Your SlideShare is downloading. ×
Backup e restore - rdiff backup
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Backup e restore - rdiff backup

2,341
views

Published on

Imparare usare rdiff-backup per

Imparare usare rdiff-backup per


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
2,341
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Backup e restore - rdiff-backup “ Il backup è l'operazione di salvataggio dati da un supporto di memorizzazione di massa ad un altro. Quando, in seguito ad errori umani o guasti hardware, i dati presenti sul primo supporto non sono accessibili, il recupero ( restore ) dei dati salvati ( backup ) permette di ricostruire la situazione iniziale.” - Wikipedia “ Il backup è quello che tutti promettono di fare, ma per il quale non riescono mai a trovare il tempo. Per questo sono in cosi pochi a conoscere cosa vuol dire restore .” - Dizionario del Diavolo (quasi)
  • 2. rdiff-backup “ Un backup incrementale di tutti i file potrebbe essere facile come: rdiff-backup /sorgente /destinazione ” - da http://rdiff-backup.nongnu.org/ Traduzione: è molto facile ma si usa questo – il Terminale: “ Non fatevi prendere dal panico” - Douglas Adams
  • 3. Lanciare il Terminale Ma si dai, usiamolo...
  • 4. Installazione rdiff-backup --help Il programma "rdiff-backup" non è attualmente installato. È possibile installarlo digitando: sudo apt-get install rdiff-backup C'è già? No. Si. sudo apt-get install rdiff-backup [sudo] password for john: Blah, blah, blah... Macina, macina, macina... rdiff-backup --help Fatal Error: Bad commandline options: option –help not recognized See the rdiff-backup manual page for more information. Oops, non ha --help , ma almeno adesso c'è. Installa. Adesso?
  • 5. Cosa backupiamo*? *Dal verbo italiano backupare
  • 6. Dove? Su questo magari. mkdir /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup
  • 7. Come? Scrivendo (su una riga sola): rdiff-backup /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/
  • 8. Davvero? Si, scrivi: rdiff-backup --verify /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ Every file verified successfully. Ma come ha fatto? La formula segreta sta nell'indirizzo rdiff-backup-data
  • 9. Davvero, davvero? Si, scrivi (su una riga sola): rdiff-backup --compare-full /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ No changes found. Directory matches archive data. E se nel frattempo ho cambiato qualcosa? rdiff-backup –compare-full /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ changed: . new: backupato.png metadata changed, data changed: rdiff-backup.odp new: rdiff-backup.pdf new: secret-sauce.png Ah, ecco cos'è cambiato.
  • 10. Backupiamo ancora Scrivi (su una riga sola): rdiff-backup /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ Ricordi che abbiamo detto 'incrementale'? S crivi: rdiff-backup –l /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ Found 1 increments: increments.2010-10-22T23:52:19+02:00.dir Fri Oct 22 23:52:19 2010 Current mirror: Sat Oct 23 00:36:24 2010 Ma incrementa ad ogni backup? No, solo se qualcosa è cambiato. Intelligente, eh?
  • 11. Restore – la prova Creiamo un indirizzo di prova: mkdir /home/john/linuxday-2010-test E' uguale all'originale? diff -rNs /home/john/linuxday-2010 /home/john/linuxday-2010-test I file /home/john/linuxday-2010/backupato.png e /home/john/linuxday-2010-test/backupato.png sono identici … I file /home/john/linuxday-2010/usare.txt e /home/john/linuxday-2010-test/usare.txt sono identici Scriviamo (su una riga sola): rdiff-backup -r now --force /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ /home/john/linuxday-2010-test/ Direi proprio di si. Allora funziona!
  • 12. Restore – incrementale (parte I) Argh! No! Mi serviva quel file – posso tornare indietro? Direi proprio di si... Controlliamo (su una riga sola) : rdiff-backup –compare-full /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ changed: . deleted: installare.txt Backupiamo (su una riga sola): rdiff-backup /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/
  • 13. Restore – incrementale (parte II) Scriviamo (su una riga sola): rdiff-backup -r 1B --force /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ /home/john/linuxday-2010/ - Nota che abbiamo scritto '1B' invece di 'now' – vuol dire uno indietro (back) E' tornato! Meno male.
  • 14. Recapitoliamo 2. Restore (su una riga sola): rdiff-backup -r now --force /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ /home/john/linuxday-2010/ Facile, no? 1. Backup (su una riga sola): rdiff-backup /home/john/linuxday-2010/ /media/jhl8gb/linuxday-2010-backup/ 3. Rilassati...
  • 15. Denghiù. Domande? Aiuto rdiff-backup : Sito: http://rdiff-backup.nongnu.org/ Manuale: man rdiff-backup oppure http://rdiff-backup.nongnu.org/rdiff-backup.1.html Rdiff-backup è disponibile anche per Windows TM e Mac OS X TM . Aiuto Linux User Group : In Italia: http://www.linux.it/LUG/ Il nostro: http://www.linuxludus.it/ Siamo a Binario 0 ogni Lunedì dalle 20:00 alle 22:00

×