Iperlibro – Nuovi scenari per la progettazione editoriale

447 views

Published on

Designing a digital book means daring with new possibilities and tip over the traditional patterns. In order to balance the innovation gap between devices and content, designers have to start from the scratch and rethink about a new form of eBook, focusing on the killer features a digital device can offer rather than a paper-based one.
Designers must be aware of the new digital devices, using new forms of communication and new design process based on coding skills, in addition to all the rules of the traditional graphic design, fittingly crafted for the digital media.

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
447
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
125
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Iperlibro – Nuovi scenari per la progettazione editoriale

  1. 1. Jacopo Pompilii ISIA Urbino Relatrice Prof.ssa Valentina Rachiele Diploma Accademico di I Livello in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiva A.A. 2011/2012lunedì 15 aprile 13
  2. 2. EDITORIA DIGITALElunedì 15 aprile 13
  3. 3. EDITORIA DIGITALE EBOOKlunedì 15 aprile 13
  4. 4. EDITORIA DIGITALE EBOOK NUOVE ESPERIENZE DI LETTURAlunedì 15 aprile 13
  5. 5. EBOOK ≠ IPADlunedì 15 aprile 13
  6. 6. Dynabook Alan Kay, 1972lunedì 15 aprile 13
  7. 7. Progetto Gutenberg Michael Hart, 1971lunedì 15 aprile 13
  8. 8. DEMO TIMELINElunedì 15 aprile 13
  9. 9. lunedì 15 aprile 13
  10. 10. lunedì 15 aprile 13
  11. 11. lunedì 15 aprile 13
  12. 12. «Book design and usability are defined on a base level by the object’s physicality.» — CRAIG MODlunedì 15 aprile 13
  13. 13. lunedì 15 aprile 13
  14. 14. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTAlunedì 15 aprile 13
  15. 15. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTA SCARSA INTERATTIVITÀlunedì 15 aprile 13
  16. 16. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTA SCARSA INTERATTIVITÀ NESSUNO SCAMBIO DI DATI CON LA RETElunedì 15 aprile 13
  17. 17. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTA SCARSA INTERATTIVITÀ NESSUNO SCAMBIO DI DATI CON LA RETE Esempio: Wired Italialunedì 15 aprile 13
  18. 18. lunedì 15 aprile 13
  19. 19. lunedì 15 aprile 13
  20. 20. lunedì 15 aprile 13
  21. 21. lunedì 15 aprile 13
  22. 22. DEMO LAYOUT FLUIDOlunedì 15 aprile 13
  23. 23. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTA SCARSA INTERATTIVITÀ NESSUNO SCAMBIO DI DATI CON LA RETE Esempio: Domuslunedì 15 aprile 13
  24. 24. lunedì 15 aprile 13
  25. 25. MAPPA SEZIONIlunedì 15 aprile 13
  26. 26. MAPPING POCO COERENTElunedì 15 aprile 13
  27. 27. SCARSA AFFORDANCElunedì 15 aprile 13
  28. 28. DEMO WIDGETlunedì 15 aprile 13
  29. 29. lunedì 15 aprile 13
  30. 30. lunedì 15 aprile 13
  31. 31. LIMITI SPAZIALI DELLA CARTA SCARSA INTERATTIVITÀ NESSUNO SCAMBIO DI DATI CON LA RETE Esempio: Wired Italialunedì 15 aprile 13
  32. 32. lunedì 15 aprile 13
  33. 33. TESTO NON SELEZIONABILElunedì 15 aprile 13
  34. 34. DEBOLE INTEGRAZIONE CON TWITTERlunedì 15 aprile 13
  35. 35. DEMOlunedì 15 aprile 13
  36. 36. lunedì 15 aprile 13
  37. 37. ?lunedì 15 aprile 13
  38. 38. LETTURA PARTECIPATAlunedì 15 aprile 13
  39. 39. LETTURA PARTECIPATA SCRITTURA NON LINEARElunedì 15 aprile 13
  40. 40. LETTURA PARTECIPATA SCRITTURA NON LINEARE USO DEGLI STANDARD DEL WEBlunedì 15 aprile 13
  41. 41. DEMO CSS3lunedì 15 aprile 13
  42. 42. Inkling www.inkling.comlunedì 15 aprile 13
  43. 43. The Silent History www.thesilenthistory.comlunedì 15 aprile 13
  44. 44. lunedì 15 aprile 13
  45. 45. lunedì 15 aprile 13
  46. 46. The Waste Land T. S. Eliot, Touch Press Inc.lunedì 15 aprile 13
  47. 47. lunedì 15 aprile 13
  48. 48. lunedì 15 aprile 13
  49. 49. lunedì 15 aprile 13
  50. 50. «Our aim is to create a new kind of book that makes use of emerging technology to redefine the book, reinvent publishing, and forever transform the act of reading.» — THEODORE GRAY & MAX WHITBY, TOUCH PRESS INC.lunedì 15 aprile 13
  51. 51. SUPERARE IL CONCETTO DI “PAGINA”lunedì 15 aprile 13
  52. 52. SUPERARE IL CONCETTO DI “PAGINA” UTILIZZARE I LINGUAGGI DEL WEBlunedì 15 aprile 13
  53. 53. SUPERARE IL CONCETTO DI “PAGINA” UTILIZZARE I LINGUAGGI DEL WEB RICONFIGURARE I FLUSSI DI LAVOROlunedì 15 aprile 13
  54. 54. GRAZIE.lunedì 15 aprile 13

×