Associazione  Nazionale  Imprenditori  Uniti[ASSOCIAZIONE NAZIONALEIMPRENDITORI UNITI]I tuoi diritti… un nostro dovere
A volte è solo questione di volontà: semplice, concreta, forte volontà. Volontà di essere, diLettera del presidente       ...
Molte cose sono cambiate dal 2007… molte cose sono nate e giorno dopo giorno sono cresciute,Lettera del vicepresidente    ...
Chi siamo            Chi siamo            L’Associazione Nazionale Imprenditori Uniti di utilità sociale, fondata nel 1998...
Nello svolgere la propria attività, l’Associazione Nazionale Imprenditori Uniti interagisce con unaStakeholder            ...
Presidente                                      Ester LecchiStruttura organizzativa                          Vicepresident...
Sede legale ed operativaLe nostre sedi                 Via Rovato, 29 - 25030 Erbusco (BS)                 Punti A.N.I.U. ...
I professionisti convenzionati con A.N.I.U.Il network A.N.I.U.                                 Lombardia: 37              ...
L’A.N.I.U., considerata la propria mission, è da sempre attenta alla Responsabilità SocialeCorporate responsibility       ...
Metodo A.N.I.U.Metodo e servizi A.N.I.U.                            Professionalità: l’A.N.I.U. si propone dopo anni di sc...
Controllo e ricalcolo conti correntiLa sempre più larga diffusione delle irregolarità in ambito bancario, in primis nei co...
Controllo e ricalcolo cartelle esattorialiLa volontà di sostegno dell’A.N.I.U. si concretizza anche nell’astioso e quanto ...
Convegni e momenti d’incontroAccanto al fondamentale servizio di consulenza l’A.N.I.U. ha deciso di intraprendere unimport...
A.N.I.U. Via Rovato 29, 25030 Erbusco (BS)Tel. 030.7243519 – Fax 02.93664473www.aniu.it            info@aniu.it
Presentazione aniu a4
Presentazione aniu a4
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Presentazione aniu a4

366

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
366
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Presentazione aniu a4"

  1. 1. Associazione Nazionale Imprenditori Uniti[ASSOCIAZIONE NAZIONALEIMPRENDITORI UNITI]I tuoi diritti… un nostro dovere
  2. 2. A volte è solo questione di volontà: semplice, concreta, forte volontà. Volontà di essere, diLettera del presidente imporsi, di cambiare le cose che non sono di nostro gradimento. L’Associazione Nazionale Imprenditori Uniti non è altro che questo, un atto di volontà appunto, un atto intriso di energia e desiderio verso una società finalmente più equa, a dimensione d’uomo. In questi ultimi anni è stata questa la nostra missione, cercare di ridare significato ad una parola che nella nostra società troppo spesso fatica ad avere senso, una parola, equità, dimenticata in favore di tanti interessi personali. Una missione quella dell’A.N.I.U. portata avanti con serietà e impegno, perché solo così è possibile tramutare i propri obiettivi in realtà, riuscire a divenire VERO sostegno per coloro che si trovano in difficoltà e necessitano di aiuto, di un concreto aiuto. Si spiegano così le tante iniziative promosse, le collaborazioni, i diversi servizi proposti a privati ed aziende, modi diversi per perseguire i medesimi fini: equità e sostegno sociale. Parole in molti casi sbandierate ed utilizzate solo come richiamo, ma che per noi invece sono e saranno sempre insostituibile meta da raggiungere, pilastro portante di questa nostra idea chiamata A.N.I.U. Un’idea di non sempre facile attuazione questa, in lotta troppo spesso con realtà difficili e prevaricanti, un’idea ardua, che certi giorni ti fa quasi gridare “BASTA” , ma che alla fine riesce sempre a ritrovare quel puro spirito che dalla nascita la anima, lo spirito di chi, come detto, vuole finalmente CAMBIARE LE COSE. No, questa nostra volontà non è affatto campata in aria… ma è semplicemente la forza di chi per strada ha trovato saldo sostegno, tante altre persone desiderose di collaborare perché sia possibile fare qualcosa. Persone comuni, come me, ma che nel loro desiderio di una società più responsabile hanno palesato la propria diversità, o meglio il loro essere speciali. Questa è la direzione giusta, ce lo dicono i risultati, ce lo esclama il crescente numero di associati. Quindi non smettiamo mai di dar credito alla nostra volontà, perché solo nel perorare i nostri ideali riusciremo sempre a trovare la nostra vera dimensione, le ragioni del nostro essere. Ester Lecchi Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 1
