Social network nel mondo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Social network nel mondo

on

  • 2,161 views

Descri

Descri

Statistics

Views

Total Views
2,161
Views on SlideShare
2,111
Embed Views
50

Actions

Likes
1
Downloads
12
Comments
0

2 Embeds 50

http://corsow.wordpress.com 49
http://www.netvibes.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Social network nel mondo Social network nel mondo Presentation Transcript

    • Social networks nel mondo
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
    • http://blog.skloog.com
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      2
    • Evoluzione dei Social Media
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      3
      http://www.andreapernici.com
      http://www.youtube.com/watch?v=sIFYPQjYhv8
    • Panoramica della distribuzione dei Social Network
      Social Network around the world – June 2009
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      4
    • Qzone: il Social Network cinese
      Il Social Network che a giugno 2009 segnò più di 300 milioni di iscritti.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      http://www.marketingjournal.it/paese-vai-social-network-trovi-trovi-qq-batte-facebook
      5
    • Quale bacino d’utenza ha Qzone?
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      http://www.vincos.it/world-map-of-social-networks/
      6
    • Qzone: Come è nato?
      Qzone è un social network creato da Tencent nel 2005.
      La Tencent Holdings Limited è una holding cinese di proprietà pubblica. Nata nel 1998, fornisce servizi di telefonia mobile, di applicazioni internet e acquisto di beni virtuali.
      Nel 2001 la Naspers, azienda sudafricana di media elettronici, acquista il 46% delle azioni della Tencent ed è proprio grazie a questa join venture che si registra un consolidamento della posizione di Tencent, inizialmente molto vacillante.
      Nel 1999 Tencent inizia a sviluppare QQ come servizio di messaggistica istantanea ma, il grande successo attuale, si deve anche agli altri servizi presenti.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      7
    • Il mondo di QQ
      www.qq.com si posiziona nell’ottobre 2010, al 9° posto nel ranking di Alexa, precedendo addirittura Twitter.
      Nato con l’obiettivo di fornire un servizio di messaggistica istantanea, nel tempo, si è evoluto grazie all’aggiunta di servizi che, gli hanno permesso di diventare il più grande portale di riferimento in Cina.
      Alcuni dei servizi principali che QQ fornisce sono:
      • QZone: social network;
      • QQLive: programma di streaming che permette la visione di più di 100 canali televisivi cinesi;
      • QQShow: permette di creare avatar.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      8
    • Servizi gratis & a pagamento
      I servizi forniti dalla piattaforma QQ sono in maggioranza a pagamento: www.pay.qq.com
      Dal 2003, data la concorrenza con Windows Live Messenger e Sina UC, l’applicazione base di QQ Messenger è diventata gratuita.
      Abbonamento Premium: Tencent mette a disposizione per i servizi una modalità di base gratuita e una a pagamento.
      Gli abbonamenti sono suddivisi in 7 fasce chiamate diamanti, contraddistinti da un colore di riferimento, ognuno dei quali raggruppa determinati servizi riguardanti un preciso ambito (ad esempio il colore giallo per le funzioni estensive di Qzone, quello blu per i giochi, quello verde per la musica …)
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      9
    • QQ International
      Nel 2008 Tencent ha esteso i confini, rilasciando la versione internazionale del servizio di messaggistica di QQ.
      Intrecciando rapporti con partner internazionali, in poco tempo sono state prodotte diverse versioni e ampliati gli orizzonti d’azione (Partnership con Ibibo per l’accesso ai prodotti & con VinaGame per unire QQ ai giochi).
      La versione inglese: www.imqq.com (disponibile anche in francese e in giapponese).
      In Italia QQ era stato tradotto dalla Sonky ma nel primo semestre del 2010 ha disabilitato il download, precisando che non verranno più fornite versioni del programma.
      http://www.sonky.com/qqitaly/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      10
    • Rapporto Web2Asia
      Studi recenti (Giugno 2010) di Web2Asia classificano Qzone come il social network più utilizzato in Cina.
      Esso ha superato anche QQ (Instant Messenger) da sempre punta di diamante della Tencent.
