clinton, entrambi non sembrano In particolare, l’ex governa- Mitt Romney ha quindi dato Giuliani ha sostenuto che con le Autorità Federali per Barack Obama, salgono capaci di muovere l’immagi- tore del Massachusetts, lo ha l’idea di saper andare al Romney è stato politica- destinare all’esecuzione dei finalmente alla ribalta i con- nario collettivo della galassia accusato di lassismo, cercan- sodo, Giuliani d’altro canto mente un opportunista nel provvedimenti di espulsione tendenti alla leadership per il multicolore che sta dietro il do di mettere in luce ha risposto non risponden- tentativo di capitalizzare l’at- l’esercito. partito dell’elefantino. l’ipocrisia dietro la proclama- do, demandando cioè la sua tenzione sulla questione Giuliani ha manifestato il Grand Old Party. A favore di Giuliani i due La sfida sembra quindi ta “tolleranza zero” nei con- difesa all’ufficio politico, il immigrazione, ma ha aggiun- suo disprezzo per le rivendi- pesantissimi endorsement ridursi, come rilevato dal fronti della microcriminalità quale si è limitato a seg- to anche come effettiva- cazioni in materia immigrato- che hanno portato dalla sua Weekly Standard, ad un (per cui Giuliani si è costru- nalare la strumentalità e il mente “nel Massachusetts ria di Romney stante il fatto l’attivista della Christian duello tra il liberista Mitt ito una reputazione) e la cinismo di Romney, il quale esista una molto documenta- che l’accordo con le Autorità Coalition Pat Robertson, dal- Romney e Rudolph W. condiscendenza normativa, nella specie per l’ennesima ta traccia segnata dall’am- Federali era stato in realtà l’altra Peter Berkowitz, Giuliani e qui la campagna delle sue amministrazioni, vota, come sui temi del- ministrazione nel combattere sottoscritto dalla precedente Segreterio di Stato in pectore presidenziale si è nel normalizzare la clandes- l’aborto, i diritti di gay e la i clandestini”. amministrazione democrati- nel caso di vittoria del Rudy improvvisamente accesa ed a tinità senza se e senza ma, detenzione di armi, ha muta- Dall’altra parte dello sponda ca. nazionale, già esperto di sorpresa non tanto sui temi cui Romney associa la cresci- to la sua posizione di sempre ideologica, Steve Kropper, Tant’è, ma gli osservatori intelligence e vicino ai neo- della politica estera o delle ta esponenziale della violen- per segnare punti politici. Co-presidente della non hanno potuto far altro conservatori dell’influente libertà individuali, dell’e- za e della insicurezza nella “La campagna di Mitt Massachusetts Coalition per che segnalare come Romney, Think Tank American conomia quanto sulle città di New York, generate, Romney e il suo nuovo inter- la riforma dell’Immigrazione, nonostante nel pressioni, Enterprise Institute (da qui è politiche da adottare nei con- a suo modo di vedere – da esse per l’immigrazione clan- ala intransigente del repub- abbia tenuto fede a tale partita la strategia per il fronti dell’immigrazione buon libertario – dalla inca- destina è in netto contrasto blicanesimo pro-nativi, ha accordo, guadagnandosi la “Surge” in Iraq), il tutto sotto clandestina. Giuliani è infatti pacità della amministrazione con la sua azione politica descritto Romney come un stima dei più e la querelle la benedizione del Guru facilmente attaccabile per la Giuliani nell’associare a detta come Governatore,” ha detto alleato. sulle politiche immigratorie, Norman Podhoretz. sua posizione pro-aborto e normalizzazione un congruo Katie Levinson, capo ufficio “Io non sono un sostenitore ha finito sotto un profilo Thompson, dopo il Credit per il suo libertinismo, inserimento nel mondo del stampa di Giuliani. di Romney”, ha detto Mr puramente politico e di Crunch di Agosto, punta ad debolezze che lo hanno lavoro e quindi nella società. Ma sotto questo profilo la Kropper, “ma ho osservato comunicazione, per una riduzione indiscriminata indotto a risolvere il proble- Giuliani è un repubblicano posizione di Giuliani appare come egli abbia preso una diventare la prima volta in delle tasse sulle imprese per ma con l’endorsement di che viene dalla vecchia debole, infatti le politiche posizione coraggiosa, che cui Giuliani ha dovuto gio- facilitarne la competitività in Robertson. tradizione dell’est del partito. immigratorie del abbiamo sostenuto e che era care in difesa senza una un momento in cui iniziano a Romney invece, la scorsa Per intenderci quella della Governatore del in contrasto con la situazione strategia. I più maliziosi si palesarsi all’orizzonte le nubi settimana ha iniziato a con- nobiltà economica del paese, Massachusetts godono di un normativa e forse anche l’u- aspettano la comunicazione di un recessione, John Mc centrare il suo attacco al della tripla “I” (Irish, Italian, consenso bipartisan. more dello Stato da lui gov- di un nuovo endorsement Cain, il pluridecorato reduce leader della corsa, contes- Israel) newyorkese, sorella e “E’ impossibile accusare ernato”. chiedendosi per quanto dal Vietnam (ove fu tortura- tandolo pubblicamente sulle vicina anche della tradizione Romney sulla questione”, ha Romney si è battuto per la ancora Giuliani potrà andare to), lealista alla causa degli politiche immigratorie e invi- WASP (White Anglo Saxon detto Ali Noorani, direttore negazione della patente di avanti così.
  • 4. Pag. 4 1-15/15-30 novembre 2007 LA PIAZZA - D’ITALIA ESTERI Iran: El Baradei, Aiea non può avere certezze M.o.: in raid 6 settembre Israele e' riuscita a far salta- Usa: la Clinton batte obama tra gli elettori afroa- su programma nucleare re sistema radar siriano mericani (Adnkronos) - A sei settimane dal via alle primarie in Iowa, Hillary (Adnkronos/Labitalia) - Israele è riuscita a far saltare l'intero sistema (Adnkronos) - L'Onu non può avere certezze circa il programma Clinton raccoglie maggiori favori di Barack Obama tra gli elettori radar siriano, con il raid aereo dello scorso sei settembre. Lo rende nucleare dell'Iran, considerate le passate attività svolte clandestina- democratici. Lo registra un sondaggio realizzato dal quot;The joint center noto Aviation Week & Space Technology precisando che sul sito vici- mente dal paese in questo settore. Ad affermarlo è stato il direttore for political and economic studiesquot;, secondo il quale la senatrice di no al confine con la Turchia sono state sganciate bombe di precisione generale dell'Aiea, l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica, New York, e moglie dell'ex presidente Bill Clinton amatissimo dalla e impiegate tecniche di disturbo elettronico, così da consentire il riti- Mohammed El Baradei comunità nera americana, viene considerata positivamente dall'83 per ro indisturbato dei caccia dallo spazio aereo siriano. cento degli elettori afroamericani, mentre il senatore nero dell'Illinois raccoglie il 74 per cento dei favori. Cosa aspettarsi da Annapolis La situazione è improvvisa- abbiano il dono dell’eternità. Uniti ma ovunque, falchi e siasi iniziativa più complicata. della conferenza, anche se i loro contributo la questione mente cambiata, la conferen- Gerusalemme, i profughi, i colombe si sono alternati nei Questo è il primo aspetto che leader in questione hanno dei profughi potrebbe avere za fortemente voluta dal confini del prima e del dopo posti di potere con politiche il contesto offre anche se Stati stabilito la pace entro il 2008 una soluzione equa e dareb- Presidente Bush, che negli 1967, la rinuncia alla violenza non sempre così lontane tra in tensione tra loro, seduti (un piccolo presente per il be nuovo slancio al tutto. intenti statunitensi doveva ed al terrorismo da parte loro e la situazione, tra una allo stesso tavolo, prima o poi congedo del Presidente Rimangono le preplessità su sfociare in un vero e proprio palestinese, il blocco e lo degenerazione e l’altra, è si troveranno a valutare le Bush). come affrontare punti delicati accordo di pace tra Israele e il smantellamento delle colonie rimasta la stessa o quasi. minacce comuni e questo La soluzione, qualunque essa e poco affrontati in questa nuovo Stato Palestinese, stava da parte israeliana, il ricono- Guardando l’attuale contesto potrebbe dare una prima sia non avrà applicazione per conferenza per evitare un fal- iniziando con pesanti ombre. scimento di Israele come più di qualche dubbio sull’ef- svolta alla situazione. l’impossibilità di conciliare, limento, quelli sulle ambigui- Il fatto che le due parti non Stato ebraico, le risorse idri- ficacia della conferenza Gli altri aspetti più specifici dopo tutte le teorie, le stru- tà della Siria, presente ma in fossero riuscite a concordare che. potrebbe essere giustificato. sono la rinuncia alla violenza mentalizzazioni, le diffidenze tono minore con il Vice un testo comune con cui ini- Tutti aspetti affrontati anche Il medioriente nella sua com- che il Presidente dell’ANP che da sessanta anni mac- Ministro degli Esteri, sulla ziare i lavori riduceva di in questa irripetibile (?) occa- plessa fisionomia mantiene Abu Mazen ha dichiarato chiano quelle terre. Di fatto minaccia iraniana al mondo molto le speranze anche di sione ma quali sono gli ele- un punto fermo: nessuno a nelle sue intenzioni ma che su alcune questioni le posi- moderato e sulla polveriera un modesto successo. Ora menti che possono rendere parte Egitto e Giordania rico- Hamas, padrona dell’altra zioni in campo si sono già libanese, senza una guida ufficialmente si parla di un diversa la conferenza di nosce lo Stato di Israele. parte delle Stato palestinese, cristalliazzate