  3. 3. Molte cose sono cambiate dal 2007… molte cose sono nate e giorno dopo giorno sono cresciute,Lettera del vicepresidente trovando piano piano la loro vera direzione. Infondo come la vita, una continua evoluzione atta a migliorarsi, a divenire un passo dopo l’altro più “grandi”. Non dimentico i primi anni, gli anni con i pochi iniziali soci, le tante, tantissime difficoltà, gli anni in cui l’A.N.I.U. sembrava quasi più un lontano miraggio che un concreto e realizzabile sogno. Un confine alquanto subdolo e sottile quello tra volontà e illusione, dove in un attimo puoi passare dall’essere al sembrare, dal realizzare all’inseguire. Beh, la tanta strada percorsa mi può permettere tranquillamente di affermare che noi SIAMO, fortissimamente SIAMO, saldamente spinti dalla volontà di una realtà che è e non dall’illusione di un sogno sbiadito. La creazione della Divisione Privati è solo l’ultimo passo del progetto A.N.I.U., la naturale conseguenza della nostra mission, un nuovo ed importante sostegno ai cittadini in difficoltà, quei cittadini troppo spesso al centro di problematiche più grandi di loro, situazioni da cui è quantomeno complesso uscire senza il necessario aiuto. Aiuto appunto, questa è la parola fondamentale, una parola che dovrebbe essere così comune ma che in realtà non sempre trova lo spazio che meriterebbe. Aiuto, una richiesta spesso semplice, ma che nella sua semplicità racchiude l’essenza stessa del nostro vivere sociale, una richiesta che nella sua essenza diventa tangibile spartiacque tra una reale collettività organizzata ed uno sterile gruppo di persone. Che società è una società che non è in grado di dare aiuto alla parte più debole e in difesa di essa? È una non società, una società che trova riscontro solo nell’etimologia della sua stessa parola, in nient’altro che quella… Io credo proprio che questa sia una reale comunità, lo credo fortissimamente, ed è proprio per questo che continuo questa “battaglia” dell’A.N.I.U., perché si possa riportare questo aiuto reciproco ad essere il punto fermo che dovrebbe: problematiche finanziarie, organizzative, legali, diverse situazioni ma un’unica certezza, l’aiuto dell’A.N.I.U.. Sono certo che questo nostro “viaggio”, seppur così arduo, continuerà saldo anche nel prossimo futuro, sospinto com’è da motivazioni e progetti tanto importanti. Carlo Oriani Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 2
  4. 4. Chi siamo Chi siamo L’Associazione Nazionale Imprenditori Uniti di utilità sociale, fondata nel 1998 e ufficialmente costituita nel 2007, sin dalla sua nascita ha saputo rappresentare un insostituibile punto di riferimento per il mercato dellimprenditoria, grazie ad accordi in essere con un esteso e importante team di professionisti nel settore legale, finanziario e organizzativo. La volontà primaria era, ed è ancora, la possibilità di mettere a disposizione delle aziende un team in grado, con prontezza ed efficacia, di rispondere alle reali necessità dimpresa. L’A.N.I.U. raggruppa aziende, imprenditori e semplici cittadini in un efficace network dalla doppia e rilevante valenza, da un lato con la possibilità concreta di collaborazione e interscambio informativo utile allo sviluppo, dallaltro con la tutela dei propri assistiti in tematiche fondamentali quali la gestione finanziaria e legale. Negli ultimi anni poi, le esigenze della collettività e la continua volontà di crescere e migliorarsi sempre, hanno focalizzato l’impegno A.N.I.U. sempre più verso la cittadinanza, sviluppando servizi specifici atti alla sua completa