      Dati del 2007 segnalano una curiosità sulla monetizzazione di QQ, la distribuzione delle entrate stupisce notevolmente: il 60% sono provenienti da servizi come giochi, un ulteriore 21% da servizi di telefonia mobile, come suonerie, sfondi, applicazioni per iphone e solo il 13% dalla pubblicità online.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      11
    • Qzone: i servizi base
      Qzone, fin dalla sua nascita nel 2005, è stato un successo per Tencent e per il portale QQ.
      Oggi si contraddistingue come il più social network più usato in Cina e punto di riferimento per milioni di adolescenti.
      Ha le funzioni di base di tutti i social network; permette di:
      • impostare il proprio stato;
      • ascoltare musica;
      • inviare fotografie;
      MA soprattutto permette di personalizzare il proprio layout (a differenza di Facebook).
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      12
    • Qzone: Canary Diamond
      Qzone non si discosta dalla politica della Tencent e offre diversi servizi aggiuntivi ma a pagamento.
      Per accedere a questi occorre comprare il “diamante giallo”.
      La monetavirtuale per poteracquistarequalsiasiprodottosu QQ è la “QQ coin” a cui sipuòaccederesiadalservizio online ma anchedall’applicazione per smartphone.
      Alcuni dei servizi a pagamento:
      • Giochi fra gli utenti
      • Avatar e ambiente virtuale
      • Personalizzazione del proprio spazio con piante, accessori domestici, arredamento …
      http://qqinchina.blogspot.com/
      http://world.show.qq.com/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      13
    • QQ Coin
      Accedendo al portale di riferimento, si possono acquistare tutti i servizi menzionati poco fa e molto altro. Il sito di pagamento si presenta molto facile all’uso (anche se sempre unicamente in cinese).
      Vengono accettate tutte le carte di credito più diffuse sul pianeta.
      I servizi unicamente per l’applicazione mobile si possono comprare addebitandoli sul credito telefonico.
      1 QQ Coin = 10 punti.
      1 QQ Coin = 0,14 dollari americani. (c.a. 11 centesimi in euro).
      I diamanti mensili hanno un costo di 8,95 dollari.
      http://pay.qq.com/index.shtml
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      14
    • Qzone: Iscrizione
      L’iscrizione a Qzone prevede l’iscrizione a QQ.
      Passo 1: Iscrizione a QQ (dal sito originale www.qq.com oppure dal sito internazionale www.imqq.com)
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      15
    • Email di conferma attivazione
      Passo 2: confermare la registrazione mediante il link fornito nella casella email indicata in fase di registrazione.
      Passo 3: una volta confermata l’iscrizione viene inviata una seconda email di benvenuto indicante un codice QQ ID necessario per autentificarsi.
      Passo 4: Protezione del QQ ID
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      16
    • Protezione obbligatoria del QQ ID
      Passo 5: 3 domande segrete (possibilità di scelta: nomi dei genitori, luogo di nascita, occupazione dei familiari …)
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      17
    • Riconferma delle domande di protezione
      Passo 6: Una volta scelte le domande e dato la risposta, premendo Next compare la schermata di conferma.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      18
    • ID confermato
      Passo 7: Una volta confermate le risposte compare il messaggio di protezione ID valido.
      Passo 8: Premendo Ok si viene indirizzati alla pagina di modifica dei propri dati.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      19
    • Primo Login QQ
      Passo 9: Finalmente possiamo fare il nostro primo Login, indicando il QQ ID (o in alternativa l’email) e la password)
      NB: Appena si immette il QQ ID compare il Codice di Verifica. Ogni volta che si accede bisogna immettere anche il codice.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      20
    • Login a Qzone
      Una volta registrati a QQ possiamo liberamente accedere a Qzone utilizzando le stesse credenziali.
      La procedura di Login è la medesima di QQ: QQID o Indirizzo Email, Password e codice di verifica ogni volta.
      Qzone NON ha una versione internazionale, a differenza di QQ. Esso è solo disponibile in Cinese.
      www.qzone.qq.com
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      21
    • Come si presenta Qzone?
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      22
    • Traduzione di Qzone (Login)
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      23
    • Qzone - Home
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      24