visto che Israele reale che non sia Hezbollah inizio di dialogo (ma che Annapolis rispetto a quelle Questo è la base di continue ha promesso di incrementare, non intende accettare i profu- (un film che si sta girando novità). tenute precedentemente? In diffidenze e lascia spazio dal i profughi che con i loro ghi, Hamas non vuole rinun- con la regia di Ahmadinejad). Da subito gli entusiasmi statu- una sola occasione un 1948 a guerre reali e poten- discendenti sono diventati ciare alla lotta armata terrori- La sensazione, più che fonda- nitensi sono stati smorzati dal Presidente USA è riuscito nel- ziali oltre a favorire ipotetiche milioni e che se dovessero far sta e l’ANP non intende rico- ta, è che ancora una volta si Primo Ministro Olmert, con- l’intento di pacificare la situa- complicità all’estremista di ritorno cancellerebbero la noscere la natura ebraica del alimentino speranze per qual- sapevole dell’enorme difficol- zione: Carter a Camp David turno. Fortunatamente per natura ebraica di Israele, san- suo interlocutore. Tutte cosa che poi sfuggirà di mano tà di trovare un’intesa tanto con il trattato di pace tra alcuni degli Stati in questione cita dall’allora Società delle dichiarazioni categoriche che per le azioni incontrollate di complessa in così poco l’Israele di Begin e l’Egitto di la non “accettazione” si è tra- Nazioni nel 1947. Ci sarebbe non lasciano spazio ad inter- una fazione oltranzista che tempo. Sadat, che pagò con la vita sformata in tolleranza ma anche da chiedersi perché si pretazioni tanto positive. tutto vuole tranne il dialogo e I punti che da sempre hanno una mossa così coraggiosa. sempre senza quelle relazioni trascurano gli ebrei cacciati Difficile pensare che la pres- che con l’odio trascinerà impedito un accordo o il Sono passati trenta anni e diplomatiche che devono dagli Stati arabi nel 1948. sione degli Stati confinanti sui ancora più giù nel baratro le rispetto di qualcosa di sotto- nessun altro è riuscito nell’im- essere avanzate per interpo- Questi sono i due aspetti che protagonisti possa cambiare speranze di un medioriente in scritto sono pochi ma sembra presa, non solo negli Stati sta persona rendendo qual- metteranno in crisi l’esito la situazione anche se con il pace. LA PIAZZA - D’ITALIA CULTURA “Oratio de hominis dignitate” In un mondo in cui la dignità sione Pico scrisse la sua famo- ritorno ad una fede semplice vole. cura del fatto che di lui non si dominio dell’impeto delle pas- dell’uomo è fin troppe volte sa Oratione, conosciuta col ed operosa. Perciò gli venivano affidate dica che è diventato un essere sioni attraverso la scienza calpestata e basta guardarsi un nome “Oratio de hominis In questo articolo non si tutte le caratteristiche che brutale o simile a stolte giu- morale, l’usare costantemente po’ intorno con occhio critico dignitate”. affronteranno tutti gli argo- erano assegnate singolarmente mente; ma di lui bisogna aver la dialettica per disperdere i per realizzare le circostanze in Ma la discussione romana menti trattati nell’ Oratio de a tutti gli altri esseri ed ele- cura che si dica e si ripeta che deliri della ragione quando si cui ciò avviene, prendiamo viene impedita a causa della hominis dignitate, ma in parti- menti: all’uomo veniva data l’uomo è visibilmente iddio e perde in aspri contrasti tra le spunto da un’opera del grande condanna di alcune tesi dell’o- colare se ne tratterà uno, quel- una natura indefinita, senza figlio del cielo. parole e in sillogismi e, purifi- Giovanni Pico della Mirandola, pera da parte di Innocenzo lo già annunciato precedente- nessun posto ben determinato L’uomo, ammonisce Pico, non care l’anima pulendola dall’i- “Oratio de hominis dignitate”, VIII, considerate eretiche. mente e che, in tale circostan- per lui, né alcuna prerogativa deve abusare della liberalità gnoranza e dal vizio perché gli per ricordare che l’uomo si dif- Nel 1487 Pico, fa pubblicare za, ci interessa di più. particolare, né un aspetto defi- concessagli, rendendola così affetti non si scatenino in ferenzia da tutti gli altri esseri un’Apologia, ma la situazione Pico ci racconta che dagli arabi nito, perché fosse proprio egli nociva a sé e agli altri, non modo folle e confuso. perché può godere dell’uso e i rapporti con la chiesa pre- Abdalla Saraceno e da Ermete stesso a scegliere e conservare deve accontentarsi delle cose Questo è ciò su cui ci premeva della ragione e non deve uti- cipitano e il Papa lo fa arresta- sentì dire che l’uomo era l’es- tutto ciò da sé. mediocri, ma deve aspirare alle riflettere, perché senza spreca- lizzare quest’ultima per trovare re mentre era in viaggio per la sere più splendido di tutti, era Gli altri esseri sono stati prov- più alte e sforzarsi di raggiun- re parole, come già detto all’i- il modo migliore per abbassar- Francia. Solo l’intervento di un miracolo. Ma analizzando visti di una natura limitata, gerle e ciò è possibile perché nizio, sono evidenti e troppi, i si ad animale o ad altro, per Lorenzo de’ Medici ne permet- tutte le motivazioni di uomini, contenuta in leggi già prescrit- egli è una creatura libera e campi e gli ambiti in cui que- quanto in diversi casi gli ani- te la liberazione e il suo rientro studiosi e filosofi, volte a giu- te; l’uomo invece, privo di indefinita. sto testo dovrebbe valere da mali sembrino molto più digni- a Firenze. stificare tale tesi, nessuna lo qualsiasi tipo di barriera, ha il Le strade per raggiungere que- manifesto per ricordare a tutti tosi degli uomini. Nel 1489 scrive “Heptalus”, un soddisfaceva in particolar compito di determinare il pro- sto stato dell’essere sono il che siamo uomini, la cui digni- Giovanni Pico della Mirandola commento filosofico dei primi modo, nessuna era davvero prio essere secondo il proprio continuo esercizio volto al tà deve essere salvaguardata. nasce nel castello della versetti della “Genesi”relativi fondamentale. arbitrio. Mirandola nel 1463. Studia alla creazione del mondo. Sicuramente l’uomo è vincolo L’uomo non è stato creato né diritto canonico a Bologna e va Nel 1491 scrive la sua opera tra le diverse creature, è l’esse- celeste, né terreno, perché poi a Ferrara e Padova come più importante, “De ente et re che è familiare alle nature libero e sovrano, per plasmare studente, dove tra il 1480-1482 uno”. superiori e sovrano delle infe- da sé la sua forma più propria. conosce l’aristotelismo scolasti- Nel 1494, alla sola età di 30 riori, egli è interprete della L’uomo, prosegue il nostro co, l’averroismo e la filosofia anni, Pico si spense a Firenze. natura grazie all’acutezza dei filosofo, può degenerare nelle ebraica. Nel 1484 si ritira a Il dibattito sulla “dignità del- sensi, alla ragione indagatrice cose inferiori e farsi bruto, Firenze dove si dedica al l’uomo” si colloca al centro e al suo lucido intelletto, ma come rigenerarsi nelle cose Platonismo. In seguito parte della nuova cultura umanistica tutto ciò non è sufficiente a superiori, divine. In ogni uomo per Parigi e qui approfondisce che si afferma in Italia durante che l’uomo si arroghi così tanta ci sono dei semi e in base a la conoscenza dell’aristoteli- il XV seolo. ammirazione. quelli che verranno coltivati, smo scolastico. Al suo rientro Gli intellettuali umanisti cerca- In verità, sono altri i motivi che cresceranno dei frutti. da Parigi, si trasferisce a no di elaborare un nuovo idea- rendono l’essere umano il più L’uomo è un camaleonte, dice Perugia, per proseguire i suoi le di uomo, che vive e opera felice e degno d’ammirazione Pico e, tutta la sua natura si studi di ebraico, maturando nella società del suo tempo. Il tra gli esseri animati e tra que- esplica nella più totale libertà e poco a poco l’idea di una tratto fondamentale che scatu- sti, il più importante si trova coscienza di essere ciò che “concordia filosofica” capace risce da questa rinascita del- risalendo all’atto della sua sceglie di essere. La caratteristi- di riunificare tutte le scuole e l’immagine dell’uomo è la creazione. ca principale della natura le prospettive filosofiche e reli- piena legittimazione della sua Il Sommo Artefice, prosegue umana è quella dell’indefini- giose, viste come espressione dimensione mondana: dall’af- Pico, desiderava che ci fosse tezza e ciò gli permette di sce- di un’unica sapienza originaria. fermazione della sua fisicità e qualcuno che comprendesse e gliere di evolvere o degenera- A tale scopo nel 1486 elabora corporeità, riscattata da quel- afferrasse le ragioni di un’ope- re, di salvaguardare la propria le “Conclusiones philosophi- l’opprimente senso del peccato ra tanto grande, quale la crea- dignità o di vivere nella bas- cae, cabalisticae et theologi- derivante da una certa religio- zione del mondo; questa crea- sezza. cae” ricavate da fonti scolasti- sità medievale, alla elaborazio- tura doveva essere capace di Egli dice, che bisogna ricorda- che, ermetiche, cabalistiche; ne della sua attività terrena in ammirarne la vastità e la bel- re tutto ciò perché, dal sua volontà era discuterle pub- ambito politico ed economico lezza. Così per ultimo, l’uomo momento che l’uomo è nato blicamente a Roma. e ad un rinnovamento del cri- fu scelto per questo compito nella condizione di essere ciò Come introduzione alla discus- stianesimo stesso, volto al tanto arduo, ma tanto ammire- che vuole, è suo dovere avere
