• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Ldb Permacultura_Mattei presentazione terra cruda pdf
 

Ldb Permacultura_Mattei presentazione terra cruda pdf

on

  • 648 views

 

Statistics

Views

Total Views
648
Views on SlideShare
250
Embed Views
398

Actions

Likes
0
Downloads
7
Comments
0

1 Embed 398

http://www.laboratoridalbasso.it 398

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Ldb Permacultura_Mattei presentazione terra cruda pdf Ldb Permacultura_Mattei presentazione terra cruda pdf Presentation Transcript

    • Edilpaglia Stella (SV) 30 maggio 2 giugno A cura di Franco Marini e Stefano Mattei LA TERRA CRUDA COME MATERIALE DA COSTRUZIONE Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia CENNI STORICI & DIFFUSIONE DELLA TERRA COME MATERIALE DA COSTRUZIONE Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia L’uso della terra come materiale da costruzione ha origini remote. Fu ampiamente utilizzata da numerose culture antiche e in zone climatiche molto diverse, a partire dalle civiltà Mesopotamiche e Egiziana. La famosa Torre di Babele, edificata nel VII secolo avanti Cristo, e il cui settimo livello culminava a 90 metri di altezza, fu costruita in terra cruda. Si diffuse poi nella civiltà romana, musulmana e degli Indo degli imperatori cinesi. Nel Medioevo, oltre che in Europa, fu largamente utilizzata tra le popolazioni native del Nord America e dell’America Latina. Su queste antiche basi, in epoca moderna, si sono sviluppate città che hanno conservato la tradizione dell’architettura in terra. Tra queste Santa Fè, capitale del Nuovo Messico, e Bogotà, capitale della Colombia. In Africa l’architettura di terra non ha mai conosciuto interruzioni. In Europa, i villaggi edificati in terra sono diffusi sia nelle regioni calde, come Italia e Spagna, sia in quelle fredde e piovose della Germania e dell’Inghilterra. Dall’osservazione dell’atlante si evince come la costruzione in terra cruda sia stata adattata, attraverso lo sviluppo di tecniche locali, alle diverse condizioni climatiche. Secondo fonti ONU, si stima che il 30% della popolazione mondiale viva ad oggi in case di terra cruda. Occorre sottolineare che l’uso di questo materiale nel settore delle costruzioni subisce sorti diverse a seconda dell’evoluzione economica e demografica delle diverse zone. Nei paesi più poveri e ad alto sviluppo demografico continua ad essere largamente utilizzato, in quanto materiale disponibile a livello locale, di facile ed economico reperimento. Significativo è il caso degli Stati Uniti, dove la permanenza di insediamenti tradizionali di popoli nativi realizzati in mattoni di terra cruda ha stimolato la nascita di uno dei poli di maggior sviluppo economico-produttivo per la produzione di adobe su scala industriale. In Europa il materiale terra cruda, grazie alle sue qualità, sta riscontrando un enorme successo nel settore delle costruzioni ecologiche e a basso consumo energetico. Moschea di Djenné in Mali Shiban Yemen Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia CENNI STORICI & DIFFUSIONE DELLA TERRA COME MATERIALE DA COSTRUZIONE IN ITALIA In Italia esiste un consistente patrimonio architettonico in terra cruda, sia in ambito urbano che rurale. Nel nostro paese le architetture di terra sono particolarmente diffuse nell’Alessandrino (Piemonte), nell’area Padana, nelle Marche, in Abruzzo, Calabria e nelle pianure della Sardegna Meridionale, con diverse soluzione tecnologiche e tipologiche che si adattano ai diversi contesti locali. A partire dal secondo dopoguerra, il diffondersi di materiali introdotti sul mercato dalla moderna produzione edilizia ha portato a un abbandono della tecnica del crudo, considerata ormai obsoleta e, soprattutto, per molti, testimonianza di povertà e di emarginazione a livello sociale e culturale. Conseguenza inevitabile di questo atteggiamento è stata una graduale ma inesorabile perdita della conoscenza delle tecniche costruttive, ormai affidate alla manualistica e alla memoria di anziani costruttori. Solo di recente si è venuto consolidando un certo interesse per questo frammento di storia costruttiva mirato, in prima istanza, alla conoscenza, alla tutela e al potenziale recupero di questo patrimonio. Sito consigliato www.casediterra.it Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia I suoli possono essere suddivisi in giovani e non sviluppati e maturi e sviluppati. I terreni maturi sono profondi e caratterizzati da una successione di arricchiti e lisciviati orizzonti. Principali orizzonti: Una sezione trasversale del terreno rende possibile osservare i differenti strati del suolo. A0 Strato organico costituito da materiale organico solo parzialmente decomposto (quantità di materiale organico superiore al 30%). A1 Miscela di materiale organico e minerale (quantità di materiale organico inferiore al 30 %). A2 Orizzonte eluviale povero di materiale organico, argilla e ossidi ferrosi spesso traslocati più in basso; ha colore chiaro. A3 Regione di transizione tra lo strato eluviale e lo strato illuviale. B1 Strato ferroso ricco di materiale organico, ossidi di ferro, alluminio. B2 Orizzonte illuviale, arricchito dall’accumulo di argilla e ossidi ferrosi che rendono questo orizzonte più colorato dei precedenti. B3 Strato di transizione. C Materiale originale frammentato. R Rocce madri inalterate. Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia La struttura del terreno Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Come determinare la quantità di argilla in un terreno TEST Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Le argille caolino Rame e cromo ferro Zolfo alluminosilicati magnesio Ferro e caolino Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Banchi di argilla Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Adobe Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia pisè 1. Cassaforma (secondo strato di 80cm) 2. 3. 4. 5. Telaio in legno con irrigidimenti orizzontali Spezzettatura della paglia Preparazione del composto (acqua, argilla,sabbia e paglia) Paglia messa a mollo nell’acqua Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Torchis Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia la malta in terra cruda ARGILLA LEGANTE TIPI DI SABBIE: SABBIA AGGREGANTE Silicee (fiume) ACQUA REAGENTE Calcaree (cava) Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Componenti aggiuntivi FIBRE conferiscono struttura, aumentano la permeabilità concorrono alla coibenza TIPI DI FIBRE vegetali (paglia, canapa, segatura) animali (peli, penne) ARGILLE COLORATE colore di finitura Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Partendo dalla nostra terra SCAVO Va presa la terra sotto lo strato coltivabile e può variare da 10 a 30 cm FRANTUMAZIONE e MESCOLA 1 setaccio Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia FRANTUMAZIONE e MESCOLA 2 FRANTUMAZIONE e MESCOLA 3 Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia PERCHE’ L’INTONACO IN TERRA CRUDA? Può essere molto economico Può essere a chilometri sotto zero E’ traspirabile Controlla l’umidità Concorre alla coibenza Non rilascia inquinanti Crea ambientazioni particolari Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Intonaci in terra cruda Le malte per intonaci a base di terra possono essere applicate su tutti i tipi di superficie: adobe, mattoni cotti, blocchi di cemento, pietra, paglia, legno Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Prima di applicare qualsiasi strato di intonaco occorre bagnare, le particelle di argille si uniscono tramite i legami dell’acqua Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia aggrappo la malta in terra si aggrappa per effetto meccanico, le murature su cui si stende devono avere le seguenti caratteristiche: -superfici regolari (riempimento) -essere priva di punti di degrado; -priva di polveri (spazzolatura); -non presentare segni di infiltrazioni. -superficie ruvida (creazione solchi) -L’aggrappo si facilita con la stesura sottile di una malta molto grassa o con barbottina. Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia RINZAFFO Si usa malta in terra cruda, sabbia con granulumetria 0,4 – 0,60, con una percentuale di argilla elevata per facilitare l’aggrappo, senza l’aggiunta di fibre. Questo strato serve a regolarizza la complanarità della muratura, lo spessore varia con la regolarità della muratura stessa. Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia ARRICCIO Si usa malta di terra cruda, sabbia con granulometria non superiore a 0,4 mm, si aggiunge fibra L’arriccio è il corpo dell’intonaco e quindi ha lo spessore più importante un minimo di 2 cm. ma può raggiungere anche 4 – 5 cm. Si posa sempre 2 – 2,5 cm alla volta Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia STABILITURA O FINITURA Si usa malta in terra cruda, con sabbia di granulometria di 0,8 – 1 mm senza fibre ed eventuale uso di argille colorate per conferire colre di finitura. Lo spessore varia da 1 a 3 mm. Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia ATTREZZI PER LA MESSA IN OPERA Trasporto malta Se la stesura è manuale per portare la malta dal luogo di produzione si usano cariole, caldarelle o vasche portaintonaco. Se la stesura è fatta con l’ausilio di intonacatrici, spesso queste hanno incorporate delle pompe. Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia STESURA cazzuola Mestola americana Frattazzo di legno Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia Come gestire la complanarità Le guide Le stagge Gli angoli Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it
    • Edilpaglia GRAZIE PER L’ATTENZIONE Edilpaglia Associazione Italiana Edilizia in paglia Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it