    • Traduzione della Home di Qzone
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      25
    • Pro & Contro di Qzone
      CONTRO
      Tutti i servizi interessanti (musica, layout, regali) sono a pagamento.
      Procedura di registrazione molto minuziosa forse, troppo.
      Accesso del login poco immediato: richiesta del codice di verifica ogni volta.
      Disponibile solo in lingua cinese.
      PRO
      Spazio musicale dove creare playlist con la possibilità di condividerle.
      Notevole bacino di utenza: possibilità di dialogare con molte persone conosciute.
      Molti servizi aggiuntivi a disposizione per ogni genere e gusto.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      26
    • I concorrenti di QQ in Cina
      I primi tre social network in ordine d’importanza, in Cina, sono:
      QQ (300 milioni di accounts attivi)
      51: registra 130 milioni di iscritti e si basa su un’utenza adulta con sede nelle aree rurali.
      Xiaonei: registra 40 milioni di utenti e individua nell’utenza giovane, principalmente studenti universitari (dai 18 ai 25 anni), il suo bacino d’utenza. Pur trattandosi di un clone di Facebook sia per i contenuti che per la veste grafica, la qualità del servizio è decisamente alta e lo testimonia la quantità di gruppi, la possibilità utilizzare la messaggeria istantanea, la presenza di album fotografici e di altri servizi che soddisfano il bisogno degli utenti di associarsi, scambiare informazioni e divertirsi.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      27
    • Facebook vs La Cina
      Facebook non ha mai riuscito a penetrare nel mondo cinese, profondamente legata ai propri social network. Alcuni problemi di non poco conto da considerare sono i seguenti:
      La lingua: non esiste una traduzione di facebook in un cinese considerato valido e corretto.
      Dagli utenti stessi della rete è stato rinominato feisibuke ossia destinato alla morte.
      Grande rigidità proposta dal socialismo che limita il raggio d’azione autonomo.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      http://news.tecnozoom.it/curiosita/facebook-palma-d-oro-a-qq-in-cina-post-9175.html
      28
    • Andamento di QQ
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      29
    • Profilo Utente di QQ
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      30
    • VKontakteВконтакте“In contatto”
      www.vkontakte.ru
    • Bacino d’utenza
      VKontakte è il maggior social network in Russia, Bielorussia e Ucraina. Al giorno d’oggi ha circa 95 milioni di utenti.
      Fonte immagine: http://www.vincos.it/world-map-of-social-networks/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      32
    • Storia, pt. 1
      Il sito è stato creato nel settembre del 2006 come una rete sociale di studenti e laureati in istituti di istruzione superiore russi e, solo successivamente, come mezzo di comunicazione universale per tutti i gruppi sociali e di tutte le età.
      Il 26 febbraio 2007 venne annunciata la registrazione di un centinaio di migliaia di utenti nel sito; il 17 luglio dello stesso anno, cioè 5 mesi dopo, il numero degli utenti iscritti superò il milione.
      Alla fine di dicembre 2007 VKontakte ha lanciato una versione light del sito per dispositivi mobili.
      Alla fine dell'anno, tra tutti i siti della Russia VKontakte è stato leader nel numero di pagine visitate (fino a 330 milioni al giorno). Per popolarità ha avuto il secondo posto.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      33
    • Storia, pt. 2
      Molte compagnie russe di rilievo iniziano a pubblicare su VKontakte offerte di lavoro, approfittando del fatto che la maggior parte degli utenti sono universitari o studenti delle scuole superiori.
      Nel gennaio 2009 il sito diventa il più popolare in Russia, e ad aprile supera i 14.3 milioni di singoli utenti. Alla fine del 2009 il sito spopolò, raggiungendo i 40 milioni di utenti.
      Nell’agosto 2009, VKontakte viene attaccato da parte di un trojan virus, con conseguente ingannevole phishing: vengono rubate le password di 135.000 utenti.
      VKontake è continuato comunque a crescere: gli utenti al giorno d’oggi sono circa 95 milioni.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      34
    • Il mondo di VKontakte
      VKontakte si presenta attualmente al 37° posto nel ranking di Alexa. In Russia si trova al 2° posto, superando Google che è al 4°.
      A causa delle sue funzionalità, del suo design e dell’architettura generale del sito, VKontakte è stato spesso accusato di essere un "clone" di Facebook.