  • 5. 1-15/15-30 novembre 2007 Pag. 5 LA PIAZZA - CULTURA D’ITALIA Arte: Leonardo Da Vinci, colori ''Dama Letteratura: 'Madame Bovary', all'asta let- Archeologia: Roma, fotografata la grotta in dell'ermellinò' non sono originali tera di Flaubert cui la lupa allattò Romolo e Remo (Adnkronos) - ''Questa mattina stavo bene, mi sentivo in forma, ero di Posta nell'area sterrata adiacente alla Casa di Augusto, a 16 metri sot- (Adnkronos) - Uno dei dipinti piu' famosi di Leonardo da Vinci è buon umore. Così ho ripreso la mia Bovary e ho scritto ben tre pagine di toterra, l'antica grotta naturale è stata individuata parzialmente due stato ''manipolatò', con i colori originali che in gran parte sono gettò'. Così lo scrittore francese Gustave Flaubert (1821-1880) si confida- anni fa e soltanto nel luglio scorso, grazie all'inserimento nel sotto- scomparsi per colpa dei restauri. Non era nero ma blu lo sfondo ori- va con la sua musa e amante Louise Colet in una lettera autografa scritta suolo di una sonda e poi di uno scanner laser, sono state scattate le ginale de ''La dama dell'ermellinò', celebre dipinto del 1490 custo- il 15 giugno 1853, in piena notte, dopo una giornata che lo aveva visto tor- prime immagini tridimensionali che restituiscono il quot;Lupercalequot; in dito al Museo Principe Czartoryski di Cracovia, in Polonia. nare a sorridere per essere riuscito ad andare avanti nella stesura del suo buono stato di conservazione e soprattutto oggetto delle numerose capolavoro ''Madame Bovary'', che vide poi la luce nel 1857. ristrutturazioni ed abbellimenti a partire dall'età augustea. Bioetica: tra progresso e coscienza Ci accingiamo in questo arti- L’utilizzo di queste, ha solle- tà al figlio che verrà, di avere colo ad affrontare un argo- vato un grande dibattito di genitori naturali. mento che negli ultimi anni carattere etico: per poter otte- Inoltre, attualmente la legge ha creato non poche proble- nere una linea cellulare di italiana vieta la diagnosi matiche in ambito etico, poli- queste cellule è necessaria la preimpianto dell’embrione tico, morale e culturale della distruzione di una blastocisti, necessaria per stabilire antici- nostra società, oggi parliamo un embrione non ancora cre- patamente la presenza di di bioetica. sciuto sopra le 150 cellule. malattie rintracciabili geneti- La bioetica è una disciplina Negli ultimi anni si sono camente (talassemia, altre recente che si occupa delle avute prove che le cellule malattie del cromosoma X, questioni morali che sorgono staminali adulte possono sindrome di Down, etc.), per- parallelamente al rapido pro- acquisire molte forme: per ché dopo la fecondazione gresso della scienza, della esempio le staminali nello dell’ovulo si parla già di un ricerca biologica e medica. stroma del midollo osseo figlio che ha gli stessi diritti di Sono diverse le fondamentali possono trasformarsi in cellu- ogni essere umano, però si questioni di cui si occupa: l’a- le epatiche, neurali, muscola- può, nel caso di embrione borto, lo sviluppo delle tec- ri, renali e follicolari. malato, ricorrere poi all’abor- nologie per la manipolazione Quindi riassumendo, le sta- to terapeutico. del DNA, l’eutanasia, la ricer- minali di ogni organo posso- In Italia esiste un comitato ca sulle cellule staminali e la no essere utilizzate per ripa- che si occupa di orientare e fecondazione assistita. rare quel dato organo, le sta- definire i criteri da utilizzare Sono molti ad affermare che minali del midollo osseo pos- nella pratica medica e biolo- ultimamente la bioetica sia sono funzionare in diversi gica, al fine di tutelare i dirit- stata istituzionalizzata e buro- organi e le embrionali posso- ti umani ed evitare gli abusi. cratizzata e ora tenderebbe a no rigenerare qualunque Questo organo si chiama riportare il punto di vista del cosa. Non c’è quindi parago- Comitato nazionale per la potere politico. ne tra quanto si può fare con bioetica (CNB) ed è sorto in Per comprendere la natura le adulte (e che già si fa, per- Italia nel 1990. Esso è un delle problematiche che ché a questa ricerca non ci organo consultivo della affronta questa disciplina, sono limitazioni) e quanto si Presidenza del Consiglio dei bisogna però conoscere gli può con le embrionali (la Ministri. Il CNB ha il compito argomenti, almeno i più ricerca riguardo alle embrio- anche di garantire una corret- importanti, di cui si occupa, nali subisce ancora forti ta informazione sugli aspetti con cui ha a che fare e su cui restrizioni a causa dei proble- problematici e sulle implica- tifico volto al progresso e alla individuale è la vera libertà la retorica che si fece in quel è chiamata ed esprimere dei mi etici che la questione zioni dei trattamenti terapeu- tutela oggettiva e distaccata dei moderni e la libertà poli- periodo. pareri. suscita). Infatti ciò che si sa tici, delle tecniche diagnosti- della libertà e della difesa dei tica ne è la garanzia, di con- Sottolineiamo inoltre che la E’ diverso tempo ormai che si delle staminali embrionali, che e dei progressi delle diritti di ognuno. seguenza, quest’ultima è indi- legge sulla fecondazione assi- sente parlare di cellule stami- indica chiaramente che pos- scienze biomediche. La democrazia come forma di spensabile. Quindi sottolinea stita è arrivata molto in ritar- nali, ma cosa sono? sono essere la strada per Il comitato, nello specifico ha governo, attraverso le sue Constant, che non bisogna do rispetto alle norme stabili- Le cellule staminali sono cel- abbattere i killer del nostro il compito di elaborare un leggi, deve tutelare i diritti di rinunciare alla libertà politica te da tempo negli altri paesi lule primitive, non specializ- tempo, dall’Alzheimer, al quadro riassuntivo dei pro- tutti e deve garantire la liber- e bisogna rivendicare la liber- europei: i primi ad occuparsi zate, dotate della importantis- Parkinson al cancro. grammi, degli obiettivi e dei tà, nei limiti ovviamente del tà civile. della materia furono gli spa- sima capacità di trasformarsi Un altro argomento che ha risultati della ricerca e della rispetto della civiltà; la legge Riguardo a ciò, una legge in gnoli nel 1987, la Norvegia in qualunque altro tipo di cel- causato un grande ma forse sperimentazione nel campo deve permettere le condizio- particolar modo ha suscitato nel 1987, poi gli svedesi nel lula del corpo. poco esauriente dibattito, sfo- della scienza; esso formula ni attraverso le quali si possa forti contrasti, la discussa 1988, la Germania nel 1990, Molti ricercatori sostengono ciato in un referendum nel pareri ed indicazioni, anche esplicare il libero sentire dei legge 40: essa esclude la pos- la Gran Bretagna nel 1990, che esse hanno la potenziali- 2005, è la fecondazione artifi- ai fini della predisposizione cittadini in base alle proprie sibilità di una fecondazione l’Austria nel 1992, la Francia tà di rivoluzionare la medici- ciale. degli atti legislativi, per convinzioni più profonde e eterologa, permette la fecon- nel 1994 etc..e gli italiani na, permettendo ai medici di Si parla di fecondazione omo- affrontare problemi di natura non può influire su quale dazione assistita solo a cop- chiamati al voto nel 2005, riparare specifici tessuti e loga quando il seme e l’ovulo etica e giuridica che possono atteggiamento sia più giusto pie eterosessuali in età fertile, non sono andati a votare. riprodurre organi. utilizzati nella fecondazione emergere con il progredire adottare in circostanze che e dopo accertamento di steri- Termino la nostra conversa- Le cellule staminali adulte assistita appartengono alla delle ricerche; esso prospetta riguardano la coscienza del lità o infertilità (non la per- zione di nuovo con il pensie- sono cellule non specializza- coppia di genitori del nascitu- soluzioni per le funzioni di singolo. mette nel caso in cui uno dei ro di Constant: per lui, il peri- te, reperibili tra cellule spe- ro. controllo rivolte sia alla tutela Potremmo avvalerci di un due partner sia affetto da colo più grande alla libertà cializzate di un tessuto speci- La fecondazione eterologa della sicurezza dell’uomo e discorso importantissimo malattie geneticamente tra- dei moderni era che, assorbi- fico e sono prevalentemente invece, si ha quando il seme dell’ambiente e promuove tenuto da un gran filosofo, smissibili), afferma che ogni ti nel godimento dell’indipen- multipotenti. Queste sono già oppure l’ovulo provengono anche codici di comporta- Benjamin Constant (1767- coppia può tentare la fecon- denza privata e nell’assoluto utilizzate per curare oltre da un soggetto esterno alla mento per gli operatori dei 1830), all’Athénée Royal di dazione di al massimo tre perseguimento degli interessi cento malattie e patologie. coppia. Alcuni donatori vari settori interessati a dif- Parigi nel 1819, per meglio ovuli per volta (se l’esito non individuali, essi rinunciassero Le staminali da cordone lasciano campioni che vengo- fondere una corretta informa- comprendere la libertà che va a buon fine, la donna al diritto di partecipazione al ombelicale sono di tipo adul- no conservati nelle banche zione dell’opinione pubblica. più si addice a noi moderni. dovrà poi sottoporsi a nuovi potere politico; a quel punto, to e dal 1988 sono impiegate del seme ed utilizzati da cop- Il comitato è un organo della Egli afferma che i popoli anti- cicli ormonali), vieta il conge- non si sarebbero più potute per curare il morbo di pie nelle quali di solito uno Presidenza del Consiglio dei chi, per via del loro sistema lamento degli embrioni, trovare le garanzie ai godi- Gunther, la sindrome di dei due partner ha problemi Ministri e agisce da consulen- sociale