Your SlideShare is downloading. ×
Lantichi - lim progetto - parte2 Coaching
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Lantichi - lim progetto - parte2 Coaching

573
views

Published on

#Indire formazione LIM - edizione 2013 …

#Indire formazione LIM - edizione 2013
Secondo incontro di coaching

Published in: Education

0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
573
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. FORMAZIONE LIM INDIRE Scuole Statali Secondarie di Secondo grado (edizione anno scolastico 2012/2013) PARTE 2 progettuale Azione 4-5 (E.F. 2010) INCONTRI IN PRESENZA HASHTAG COACHINGEDIZIONE 2013
  • 2. #Programma del secondo incontro di coaching • DAL MODELLO PREVENTIVO ALLA SCENEGGIATURA; • SINTESI DEI MODELLI PREVENTIVI; • LA STESURA DELLA SCENEGGIATURA INSIEME ALLA REALIZZAZIONE DELL’UNITÀ DI LAVORO; • SCENEGGIATURA E ORGANIZZAZIONE PROGETTUALE NEI GRUPPI; • SCENEGGIATURA, BILANCIAMENTI E ATTEGGIAMENTI; • DATI DA INSERIRE NEL PROGETTO IN VIA DI IDEAZIONE CON LA LAVAGNA; • LE AVVERTENZE;
  • 3. #Programma del secondo incontro • SCENEGGIATURA DA COMPILARE PER LA PUBBLICAZIONE DELLA LEZIONE; • COME COINVOLGERE GLI STUDENTI AD APPRENDERE E COME STIMOLARE IL SENSO DI AUTOEFFICACIA; • LE ELICHE DELLA LEZIONE AGITA E FRUITA; • I PRINCIPI PEDAGOGICI DI DOMINIO; • APPENDICE (WEVIDEO, WEBQUEST, TOOLS PER FLIPPED CLASSTOOM, INFOGRAFICHE, 5 MAPE FREE); • TUTORIAL INSERIRE AUDIO; • CHECKLIST-COMPITI; • LINK.
  • 4. #DAL MODELLO PREVENTIVO ALLA SCENEGGIATURA AREA PROGETTO
  • 5. #Lo scopo del modello preventivo ORGANIZZARE CONCETTI E CATEGORIE DISCILINARI DEFINENDO IN MODO UNIVOCO STRATEGIE E TEMPI DI REALIZZAZIONE NELLA DIDATTICA. MODIFICARE L’AMBIENTE DI APPRENDIMENTO E SFRUTTARE TUTTI GLI STRUMENTI POSSIBILI. ADOTTARE UN COMPORTAMENTO ESPLORATIVO NELLA COOPERAZIONE CON GLI ALTRI DOCENTI. ESSERE E CONDIVIDERE NEL GRUPPO DI LAVORO.
  • 6. #Lo scopo del modello preventivo ESPLORARE E SPERIMENTARE TRA DOCENTI LA STATEGIA PEDAGOGICO-DIDATTICA DELLA FLIPPED DIGITAL CLASSROOM DA ADOTTARE NELLE CLASSI http://www.slideshare. net/lantichi/flipped- classroom-16441932 http://www.slideshare. net/lantichi/flippedclas sroom-piattaforme RIFERIMENTI
  • 7. #Lo scopo del modello preventivo SERVE DA TRACCIA PER LA SCENEGGIATURA E L’IMPOSTAZIONE DELL’UNITÀ DI LAVORO
  • 8. #Lo scopo del modello preventivo Per definire finalità e target Per opzioni disciplinari Per individuare strumenti operativi e di valutazione Per fissare finalità e target Per pensare ai risultati attesi
  • 9. #sintesi dei modelli preventivi pensati nei gruppi di lavoro
  • 10. #sintesi dei modelli preventivi elaborati nei gruppi di lavoro
  • 11. #sintesi dei modelli preventivi pensati nei gruppi di lavoro
  • 12. #sintesi dei modelli preventivi pensati nei gruppi di lavoro
  • 13. #sintesi dei modelli preventivi pensati nei gruppi di lavoro
  • 14. #Dal modello preventivo alla sceneggiatura IPOTESI DI LAVORO STENDERE LA SCENEGGIATURA PROCEDENDO In itinere alla realizzazione dell’unità di lavoro per la classe
  • 15. #SCENEGGIATURA SCENEGGIATURA COME ERMENEUTICA DELLE PRATICHE MESSE IN ATTO
  • 16. #SCENEGGIATURA nel lavoro di gruppo dei docenti per condividere ed intrecciare le competenze nel reciproco supporto
