Your SlideShare is downloading. ×
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Cuf 01 calcio_a_7_2012-2013

177

Published on

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
177
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. COMITATO PROVINCIALE DI SIENA SETTORE CALCIO Via Milanesi – c/o Campo Sportivo “C. Serafini” 53100- Siena Tel.05771655135 - Cell. 3464276509 – Fax.05771656082 www.aicssienacalcio.net E-mail info@aicssienacalcio.net – segreteria@aicssiena.it COMUNICATO UFFICIALE N. 1 del: 10.10.2012 STAGIONE SPORTIVA 2011 – 2012 CALCIO A 7 COMUNICHIAMO GLI ORARI DI APERTURA DEL CIRCOLO CALCIO E DEL COMITATO PROVINCIALE AICS : dal Lunedì al Venerdì dalle 16,00 alle 19,00Con il Presente primo Comunicato Ufficiale per la nuova Stagione Sportiva 2012-2013, voglioaugurare a tutte le Squadre e ai loro Presidenti, Dirigenti, Allenatori e Giocatori un Buon InizioCampionato augurandomi che, in campo, oltre all’agonismo, prevalga la Sportività e la Lealtànei confronti degli Avversari IL Presidente GIORGIO BIANCIARDI Regolamento inerente alle promozioni e retrocessioni.ECCELLENZA: La vincitrice del campionato si fregerà del titolo di Campione Provinciale e parteciperà alle fasi regionali.Le ultime tre classificate retrocederanno direttamente in Promozione.PROMOZIONE: Le prime tre classificate saranno promosse direttamente in Eccellenza.Mentre le ultime due classificate saranno retrocesse direttamente in 1° Categoria.1° CATEGORIA: Le prime tre classificate saranno promosse direttamente in Promozione.REGOLAMENTORicordiamo che in caso di parità di punteggio in classifica , al termine dei Campionati e dellaPrima Fase del Campionato di 1° Categoria, di 2 o più squadre, verrà adottato il seguentecriterio per stabilire le posizioni finali : A ) PIU’ SQUADRE A PARI MERITO : 1)PUNTEGGIO CLASSIFICA AVULSA 2)SCONTRO DIRETTO 3)DIFFERENZA RETI NELLO SCONTRO DIRETTO 4)DIFFERENZA RETI NELLA CLASSIFICA AVULSA 5)MAGGIOR NUMERO DI RETI NELLO SCONTRO DIRETTO 6)DIFFERENZA RETI NELLA CLASSIFICA GENERALE 7)MAGGIOR NUMERO DI RETI NELLA CLASSIFICA GENERALE B) 2 SQUADRE A PARI MERITO: 1) SCONTRO DIRETTO 2) DIFFERENZA RETI NELLO SCONTRO DIRETTO 3) MAGGIOR NUMERO DI RETI NELLO SCONTRO DIRETTO 4) DIFFERENZA RETI NELLA CLASSIFICA GENERALE 5) MAGGIOR NUMERO DI RETI NELLA CLASSIFICA GENERALE.
  • 2. ULTIMA IPOTESI , PERSISTENDO LA PARITA’ , VERRA’ EFFETTUATO IL SORTEGGIO PRESSO IL CIRCOLO CALCIO A.I.C.S. IMPORTANTI COMUNICAZIONI PRE CAMPIONATODopo le riunioni pre-campionato, per quanto possibile, cercheremo di venireincontro alle esigenze da voi segnalatoci.A tutte le Società partecipanti informiamo che nelle giornate in cui giocheràl’AC SIENA non saranno disputate gare salvo eccezioni (esempio gara tra duesquadre a cui non interessano le partite dell’AC SIENA), anche se da calendarionon dovrebbero esserci problematiche di carattere organizzativo. Stessaconsiderazione può essere fatta per quanto riguarda le gare interne della MensSana, che tuttavia avendo un calendario ancora non definito, soprattutto perquanto riguarda le partite di coppa, chiediamo che qualora ci fosse la necessitàdi spostamenti di farlo sapere anticipatamente in modo da stilare nel miglioredei modi il calendario.A tutte le società è stato richiesto di fornire una preferenza di giocare le partite innotturna o diurna e anche la preferenza dei giorni. Le gare si disputeranno, comeanticipato, nei seguenti campi: Petriccio, Geggiano, Custoza, Vico Alto e Gracciano esaranno spalmate tra il Venerdì, il Sabato, il Lunedì ed il Martedì, con partite innotturna e diurna (in questo caso solo il Sabato), per un totale di 17 incontri agiornata. Nonostante la piena disponibilità di questo Comitato a far disputare le garecome da preferenze, non sempre sarà possibile