Your SlideShare is downloading. ×
0
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO                   Il web culturale                       Tesi di Laurea di Jessica Bonait...
Il web culturale• Definire il web culturale come un servizio culturale fornito  tramite il web ad un bacino di utenza pote...
Una library 2.0Esempio: GALLICA • Social Site • Blog • Newsletter • RSS Feeds • Espace Personnel •Social bookmarking • Tag...
L’e-learning nel web culturale• L’e-learning è nel web culturale un canale privilegiato per la  comunicazione e la formazi...
Perché investire sull’e-learning• La scuola e l’università si collocano a fondamento della  formazione: e-learning come su...
Perché l’e-learning in università• Monitoraggio del proprio percorso formativo e feedback  continuo grazie alle risorse me...
Perché l’e-learning in università         Esempio: UNIVERSITÀ       DEGLI STUDI DI BERGAMOLA PIATTAFORMA: Lotus QuickrI NU...
Perché l’e-learning in università• Nel caso di studenti frequentanti, le piattaforme di e-  learning    rappresentano     ...
Perché l’e-learning in università        Esempio: UNIVERSITÀ       DEGLI STUDI DI MILANOLA PIATTAFORMA: Ariel 2.0I MATERIA...
Perché l’e-learning in azienda• Necessità di formazione ed aggiornamento continui, senza  vincoli di tipo spazio-temporale...
Prospettive dell’e-learning• La cultura non ha vita se non attraverso la formazione e la  comunicazione: l’e-learning ha p...
Conclusioni e sviluppi  1. Gestione delle piattaforme di e-learning        2. Applicazioni del web 2.0Non solo un’ottica d...
CONTATTI                            JESSICA BONAITI                     Mobile: +39 348 3229814E-mail: jessyb86@alice.itFa...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Il web culturale -Tesi di Laurea Magistrale

1,428

Published on

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,428
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Il web culturale -Tesi di Laurea Magistrale"

  1. 1. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Il web culturale Tesi di Laurea di Jessica BonaitiCorso di Laurea Magistrale in Cultura e Storia del Sistema EditorialeRelatore: Prof. Francesco TissoniCorrelatore: Prof.ssa Lodovica Braida
  2. 2. Il web culturale• Definire il web culturale come un servizio culturale fornito tramite il web ad un bacino di utenza potenzialmente vastissimo; un insieme di strumenti e strategie di comunicazione.• Individuare e analizzare i prodotti qualitativamente più significativi del web culturale: o Library 2.0; o Piattaforme e-learning; o Portali e Siti web realizzati a livello internazionale• Ambiti e iniziative di sviluppo: web 2.0 ed e-learning in primo piano. Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 2
  3. 3. Una library 2.0Esempio: GALLICA • Social Site • Blog • Newsletter • RSS Feeds • Espace Personnel •Social bookmarking • Tag Cloud Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 3
  4. 4. L’e-learning nel web culturale• L’e-learning è nel web culturale un canale privilegiato per la comunicazione e la formazione a distanza, sia a livello aziendale, sia a livello scolastico e universitario. IL WEB CULTURALE Comunicazione e formazione E-LEARNING a distanza dedicate a realtà aziendali, scuole e università Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 4
  5. 5. Perché investire sull’e-learning• La scuola e l’università si collocano a fondamento della formazione: e-learning come supporto alla lezione d’aula (blended-learning); e-learning come alternativa alla didattica tradizionale, completamente svincolato dall’aula fisica.• Le esigenze della società presuppongono una formazione continua, che non si fermi al contesto scolastico, ma coinvolga anche le realtà aziendali: carriere professionali, corsi di aggiornamento e specializzazione, master. Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 5
  6. 6. Perché l’e-learning in università• Monitoraggio del proprio percorso formativo e feedback continuo grazie alle risorse messe a disposizione dalle più recenti piattaforme LMS e LMCS. Viene superato il controproducente isolamento dello studente non frequentante. Test di autovalutazione; prove di verifica in itinere; registro elettronico; portfolio; varietà dei materiali di studio resi disponibili; aule virtuali sincrone e asincrone; web conference; forum di discussione. Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 6
  7. 7. Perché l’e-learning in università Esempio: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMOLA PIATTAFORMA: Lotus QuickrI NUMERI: oltre 1.000 corsi erogati in modalità e-learning; il 90% degli insegnanti utilizza la piattaforma Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 7
  8. 8. Perché l’e-learning in università• Nel caso di studenti frequentanti, le piattaforme di e- learning rappresentano un valido supporto e un’integrazione al corso in presenza:1. Luogo non fisico in cui i docenti possono raccogliere materiali di sussidio allo studio, oltre che test di autovalutazione e strumenti di approfondimento;2. Ambiente virtuale per lo scambio di comunicazioni tra studenti e tra studenti e docenti, attraverso forum, posta elettronica, etc. (verso l’e-learning 2.0). Comodità di uno strumento di comunicazione agile e immediato. Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 8
  9. 9. Perché l’e-learning in università Esempio: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANOLA PIATTAFORMA: Ariel 2.0I MATERIALI: test d’ingresso; laboratori on-line; notizie dai docenti; archivio file; immagini; bacheche Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 9
  10. 10. Perché l’e-learning in azienda• Necessità di formazione ed aggiornamento continui, senza vincoli di tipo spazio-temporale: propedeuticità, test autovalutativi e progressioni monitorate in funzione del completamento delle stesse, lezioni opzionali, fruizione casuale o sequenziale, notifiche manageriali sul superamento delle prove. Monitoraggio dell’azione formativa svolta e dei Reportistica; attestati di certificazione; risultati ottenuti dai curricula; Skill Management partecipanti Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 10
  11. 11. Prospettive dell’e-learning• La cultura non ha vita se non attraverso la formazione e la comunicazione: l’e-learning ha potenzialità enormi, a patto che si lavori per la realizzazione di piattaforme LMS e LMCS funzionali, privilegiando la semplicità di utilizzo e la qualità degli strumenti per la diffusione dei contenuti.• Ogni situazione formativa ha le sue esigenze, per questo anche gli standard più funzionali devono sempre essere adeguati alla singola realtà. È fondamentale avere a disposizione una struttura implementabile e personalizzabile. Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 11
  12. 12. Conclusioni e sviluppi 1. Gestione delle piattaforme di e-learning 2. Applicazioni del web 2.0Non solo un’ottica di sviluppo culturale, ma anche aziendale Tesi di Laurea Magistrale di Jessica Bonaiti 12
  13. 13. CONTATTI JESSICA BONAITI Mobile: +39 348 3229814E-mail: jessyb86@alice.itFacebook: jessica bonaitiLinkedin: http://it.linkedin.com/pub/jessica-bonaiti/27/541/400
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×