tutela. Nasce da questo, nel 2011, la Divisione Privati, un modo tangibile per concedere sostegno ed aiuto anche alle famiglie italiane. Finanza, sicurezza, visibilità, tutela, sono, sin dalla sua nascita, i punti fermi dellA.N.I.U., cardini di una missione da svolgere con serietà e dedizione, creando un ecosistema di valori e di persone capaci di affrontare le sfide dellodierno futuro con quotidiana abnegazione e volontà. Mission La solidità e il valore di essere un “NOI” insieme a tutti voi, La forza di una coesione all’insegna di una vera e stretta appartenenza, al fine di difendere e garantire i diritti personali fondamentali, troppo spesso dimenticati o calpestati. Vision Restituire equità e senso etico alla società, diventando, con dedizione e volontà, un concreto e indipendente appoggio a difesa di aziende e privati. Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 3
  5. 5. Nello svolgere la propria attività, l’Associazione Nazionale Imprenditori Uniti interagisce con unaStakeholder molteplicità di categorie di interlocutori: si tratta dei suoi stakeholder, ovvero di tutti coloro che sono in relazione diretta o indiretta con l’associazione e, in quanto tali, sono portatori di interesse nei confronti della sua attività. Stilare un elenco esaustivo dell’insieme degli stakeholder è difficile: in considerazione della propria missione, infatti, l’Associazione svolge un ruolo sia nell’ambito della comunità che la ospita, sia all’interno del mondo finanziario/legale, quindi accanto ai soggetti che sono già in relazione con l’A.N.I.U. bisogna considerare anche quelli con i quali la relazione è ancora solo potenziale. Gli associati ovviamente sono un portatore d’interesse al quale l’Associazione dedica particolare attenzione, data la loro indispensabile centralità nell’operato e nella mission A.N.I.U. Tra gli stakeholder è possibile inoltre individuare: i collaboratori, i consulenti, gli Enti Pubblici, le istituzioni, le associazioni, le imprese private, la cittadinanza, i fornitori ed in particolare le realtà del campo finanziario e legale. Fra gli stakeholder più importanti vi sono infine i sostenitori dell’Associazione e soprattutto le realtà patrocinate, JD Group S.r.l. e JD Corporation S.c. su tutte, collaboratori indispensabili per poter sviluppare al meglio le attività ed i servizi dell’A.N.I.U.. Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 4
  6. 6. Presidente Ester LecchiStruttura organizzativa Vicepresidente Carlo Oriani Consiglieri Matteo Pogliani Renzo Scandella Segretario generale Renzo Scandella Resp. Marketing e Comunicazione Matteo Pogliani Resp. Associati Flego Gianluca Resp. Consulenze Ivan Villa Resp. Finanziario Raffaella Vaccaro Accoglienza Giulia Giuliani Società revisione conti Concentrica & Partners “ I valori determinano il comportamento; il comportamento determina la reputazione; la reputazione determina i vantaggi” - Laurel Cutter- Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 5
  7. 7. Sede legale ed operativaLe nostre sedi Via Rovato, 29 - 25030 Erbusco (BS) Punti A.N.I.U. Verona Milano Bergamo San Bonifacio Cremona Mestre Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 6
  8. 8. I professionisti convenzionati con A.N.I.U.Il network A.N.I.U. Lombardia: 37 Veneto: 7 Piemonte: 6 Lazio: 6 Toscana: 10 Abruzzo: 1 Campania: 2 Puglia: 4 Calabria: 2 Sicilia: 20 I consulenti A.N.I.U. Lombardia: 101 Veneto: 39 Piemonte: 16 Toscana: 12 Emilia Romagna: 10 Calabria. 5 Sicilia: 6 Campania: 8 Trentino: 6 Abruzzo: 7 Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 7