avevano l’esigenza di esclude la possibilità di verifi- menti privati. Il destino, dice Hunter, la sindrome di di fertilità. Quest’ultima è te; la selezione dei membri una libertà diversa rispetto a care la presenza di malattie Constant, non chiama l’uomo Hurler, la leucemia linfocitica motivo di profonde divergen- del CNB è affidata al quella che abbiamo noi oggi. genetiche negli embrioni e alla sola ricerca della felicità, acuta e molte altre patologie ze in ambito politico, cultura- Governo e riguardo a ciò, Un inglese, un francese, un quindi di selezionare quelli ma soprattutto al perfeziona- che interessano in modo par- le ed etico, infatti in Italia la forse potrebbe venire il timo- americano, “oggi” intendono sani, costringe la donna mento: “La libertà politica, ticolare i bambini. fecondazione eterologa non è re che l’orientamento politico per libertà, il diritto di essere all’impianto di tutti gli sottoponendo a tutti i cittadi- Le cellule staminali embrio- permessa, perché se fosse di turno, il prevalere di una sottoposti solo alle leggi, di embrioni ottenuti (anche ni senza eccezione l’esame e nali sono ottenute a mezzo di concessa, sconvolgerebbe i morale sull’altra e il proprio non essere maltrattati per quelli malati) senza che vi sia lo studio dei loro interessi più coltura, ricavate dalle cellule rapporti familiari naturali, senso religioso, possano offu- effetto della volontà arbitraria la possibilità di interrompere sacri, ne rende più grande lo interne di una blastocisti. non concedendo la possibili- scare un chiaro parere scien- di uno o più individui; essa è il percorso e vieta la ricerca spirito, più nobili i pensieri, per ognuno il diritto di dire la scientifica sulle staminali stabilisce fra loro tutti una propria opinione, di sceglie- embrionali. sorta di uguaglianza intellet- re, di disporre della propria Il 12 e il 13 giugno 2005 si tuale che fa la gloria e la proprietà. Ciò negli antichi votò per quattro referendum potenza di un popolo (ibi- non era previsto perché alla abrogativi della legge 40 e il dem, pag.33)”. Il legislatore libertà e alla partecipazione risultato fu che il 74% degli non deve solo limitarsi a ren- politica, sacrificavano quanto aventi diritto non si recò alle dere il popolo tranquillo, ma di più caro oggi è ai moderni, urne. Non vinsero quindi le deve completare la sua opera la libertà privata. Essi preve- ragioni del no o del si, ma con l’educazione morale dei devano l’assoggettamento trionfò la mancanza di cittadini. completo dell’individuo responsabilità, l’incapacità o Gli italiani, al di là del credo all’autorità dell’insieme. Le la non volontà di prendere politico, della confessione leggi regolavano i costumi, e posizione su un argomento religiosa e dei costumi propri, poiché i costumi riguardano che tocca tutti. L’espressione hanno bisogno forse di uscire tutto, non c’era niente che le delle proprie opinioni quan- dal loro provincialismo, di leggi non regolassero. I do si è chiamati al voto è fon- “svecchiarsi”, perché l’arretra- moderni chiamano libertà, le damentale, è sintomo di una tezza rispetto agli altri paesi, garanzie accordate dalle isti- società democratica e dinami- può non essere solo econo- tuzioni ai godimenti e alle ca, interessata e laica, ma ciò opinioni private. La libertà non primeggiò rispetto a tutta mica, ma anche culturale.
  • 6. Pag. 6 1-15/15-30 novembre 2007 LA PIAZZA - ATTUALITA’ D’ITALIA G8: 300 No Global in stazione Pisa non Terrorismo: Prodi, sacrificio Emanuele Caso Sandri: manganelli, imperdonabile Petri non e' stato vano leggerezza, ci sarà risposta trasparente vogliono pagare biglietto, treni in ritardo (Adnkronos) -quot;Emanuele Petri ha speso 30 anni della sua vita nella (Adnkronos) - ''E' questo anche il momento della memoria. E il pensie- (Adnkronos) - Circa 300 No global stanno bloccando la stazione polizia con coraggio e passione, ha bloccato un ramo della rinascita ro va in queste ore ai poliziotti che non ci sono piu', silensiosi protago- ferroviaria di Pisa perché non vogliono pagare il biglietto per rag- delle Br ed è diventato un simbolo della lotta contro il terrorismoquot;. nisti degli atti di quotidiano eroismo di cui va fiero il nostro Paese ma giungere Genova, dove è in programma la manifestazione contro i Queste le parole che il presidente del Consiglio Romano Prodi, in anche a Gabriele, vittima involontaria di una leggerezza imperdonabile fatti del G8. Alcuni treni sono in ritardo e l'Intercity Firenze-Torino occasione dell'inaugurazione del nuovo polo tecnico funzionale della della quale oggi questa istituzione porta il peso ed io la sofferenza, con- è bloccato a Pontedera. Non si sono registrati scontri, ma solo Questura di Bologna, dedica al sovrintendente capo della polizia di sapevole del dovere di una risposta tempestiva, completa e trasparente momenti di tensione con il personale delle Ferrovie, che alla fine ha Stato, Emanuele Petri, ucciso nel 2003 alla domanda di verità e di giustizia che viene dalla collettività'' fatto salire alcuni No global su treni regionali. Rilancio al buio di una strategia per mandare a bipolarismo italiano. prima del voto la coalizione e il L’approvazione della legge dell’UDEUR dal Guardasigilli di strategia politica alla CdL. Di casa Prodi , ma mancava pure Dopo di che si registrava solo il nome del Premier. Insomma finanziaria al Senato di giovedì Clemente Mastella, e che fatto , secondo Fini, ostinando- di un programma elettorale silenzio assordante di Casini e anche in A.N la paura di essere 15 novembre scorso –che ricor- comunque per il momento non si pervicacemente a tentare la serio. Casini invece puntava il dell’UDC, che se da un lato messi da parte faceva 90! diamolo è stata ratificata , dopo trova ancora i larghi consessi di “spallata” a Prodi, paventando dito contro la raccolta delle erano contenti che finalmente il A Nostro modo di vedere, a oltre 700 votazioni, per 161 voti cui necessiterebbe. In ogni un rapido ritorno alle elezioni, firme tacciandola di essere solo Cavaliere avesse sposato il questo punto, Fini per non a 157-ha creato un vero e pro- modo lo scampato pericolo ha non si faceva altro che coagula- inutile propaganda in un sistema elettorale alla “tedesca” essere schiacciato da questa prio sconquasso all’interno ringalluzzito tutte le forze re nuovamente intorno al momento in cui occorreva una e avesse dato l’estrema unzione morsa Berlusconi - Veltroni delle alleanze del centro destra dell’Unione e della sinistra Premier tutti i partiti della mag- proposta politica. Addirittura al bipolarismo della seconda dovrebbe rilanciare la figura di e del centro sinistra. estrema, le quali prima del voto gioranza, nonostante che le Domenica 18 mattina , il vice repubblica, dall’altro erano A.N nel Paese, non imbarcan- Nella coalizione che sostiene il di approvazione della finanzia- politiche messe in atto dal presidente degli azzurri, gelati dalla circostanza di esse- dolo verso una destra populi- Governo Prodi , dopo le fibril- ria al Senato erano disposte a Governo in 18 mesi non aves- Cicchitto veniva duramente re in presenza di un accordo sta ma dirigendolo verso un lazioni che hanno accompa- dialogare con l’opposizione e sero prodotto alcunché di fischiato ad un convegno orga- sottobanco tra Berlusconi e modello moderno di partito gnato tutto l’iter della legge di tra di loro su qualunque cosa a buono e nonostante che l’ese- nizzato da A.N. Veltroni che di fatto esautora conservatore, ritornando cioè cui sopra dalle commissioni qualunque costo, mentre passa- cutivo godesse di un gradimen- Per tutta risposta Berlusconi nel l’UDC dal tavolo delle trattati- verso una “pacificazione “ col fino a Monte Citorio, si è assi- ta la sindrome del “15 novem- to ai minimi termini in tutte le tardo pomeriggio dello stesso ve con la Maggioranza. C’é poi mondo cattolico facendosi stita alla definitiva rottura tra il bre” si sono di nuovo trincerati classi sociali del Paese. giorno sull’onda del successo da dire che con il Partito del difensore di quei valori che mini gruppo che fa capo all’ex dentro le loro munitissime Aggiungeva poi che oramai era della raccolta delle firme contro Popolo della Libertà nascereb- sono insiti nella cultura italia- premier Lamberto Dini e quello postazioni, quasi come se nulla necessario cambiare la legge il Governo Prodi – sette milioni be una formazione di centro na-l’antitesi di quanto fatto ad capeggiato dall’ex margheritino fosse cambiato. Ed in effetti gli elettorale , la quale secondo lui capace di calamitare oltre ai esempio in occasione del refe- Willer Bordon con il resto dei unici due che sembravano era l’ostacolo più grande che si le adesioni raccolte in tutta vecchi elettori di F.I altri mode- rendum sulle staminali - , cer- partiti dell’ alleanza. Infatti que- sconfitti dall’infuocato esito parava sulla strada del ritorno Italia – annunciava la formazio- rati di diversa estrazione tale da cando una terza via al liberi- sti due gruppi di Senatori -5 in delle votazioni al Senato sem- ad una consultazione elettorale ne di un nuovo partito, il raggiungere più del 30% dei smo spinto e alla social demo- tutto- hanno si votato la finan- bravano essere Berlusconi, che e che quindi , una volta sotter- Partito del Popolo della Libertà, consensi, mostrando l’oramai crazia, cercando comunque un ziaria,ma sembrano volersi aveva promesso a tutti la spera- rata l’ascia di guerra ci si sareb- in cui ben presto anche F.I inutilità dell’esistenza