  • 17. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE Costrutti didattici con la lim PRIMA FASE SCENEGGIATURA E ORGANIZZAZIONE PROGETTUALE NEI GRUPPI
  • 18. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE SCENEGGIATURA COME BILANCIAMENTO TRA PENSARE FARE rappresentazione operatorietà
  • 19. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE nella sceneggiatura e nell’applicazione didattica ATTEGGIAMENTI EPISTEMICO (argomento da svolgere) ESPLORATIVO (modalità di allusione estensiva nel proporre l’argomento) CRITICO (fattibilità; successo/insuccesso; punti di forza/debolezza) ILLUMINATO (la forza di idee e soluzioni nuove)
  • 20. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE nella sceneggiatura e nell’applicazione didattica Svolgimento prima parte della sceneggiatura, guidata dalle azioni sperimentali inserimento dei dati relativi all’unità di lavoro scelta dal gruppo
  • 21. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE NEL PROGETTO IN VIA DI IDEAZIONE CON LA LAVAGNA (nel frontespizio dell’unità di lavoro – lezione) OBIETTIVI: _________________________________ DISCIPLINE: ________________________________ ARGOMENTO: ______________________________ GRADO DI SCOLARITÀ: ________________________ CONOSCENZE PRELIMINARI: ___________________ COLLEGAMENTI DISCIPLINARI: __________________ FASI DI REALIZZAZIONE:________________________ TEMPI: inizio ………………………………………….fine ………… COSA FANNO I DOCENTI: ______________________ COSA FANNO GLI STUDENTI: ___________________ FUNZIONI DELLA LIM UTILIZZATE: _______________ SOFTWARE ESTERNI UTILIZZATI: _________________ Nota: In SmartNotebook usare la pagina «Pages-Title Pages» (predisposta in LessonActivityToolbook)
  • 22. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE NEL PROGETTO IN VIA DI IDEAZIONE CON LA LAVAGNA (nella stesura dell’unità di lavoro -> La lezione) Pagine dell’unità in svolgimento nominarle come: STEP 1 STEP 2 STEP …
  • 23. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE NEL PROGETTO IN VIA DI IDEAZIONE CON LA LAVAGNA (nella stesura dell’unità di lavoro –> lezione) AVVERTENZA 1 a) USARE MICROPILLOLE DI LEZIONE PER OGNI STEP; b) PREVEDERE PER OGNI STEP ESERCIZI DI VALUTAZIONE. AVVERTENZA 2 USARE E INSERIRE VIDEO E VIDEOLEZIONI (sempre micro) AVVERTENZA 3 INDICARE GLI STRUMENTI CHE USANO I DOCENTI E GLI STUDENTI COME «ISTRUZIONI E COMPITI»
  • 24. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE SCENEGGIATURA DA COMPILARE PER LA PUBBLICAZIONE DELLA LEZIONE (secondo lo schema fornito da INDIRE)
  • 25. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 26. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 27. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 28. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 29. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 30. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 31. #SCENEGGIATURA PRIMA FASE DATI DA INSERIRE (nella sceneggiatura)
  • 32. #COINVOLGERE GLI ALUNNI nella sceneggiatura e nell’applicazione didattica COME COINVOLGERE GLI STUDENTI AD APPRENDERE