  9. 9. L’A.N.I.U., considerata la propria mission, è da sempre attenta alla Responsabilità SocialeCorporate responsibility dImpresa (o Corporate Social Responsibility, CSR), manifestazione della volontà di gestire efficacemente le problematiche dimpatto sociale ed etico al loro interno e nelle zone di attività. Proprio per questo ha sviluppato ed adottato un codice etico e un codice deontologico, documenti utili a dare la corretta impronta etica ad organizzazione, consulenti e associati. Codice etico Il Codice Etico è un accordo istituzionale volontario, stipulato tra i Soci A.N.I.U., al fine di regolamentare eticamente i rapporti tra di essi e tra l’Associazione e i propri interlocutori, compresi coloro che, tramite elargizioni di ogni genere, consentano l’attività della stessa. Deve rappresentare strumento normativo in grado di regolare saldamente i comportamenti dei singoli, attestando l’adesione dell’Associazione e dei suoi Soci all’insieme dei valori etici costituenti la finalità dell’A.N.I.U. . La partecipazione all’A.N.I.U. esige l’osservanza della normativa giuridica generale vigente nonché l’accettazione e la piena adesione non soltanto al codice deontologico dell’Associazione, ma anche al Codice Etico stesso. Codice deontologico I consulenti e gli associati aderenti all’A.N.I.U. garantiscono il rispetto di un codice deontologico, al fine di contribuire con i propri comportamenti al miglioramento dell’immagine dell’associazione e degli associati stessi. Ciascun consulente si impegna a comunicare il suddetto codice ai propri assistiti e a diffondere la consapevolezza dei doveri e delle regole ad esso connessi presso le organizzazioni cui operano. Ciascun consulente si impegna a fare riferimento, per la proposizione, la progettazione e l’erogazione dei propri servizi, alle norme nazionali e/o internazionali di settore. Il consulente si impegna a comunicare agli assistiti qualunque variazione relativa alle regole del codice stesso. “ L’economia è scienza che si dedica al bene umano. Certo esso è desiderabile anche quando riguarda una sola persona; ma è più bello e più divino se riguarda un popolo e la città” - Aristotele- Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 8
  10. 10. Metodo A.N.I.U.Metodo e servizi A.N.I.U. Professionalità: l’A.N.I.U. si propone dopo anni di scrupolosa preparazione professionale e di approfonditi studi nei diversi settori di competenza Networking: l’A.N.I.U. è in grado di mettere a disposizione, grazie a molteplici accordi in essere, l’appoggio di team di professionisti nel settore legale, finanziario e organizzativo Valutazione preliminare: Avvalendosi del patrocinio intercorso con JD Group, l’A.N.I.U. può effettuare una c.d. “pre-analisi non onerosa” in sole 48 ore al fine di valutare al meglio la situazione dell’associato Consulenze personali: al centro dell’universo A.N.I.U. ci sono sempre e solo le necessità degli associati, ed è per questo che le nostre consulenze sono realizzate “su misura”, per dare costantemente soluzioni utili e precise Risposte in tempi brevi: grazie all’esperienza maturata sul campo, A.N.I.U. è in grado di concedere risposte celeri, così che si possa prontamente agire Servizi Grazie all’appoggio di JD Group S.r.l. e JD Corporation S.c., società patrocinate, l’A.N.I.U. è in grado di proporre ad aziende e privati servizi e consulente nelle seguenti tematiche: Controllo e ricalcolo conti correnti: Perizie econometriche dettagliate sui C/C; Controllo e ricalcolo mutui e leasing: controllo e ricalcolo interessi; Controllo irregolarità sulle procedure esecutive: aste, pignoramenti, decreti ingiuntivi; Controllo e ricalcolo cartelle esattoriali: dispute tributarie, ipoteche illegittime, fermi amministrativi; Controllo e ricalcolo carte revolving: Analisi e controllo ed eventuale chiusura; Controllo e ricalcolo swaps e derivati: Studio e analisi dei contratti di investimento; Consulenza legale: clausole successorie, infortunistica, diritto del lavoro e previdenziale, ecc. Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 9