un partito alleanza con gli (Ex ?)compa- tenere per il futuro le mani libe- ta caduta del Professore, ed il be dovuti sedere ad un tavolo sarebbe confluita sciogliendosi. moderato di ispirazione D.C gni di viaggio della CdL. re al fine di “ridislocare” i tas- neo segretario del Partito con Veltroni per fare le neces- In seguito in una kermesse di tra il 4e 5%. Rilancio del partito A.N, che selli che compongono la mag- Democratico che si era affanna- sarie riforme. Il Fondatore di presentazione della nuova Alleanza Nazionale aspettava passa anche per la responsabi- gioranza di Governo e cercare to a ritagliarsi uno spazio politi- Forza Italia replicava a stretto compagine politica definiva un po’ per reagire, e quando lo lizzazione di nuove figure diri- nuove intese sia per quanto co ai danni di Prodi tessendo i giro di posta che oltre al fatto di meglio le “coordinate geografi- faceva- a freddo- dichiarava genti e per la riformulazione riguarda le riforme istituzionali fili di un accordo per le riforme essere stato lasciato solo nel che” del “nuovo nato”: apparte- l’indisponibilità a confluire nel dell’organizzazione interna , poiché secondo Dini , così istituzionali col centro destra. tentativo di defenestrare al nenza alla grande famiglia dei nuovo partito- augurando passando attraverso congressi come è, il governo non appare Infatti un secondo dopo che Senato il buon Romano, al partiti Popolari europei, previ- comunque buona fortuna al veri. adatto a realizzare le politiche erano terminate le votazioni momento non era disposto ad sione di primarie interne per Cavaliere per la sua nuova Noi speriamo solo che da tutto necessarie ad invertire la ten- sulla finanziaria, a sinistra ini- alcuna trattativa con la maggio- l’elezione di tutti i quadri, la impresa,dichiarandosi però feli- questo “bailamme” non si ritor- denza al declino economico e ziava un fuoco di sbarramento ranza e che anzi la risposta alla disponibilità a rimettere la sua ce del cambio di strategia – ni alla palude socialista e civile del Paese. Lo stesso Dini contro qualsiasi intesa con l’op- mancata caduta di Prodi l’a- “presidenza”, apertura all’in- come auspicato da Fini -da democristiana degli anni 70’ e ha quindi promosso la forma- posizione mentre a destra ini- vrebbero data gli italiani recan- gresso nella neonata formazio- parte di Berlusconi nei confron- 90’ che tanto male ha fatto al zione a Gennaio di un eventua- ziavano a sparare a palle inca- dosi a firmare contro il ne politica degli alleati storici ti del centro sinistra, mostrando nostro Paese. L’Italia ha biso- le nuovo esecutivo tecnico gui- tenate contro il Cavaliere. Il Governo di centro sinistra nei della CdL, avvio di negoziati amarezza per quanto riguarda gno si di governabilità, ma dato dal presidente del Senato Leader di Alleanza Nazionale , gazebo sparsi in tutto il Paese con la Maggioranza riguardo la le dichiarazioni sulla morte pre- soprattutto di alternanza che Marini. Una proposta questa , Gianfranco Fini, addirittura scri- da F.I. scelta del sistema elettorale- sunta(?) del bipolarismo riba- solo un sistema totalmente che diciamo la verità, non è veva una lettera aperta sul Lo stesso presidente di A.N il indicando una preferenza per il dendo comunque anche in pre- bipolare può dare, anche col proprio nuova essendo già Corriere della Sera indirizzata a giorno dopo, rincarava la dose proporzionale puro e soglia senza del proporzionale la pro- contributo delle ali estreme dei stata fatta l’estate scorsa a Berlusconi, in cui , giustamen- affermando che il centro destra alta di sbarramento –e infine pria ferma volontà di indicare due schieramenti. Telese durante la festa te, chiedeva un cambiamento al momento non solo difettava constatazione della morte del F a r We s t I t a l i a Stupri, rapine a mano armata, ne. Questo perché il PRC ha carità, come quelle di Livorno, Scorrendo la cronaca quotidia- autorità e delle istituzioni, di immigrati poi, cinque sono violenze da parte di stranieri posto il veto all’accoglimento Perugia , Bergamo, Samp e na degli ultimi mesi ci si rende svolgere uno dei compiti fon- europei, quattro africani o sono all’ordine del giorno e di tali mozioni provenienti Genoa vicine politicamente conto di come il nostro Paese damentali della loro azione asiatici e uno americano; di farne una rendicontazione congiuntamente da F.I, A.N, all’area dell’antagonismo di sia finito - nemmeno fosse la politica: la salvaguardia dell’in- tutti questi infine , metà si pro- completa sarebbe opera quasi U.D.C e Lega affermando che sinistra, secondo noi è una California della febbre dell’oro columità dei cittadini e dell’or- fessa cristiano, il 30 % musul- impossibile. Ed è logico che in non c’è possibilità di accordo sorta di reato d’omissione in di metà ottocento- sempre più dine pubblico nazionale. mano, il rimanente pratica questo clima di insicurezza dif- con la destra su un terreno atti d’ufficio. Far finta di non alla mercè di bande organizza- I numeri in effetti parlano da altre religioni. fusa il cittadino chiede risposte così delicato poiché c’ è il riconoscere che la maggior te o meno , di delinquenti soli. Infatti leggendo i dati pro- Gli stranieri risultano essere adeguate alle istituzioni prepo- rischio del ritorno di una cul- parte delle volte il tifo violento comuni, italiani e stranieri, venienti dalla Caritas si evince presenti per la maggior parte ste alla risoluzione di tali pro- tura razzista ed un deficit di è il sintomo di un disagio mafie nostrane ed etniche, no- che, a tutto il 2006, erano pre- nel centro nord , dove rappre- blemi ed alla classe politica. E cultura democratica,e nello sociale che migliaia di giovani global, no-tav, no-ogm, hooli- senti sul nostro territorio 3 sentano di media l’ 8-9 % della la risposta del governo Prodi, a stesso tempo perche l’ala sini- vivono e non la causa, vuol gans, sceriffi e “giustizieri della milioni e 700 mila stranieri, popolazione, rispetto al sud e questa sacrosanta rivendicazio- stra della maggioranza di dire non voler affrontare e notte” di ogni specie, giudici pari al 6,2 % dell’intera popo- alle isole dove costituiscono il ne che proviene dal basso, Governo è intenzionata a pro- risolvere il problema in que- d’assalto, furbetti del quartiere, lazione italiana, mentre la pre- 2-3 % massimo degli abitanti. quale è stata? La diminuzione seguire l’opera di distruzione stione. finanzieri rossi , comici ricicla- senza di immigrati negli altri Numeri molto interessanti dei fondi destinati alle forze di della Bossi-Fini che qualche Dividiamo il delinquente da tisi “masanielli”, e chi più ne paesi del UE è nello stesso sono anche quelli riguardanti sicurezza , infatti, leggendo tra problema l’aveva pur risolto. “curva”, che poi molto spesso ha più ne metta. periodo del 5,6% di media. la popolazione scolastica, gli ultimi decreti del Consiglio L’altra questione che come fuori dallo stadio è spacciatore Senza comunque voler andare Secondo i numeri forniti infatti da questi si evince che dei Ministri, si scopre che 43 ricordavamo all’inizio ha tenu- , rapinatore od altro ancora, a rivangare episodi oramai dall’ISTAT nei censimenti del se nel 1995-96 gli studenti stra- distaccamenti della Polizia to banco in questi giorni, e che dal giovane, che magari è col- troppo lontani nel tempo, 1991 e 2001 gli immigrati nieri iscritti nelle scuole di stradale (sono 200 in tutto) è strettamente legata alle con- pito da un profondo malessere volevamo puntare la nostra erano rispettivamente 356 mila ogni ordine e grado del Bel stanno per essere chiusi: per dizioni dell’ordine pubblico dovuto a mancanza di lavoro lente d’ingrandimento sopra le circa e oltre 1 milione e 300 Paese erano circa 50 mila, oggi 15 di essi la decisione è già nel nostro Paese ,è quella rela- ad esempio o dall’assenza di due situazioni di cronaca di cui mila, rappresentando in per- sono 430 mila,senza che la stata presa. Certo nemmeno il tiva agli incidenti seguiti la tra- radicati valori, che lo imita o si più si è discusso in questo centuale lo 0,6 % del totale nel Scuola, come istituzione, si sia fantomatico DL sulle espulsio- gica morte del tifoso laziale, fa trascinare prendendolo scorcio d’ autunno: la questio- ’91 e il 2,1 % nella rilevazione dotata di strutture e operatori ni che presto sarà discusso dal Gabriele Sandri, per mano di come esempio , dando più ne della delinquenza legata statistica di dieci anni dopo. specializzati in grado di fare Parlamento a questo punto si un agente della polizia strada- mezzi alle forze dell’ordine e all’immigrazione clandestina e Negli ultimissimi anni quindi fronte a tale richiesta che è pur potrà considerare una risposta le nell’area di sosta di un auto- reprimendo. Spezziamo la rete quella della violenza connessa, ,tra ricongiungimenti familiari, sempre un primo passo per dura e ferma come il Ministro grill vicino Arezzo. Ebbene di interessi tra capi tifosi e come scusa aggiungo, al liberalizzazioni insensate ed una completa integrazione . degli Interni Amato aveva anche in questo caso Governo società- marketing, vendita di mondo dei tifosi del calcio. altro, la presenza di stranieri è Ma l’elemento che più inquieta promesso all’indomani dell’ef- e funzionari preposti non biglietti, organizzazione tra- Al punto a cui siamo arrivati, aumentata di circa 700 mila il cittadino comune è quello ferato delitto della Reggiani a hanno saputo far di meglio che sferte, ecc.