Your SlideShare is downloading. ×
0
I segreti di Instagram Interrogando gli esperti per capire i segreti del fenomeno del momento
Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Che cos’è? </li></ul>Instagram è  un'applicazione gratuita di condivisione foto...
Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>E quindi? </li></ul>E’ un modo semplice, divertente e gratis per  scattare e co...
<ul><li>Che cosa dicono di lui? </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram “ Instagram può essere un  modello di start-u...
<ul><li>I numeri del fenomeno? </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Lanciato a  Ottobre 2010 </li></ul><ul...
<ul><li>Scalata e consacrazione! </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram Da  http://fabiolalli.com/2011/08/09/followg...
<ul><li>Il paragone con gli “altri”! </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram Da  http://sortable.com/blog/the-world-o...
<ul><li>Indagandone i segreti… </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Per sviscerare  i segreti di Instagram...
Il fenomeno del momento: Instagram Indagandone i segreti… <ul><li>Ecco le 4 domande che ho deciso di proporre agli interes...
Senza pensarci troppo, quali sono i primi 3 motivi che ti spingono ad usare Instagram? 3 motivi per usarlo: facile – veloc...
Quali sono le 3 caratteristiche che ti fanno pensare: “che figata che è Instagram”? 3 caratteristiche uniche: community – ...
Quali sono le 3 caratteristiche che ti fanno pensare: “che figata che è Instagram”? 3 caratteristiche uniche: community – ...
C’è qualcosa che non ti piace di Instagram o che possa essere notevolmente migliorato? I nuovi filtri – La gestione delle ...
C’è qualcosa che non ti piace di Instagram o che possa essere notevolmente migliorato? I nuovi filtri – Gestione foto –  “...
Pensi che possa essere utilizzato anche dai brand in chiave marketing? Se si come Settori: Fashion – Food – Turismo – Edit...
Pensi che possa essere utilizzato anche dai brand in chiave marketing? Se si come Modalità: Engagement – Raccolta contenut...
Semplicità di utilizzo, rapidità di condivisione. Fotografia e internet mobile costituiscono un mix esplosivo. Le foto rac...
Consulente e formatore comunicazione online  Specialista dei social media
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

I segreti di Instagram

11,649

Published on

Instagram è uno dei fenomeni del momento: in molti lo indicano come il social network del 2012, sta superando i 15 milioni di utenti e Foursquare nella corsa ad essere la social mobile app più diffusa sul globo (e considerando che per il momento gira solo su iOS non è poco!). Lo sbarco di Obama inoltre gli ha dato la definitiva consacrazione mediatica.
Ma quali sono i segreti del successo di questa piattaforma?

Published in: Technology

Transcript of "I segreti di Instagram"

