Your SlideShare is downloading. ×
Il sole e i nostri occhi: la protezione solare
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Il sole e i nostri occhi: la protezione solare

137

Published on

La luce del sole è vitale per tutti noi. I nostri occhi sono però molto sensibili a questa luce, ed è fondamentale proteggerli bene. …

La luce del sole è vitale per tutti noi. I nostri occhi sono però molto sensibili a questa luce, ed è fondamentale proteggerli bene.

Julbo, specialista della protezione solare in ambienti a rischio e in condizioni estreme, mette i suoi 120 anni di esperienza al servizio di tutti coloro che guardano il mondo. Julbo apporta all'elaborazione delle montature e delle lenti il suo spirito innovativo e tutta la sua attenzione.

Questa presentazione comprende tutte le informazioni essenziali sui pericoli del sole e su come proteggersi. Perché i tuoi occhi sono unici e il mondo ha bisogno dei tuoi occhi.

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
137
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il sole e i nostri occhi Formazione sui pericoli del sole e la protezione del sistema oculare www.julbo-eyewear.com
  • 2. INDICE 1. Introduzione 2. L’occhio 3. La luce del sole e i suoi pericoli 4. La protezione solare 5. Gli occhi dei bambini
  • 3. La luce del sole è vitale per tutti noi. I nostri occhi sono però molto sensibili a questa luce, ed è fondamentale proteggerli bene. Julbo, specialista della protezione solare in ambienti a rischio e in condizioni estreme, mette i suoi 120 anni di esperienza al servizio di tutti coloro che guardano il mondo. Julbo apporta all'elaborazione delle montature e delle lenti il suo spirito innovativo e tutta la sua attenzione. Questa presentazione comprende tutte le informazioni essenziali sui pericoli del sole e su come proteggersi. Perché i tuoi occhi sono unici e il mondo ha bisogno dei tuoi occhi.
  • 4. 2. L’OCCHIO L’occhio è un sistema ottico composto da una lente (cristallino), da mezzi trasparenti e da uno schermo (retina). Cornea: Involucro esterno dell'occhio. Costituisce il primo filtro contro i raggi UV. Cristallino: la lente attraverso la quale la luce entra nell'occhio. 100% impermeabile ai raggi UVA e UVB, in età adulta. Retina: lo schermo sul quale viene proiettata l'immagine
  • 5. 2 // Le patologie oculari Le cellule oculari danneggiate si rinnovano con il tempo,… … ma il rinnovamento avviene in maniera sempre meno efficace, sfociando su patologie gravi se non irreversibili:  Oftalmia (delle nevi): infiammazione della cornea – sensazione di avere dei "granelli di sabbia" sotto la palpebra, disturbi della visione.  Congiuntivite  A lungo termine: Cataratta, Retinopatie, DMLA…
  • 6. 3. LA LUCE DEL SOLE E I SUOI PERICOLI Il sole emette delle onde elettromagnetiche di varia lunghezza, visibili e invisibili *nm = nanometro 1 nm = 1 milionesimo di millimetro Ultravioletti Luce visibile Infrarossi
  • 7. 3 // La luce invisibile Gli infrarossi (IR): 780 – 1000 (nm) Questi raggi invisibili a bassa energia sono poco nocivi direttamente, ma producono calore. Essi scaldano i tessuti oculari. I raggi infrarossi attenuano l’effetto protettivo delle lacrime. PERICOLI Bruciatura dell'occhio nel corso di un'esposizione prolungata, accentuata ad alta quota per via del basso tasso di umidità
  • 8. 3 // La luce invisibile Gli ultravioletti (UV): 200 – 380 (nm) Questi raggi ad alta energia sono molto nocivi. Essi agiscono anche con cielo nuvoloso. Le nuvole assorbono soltanto il 10% dell'irraggiamento UV. PERICOLI  Rottura molecolare  Opacizzazione della cornea  Cataratta: alterazione del cristallino Riduzione dell'acuità visiva (colpo di sole).  Oftalmia delle nevi  UVA: 315 - 380 (nm) Mediamente nocivi. Provocano una leggera pigmentazione della pelle.  UVB: 280 - 355 (nm) Molto nocivi (1000 volte più aggressivi dei raggi UVA), provocano l'abbronzatura e l'invecchiamento prematuro degli occhi e della pelle.  UVC: 100 - 280 (nm) Questi raggi sono assorbiti dallo strato di ozono. In montagna, l’intensità dei raggi UV aumenta del 10% ogni 1000m.