-finiamola coi cal- non voler affrontare con deci- unità annue, e di questo passo sulla percentuale di immigrati Roma. dichiarare terroristi , fascisti ciatori che hanno rapporti con sione e fermezza, da parte del in venti o trenta anni raggiun- presenti nelle patrie galere: un Infatti a quanto pare all’interno ovviamente, quei pseudo tifosi gli ultras più scalmanati per mondo politico nostrano, il geranno i dieci milioni di pre- terzo circa di chi si trova nei di tale Decreto non saranno che hanno tenuto sotto scacco proprio tornaconto. problema della criminalità col- senze, con le difficoltà che si nostri penitenziari non è italia- inserite le proposte che il cen- a Roma come in altre città le Ricominciamo cioè a prendere legata ad un’ immigrazione sel- possono facilmente immagina- no. Quindi appare lapalissiano forze dell’ordine. ognuno coscienza delle pro- vaggia- come quella che sta re. che una parte sostanziosa dei tro-destra ha avanzato al Non scopriamo l’acqua calda prie responsabilità, i politici, avendo luogo verso l’Italia da I rumeni rappresentano il 15,1 poveracci che si riversa sulle Governo: certezza dell’espul- affermando che tra gli ultras ci noi mass media , i cittadini, qualche anno a questa parte- è % del totale, marocchini e nostre coste in cerca di un sione, impossibilità da parte di siano naziskin o teste vuote senza scaricare le colpe sul voler mettere volutamente la albanesi seguono a ruota eventuale “eldorado” poi un cittadino espulso, per aver della stessa fattezza e della “sistema” o sulla società come testa sotto la sabbia come gli rispettivamente col 10,5 % e delinque per vivere non tro- commesso reati in qualsiasi stessa parrocchia politica ma una certa scuola sociologica di struzzi per meri interessi elet- 10,3 % mentre i cinesi hanno vando né le strutture né le paese dell’Europa, di poter cir- “dimenticare” o soprassedere sinistra vorrebbe che fosse toralistici o ideologici, ma è superato nel breve arco di politiche sociali adatte alla loro colare liberamente in altri che esistano tifoserie non pro- fatto senza poi risolvere le principalmente la certificazio- qualche hanno il numero di dignitosa accoglienza e inte- paesi dell’Europa in quanto prio composte da dame di questioni. ne dell’incapacità , da parte 100 mila presenze. Su dieci grazione. deve tornare nel paese d’origi-
  • 7. 1-15/15-30 novembre 2007 Pag. 7 LA PIAZZA - SPETTACOLO D’ITALIA Musica: Uto Ughi, la mia musica come Danza: e' morto Maurice Bejart, leggenda- Spettacolo: musica e audiovisivo in crisi, ponte di dialogo tra le diversità rio coreografo appello al governo (Adnkronos) -- Maurice Bejart, celeberrimo coreografo francese, è morto (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - quot;In questa fase artistica della (Adnkronos) - I sindacati Slc Cigl, Fistel Cisl e Uilcom Uil, insieme oggi a Losanna. Aveva 80 anni. Lo ha annunciato la Fondazione Bejart di mia vita sento il bisogno di fare della musica un ponte di dialogo alle associazioni delle imprese del settore musicale e audiovisivo, rap- Losanna. Era stato ricoverato in un ospedale di Losanna, in Svizzera, una tra le diversità e un faro acceso sui giovaniquot;. Ad affermarlo, alla presentate in Sistema Cultura Italia di Confindustria (Afi, Fimi, settimana fa per essere sottoposto a una serie di cure per la durata di alcu- vigilia del concerto che si terrà il 23 novembre alle ore 21 presso Pmi,Univideo), hanno lanciato un appello a governo e istituzioni per ne settimane. l'Auditorium di Roma, il maestro Uto Ughi. chiedere misure strutturali nell'industria dello spettacolo Elizabeth Factory Girl Nella frase, “Vi seguirei, se solo contrapposizione, vissuta anche sulla volutamente ridondante “Warhol cercava la sua musa, non convince e non bastano a morfosi e mimesi straordinarie potessi”, è racchiusa la confessio- dai personaggi che formano l’en- colonna sonora: aspetto, quest’ul- Edie lo divenne per soli 15 dar brio una Sienna Miller per dare volto macchiato, ne di un potere che non può pre- tourage della regina - come il con- timo, che trova giustificazione minuti”. E’ il claim di Factory richiamata dalla produzione, movenze, tic e cadenza (in scindere dal senso del dovere, sigliere Francis Walsingham, nuo- nell’acme del finale, dove la tem- Girl, e concordiamo appieno. che l’aveva scartata, dopo il versione originale) a Warhol, riferita all’uomo che forse avrebbe vamente interpretato da Geoffrey pesta che consentì agli inglesi di potuto amare, il conquistatore dei Rush, al corrente dei piani di Mary neutralizzare l’imbattibile flotta, Ma c’è un problema: 15 minu- clamore mediatico per la sua con un’interpretazione che mari Raleigh interpretato da Clive Stuart e in attesa di poterla inca- con la regina sul picco di una sco- ti di celebrità giustificano 91 rottura con Jude Law - non rivaleggia in bravura con il Owen. strare per poi giustiziarla - è il gliera ad osservare la scena, minuti di biopic? Risposta disprezzabile, soprattutto Truman Capote di Philip Elisabetta I (personaggio - icona punto di forza dell’intero film, diventa suggestiva rappresentazio- negativa. Almeno per la Edie quando poco vestita, e Guy Seymour Hoffman e Toby altamente contraddittorio) è inter- ancor più funzionale grazie al ne dell’intervento divino che molti Sedgwick che esce dalla bio- Pearce, protagonista di meta- Jones (Infamous). pretata da Cate Blanchett, tornata magistrale lavoro sui costumi e associarono alla sovrana stessa. grafia audiovisiva di a vestirne i panni a distanza di Hickenlooper (già apprezzato quasi dieci anni. Secondo capitolo della trilogia sulla “regina vergi- per il making of di Apocalypse ne”, ancora diretto da Shekhar Now, Viaggio all’inferno): una Kapur, Elizabeth - The Golden Age starlette senza arte né parte, ha aperto la sezione Première scema se non ingenua, passi- della Festa di Roma: luci e ombre va e stolida, cortigiana ases- sull’Impero d’Inghilterra - minac- suata più che musa creativa. ciato dalla congiura che Mary Poor Little Rich Girl Edie, che Stuart (Samantha Morton) sta organizzando per favorire l’attac- abbandona la natia Santa co dell’Invincibile Armada del cat- Barbara, un padre molestatore tolicissimo Filippo II di Spagna e due fratelli morti, per recar- (Jordi Molla). si nel sottobosco underground La Blanchett conferma le sue di New York a metà anni ‘60, grandi doti di attrice già mostrate dove incontra Warhol, recita nel primo capitolo, ma questa nei suoi film e ne diviene la volta il regista non riesce a tratta- Superstar, fino all’arrivo di re con lo stesso rigore le scene in interni con quelle della battaglia Ingrid. A farla cadere in finale fra le due flotte. disgrazia presso il guru della L’approssimarsi della guerra santa Pop Art pare sia stato Bob diventa lo strumento necessario Dylan. Fatto mai documenta- con cui mettere a confronto l’a- to, nei credits il menestrello - spetto intimo, privato di una nel film in versione snob - è sovrana chiamata a dover dimen- indicato quale “folker”: Dylan, ticare se stessa - l’amore verso Raleigh, poi sposo della protetta che nel film è interpretato da Bess (Abbie Cornish) - per il bene Hayden “Skywalker” dei “suoi figli”, il popolo Christensen, ha chiesto e otte- d’Inghilterra: ne emerge un ritratto nuto l’eliminazione di ogni forte, vigoroso, magnificamente riferimento alla sua persona, reso dalla performance della non ha concesso brani per lo Blanchett, credibile e mai fuori score. Purtroppo la pellicola luogo in ogni fotogramma. Tale CINEMA AL Sleuth Un’altra giovinezza cavia da laboratorio per gli testa - evidente rimando al Branagh sulle orme di tabili) l’allora giovane Caine troppi pacifici colloqui e di Dieci anni dopo L’uomo della studi del dottor Rudolf (André cinema degli anni ‘40/’50 - per pioggia, Francis Ford Coppola Mankiewicz, con questo straor- interpretava il ruolo oggi di molti silenzi intimidatori: il M. Hennicke) - Dominic Matei, terminare con l’ormai inutiliz- torna a produrre, scrivere e dinario remake, e Jude Law Law e il suo rivale era, come secondo ha sottratto la moglie ossessionato dal ricordo di un zato “The End”, senza titoli di dirigere un film, girato e nella parte che fu di Michael detto sopra, niente di meno al primo, barattano un possi- amore perduto nel tempo coda). Ancora una volta sup- ambientato in Romania, par- Caine, oggi straordinario antag- che Laurence Olivier. Questo bile accordo che li renda (Alexandra Maria Lara), ha portato dal montaggio del fido tendo dal romanzo di Mircea onista. rende l’idea della tecnica equivocamente liberi, si acquisito eccezionali capacità Walter Murch - splendido per Eliade, storico e studioso che Protagonista, prima di tutto, è recitativa di cui il film si nutre: divertono ad occupare ruoli mentali, in grado di sostenerlo la prima ora - e alla prima parlava correntemente 8 lin- la casa. Che non parla, come i dialoghi, ieri come oggi - agli antipodi, ma la verità si per il compimento dell’opera a esperienza con le luci del gue: Un’altra giovinezza fanno, invece, in modo incon- anche se i due film sono di annida, come spesso avviene, cui ha dedicato l’intera esisten- rumeno Mihai Malaimare Jr., (anche se, letteralmente, il tito- tenibile i due protagonisti natura assai diversa - sono l’an- altrove. Mentre le vibrazioni za, un’incredibile ricerca filo- Coppola realizza il suo film lo originale è forse più incisi- maschili, ma si “muove” ed ha ima e condensano l’esperienza degli archi e la ripetitive note sofica e linguistica alle origini forse più “personale”, libero e vo, giocando sulla contrappo- occhi nascosti ovunque, per quasi sensoriale dello spetta- del pianoforte, perfetta la del tutto. imperfetto: i tempi di capola- sizione tra giovinezza del spiare ambienti, corpi e anche tore. Lo scrittore incontra il gio- musica da camera di Patrick La componente metafisica vori come La conversazione, Il corpo, dello spirito, e saggez- anime. Fuori è barocca e vane e la loro iniziale stretta di Doyle, danno subito l’idea di della storia è espressa grazie padrino e Apocalypse Now za data dall’età reale) per austera, ma dentro è spietata- mano, vista dall’alto nella sem- quale tipo di sonata accompa- anche alla simbologia visuale sono lontani, ma la ricerca di capovolgere le immagini in un mente moderna, fredda, inqui- pre mobile e attenta regia di gnerà le serate e le bevute dei utilizzata nell’intero corso del un’altra giovinezza è appena viaggio onirico, esponendosi etante, dark. Come sono il gio- Branagh, è presagio di non due: diabolica. film (iniziando dai titoli di iniziata. seriamente con alcune vane playboy e parrucchiere (o sequenze “soprannaturali” a attore?) Milo Tindle, ossia Jude rischio (il protagonista che Law e il suo attempato antago- riesce ad apprendere l’intero nista Andrew Wyke, ossia contenuto di un libro sempli- Michael Caine (ora nel ruolo cemente tenendolo fra le che allora era di Sir Laurence mani...), dove realtà sia pre- Oliver), scrittore vizioso e sente che passata si mescola- no, in un inno alla vita, all’a- ambiguo, cui non mancano i more e all’immaginifico. soldi e la diabolica gioia di Nella Romania del 1938, il set- giocare con le sue prede e vit- tantenne Dominic Matei (Tim time (ma lui, davvero, quale Roth), professore universitario, ruolo occupa?), quando entra decide di suicidarsi. Prima del in gioco il fattore gelosia. proposito, durante un tempo- C’è uno sfizio cinematografico rale, viene colpito da un ful- in più nel gioco di Sleuth, la mine. Ricoverato d’urgenza, sceneggiatura è di Harold semimorto, l’uomo è preso in Pinter, questo vuol dire un cura dal dottor Stanciulescu piacere del linguaggio unico e (Bruno Ganz) il quale, oltre a dialoghi di rara perfezione constatare segnali di pronta teatrale gioco del quale guarigione, sarà testimone di Kenneth Branagh e gli attori si un accadimento ancor più sono innamorati: il fatto che il sensazionale: Dominic Matei è lavoro teatrale di Antony ringiovanito, assumendo l’a- Shaffer all’origine del film è già spetto di un quarantenne. E stato portato sugli schermi da non solo: oltre al processo Joseph Mankiewicz nel 1972 e rigenerativo messo in moto che in quella memorabile dalla scarica elettrica - evento trasposizione (in Italia aveva che metterà sulle sue tracce i assunto il titolo de Gli insospet- nazisti, decisi a trasformarlo in
  • 8. Pag. 8 1-15/15-30 novembre 2007 LA PIAZZA - TEMPO LIBERO D’ITALIA Arti e mestieri Expo’ Salone del gusto Cala il prezzo del grano, sale quello del pane Arti e Mestieri Expò rinnova il suo appuntamento presso la Nuova (Fonte ASA PRESS) - 7-9 dicembre. Piùgusto è a Lugano il Salone (Fonte Coldiretti) - Il prezzo del grano a ottobre si è ridotto almeno Fiera di Roma dal 13 al16 dicembre 2007 , una vetrina di prodotti Svizzero, elegante e professionale, riservato esclusivamente ai pro- del 10 per cento rispetto al mese precedente e non offre quindi alibi a artigianali, enogastronomici. dotti di nicchia e di qualità. Aperto sia al pubblico sia agli operatori di ulteriori rincari del pane e della pasta, che dovrebbero al contrario Fonte http://www.artiemestieriexpo.it/web/home.html settore, è prevista la vendita diretta delle specialità. Info www.salone- diminuire. E’ quanto stima la Coldiretti in riferimento ai dati sull’an- delgusto.ch, email: info@salonedelgusto.ch damento dell’inflazione a ottobre che e’ salita secondo l’Istat al 2,1 per cento per effetto tra l’altro degli aumenti del pane (+10,3 per cento) e della pasta (+ 6,4 per cento). La Perugina spegne 100 candeline! Era il 1907 quando Francesco Maestri Cioccolatieri Perugina meglio ha saputo esplorarlo Cosa vuoi dirmi?” fino al recen- porare” il gusto che da sempre re. La scuola sembra appassio- Buitoni, Annibale Spagnoli, che interpreteranno il cioccola- nel mondo. te “Dillo con un Bacio”. caratterizza Perugina. Nei gior- nare molto, in tre anni sono Leone Ascoli e Francesco to in chiave artistica. Il ciocco- La Perugina ha conquistato Non si può dimenticare che da ni scorsi c’è stata la proiezione stati più di 4500 i partecipanti Andreani di unirono e fondano lato diventa così la materia tutti, grandi e piccini. Il mitico bambini, quando il consumi- nelle sale cinematografiche del agli oltre 300 corsi offerti. Sono smo non aveva le attuali tanto atteso film “Lezioni di uomini, donne, giovani, scuo- la Perugina. D’allora sono pas- prima, plasmata dai Maestri, Bacio Perugina, nato nel 1922, dimensioni ed ogni cosa era Cioccolato”. Varie scene di le, stranieri, tutti incuriositi dal sati ben 100 anni, e oggi l’a- per la creazione di originali è un esempio. Cioccolato fon- desiderata e forse per questo questo film sono state girate cibo degli dei. L’autorevolezza zienda, famosa in tutto il opere d’arte. I Maestri, durante dente, gianduia, una grossa più “buona”, abbiamo sognato presso “ La Scuola del e l’abilità dei Maestri mondo, si è apprestata a cele- l’esecuzione, spiegheranno ai nocciola in cima ed un cartiglio di succhiare la caramella dalla Cioccolato Perugina” che sem- Cioccolatieri Perugina sono i brare il suo primo Centenario visitatori la storia del cioccola- con un messaggio d’amore. E’ carta rossa elegante con la bra mandare un segnale chiaro primi incentivi che incuriosi- di una storia che conta diversi to, i segreti della sua lavorazio- un cult. Come molti sanno il scritta dorata Rossana, ripiena dell’autorevolezza che scono i partecipanti; alla fine di successi. ne, lasciando spazio alle curio- primo nome che la Perugina di crema di rhum, mandorle e l’Azienda umbra ha acquisito ogni corso è rilasciato un La Perugina compie il suo sità e alle domande degli diede al Bacio fu Cazzotto ma latte, che deve il suo nome alla nell’arco di 100 anni di “glorio- diploma di partecipazione, le primo Centenario, il termine è appassionati. I più arditi, inol- come ricorda Giovanni dama seicentesca amata da sa carriera”. La Scuola del ricette realizzate, un simpatico associato inevitabilmente alla tre, potranno cimentarsi nell’e- Buitoni: “Come avrebbe potuto Cyrano de Bergerac. Cioccolato, la prima in Italia grembiule della Scuola del longevità ma anche un secuzione di alcuni passaggi un cliente, entrare in un nego- Accanto a questi prodotti s’af- aperta al pubblico, nasce a Cioccolato permettono ai loro momento celebrativo poiché della lavorazione del cioccola- zio e chiedere, magari ad una fiancano ancor’oggi il ciocco- Perugia alla fine del 2004, allievi di portare a casa le loro non è facile neanche per le to graziosa venditrice: “Per favo- lato fondente Luisa -in omag- presso lo stabilimento creazioni per poter condivide- aziende, come per le persone, Andrea Zambelli, Direttore re, un cazzotto?”. Tolsi il cartel- gio a Luisa Spagnoli - la pastic- Perugina di San Sisto, la Scuola re con la famiglia e con gli compiere 100 anni. Soprattutto Divisione Dolciari Nestlé lo dal vassoio e ne misi uno ceria Ore Liete Perugina, i cioc- del Cioccolato; un luogo magi- amici i loro successi! La Scuola per quelle ditte, a carattere Italiana, dichiara che: “Gusto, nuovo: “Baci Perugina”. .. i colatini Tre Re, le Banane e il co dove tutti gli appassionati di del Cioccolato Perugina, riapre nazionale, che hanno portano arte, cultura, innovazione, giovani si rivolgevano alla ven- Carrarmato Perugina, nato agli questo alimento gustoso pos- i suoi battenti, dopo la ristrut- il Made in Italy in giro per il condivisione: questi i valori che ditrice “signorina, mi dà un inizi degli anni ’60, è stato il sono ritrovarsi per scoprirne i turazione, il 30 Novembre in mondo. La Perugina essendo hanno portato Perugina ad bacio?” E la signorina.. “Eccole prodotto prescelto per festeg- segreti, per imparare ad utiliz- occasione dei festeggiamenti presente nella storia italiana ha essere un simbolo della tradi- un Bacio”… accompagnando- giare i 100 anni dell’azienda. In zarlo nel modo più corretto e per il 100° compleanno di que- deciso di condividere spazi zione italiana e, allo stesso lo con uno sguardo birichino”. occasione, del centenario fantasioso e per compiere un st’azienda italiana famosa in celebrativi in varie regioni (da: Storia di un imprenditore, tempo, un marchio sempre al Perugina ha deciso di rieditarlo viaggio nel mondo dell’arte del tutto il mondo. d’Italia con il Tour “100 anni, di Giovanni Buitoni). passo con i tempi, grazie alla nelle sue tipiche confezioni, gusto, un mondo che Perugina E’ passato il tempo e i prodot- 100 piazza”. Partito da Milano I suoi pay off hanno sempre capacità di mettere a frutto blu per il cioccolato fondente, conosce e che vuole divulgare ti Perugina sembrano non il 05 ottobre il camper fatto centro. Negli anni ottanta 100 anni di competenza e di rosso per quello al latte, e a tutti quelli che condividono esser cambiati: stesse ricette, Perugina spegnerà i motori il entra in scena un pack del arte dolciaria per creare nuovi bianco per il cioccolato bianco. la sua stessa passione. Questa stesso packaging e stessa pro- 20 dicembre ad Aosta. tutto innovativo, il Tubo di prodotti e