  1. 1. I segreti di Instagram Interrogando gli esperti per capire i segreti del fenomeno del momento
  2. 2. Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Che cos’è? </li></ul>Instagram è un'applicazione gratuita di condivisione foto che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, su numerosi servizi di social networking, compresi Facebook, Twitter, Foursquare, Tumblr, Flickr, e Posterous.E'compatibile con qualsiasi iPhone, iPad o iPod Touch avente IOS 3.1.2 o superiore. Instagram, in omaggio alle Polaroid, presenta le fotografie in forma quadrata a differenza del formato 3:2 normalmente utilizzato dalle fotocamere dei dispositivi IOS. L'applicazione è stata sviluppata da Kevin Systrom e Mike Krieger. Da Wikipedia
  3. 3. Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>E quindi? </li></ul>E’ un modo semplice, divertente e gratis per scattare e condividere splendide foto dal tuo iPhone. Scegli uno dei tanti magnifici filtri o un effetto sfocatura tilt-shift per dare nuova vita alle tue foto. Trasforma i momenti di tutti i giorni in opere d’arte da condividere con gli amici e la famiglia. Condividi le tue foto con un semplice photo stream da far vedere agli amici e segui le loro foto premendo un solo semplice tasto. Ogni volta che apri Instagram, vedi nuove foto dei tuoi amici più vicini e di persone creative da tutto il mondo. Da Ninja Marketing
  4. 4. <ul><li>Che cosa dicono di lui? </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram “ Instagram può essere un modello di start-up perfetta ?” Fabio Lalli “ Instagram: il nuovo social per i fashion brand ?” Marketing Arena “ Instagram per i brand : 4 milioni di motivi per usarlo” We Are Social “ Instagram si integra con Facebook” MaestroAlberto
  5. 5. <ul><li>I numeri del fenomeno? </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Lanciato a Ottobre 2010 </li></ul><ul><li>Raggiunge i 5 milioni di iscritti in 8 mesi </li></ul><ul><li>I 7 milioni in 9 mesi </li></ul><ul><li>Ora siamo a circa 15 milioni ! (Gennaio 2012) e Instagram si accinge a… </li></ul><ul><li>SUPERARE FOURSQUARE E DIVENTARE LA PRIMA “SOCIAL MOBILE” APP AL MONDO! </li></ul><ul><li>Da http://www.presse-citron.net/instagram-devient-le-premier-reseau-social-mobile </li></ul>
  6. 6. <ul><li>Scalata e consacrazione! </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram Da http://fabiolalli.com/2011/08/09/followgram-me-vanity-url-follow-button-feed-rss-e-altro-per-instagram/ Da http://www.downloadblog.it/post/15919/barack-obama-sbarca-su-instagram
  7. 7. <ul><li>Il paragone con gli “altri”! </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram Da http://sortable.com/blog/the-world-of-photo-sharing/
  8. 8. <ul><li>Indagandone i segreti… </li></ul>Il fenomeno del momento: Instagram <ul><li>Per sviscerare i segreti di Instagram ho deciso di interpellare il mio network di contatti ( Blog , Facebook e Twitter ), scovando tra gli esperti del Web italiano, alcuni utilizzatori assidui della piattaforma e proponendogli un’intervista collettiva che mi aiutasse a definire le peculiarità dell’applicazione. Ecco chi ha accettato di partecipare: </li></ul><ul><li>Alessandro Fortuna – Community Manager Instagramers Piceni – @biopod23 </li></ul><ul><li>Ilaria Barbotti – Community Manager Instagramers Italia – @ilarysgrill </li></ul><ul><li>Alessandro Fontana – Marketing Turistico e Fotografia – @alsessandrofont </li></ul><ul><li>Rocco Rossitto – Community Manager Instagramers Catania – @roccorossitto </li></ul><ul><li>Giuseppe Brambilla – Social Media Strategist – @bepperambilla </li></ul><ul><li>Luca Della Dora – Social Media e Fotografia – @luca2d </li></ul>
  9. 9. Il fenomeno del momento: Instagram Indagandone i segreti… <ul><li>Ecco le 4 domande che ho deciso di proporre agli interessati: </li></ul><ul><li>Senza pensarci troppo, quali sono i primi 3 motivi che ti spingono ad usare Instagram? </li></ul><ul><li>Quali sono le 3 caratteristiche che ti fanno pensare: “che figata che è Instagram”? </li></ul><ul><li>C’è qualcosa che non ti piace di Instagram o che possa essere notevolmente migliorato? </li></ul><ul><li>Pensi che Instagram possa essere utilizzato anche dai brand in chiave marketing? Se si come? </li></ul>