      In effetti, le scelte dei colori, l’organizzazione dei contenuti e le funzionalità disponibili in VKontakte non lasciano dubbi da dove il creatore abbia tratto ispirazione. Per fare un esempio, ecco il link della mia pagina: http://vkontakte.ru/id65904306
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      35
    • La lingua
      Nonostante sia nato con un interfaccia solamente in Russo, oggi è disponibile in ben 41 lingue, Italiano incluso.
      Per cambiare lingua, in ogni fondopagina si trova un elenco simile:
      Nel caso si voglia impostare una lingua che non figura tra quelle riportate, basta cliccare su «все языки» per visualizzare un elenco completo. In questo modo è possibile cambiare l’interfaccia completamente in italiano o inglese, anche durante il processo di registrazione.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      36
    • Funzionalità di ricerca
      VKontakte permette di ricercare utenti specificando tantissimi parametri, come la città dove essi risiedono o son vissuti nel passato, un limite minimo e massimo d’età, il sesso, la religione, l’orientamento politico, il compleanno, il mese di nascita, lo stato sentimentale ... e tante altre cose, sempre che l’utente renda visibili queste informazioni.
      Per fare un esempio più concreto, è possibile visualizzare tutti gli utenti che risiedono a Milano, indipendentemente dal nome, con un età inferiore a 25 anni, single, di sesso femminile e nati nel mese di marzo.
      Link alla pagina di ricerca
      ... ma per fortuna le opzioni di privacy sono esaustive e altamente personalizzabili.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      37
    • Privacy
      Moltissimi aspetti di privacy possono essere personalizzati. Tutti gli aspetti, 15 in totale, sono nella forma “Chi può ... ?”, ad esempio: “Chi può vedere i miei indirizzi?”
      Per ognuno sono disponibili le seguenti opzioni:
      Tutti gli utenti
      Solo gli amici
      Amici e amici degli amici
      Solo io
      Avanzate
      Solo alcuni amici
      Link alle impostazioni di privacy
      Le pagine di VKontakte non sono indicizzate dai motori di ricerca.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      38
    • Funzionalità particolari
      Oltre a permettere di caricare foto, video a file audio, creare gruppi ed eventi, mandare messaggi privati e giocare a giochi clone a quelli di Facebook, VKontakte offre le seguenti funzionalità:
      Lista dei miei desideri, dove si possono aggiungere gli oggetti che si desiderano avere, cercandoli in base a categorie.
      Offerte/proposte, ad esempio “Ti piacerebbe nuotare?”
      Opinioni, dove si possono vedere le opinioni che gli amici lasciano sul nostro profilo o quelle che lasciamo noi su di loro.
      Domande, dove si possono porre domande e taggarle per categoria e alle quali gli utenti possono rispondere.
      Link alle impostazioni di funzionalità
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      39
    • Esempio di offerta di lavoro
      (link)
      Offriamo lavoro a parrucchieri.
      Russia, città di Lomonosov.
      Abbiamo urgente bisogno di parrucchieri per il nostro salone temporaneo a Lomonosov.
      Ulteriori informazioni al numero 945 24 77.
      Ekaterina,
      http://vkontakte.ru/club13341154
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      40
    • Iscrizione
      L’iscrizione a VKontakte non presenta particolari problemi in quanto è possibile effettuarla completamente in Italiano.
      Link alla pagina di registrazione
      I campi richiesti sono nome, cognome, e-mail, sesso e password. In alcuni casi viene richiesto di indicare un numero di cellulare valido sul quale verrà inviato un SMS contenente il codice d’attivazione per completare la registrazione.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      41
    • Esempio di profilo in VKontakte
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      42
    • Daily reach di Vkontakte
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      43
    • Profilo utente di VKontakte
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      44
    • Concorrenti di VKontakte in Russia
      Il concorrente principale di VKontakte è odnoklassniki, “compagni di banco”. Anch’esso è nato nel 2006 ed è un servizio diretto ai compagni di banco e vecchi amici che hanno frequentato la stessa scuola nell’Unione Sovietica e voglioni riunirsi.
      Odnoklassniki ha più di 45 milioni di utenti registrati e nel ranking di Alexa si trova è auttalmente all’8° posto in Russia e al 105° nel mondo.
