Lantichi lim - Primo incontro Formazione

547 views
433 views

Published on

Formazione LIM Indire. Primo incontro di formazione.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
547
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
118
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lantichi lim - Primo incontro Formazione

  1. 1. Laura AntichiFORMAZIONE LIMINDIREScuole Statali Secondarie diSecondo grado(edizione anno scolastico 2012/2013)PARTE 2Azione 4-5 (E.F. 2010)INCONTRI IN PRESENZAHASHTAGEDULAB E LA CLASSEVIRTUALE
  2. 2. Laura Antichihttp://for.indire.it/docenti/cache/postLogin.php
  3. 3. Laura Antichi
  4. 4. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONE# AREA ESPERIENZE6 esempi di introduzionein classe della LIM condescrizione dellattività.“reportage su tre scuole “:come concepisconol’innovazione e quali sono leloro esperienzeQuelloche puoifare QUANDO È PRESENTE L’ICONA VIENE DESCRITTA EPROPOSTA UN’ATTIVITÀ
  5. 5. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONE
  6. 6. Laura AntichiLE AREE DELLA FORMAZIONE# AREA RISORSEQuelloche puoifareTEMATICHE TRASVERSALI PER L’UTILIZZODELLA LIM IN CLASSEQUANDO È PRESENTE L’ICONAVIENE DESCRITTA EPROPOSTA UN’ATTIVITÀAlcuni link nonfunzionano
  7. 7. Laura AntichiLACONSULTAZIONE# LE AREE DELLA FORMAZIONE#AREA APPROFONDIMENTIBiblioteca diapprofondimenti ditematichetrasversali con l’usodidattico della LIM:materialiintroduttivi, tutorial, articoli .
  8. 8. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONEAREA COMMUNITYAREA DI DISCUSSIONE E DICONFRONTO TRA GLI UTENTI DELCORSO (TUTOR – CORSISTI)
  9. 9. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONE# EDULABLA CLASSE VIRTUALEInterazioniIl cuore della Formazione
  10. 10. Laura Antichi# L’IMPORTANZA DELLA CLASSE VIRTUALEPer lavorare e stare insieme come Comunità diApprendimento e di consulenza.Per condividere, interagire, approfondire nelle zonepredisposte.Per scambiare informazioni e link.Per postare prodotti ed esperienze valorizzanti il ruolodocente che sperimenta nuovi strumenti e modalità diapprendimento /insegnamentoPer proposte di lavoro condiviso.Per sperimentare ed essere innovatori
  11. 11. Laura Antichi
  12. 12. Laura Antichi# ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALE
  13. 13. Laura Antichi# ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALE# Prime attività nella classe virtualeConsultare il menuZONE ACCESSIBILI ANCHE PRIMADELL’ENTRATA IN EDULAB
  14. 14. Laura Antichi# Prime attività nella classe virtuale# ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALE
  15. 15. Laura Antichi# le attività on line vengono tracciate e visibili nel
  16. 16. Laura Antichi# Prime attività nella classe virtuale# ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALECONSULTA ITUOIPREFERITIVERIFICA/CAMBIA ITUOI DATI
  17. 17. Laura Antichi# CONDIVISIONE MATERIALI# Prime attività nella classe virtualeScaricare sul tuo PC i materialiproposti da «condivisionemateriali»
  18. 18. Laura Antichi# CONDIVISIONE MATERIALI - cartelle# Prime attività nella classe virtualeCrea La Tua Cartella In «condivisione materiali» e nominala“nome_cognome” QUANDO HAI CREATO LA TUA CARTELLA ,INSERISCI DENTRO DI ESSA I TUOIMATERIALI
  19. 19. Laura Antichi# IL FORUM# Prime attività nella classe virtualeRispondere al msg di benvenutonel Forum