disputarle nel giorno richiesto. Intal senso verranno favorite le squadre che in quella giornata giocano in casa, dacalendario.Si informa che in base al regolamento vigente il turpiloquio è sanzionabile conl’espulsione.Si informa che il Calendario delle gare verrà pubblicato nel C.U. n°2 per le prime seigiornate ed ad ogni comunicato seguente sarà aggiunta una giornata, in modo da darepossibilità a tutte le società di organizzarsi qualora il giorno indicato nel calendarionon sia tra quelli preferiti. A tutti i Dirigenti si chiede, in caso di problemi dicalendario, di comunicarlo prima dell’uscita della Giornata da disputare sulComunicato Ufficiale, questo perché nel caso in cui venga richiesto lo spostamentodi una partita già programmata, questo Circolo non rinvierà nessuna gara se noncome riportato nel REGOLAMENTO del CAMPIONATO.
  • 3. SI RICORDA SOTTO LA REGOLA PER IL RINVIO GAREREGOLE PER IL RINVIO GARE da parte delle SocietàCon la presente disposizione si comunica che eventuali richieste di spostamento gare,già inserite in calendario e pubblicate sul C.U. Aics, dovranno essere concordate edaccettate (SOLAMENTE PER ISCRITTO) con la squadra interessata e presentataalmeno SETTE giorni prima della gara a questo Circolo Calcio AICS (richieste chenon sono presentate almeno sette giorni prima non saranno prese in considerazione, ameno di casi eccezionali, da verificare qualora si presentino).Si precisa inoltre, che in caso di spostamento della gara richiesta, la squadrarichiedente avrà l’obbligo di: 1. Il campo sarà a totale carico della squadra richiedente il rinvio. 2. Di pagare tassa di spostamento gara di €. 50,00 prima della data in cui doveva essere disputata la partita oggetto di rinvio, altrimenti la gara NON SARA’ RINVIATA. 3. Di disputare il recupero entro quindici giorni dalla data della gara rinviata. 4. Qualora non fosse trovato un accordo con la squadra avversaria, anche quest’ultima sarà penalizzata con la partita persa 3 – 0, con un’ammenda per rinuncia gara ed un punto di penalizzazione. 5. Il rinvio della gara verrà accettato da questo Comitato, solo richiesta scritta di entrambe le società, specificando il giorno e il campo del recupero firmato da entrambi i Dirigenti ResponsabiliTassativamente non saranno ammesse richieste di spostamento gare nelle ultimequattro giornate di Campionato per nessun motivoTESSERAMENTO GIOCATORISi informa che il tesseramento chiuderà tassativamente il 31 DICEMBRE 2011,con possibilità di un solo tesseramento dopo tale data.
  • 4. CAMPIONATO PROVINCIALE AICS ECCELLENZA – PROMOZIONE – 1°CATEGORIA STAGIONE 2012 - 2013 SQUADRE PARTECIPANTI E COMPOSIZIONE DEI GIRONIL’INIZIO DEL TORNEO E’ PREVISTO PER VENERDI’ 26.10.2012 CAMPIONATO DI ECCELLENZA SQUADRA ALBERINO ANSPI OSSERVANZA AVIS ASTA TAVERNE A.D. JEKA GRACCIANO F.C.L. MERONI CASTELMONTORIO FEDELISSIMI A DEPORTIVO G.S. S. ANDREA FEDELISSIMI B BARBEKIU’ PASTICCERIA LORENA
  • 5. CAMPIONATO DI PROMOZIONE SQUADRA DUPRE’ I GRILLACCI F.C. BOMBONEIRA RISTORANTE DUE ARCHI RISTORANTE ELDORADO SAN MARTINO SAN MARCO SALICOTTO CASTELLINA SCALO FONTE GAIA BARBICONE
  • 6. CAMPIONATO 1° CATEGORIA SQUADRA QUERCEGROSSA IDROMANIA RISTORANTE-PIZZERIA LE CARILLON LA PANIA ALBERONE GALLO NERO CAFFE’ S. CATERINA PROVENZANI F.C. 1930 MANGIA VIAGGI POL. VAGLIAGLI G.S. INGEGNERI SIENA CASOLE D’ELSA SOCCER
  • 7. NB: Si invitano le squadre che non avessero ancora consegnato tuttala documentazione richiesta per lo svolgimento del Campionato aprovvedere immediatamente. Inoltre si ricorda le societa’ aprovvedere al pagamento dell’ acconto (€. 800) categoricamente primadell’ inizio del campionato, pena l’esclusione automatica dal torneo. Il Presidente BIANCIARDI GIORGIOPubblicato e affisso presso il CIRCOLO CALCIO A.I.C.S.Siena: 11 Ottobre 2012

×