      A differenza di VKontakte è diponibile solamente in Russo ed Ucraino.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      45
    • Pro & Contro di VKontakte
      PRO
      • Disponibilie in oltre 40 lingue.
      • Completamente gratuito.
      • Procedura di registrazione semplice.
      • Molto intuitivo e facile da usare per un utente di Facebook.
      • Buona gestione degli aspetti di privacy.
      • Disponibili molte applicazioni con cui personalizzare la pagina del profilo.
      CONTRO
      • Spesso soggetto ad attacchi, furti di password e spam.
      • Il pulsante “Mi piace” non è disponibile per foto, video... ma solo per gli stati dell’utente.
      • Le e-mail di notifica a volte arrivano con forti ritardi.
      • Non è possibile essere loggati e rimanere però invisibili.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      46
    • Perchè Facebook non supererà VKontakte in Russia
      “VKontakte offers a special feature which attracts more new members daily and makes them spend a lot of time online. Members are able to view thousands of pirated copies of domestic and foreign movies translated into Russian. In addition, it’s possible to upload and download video and audio files via VK Tracker application. This is the most significant advantage of Vkontakte over Facebook. It can be perceived that the majority of Vkontakte members will not be as easily persuaded to join Facebook and to give up their convenient online entertainment.”
      In sostanza, il vantaggio principale di VKontakte su Facebook sta nella possibilità di guardare in streaming (e caricare) file video e audio protetti da copyright, come intere serie televisive o album musicali.
      Link all’articolo completo: Why Facebook won’t beat Russia’s VKontakte?
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      47
    • http://www.orkut.com/
    • Storia
      Social Network di proprietà e gestito da Google.
      ll sito prende il nome dal suo creatore, dipendente di Google, Orkut Buyukkokten.
      Lanciato in rete il 24 Gennaio 2004.
      Inizialmente, la partecipazione della Comunità era basato solo su invito mandato da Google:
      “Orkut is unique and fun, because it's an organically growing network of trusted friends…” ("Orkut è unica e divertente, perché è una rete organica crescente di amici fidati..”)
      Fonte: http://en.wikipedia.org/wiki/Orkut
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      49
    • Informazioni
      orkut è una community online creata per rendere più attiva e stimolante la tua vita sociale. La rete di relazioni sociali di orkut ti può aiutare a coltivare le vecchie amicizie con foto e messaggi e a farne di nuove mettendoti in contatto con persone che non hai mai incontrato prima.
      Con orkut è facile trovare persone che condividono i tuoi hobby ed interessi, cercare l'anima gemella o stabilire nuovi contatti di lavoro. Puoi anche creare e iscriverti a varie community online per discutere di ciò che succede nel mondo, ritrovare vecchi compagni di scuola o anche scambiare le tue ricette di cucina preferite.
      • Interfaccia friendly: utilizzo del TU
      • Suggerimenti utili per l’utilizzo del social network
      • Google si interfaccia allo stesso livello dell’utente
      http://www.orkut.com/Main#About.aspx
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      50
    • Informazioni
      Interagire con loro è una decisione che spetta unicamente a te. Prima di conoscere un membro di orkut, puoi leggere il suo profilo e vedere in che modo è collegato a te attraverso la rete di amici.
      Per partecipare a orkut, accedi con il tuo account Google e inizia a creare immediatamente il tuo profilo. Se non disponi ancora di un account Google, ti aiuteremo a crearne uno in pochi minuti.
      Il nostro obiettivo è quello di aiutarti a creare una solida e più intima rete di amici. Speriamo di riuscire ad aiutarti a sviluppare la tua vita sociale nel modo in cuidesideri.
      Si mettono a disposizione dell’utente per qualsiasi cosa
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      51
    • Dispone di una serie di voci all’interno “informazioni su orkut” che danno l’impressione di volersi “accattivare” il più possibile un nuovo utente.
      Pensato per dare un aiuto
      su qualsiasi cosa
      http://www.google.com/support/orkut/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      52
    • Il mondo di
      Attualmente orkutè collocata all’68° posto nel ranking di Alexa.
      In Brasile si trova al 3° posto, mentre le prime due postazioni sono