  20. 20. Laura Antichi#Prime attività nellaclasse virtuale# ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALERISPONDI AL SONDAGGIOhttps://docs.google.com/forms/d/1u8n06Slj2Yf73Re3rZfvCynXbwsU9iccs58e7PmYUFc/viewform
  21. 21. Laura AntichiPrime attività nella classe virtuale#ACCESSO ALLA CLASSE VIRTUALERISPONDI AL POLLhttp://doodle.com/96vd387ed8ubayym6cwknm7h/admin?#table
  22. 22. Laura Antichi# IL FORUM# CHE COS’È IL FORUM?È un luogo dedicato alle discussionie interazioni interne tra ipartecipanti.Nel Forum si può creare una nuovadiscussione, rispondere ai messaggi,allegare file.Dalla Home si possono vedere gliultimi post del Forum.
  23. 23. Laura Antichi# IL LABORATORIO SINCRONOè l’ambiente sincrono dicomunicazione Acrobat ConnectMeeting, di Videoconferencing
  24. 24. Laura Antichi# IL LABORATORIO SINCRONO
  25. 25. Laura Antichi# IL LABORATORIO SINCRONOCONDIVISIONE
  26. 26. Laura Antichi# IL LABORATORIO SINCRONO
  27. 27. Laura Antichi# IL LABORATORIO SINCRONO
  28. 28. Laura Antichi# BLOG/WIKI
  29. 29. Laura Antichi# LA CHATÈ la chat per lacomunicazionesincrona.Per attivarlabisogna averscaricato Javasul proprio PC.
  30. 30. Laura Antichi# LE ATTIVITÀ IN PRESENZA
  31. 31. Laura Antichi# NETIQUETTE NEGLI SPAZI VIRTUALI1.COERENZA tra titolo del messaggioe topic (argomento)2.EVITARE il lurking e il fading3.NON PRODURRE FLAMING4.PARTECIPARE al forum e ai forumcon proposte5.PRODURRE ipotesi di lavoro edessere aperti al confronto6.MANTENERE gli impegni
  32. 32. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONE# ARCHIVIO DELLELEZIONIUN REPOSITORY PER LE LEZIONI, QUELLE CHE TUPRODUCI E QUELLE CHE TU CERCHI
  33. 33. Laura Antichi# LE AREE DELLA FORMAZIONE
  34. 34. Laura AntichiCERCARE RISORSE INTERNETED APPLICATIVI INTERESSANTIPER VEICOLARE LA LIM E,INTEGRARE LAMULTIMEDIALITA’GESTIRE LA FORMAZIONE# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)
  35. 35. Laura Antichi# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)PALESTRAVALUTATIVAPER VEDERESPENDIBILITA’ FORMATIVA E LAFACILITA’ APPLICATIVA DELPROGETTO LIM
  36. 36. Laura Antichi# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)PER RIFLETTERESUL CAMBIAMENTODELL’AZIONE PEDAGOGICA CONLA LIMPARADIGMACOSTRUTTIVISTA
  37. 37. Laura Antichi# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)IL GRUPPODIAPPRENDIMENTOCENTRATURAMOLTI A MOLTIMETAFORA = LA PIAZZA
  38. 38. Laura Antichi# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)
  39. 39. Laura Antichi# AULA IN PRESENZA (SECONDO AMBIENTE)Il luogo dellafase tutoring
  40. 40. Laura AntichiE PERFINIRE … LEDOMANDE# LE DOMANDE
  41. 41. Laura Antichi1. Come favorire lacollaborazione degli studentinella classe?2. Come può la LIM produrremaggiore efficacia nellaclasse?3. C’è negli studenti unpotenziamento del pensierocritico?4. È importante per glistudenti usare la lim?# LE DOMANDE
  42. 42. Laura Antichi# LE DOMANDE1. Come insegnante sono in grado diassicurare a tutti, anche aidiversamente abili attività diconoscenza?2. Come posso organizzazione egestire condizioni d’aula ottimali?3. Come valutare i risultatidellapprendimento collettivonelle ricadute individuali?4. Devo valutare anche le tecnologieche uso e il software che integro?

×