per dare continuo Ovviamente le confezioni sono scuola rappresenta la massima posta di gamma, un omaggio L’automezzo stazionerà in Baci, il cui claim “Tubiamo?” slancio e freschezza alla pro- limitate (Limited editino) ripro- espressione dell’esperienza, a una delizia che ha allietato il varie piazze italiane del nord e diventando un tormentone. pria immagine”. poste solo per l’occasione della competenza e della crea- palato di molti italiani e non del sud della nostra bella peni- Il tour è un’occasione per Mentre per festeggiare i suoi assieme alla realizzazione di tività Perugina: gli Esperti solo, il prestigio d’un azienda sola. Grandi e piccini potranno ripercorrere cento anni di sto- novanta anni, vediamo volare un “Perugina cento anni di arte Cioccolatieri Perugina fanno che esporta il nostro made in salire a bordo per visitare il ria ma, soprattutto, una testi- su un Jumbo Alitalia brandiz- del gusto”, una pubblicazione compiere ai partecipanti un Italy legato alla nostra tradi- mondo Perugina e a degustare monianza della continua evo- zato “Baci dall’Italia. Baci da che vanta immagini altamente percorso completo attraverso zione e ai dolci ricordi d’in- i prodotti, mentre all’esterno luzione del pianeta cioccolato Alitalia” sulla tratta Roma- New evocative e permette di “assa- cultura, arte, gusto e benesse- fanzia. una tensostruttura ospiterà due e di una delle aziende che York. E poi ancora “Un Bacio. Alta moda A Roma sfinalano le collezioni 2007 - 2008 Con la conferenza Stampa ne moderna e raffinata. na su camice ed abiti bianchi, Nell’ottica di un programma di scovati, come i bottoni e i tes- di Castel S. Angelo, “Kids for all’Auditorium di Roma,si è Molto “glamour” nelle creazio- ma tutto ritorna ad un senso di scambi internazionali, si confi- suti d’epoca, tra Londra e Kids” i bambini per i bambine aperta l’undicesima edizione ni parigine di Lefranc Ferrant e verticalità. Il suo punto debo- gura il gemellaggio tra Alta Parigi per gli abiti da “cocktail” delle “favelas”. Emozionati i (promossa da Alta Moda) delle Margaret – et- moi. Queste le? Il maestro Napoletano che Roam e “Lakme India e sera. Novità: la doppia bambini sfilavano con le sfilate di Moda Autunno due firme fanno parte del ha sempre lavorato in Italia Faschino”. Esordienti: due stili- gonna linguette che nasconde divertenti magliette “Charity Inverno 2007 2008, svoltesi in gemellaggio Roma Parigi, for- non ha ancora ottenuto un ste indiane, Pria Cataria Pury e altra gonna corta del tailleur o Shirts Helpstyle”. La prima sti- due prestigiose sedi di cultura temente voluto dal Sindaco luogo “museo” per i suoi abiti- Neeta Lullahe, nelle loro crea- addirittura il pantalone, per- lista mussulmana (applaudita contemporanea e moderna. Veltroni e da Bertrand scultura, contrariamente inve- zioni, potenzia- mettendo, a chi dalla figlia dell’Emiro del Ogni artista, rappresentato nel Delanoè. 200 paia di scarpe ce concesso a Valentino per i no il lusso con viaggia, un Quwait) Ella Zahalan, (tra calendario della moda, porta tutte fatte a mano realizzate da suoi 45 anni di attività! l’artigianalità guardaroba rossi accesi e velature), ha pre- un nuovo contributo al tema Diego Dolcini in 13 anni di (Un’ovazione di pubblico e dei ricami adatto a tutte le ceduto le Accademie: della creatività e regala un’in- carriera, sono il frutto di una stampa: peccato che una parte dell’India. ore. Altra novi- Accademia di Belle Arti terpretazione fresca e persona- lunga elaborazione per questa di quest’ultima sia stata boicot- Sempre tà: per l’inverno Lorenzo da Viterbo, le della contemporaneità. Su edizione di Roma Alta Moda, tata!). all’Auditorium, il verde salvia, Accademia Reale di Moda e questo tema Alta Roma, in col- che fanno impazzire le “Vip” e “Per riprendere il filo”: un’ini- un omaggio a il viola, il lilla. costume, Accademia Koefia e laborazione con Vogue Italia, le star di Hollywood. Inedite ziativa, a fianco dei “big”, pro- Edith Piaf di Molto oro e gri- (già sfilate) Scuola di Moda Ida ha promosso il concorso quelle con stringhe in oro zec- mossa da Stefano Dominella e Ettore Biletta. gio ed un inedi- ferri e Accademia Nazionale “WHO IS THE NEXT”, alla chino filato. Sexy gli stivali già alla sua seconda edizione, Dsa Gianni to blu-fiordaliso dei Sartori. ricerca di nuovi talenti come “bondage” che si avvolgono è sfilata all’Auditorium. Malignano bril- con calze ton- Ed infine la “Metal Girl” di vero e proprio trampolino di alla gamba e tacchi-stiletto. Iniziativa molto lodevole per lano gli abiti sur-ton o rica- Renato balestra ha concluso, a lancio. In questa edizione si è Applauditi gli abiti di gran sera l’Alta –Moda Alta-Roma, per- incrostati di cri- matissime, per Palazzo Valentini, gremitissi- aggiunto anche il settore di Addy Vonkrommenacher. ché da possibilità a ragazze, stalli Swarosky, le ore eleganti. mo per l’occasione questa gioielleria. Molto apprezzati da divi e da soprattutto dei paesi dell’Est piume e pailet- Fili di perle undicesima “kermess” di Alta Tra i “big” Gattinoni, Fausto dive olandesi Europeo, vitti- tese. Per la cro- dalle sfumature Moda Autunno Inverno 2007 Sarli, Raffaele Curiel, Lorenzo le creazioni di me di violenze, naca, Giovanni cromatiche 2008. Quello che colpisce Riva, Renato Balestra. Attorno “Dutch di essere avviate Lavagna, vagamente soprattutto di Balestra è l’uso alla statua del Marc’Aurelio, in Teamh”, pres- al lavoro di Patrizia Pieroni, anni trenta, fib- della seta-acciaio molto Campidoglio sulla passerella so l’Ambasciata modelliste (dise- e “Strech bie per cinture donante, come nel tailleur illuminata a giorno, ecco per dei Paesi Bassi gni di Alviero Cotture” sfilati tra un nutrito originali dell’epoca. Un inno pantalone, negli squarci di prima la collezione ideata da con il sostegno Martini.) numero di stilisti libanesi, tra i alla “Recherche” di femminilità metallo che disegnano squarci Guillermo Mariotto per la degli Affari Belle le maglie quali Tony Ward, che ora si ed eleganza. di luce e lampi su abiti neri. “maison” “Gattinoni” Economici. tricottate della impone come couturier inter- Lorenzo Riva, sfilato a Palazzo Anche i ricami, agli scolli degli Mariotto (premiato al termine Tra i big, anco- svedese Sandra nazionale, e Abedd Mahfouz, Valentini (non è d’accordo abiti lunghi, sinuosi ma conte- della sfilata dall’On. Maria Pia ra Fausto Sarli, Baklung. Bella che ha sbalordito con una col- sulle modelle al di sotto della nuti nelle linee, come cascate Garavaglia per i sessant’anni che, per questa la collezione lezione ricca, da mille e una taglia 40 scartate da Raffaella di brillanti, hanno getti di di attività della Sartoria edizione “Doppio” ideata notte. Curiel) ha creato la “donna acciaio e pietre. Gattinoni) ha proposto, per Autunno- da Osvaldo La nota stilista milanese Lella tulipano”. Per il giorno, capi in Molto “chic” le giacche bian- l’autunno inverno 2007 2008, Inverno 2007- Testa. Per la Curiel, per la sua collezione, lana bianchi e sete goffrate, che gessate di ricamo nero tuniche cortissime indossate 2008 si è ispira- seconda volta, ispirata “Un omaggio a Proust” abili giochi di nervature. Per brillante su pantaloni neri o su stivali altissimi e spolverini to all’architet- sulle passerelle a la “Recherche” ha espresso, sera, trionfa il bianco ed il gonne corte, con scarpe dal molto elaborati, come un tura organica romane, una nelle sue creazioni, la ricerca nero abbinato all’argento, tacco altissimo o le ghette, lungo cappotto lavorato con di Frank Loyd collezione d del buon gusto, delle propor- immense maniche “cigno” per tipiche della moda maschile rose di pelliccia sopra una Wrigth, famoso auomo, ma zioni e dell’eleganza e di una l’abito King Kong l’oro puro del secolo scorso. La notte è petitrobe di pizzo di metallo. E architetto, rielaborata femminilità né ostentata né dei lunghi abiti da sera e l’ar- “gitana”. Deliziosi e svelti i di pellicce, volpe argentata, unendo la sua arte sartoriale, anche da donna da un giova- volgare, escludendo taglie al gento dei cappottini. 25 pezzi piccoli abiti neri per cpcjktail mongolia, sono i boleri senza Arte e architettura, esplicate ne stilista emergente, Alberto di sotto del 40 battendosi con- gioiello brillanti come il corpi- e sera in cui si mescolano vel- maniche su abiti lunghi neri, i soprattutto nell’abito da Annibali. Per lui la giacca tro l’anoressia. Deliziosi i tail- no macremé tempestato di luto, pizzo, seta, piume. Seta e cappelli e le borse. Tre abiti “Roma”, che è tutto una volu- viene proposta in maglia, leurs leggermente avvitati con brillanti “Leo Cut” per circa acciaio anche per la sposa, bianchi, stile tunica, e le ta con metri e metri di tulle e jeans, velluto e fustagno; per baschine a corolla con delizio- 100 carara. Trasgressive le che illumina una femminile e spose, tra le quali una Galatea collo gigantesco. Per il giorno, lei, giacche dal taglio maschi- se piccole bluse in pizzo o in scarpe “Fetish” altissime ed seducente silhoutte ed incede che con il suo scialle rosso Sarli propone la linearità. Per le, gonne dritte con prfonde impalpabili chiffon ricamati. aggressive. avvolta di “rouches” plissé che evoca il capolavoro di la sera, le gonne si parono a pinces, camicie maschili, un Molte applicazioni di pizzi di Un evento attesissimo si è formano un esotico fiore Raffaello chiudono la collezio- corolla, il motivo della S domi- tocco di gran classe. Bruxelles e merletti antichi svolto nella splendida cornice lucente.