Your SlideShare is downloading. ×
0
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Scrum? E' come fare il bucato!
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Scrum? E' come fare il bucato!

2,562

Published on

Introduzione a Scrum attraverso una semplice metafora.

Introduzione a Scrum attraverso una semplice metafora.

Published in: Technology
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
2,562
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
38
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. SCRUM? E’ come fare il bucato!
  • 2. Andy Glover – cartoontester.blogspot.com
  • 3. “ A Goal is a Dream with “ a Deadline Napoleon HillFissare l’obiettivo desiderato 1
  • 4. Dal cest dei p o annisporchi alla pila divestiti puliti estira pronti da tiindossare
  • 5. Creare un piano per portare a2 termine lo scopo A GOAL WITHOUT A PLAN IS JUST A WISH
  • 6. Waterfall(modello a cascata) Requirements Design Implementation Verification MaintenanceConsegno tutto alla fine …
  • 7. Scrum E’ un modello itera tivo con il quale consegno nel piu’ breve tempo possibile le cose piu’ import anti
  • 8. PRODUCT BACKLOG3 Definire la lista delle cose da fare
  • 9. 4 Stabilire le priorità Tesoro, mi prepari la crav tt gialla a a che con quest a Mamma, martedi’ proprio non mi ci ho il saggio di vedo … danza, non t rovo piu’ il mio tutu’! Mamma, lunedi’ gioco a calcio con gli amici mi lavi la magliett a rossa?
  • 10. Ogni t otgiorni SPRINT- sprint - BACKLOG PRODUCT BACKLOG
  • 11. build the build theright thing thing right- The product owner - - The team - BUILD IT FAST - The coach -
  • 12. Dividere i compiti e dare le stime dei tempi5 per portare a termine il lavoro 3 ORE½ ORA 2 ORE Per poter rispett are le stime il lavoro non deve essere assolut amente interrott …o
  • 13. … se non in casi diestrema urgenza!
  • 14. 6 Controllare frequentemente il lavoro svolto
  • 15. Burndown chart Ent ro che da a t Quante funzioni riusciremo a riusciamo a sviluppare sviluppare entro quest a una cert da a? a t funzione?Funzioni Funzionisviluppate sviluppate Stima Stima ottimistica ottimistica Andamento Andamento attuale Stima attuale Stima pessimistica pessimistica tempo tempo
  • 16. Vantaggi• Software che funziona perche’ test t ao• Software che soddisf i requisiti a perche’ scritti da e con gli utenti• Rispett dei tempi perche’ le Stime sono o f tte su a a ttivit semplici e ben definite a’• Migliorament continuo ad ogni o iterazione• Programma ori meno st t ressati!• In ogni moment si puo’ sapere che cosa o si st f a acendo e che cosa verra’ f tt in a o, t ale t ot rasparenza• Il software e’ modulare e cio’ rende piu’ semplice la manutenzione
  • 17. Perche’ tutt funzioni obisogna pero’:• Comporre il gruppo di lavoro assegnando poteri e responsabilita’• fare in modo che il team lavori in armonia e serenit senza a’ interruzioni• non dare per conclusa una attivit se p a’ rima non ha passa o tutti i test t• essere rigorosi nell’applicazione del metodo senza prendere scorcia oie alle prime t difficol a’ t
  • 18. There is noelev or att success. oYou h ve t a otake the stairs
  • 19. CreditsLe immagini contenute in questa presentazione hannolicenza Creative CommonsSlide 1 : http://www.flickr.com/photos/40143737@N02/3846783361/Slide 1 : http://www.flickr.com/photos/9512074@N02/871514287/Slide 3: http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/5914142583/in/photostream/Slide 4 : http://www.flickr.com/photos/21268537@N00/3944608717/Slide 4 : http://www.flickr.com/photos/64376172@N00/4246224023/Slide 5 : http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/5907794118/in/photostream/Slide 7 : http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/4298775646/sizes/l/in/photostream/Slide 8 : http://www.flickr.com/photos/68187942@N00/2267116285/Slide 9 : http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/4223260888/in/photostream/Slide 12 : http://www.flickr.com/photos/57686999@N07/5745185459/Slide 12 : http://www.flickr.com/photos/62025628@N00/4180319118/Slide 12 : http://www.flickr.com/photos/alessandraelle/4324471395/Slide 13 : http://www.flickr.com/photos/40143737@N02/4264423055/Slide 16 : http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/4314439057/in/photostream/Slide 17: http://www.flickr.com/photos/28712698@N00/2149921039/Slide 18 : http://www.flickr.com/photos/marfis75/6487647149/in/photostream/
  • 20. Thank You! MANUEL SCAPOLAN website: www.manuelscapolan.it twitter: manuelscapolan e-mail: info@manuelscapolan.it 20

×