• Save
L'uso del web nei portatli dedicati al turismo18-gennaio-2011
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

L'uso del web nei portatli dedicati al turismo18-gennaio-2011

on

  • 1,643 views

Presentazione del Seminario "L'uso del web nei portali dedicati al turismo" del 18 Gennaio 2011 per il corso Tecniche di analisi dei fenomeni turistici. ...

Presentazione del Seminario "L'uso del web nei portali dedicati al turismo" del 18 Gennaio 2011 per il corso Tecniche di analisi dei fenomeni turistici.
Scienze del Turismo - Università degli Studi di Teramo

Statistics

Views

Total Views
1,643
Views on SlideShare
1,526
Embed Views
117

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

3 Embeds 117

http://blog.agnesevardanega.eu 109
https://jujo00obo2o234ungd3t8qjfcjrs3o6k-a-sites-opensocial.googleusercontent.com 5
http://it.paperblog.com 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

L'uso del web nei portatli dedicati al turismo18-gennaio-2011 Presentation Transcript

  • 1. Seminario L’uso del web nei portali dedicati al turismo Regione Marche Stl Marca Fermana Tecniche di analisi dei fenomeni turistici Corso di Laurea in Scienze del Turismo Cristina Fabi – 18 Gennaio 2011
  • 2.
    • “ Possiamo dire che il turismo non va mai in vacanza?
    • A quanto pare sì, soprattutto se si parla di turismo online”
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 I “Turisti” sul web considerano azioni più che naturali
    • Confrontare molte fonti di informazioni
    • Dopo un’accurata ricerca scegliere il pacchetto più conveniente
    • Acquistare con largo anticipo o all’ultimo minuto
    • “ Condividere”informazioni, foto e ricordi
  • 3. Cosa fanno le istituzioni per essere al passo con le tecnologie? Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 www.turismo.marche.it
  • 4. Programma di Promozione Turistica - Regione Marche 2011
    • Comunicazione integrata del brand Marche
    • Marche di Charme
    • Turismo a cinque sensi
    • “ Numerosi studi e analisi di settore affermano che il 52% degli acquisti turistici su scala mondiale avviene tramite internet e l’82% delle scelte di viaggio sono influenzate da ricerche e informazioni acquisite presso la rete”
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 5. Quali sono i riferimenti al web?
    • Fidelizzazione degli utenti tramite l’invio di newsletter
    • Web Marketing
    • Strutturazione di pagine sui social network
    • Nuovi canali di comunicazione (Ipod, telefonini, pc di nuova generazione)
    • Distribuzione sui principali canali internet (motori di ricerca, web 2.0)
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 6. Il portale www.turismo.marche.it
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Sezioni Caratteristiche Barre di navigazione Orizzontale e laterale, disponibile nella visualizzazione di ogni pagina Link associativi Nel testo rimandano ad approfondimenti ed esterni Contenuti Testi Ricche sezioni di contenuti sulle diverse tipologie di turismo, riferimenti ai marchi di qualità (bandiera blu, borghi più belli d’Italia, bandiere arancioni, aree protette), eventi, data base delle strutture ricettive collegate ad Istrice. Lingue Italiano, Inglese, Tedesco, Cinese*, Giapponese (*Mostra Padre Matteo Ricci) Immagini Numerose immagini, nessuna galleria o tour virtuale, presentazioni in flash non visualizzabili nei dispositivi di ultima generazione
  • 7. Il portale www.turismo.marche.it
    • Come definireste questo sito?
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Sezioni Caratteristiche Contenuti Oggetti multimediali Video (Promo Dustin Hoffman), presentazioni di foto, collegamento a Google Map Prenotazioni Nessuna possibilità di prenotazione Disponibilità Nessuna possibilità di richiesta di disponibilità Pacchetti/offerte Nessun pacchetto o offerte Web 2.0 Nessun collegamento agli strumenti del web 2.0
  • 8. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Sistema Turistico Locale Marca Fermana
  • 9. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Sezioni Caratteristiche Barre di navigazione Orizzontale, disponibile nella visualizzazione di ogni pagina Link associativi Link ai siti degli attori del Stl Contenuti Testi Ricche sezioni di contenuti sul territorio, itinerari tematici, eventi organizzati in calendario, data base delle strutture ricettive divise per aree e comuni, Lingue Italiano, Inglese Immagini Numerose immagini, presentazione iniziale in flash non visualizzabili nei dispositivi di ultima generazione, fotogallery per ogni comune
  • 10. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Sezioni Caratteristiche Contenuti Oggetti multimediali Video Gallery collegata al materiale disponibile su You Tube, collegamento a Google Map, georefenziazione di strutture ed eventi Prenotazioni Nessuna possibilità di prenotazione Disponibilità Possibilità di compilare una form per la richiesta di disponibilità Pacchetti/offerte Nessun pacchetto o offerte Web 2.0 Pagina fan e profilo su FB
  • 11. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 12. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 13. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 14. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 15. Il portale www.marcafermana.com Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011
  • 16. Alcune delle più rilevanti innovazioni tecnologiche sono entrate nella vita quotidiana di ognuno di noi grazie al turismo, ed oggi molti utenti considerano un’azione più che naturale la prenotazione delle proprie vacanze direttamente dal personal computer
    • I dialoghi online vengono fruiti da altri utenti in qualsiasi fase di viaggio essi si trovino
    • Le decisioni d’acquisto si mescolano con l’aspetto sociale
    • della rete
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Perché utilizzare gli strumenti del Web 2.0 nel turismo?
  • 17.
    • Si creano vere e proprie comunità virtuali: reti sociali che condividono informazioni ed opinioni su località, strutture e servizi influenzano altri clienti e determinano in alcuni casi, il successo di una meta rispetto ad altre
    • Ogni utente soddisfatto o meno della propria vacanza vuole condividere le proprie opinioni stimolando l’interesse di altri viaggiatori
    Cristina Fabi – Università degli Studi di Teramo – 18 Gennaio 2011 Perché utilizzare gli strumenti del Web 2.0 nel turismo? I “Turisti del Web 2.0” soddisfano il bisogno di comunicare con la volontà di esplorare le innumerevoli possibilità offerte dalla rete
  • 18. Link Utili
    • http://www.turismo.marche.it
    • http://www.marcafermana.it/
    • Area Operatori – Programma di Promozione Turistica anno 2011 e precedenti
    • http://www.turismo.marche.it/tabid/747/Default.aspx
    • Mostra Padre Matteo Ricci
    • http://padrematteoricci.it/Engine/RAServePG.php/P/250010010403/T/Home-Page
    • Isnart – Istituto Nazionale di ricerche turistiche
    • http://www.isnart.it/
    • Beni culturali su FB
    • http://www.facebook.com/#!/beniculturalionline.it
  • 19. Contatti:
    • E-mail: [email_address]
    • su FB, Twitter, FourSquare,Linkedin, FrienFeed
    • Skype: Cristina Fabi