  • 9. 3 // La luce visibile  Ciò che vediamo (colori dell'arcobaleno)  La luce del sole è emessa in diverse maniere: - diretta, - diffusa (dall'atmosfera): +6% rispetto all'irraggiamento diretto - riflessa (dal suolo): valore compreso tra +4% e +90% in base alla natura del terreno.  Il riverbero sulla superficie può accentuare fortemente l'intensità luminosa: - La neve riflette fino al 90% dei raggi solari, - l'acqua riflette circa il 20% dei raggi solari, - la sabbia riflette fino al 30% dei raggi solari. PERICOLI  Abbagliamento, fatica  Fastidio e diminuzione temporanea delle facoltà visive.
  • 10. 4. LA PROTEZIONE SOLARE I filtri solari devono rispettare la norma europea EN1836, e in particolare:  bloccare il 100% dei raggi UV,  evitare l'abbagliamento provocato dalla luce visibile,  avere una resistenza meccanica sufficiente (test d’impatto),  avere una qualità ottica sufficiente (classe ottica 1 o 2). Categoria Applicazione Trasmissione 0 Comodità 80 - 100% 1 Bassa luminosità 43 - 80% 2 Luminosità media 18 - 43% 3 Forte luminosità 8 - 18% 4* Luminosità eccezionale 3 - 8% * Proibito per la guida di autovetture
  • 11. 4 // I filtri solari: materiali Materiale Indice di rifrazione Fabbricazione Numero di Abbe Densità Resistenza Trattamento superficiale Lente minerale 1,5/-1,8 Colato 42/-59 ~ 2,5 + + CR38 1,50 Colato 58 1,3 -- - MR8 1,60 Colato 42 1,3 - ++ PC 1,59 A iniezione 32 1,2 + + NXT 1,53 Colato 45 1,1 ++ -
  • 12. 4 // I filtri solari: colori A seconda del loro colore, le lenti sono più particolarmente adatte a un dato ambiente o a una determinata pratica, Verde: Aumenta il contrasto per alcuni sport (golf, caccia) Giallo/Marrone: Aumenta il contrasto nella maggior parte degli ambienti naturali Filtra la luce blu (parte dello spettro più nociva) Grigio: Rispetta i colori Rispetta i dettagli del terreno Rosso: Aumenta il contrasto nella maggior parte degli ambienti naturali Rame o rosato: Accentua i contrasti per la guida Ammorbidisce la visione
  • 13. 4 // I filtri solari: i trattamenti di superficie I trattamenti effettuati all'interno e/o all'esterno delle lenti permettono di migliorarne le proprietà. Tipi di trattamento:  a specchio: aumenta la capacità filtrante della lente e rende gli occhi meno visibili.  antiriflesso: evita l'abbagliamento causato dai raggi riflessi dalla superficie posteriore della lente.  antiappannamento: evita la formazione di condensa,  oleorepellente/idrorepellente: facilita l’evacuazione dei liquidi e la pulizia delle materie grasse che si depositano sulla lente (tracce digitali, grasso della pelle o dei capelli, creme…).
  • 14. 4 // I filtri solari: la polarizzazione Quando i raggi luminosi incontrano una superficie piana (parabrezza dell'automobile, superficie acquatica, neve, asfalto...) si propagano in tutte le direzioni. Una lente polarizzata:  Protegge dall'abbagliamento tagliando i raggi che riflettono su una superficie piana o orizzontale (acqua, neve, parabrezza…).  Intensifica i colori e migliora i contrasti e i rilievi.  Il trattamento polarizzante è applicato sotto forma di filtro a "sandwich" o di trattamento di superficie. Lente polarizzante
  • 15. 5. LA PROTEZIONE DEI BAMBINI Il capitale visivo dei bambini è prezioso. Bisogna proteggerli dai danni irreversibili che potrebbe causare loro il sole:  Il cristallino dei bambini è permeabile ai raggi UVA; diventa impermeabile a tali raggi soltanto in età adulta.  I danni causati durante l’infanzia sono cumulativi e favoriscono le patologie in età adulta. Scegliere gli occhiali da sole adatti al proprio bambino è fondamentale per preservare le sue capacità visive. Maggiori informazioni e consigli nel nostro dossier "I pericoli del sole per gli occhi dei bambini"
  • 16. Julbo Rue lacuzon 39400 Longchaumois - Francia Tel: +33 (0)3.84.34.14.14 info@julbo.fr www.julbo-eyewear.com Raggiungici sui social network

×