  11. 11. Controllo e ricalcolo conti correntiLa sempre più larga diffusione delle irregolarità in ambito bancario, in primis nei conti correnti,hanno spinto l’A.N.I.U., sin dalla sua nascita, a porre particolare attenzione nel controllo di questostrumento bancario tanto utilizzato. Sono infatti molteplici le anomalie riscontrabili, anatocismoed usura su tutte, anomalie a più riprese denunciate dalla legislazione italiana e quindicontestabili.Ma cosa si intende per anatocismo? Con il termine anatocismo (dal greco anà - di nuovo, e tokòs -interesse) si indica la capitalizzazione degli interessi su un determinato capitale, affinché essi sianoa loro volta produttivi di altri interessi (ossia il calcolo degli interessi sugli interessi). Nella prassibancaria tali interessi vengono definiti “composti”.L’anatocismo bancario è un meccanismo utilizzato dalle Banche e dagli Istituti di Credito ingenerale, che calcola gli interessi sugli stessi maturati nei trimestri precedenti. La Corte diCassazione a Sezioni unite ha sancito nel novembre 2004, con la sentenza numero 21095,l’illegalità della capitalizzazione trimestrale degli interessi, comunemente chiamataAnatocismo, invalidando la clausola della capitalizzazione trimestrale anche per il periodoantecedente il 1999.L’A.N.I.U., analizzando il flusso finanziario rispetto ad ogni singola operazione e nel complesso delprogetto, è in grado di individuare le aree critiche, estrarne le peculiarità e individuare, laddovepresente, l’applicazione di pratiche anatocistiche ed eventuali altre irregolarità bancarie.Controllo e ricalcolo mutui e leasingLe molteplici competenze e la continua spinta al sostegno sociale hanno portato l’A.N.I.U. aproporre l’ennesimo importante servizio, l’analisi degli interessi sui mutui/finanziamenti/leasingcon ammortamento alla “Francese”.La sentenza del Tribunale di Bari del 29 Ottobre 2008 ha infatti sancito la presenza di praticheanatocistiche in questa tipologia di ammortamento e la conseguente possibilità di alterazione deitassi dinteresse pattuiti nel contrattoL’associazione, analizzando il contratto e ricalcolando gli interessi applicati è in grado di valutarela correttezza di eventuali mutui/finanziamenti/leasing, concedendo al contempo la possibilità diagire e riportare il proprio contratto entro i limiti legali. Un altro modo per starvi vicini, un altromodo per rendere la vostra vita migliore e soprattutto più equa, perché A.N.I.U. è sempre alvostro fianco.Controllo irregolarità sulle procedure esecutiveDove sono presenti possibili anomalie A.N.I.U. c’è, pronta con le proprie professionalità ad aiutareprivati ed aziende in difficoltà. Da oggi c’è anche nell’accertamento delle procedure esecutive,problematica particolarmente sentita nell’ambito italiano. A.N.I.U. è in grado di verificare inconservatoria la presenza di eventuali irregolarità procedurali, permettendo in alcuni casi diguadagnare, tramite una nuova procedura, prezioso tempo utile a riorganizzarsi. Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 10
  12. 12. Controllo e ricalcolo cartelle esattorialiLa volontà di sostegno dell’A.N.I.U. si concretizza anche nell’astioso e quanto mai attuale temadelle dispute fiscali e tributarie, concreta e reale problematica per aziende e privati.Ipoteche illegittime, cartelle irregolari, fermi amministrativi di autoveicoli, sono molteplici lesituazioni di possibile irregolarità, irregolarità sancita a più riprese da sentenze giuridiche, e quindipuntualmente, in caso, impugnabili.L’A.N.I.U. ed il suo staff di consulenti analizzano le diverse situazioni, evidenziando eventualiillegalità, e dove necessario agiscono prontamente per l’annullamento della stessa o il recupero dioneri già versati.Controllo e ricalcolo carte revolvingA.N.I.U. c’è, sempre, assistendovi anche nella jungla delle carte revolving, dove poche sono lecertezze e numerose, numerosissime, le problematiche.I tassi dinteresse di queste carte toccano infatti, in numerosi casi, livelli di usura, portando iltitolare della stessa a pagare con quelle tanto pubblicizzate rate light, esclusivamente gli interessi,e sottoponendolo, di conseguenza, ad un circolo vizioso senza uscita.L’A.N.I.U. con accuratezza e professionalità è in grado di controllare gli interessi difformi edeventualmente chiudere il contratto in essere.Controllo e ricalcolo swaps e derivatiLo swap, della