  • 33. #COINVOLGERE GLI ALUNNI STIMOLARE IL SENSO DI AUTEFFICACIA DEGLI STUDENTI NEL GRUPPO DI LAVORO RISPETTO A alta probabilità di riuscita nei compiti assegnati prodotti di ricerca soddisfazione di bisogni uso di strumenti tecnologici 1. assegnando compiti di problem solving al gruppo; 2. attribuendo incarichi; 3. valorizzando le responsabilità personali; 4. richiedendo investimento temporale; 5. creando motivazioni acquisite. Interessi indotti
  • 34. #COINVOLGERE GLI ALUNNI nella sceneggiatura e nell’applicazione didattica COME STIMOLARE, IN PRATICA, IL SENSO DI AUTOEFFICACIA INDIVIDUALE E DI GRUPPO VALORIZZARE IL PROTAGONISMO E LA RECIPROCA REFERENZIALITÀ USANDO METODOLOGIA DEL WEBQUEST RICHIEDENDO PRODOTTI DI APPRENDIMENTO MULTIMEDIALI
  • 35. #DIDATTICA e PEDAGOGIA LE ELICHE DELLA LEZIONE AGITA E FRUITA (i principi di Calvino – Lezioni americane)
  • 36. #DIDATTICA e PEDAGOGIA PRINCIPI PEDAGOGICI DI DOMINIO BREVITÀ SINTETICITÀ PREGNANZA MOVIMENTO
  • 37. #appendice
  • 38. #WEVIDEO – APP GOOGLE DRIVE – CREARE VIDEO nella sceneggiatura e nell’applicazione didattica Per creare microvideo di lezione usa WEVIDEO APP in Google Drive Clicca su «Crea» vai in «collega altre applicazioni» e cerca «WEVIDEO»
  • 39. #WEVIDEO – APP GOOGLE DRIVE – CREARE VIDEO Una volta che hai creato il video con wevideo lo puoi pubblicare anche su Youtube. Opzioni di pubblicazione: wevideo, Google Drive, Youtube, vimeo, Dropbox.
  • 40. WEVIDEO APP #WEVIDEO – APP GOOGLE DRIVE – CREARE VIDEO IL VIDEO DELLA MICROLEZIONE SU YOUTUBE http://www.youtube.com/ watch?v=r8sp7oHO2io https://play.google.com/store/apps/details?id=com.wevid eo.mobile.android&hl=it https://itunes.apple.com/it/app/wevideo- uploader/id615796920?mt=8 Per Android Per iOS
  • 41. #WEBQUEST http://www.authorstream.com/Presentation/lantichi-373842-antichi-webquest-lim-ibw-formazione-education-ppt- powerpoint/
  • 42. #alcuni tools http://www.slideshare.net/lantichi/flipped-digital-classroom- tools-parte-6
  • 43. #mappe http://www.slideshare.net/lantichi/generazione-web
  • 44. #infografiche http://www.slideshare.net/lantichi/infographics-con-smart- notebook
  • 45. #compito da realizzare con il software della LIM per l’ultimo incontro in presenza Checklist
  • 46. 1. Creare microvideo da utilizzare nelle lezioni. 2. Usare strumenti di valutazione servendosi di strumenti esterni al Software della LIM. 3. Individuare i repository adatti per il salvataggio e la condivisione dei materiali didattici della classe. 4. Prosecuzione delle attività di gruppo. 5. Conclusione delle attività in presenza. 6. Fissare la data per il laboratorio sincrono conclusivo. #Programma del prossimo e ultimo incontro in presenza PROGRAMMA
  • 47. #LINK di approfondimento SMART Notebook-Question Flipper Tutorial http://www.youtube.com/watch?v=xNbFkFrW73Y SMART Notebook for iPad - App Review http://www.youtube.com/watch?v=PuWDBCE6UmQ Word Cloud Widget http://www.youtube.com/watch?v=ULFqNDZV1cg Notebook 10 - Inserire file multimediali http://www.youtube.com/watch?v=tZT2N48r5-I
  • 48. #LINK di approfondimento SMART Notebook 11.2 Tutorial http://www.youtube.com/watch?v=Y8lVnkh1dDA MOVAVI Programma per catturare, montare, condividere http://www.movavi.com/it/screen-capture/?gclid=CK- yopXN3bkCFQdb3godWSwAqg Su Wevideo http://www.freeonline.org/sitogratis/wevideo.html Smart Notebook: come registrare una lezione http://www.youtube.com/watch?v=03s-CwqJ9E4