  10. 10. Senza pensarci troppo, quali sono i primi 3 motivi che ti spingono ad usare Instagram? 3 motivi per usarlo: facile – veloce – condiviso Per l'appeal, l'istantaneità e per la componente gaming-contest-community. A.Fortuna Facilita' d'uso,spontaneita', comodita' (e' sempre con me al contrario della fotocamera) I.Barbotti Immediato, semplice, d'effetto. A.Fontana E' facile da usare, da dei risultati favolosi, mi piace la fotografia R.Rossitto 1. Facile e immediato 2. Condividere le mie foto con altri amici che hanno la mia stessa passione (iphonegrapher) 3. Cercare spunti/idee per le mie foto. G.Brambilla L'immediatezza nel processo che va dallo scatto della foto alla modifica alla condivisione; le dimensioni della community e la sua reattività; la quantità di immagini legate ad ogni tema che si possono trovare. L.Della Dora
  11. 11. Quali sono le 3 caratteristiche che ti fanno pensare: “che figata che è Instagram”? 3 caratteristiche uniche: community – viralità – storytelling La ricerca per #tag; la sua continua crescita; la semplicità della sua interfaccia. L.Della Dora Alcuni filtri sono strepitosi e sono quelli che uso di più: x-proII, lomo-fi, earlybird, sutro, hefe. Il lato social. La diffusione che ha avuto. R.Rossitto il formato 120mm e il rapidissimo processo post produttivo (limitato dagli ultimi aggiornamenti che hanno portato a una revisione dei filtri applicabili, limitandone la varietà e le differenze) ne fanno lo strumento ideale per dare personalità agli scatti da dispositivo mobile, molte volte banali e impersonali. inoltre è un social a tutti gli effetti e gli hashtag gli donano una elasticità e malleabilità notevole. sotto gli hashtag si celano infatti raccolte di paesaggi mozzafiato, intere community (vedi i gruppi come #igerspiceni o #igersitalia, gli hashtag riportano al feed delle immagini), o contest funambolici che permettono di scoprire fotografi notevolissimi e di divertirsi. A.Fortuna
  12. 12. Quali sono le 3 caratteristiche che ti fanno pensare: “che figata che è Instagram”? 3 caratteristiche uniche: community – viralità – storytelling 1. Guardare le foto di altri iphonegrapher (quando ci sono e non caricano foto da nikon,o canon ;)) 2.Rapidità 3.Effetti, ora un po' meno visto che modifico foto con altri programmi. G.Brambilla -La community che si e' creata ora, in pochi mesi, vasta e coesa (piu community in realta')  -Come modifica e rende vintage la foto anche quelle banali -posso farmi il giro del mondo in 5 minuti con iphone guardandomi ottime foto ( scegliendo bene chi seguire ovviamente). I.Barbotti L'aspetto social innanzi tutto, la possibilità di scattare, applicare un filtro e condividere in pochi &quot;tap&quot; e, data la semplicità di utilizzo, la possibilità di raccontare qualcosa delle nostre giornate attraverso le immagini A.Fontana
  13. 13. C’è qualcosa che non ti piace di Instagram o che possa essere notevolmente migliorato? I nuovi filtri – La gestione delle foto – L’algoritmo migliorabile Il cambiamento della versione 2.0 ha rubato la connotazione 60's/70's dell'app. L'estetica e l'appeal ne hanno risentito. Inoltre manca tutta la parte &quot;reale&quot; (strano a dirsi così) del social. Una piattaforma di riferimento. Ma a proposito tra Webstagram o Followgram.me la lacuna è ampliamente colmata. A.Fortuna -I nuovi filtri ( ultimi update) sono tutti molto simili tra loro.. Preferivamo tutti il primissimo release di filtri 1.0 - gestione dei popular (…) . Com‘è ora non va bene, va rivisto l 'algoritmo.. E' falsato e forzato da molta gente in maniera anche poco onesta che si accorda per darsi likes a vicenda. I.Barbotti Non credo; durante l'utilizzo non mi è mai capitato di pensare “Questa cosa non và, potrebbero svilupparla in questo modo...” A.Fontana