categoria degli strumenti finanziari derivati, consiste nello scambio di flussi di cassatra due soggetti. In generale lo swap è uno scambio su tassi di interesse che possono essere attivio passivi. Lo swap dunque può essere anche uno scambio di crediti (es. tra banche) equivalenteallo sconto di cambiali avendo in cambio non denaro contante, ma altro credito da incassare.L’A.N.I.U. avvalendosi di uno staff di professionisti e avvocati, può analizzare il contrattod’investimento ad alto rischio firmato dal cliente e relazionare lo stesso, eseguendo, laddovequesto fosse possibile, la risoluzione del contratto o l’eventuale recupero delle somme addebitateo già versate.Consulenza legaleGrazie al network A.N.I.U. è possibile avvalersi dei migliori professionisti nel settore del DirittoCivile, Penale, Amministrativo, internazionale, una rete in grado di dare consulenze precise epuntuali, ed in caso, di risolvere con prontezza e qualità l’eventuale contenzioso.Clausole successorie, infortunistica, diritto del lavoro e previdenziale, qualunque sia la tematicalegale i nostri esperti saranno in grado di appoggiarvi, dandovi la loro più completa disposizione.Una tutela “senza confini”, presente, grazie alle collaborazioni A.N.I.U., su tutto il territorionazional Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 11
  13. 13. Convegni e momenti d’incontroAccanto al fondamentale servizio di consulenza l’A.N.I.U. ha deciso di intraprendere unimportante progetto di diffusione informativa con la finalità di delineare gli aspetti più comunidelle irregolarità in campo finanziario ed illustrando, allo stesso tempo, i possibili mezzi di difesa econtrasto a disposizione di aziende e privati. L’associazione è convinta infatti che solo una correttadiffusione informativa possa portare ad un cambio di rotta dei diversi enti esposti inquest’ambito, certi che solo l’aumento di coscienza della pubblica opinione possa condurre ad unpronto cambio di rotta.Si leggono in questa chiave i molteplici eventi organizzati, le tante partecipazioni, i numerosiinterventi di esponenti A.N.I.U., mezzi diversi per trasmettere al meglio la nostra mission, percondividere col cittadino le necessarie conoscenze.Realtà patrocinateLassociazione è sempre aperta a collaborazioni utili a perseguire in maniera più rapida e migliorela propria mission. Per questo ha deciso di patrocinare la JD Group e la JD Corporation, aziendefortemente connesse alle finalità dell’associazione, specializzate nell’erogazione di servizi rivolti alcontrollo e alla gestione delle problematiche finanziario- amministrative.Il rapporto instauratosi è all’insegna del Cause Related Marketing, termine usato per definireuna partnership tra un’impresa for profit e un’organizzazione non profit, utile a svilupparebenefici trasparenti ed equilibrati per entrambe le parti.Tra le suddette realtà vige un concreto rapporto di reciprocità, finalizzato anche in questo caso siaalla cooperazione sul lato consulenziale, sia allo scambio di nozioni e conoscenze.Associarsi all’A.N.I.U.Diventare socio A.N.I.U. significa divenire parte integrante di un vero e tangibile NOI, un noiall’insegna della tutela e della costante salvaguardia. Gli associati hanno la facoltà di attingere aduna piattaforma consulenziale di alto profilo e al sempre disponibile appoggio di moltepliciprofessionisti, un modo per dar voce ai diritti di privati e aziende.L’associazione è consentita a tutti, senza distinzione alcuna, e attuabile tramite il sito internetdella stessa, www.aniu.it. Qui sarà possibile trovare tutte le informazioni ed i moduli necessariper divenire membro riconosciuto A.N.I.U.Cosa aspetti… diventa anche tu parte integrante di questo NOI, diventa anche tu socio A.N.I.U..“ Il sapere è, in ogni paese, la base più sicura della pubblica felicità” - J. Washington- Associazione Nazionale Imprenditori Uniti – Bilancio sociale 2010 12
  14. 14. A.N.I.U. Via Rovato 29, 25030 Erbusco (BS)Tel. 030.7243519 – Fax 02.93664473www.aniu.it info@aniu.it

×