      occupate da Google (1°: Google Brasil, 2°: Google).
      Interessante notare che in Brasile Facebook è posizionato all’ 11° posto.
      In India, orkut è stato da pochi mesi sorpassato da Facebook: attualmente si trova all’8° posto nel ranking di Alexa, mentre il più popolare social network del mondo è al 3° posto.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      53
    • Qual è il bacino di utenza di Orkut? (June 2009)
      Fonte immagine: http://www.vincos.it
      Immagine interattiva: www-958.ibm.com/me
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      54
    • Qual è il bacino di utenza di Orkut? (June 2010)
      Fonte immagine: http://www.vincos.it/
      Immagine interattiva: www-958.ibm.com/me 
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      55
    • Facebook batte Orkut in India
      In India, Facebook ha chiuso il mese di Agosto 2010 con 20,9 milioni di visitatori, il suo competitor, Orkut, si è fermato a 19,9 milioni di visitatori.
      Nel giro di un anno (Luglio 2009-Luglio 2010) Orkut è cresciuto del 16%, un tasso tutt'altro che disprezzabile. Ma solo a patto di non confrontarlo con quello del concorrente diretto: +179%.
      Nonostante questo nessuno sembra intenzionato ad abbandonare Orkut, almeno per il momento.
      http://www.comscore.com/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      56
    • India
      http://www.comscore.com/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      57
    • La lingua
      Orkut è disponibile in 48 lingue. Ma la lingua predominante è il portoghese e non l’inglese come si potrebbe pensare.
      Durante il primo anno successivo alla messa in rete di orkut, gli Stati Uniti detenevano il bacino utenti più ampio.
      Con il passaparola un numero sempre maggiore di brasiliani  inizia ad usare il nuovo social network e ad invitare altri amici, in un processo virale guidato dalla blogosfera. 
      Poco dopo, il Brasile supera gli Stati Uniti nel numero di utenti e orkut diventa molto popolare in Brasile.
      Gli americani successivamente cessano di usare orkut e iniziano ad usare atri social network come MySpace e Friendster. 
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      58
    • Google all’interno di orkut fornisce le informazioni demografiche degli utenti del social network (all’interno di “informazioni su orkut”).
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      59
    • Daily Reach secondo Alexa
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      60
    • Informazioni demografiche secondo Alexa
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      61
    • Iscrizione
      Sempre molto friendly
      http://www.orkut.com/
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      62
    • G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      63
    • Esempio del profilo orkut
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      64
    • Community
      “Le community aiutano i membri di orkut a creare legami reciproci tra loro [..]”.
      Possono essere create su qualsiasi argomento per agevolare gli utenti a costruire nuovi legami con le persone che presentano i loro stessi interessi e per consolidare vecchie amicizie.
      orkut è il sito web di una comunità
      online progettata per le amicizie.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      65
    • Profilo di orkut nella versione precedente
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      66
    • Pro & Contro di
      PRO
      Molto intuitivo e facile nell’utilizzo
      Costantemente supportati e aiutati dai gestori del social network (BLOG).
      Numerose opzioni per tutelare la privacy.
      Possibilità di video chattare con i propri amici.
      Sono sempre a disposizione i vari pulsanti di Google.
      Disponibili applicazioni per personalizzare la pagina del profilo (maggiori per gli utenti del Brasile).
      CONTRO
      La maggioranza delle pagine sono in lingua portoghese o inglese, anche quelle dedicate all’Italia.
      Pubblicità presente nella propria pagina.
      Difficoltà nel trovare le community italiane anche se esiste il pulsante “mostra le community in italiano”.
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      67
    • I tre social network a confronto
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      68
    • I tre social network a confronto con Facebook
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      69
    • Tabella comparativa
      G. Pagnoni, G. Cortesi, M. Porcelli
      70