  14. 14. C’è qualcosa che non ti piace di Instagram o che possa essere notevolmente migliorato? I nuovi filtri – Gestione foto – “Comportamento” della community Tante cose: dalla gestione multi utenza che è assente, ad alcuni comandi come il condividere foto di altri utenti, alla difficoltà nel gestire i titoli e i commenti in fase di scrittura. R.Rossitto L'abitudine di alcuni utenti di spammare o richiedere il follow - ma è un fenomeno fortunatamente piuttosto limitato. La tendenza di alcuni utenti di postare foto non scattate con il proprio iPhone, ma con la reflex: secondo me Instagram dovrebbe essere lo strumento attraverso cui condividere i momenti della propria vita in tempo reale, e non un modo per mettere in mostra la propria abilità nell'utilizzo di una DSLR. L.Della Dora La possibilità di ridimensionare il formato delle foto e dello sfondo (per questo uso camera+ e squaready) G.Brambilla
  15. 15. Pensi che possa essere utilizzato anche dai brand in chiave marketing? Se si come Settori: Fashion – Food – Turismo – Editoria Per la moda e il fashion blogging dovrebbe essere quasi d'obbligo o per i foodies anche. Ma anche in ambito sportivo molte società USA lo usano già come fosse twitter e lo collegano al relativo account (…). In questo potrebbe non differire molto da twitter davvero, non fosse altro che le immagini vengono messe in risalto rispetto ai 140 caratteri. Dato che un immagine vale mille parole... A.Fortuna È un ottimo mezzo poiché veloce, istantaneo, fotografico e trendy, soprattutto per  viaggi (hotel, linee aeree , tour operator etc..), moda, servizi ( ristoranti ), fotografi. Con la geolocalizzazione, poi, si fa il botto se usata bene. I.Barbotti E' già usato in chiave di marketing e le potenzialità sono moltissime poiché instagram ha tre ingredienti fondamentali: l'immagine, l'istantaneità e l'emotività. R.Rossitto
  16. 16. Pensi che possa essere utilizzato anche dai brand in chiave marketing? Se si come Modalità: Engagement – Raccolta contenuti – Contest (….)potrebbe aiutare un brand a dare una visione più &quot;umana&quot; di se, aumentando così la possibilità di contatto con il proprio pubblico. Inoltre nel caso di brand particolari, come possono essere ad esempio le case di moda, c'è, secondo me, la possibilità di aumentare l'engagment con i propri contatti postando, ad esempio, immagini inedite o backstage live delle sfilate più seguite. Altro utilizzo potrebbe avvenire in ambito turistico, sfruttando gli hashtag così da poter coinvolgere i turisti collegati con il brand aumentando anche in questo caso l'engagment e creando delle vaste raccolte &quot;sociali&quot; di immagini. A.Fontana Certo, e in moltissimi brand l'hanno già capito e hanno iniziato ad usarlo tanto per promuovere attività legate alla raccolta di materiali UGC, quanto per offrire valore alle persone attraverso i contenuti condivisi. È un'opportunità interessante anche per quei brand del mondo dell'editoria (come ABC Worldnews) che racconta storie e avvenimenti attraverso Instagram, raccogliendo commenti e opinioni delle persone. L.Della Dora Contest di un prodotto. Foto con più like vince il prodotto. Semplice. G.Brambilla
  17. 17. Semplicità di utilizzo, rapidità di condivisione. Fotografia e internet mobile costituiscono un mix esplosivo. Le foto raccolte e arricchite con semplici filtri risultano spesso di buona qualità, spontanee e di effetto. Chiunque senza particolari competenze fotografiche può essere soddisfatto delle proprie foto. Una community numerosa, frizzante, eterogenea di fedeli che hanno dato origine ad un network di numerose micro-community, dando un’anima “fisica” all’applicazione. Intorno ad Instagram (soprattutto per ovviare ai suoi difetti) è sorto un frizzante universo di applicazioni che ne ha esteso e potenziato l’utilizzo, rendendolo popolare. Come strumento di engagement, raccoglitore di contenuti smart e piattaforma di stortytelling, Instagram è appetibile per i brand sopratutto dei settori moda, turismo, food ed editoria. Concludendo… I segreti di Instagram
  18. 18. Consulente e formatore comunicazione online Specialista dei social media
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×