Your SlideShare is downloading. ×
0
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

01 - Programmazione: Dai Problemi ai Programmi

648

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
648
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. CORSO DI PROGRAMMAZIONE I E INFORMATICA GENERALE 1 Lezione 1 (Concetti fondamentali)
  • 2. E’ fondamentale capire la differenza tra… • Specifica di un problema • Specifica del processo di risoluzione • Codifica del processo di risoluzione Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 3. Risoluzione di un problema Con questo termine si indica il processo che: • dato un problema • individuato un opportuno metodo risolutivo trasforma i dati iniziali nei corrispondenti risultati finali Sarà ovviamente necessario essere in grado di eseguire le operazioni previste per ottenere i dati finali Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 4. Algoritmo • In questo corso faremo riferimento alla classe di problemi risovibili mediante l'esecuzione di algoritmi ALGORITMO • “Sequenza” finita di azioni che risolve in un tempo finito una classe di problemi Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 5. Utilizzo di un elaboratore • Negli ultimi decenni, il progresso dell'elettronica ha permesso la costruzione di macchine in grado di manipolare informazioni in modo deterministico ed ad altissima velocità COMPUTER • Possiamo utilizzarle nella risoluzione dei problemi precedentemente definiti? • Sì, purché riusciamo ad utilizzarle per eseguire degli algoritmi Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 6. Computer • E’ uno strumento in grado di eseguire insiemi di azioni (“mosse”) elementari • Le azioni vengono eseguite su oggetti (dati di ingresso) per produrre altri oggetti (dati di uscita, risultati) • L’esecuzione di azioni viene richiesta all’elaboratore attraverso “frasi scritte in un qualche linguaggio” (istruzioni) Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 7. Linguaggio di programmazione • Lo strumento attraverso il quale si riesce a far eseguire un algoritmo ad un calcolatore è un linguaggio di programmazione • In particolare ogni linguaggio di programmazione è dotato di proprie – sintassi o simboli e parole ammesse, regole grammaticali, ... – semantica o significato dei simboli e delle parole – Alcune parole designano istruzioni, ossia azioni da compiere Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 8. Programma e programmazione PROGRAMMA • Testo scritto secondo la sintassi e la semantica di un linguaggio di programmazione PROGRAMMAZIONE, CODIFICA o IMPLEMENTAZIONE • Scrittura di un algoritmo attraverso un insieme ordinato di frasi, appartenenti ad un linguaggio di programmazione, che specificano le azioni da compiere in modo formale interpretabile dal computer • In pratica, scrittura di un programma Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 9. ALGORITMO e PROGRAMMA (a confronto) • Ogni elaboratore è una macchina in grado di eseguire azioni elementari su dati • L'esecuzione delle azioni elementari è richiesta all'elaboratore tramite istruzioni • Le istruzioni sono espresse attraverso frasi di un opportuno linguaggio di programmazione • Un programma non è altro che la formulazione testuale di un algoritmo in un linguaggio di programmazione Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 10. Esecuzione di un programma • L'esecuzione delle azioni nell'ordine specificato dall'algoritmo consente di ottenere, a partire dai dati di ingresso, i risultati che risolvono il problema DATI RISULTATI Computer OUTPUT INPUT Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 11. Riassumendo… DATI (esecuzione) Formulazione Individuazione Programma di un problema di un algoritmo RISULTATI Metodo risolutivo Linguaggio di (progetto) Programmazione (codifica) Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009
  • 12. Parole chiave della lezione • Problema • Algoritmo • Computer • Programma • Programmazione • Esecuzione Programmazione I - Paolo Valente, 2008/2009

×