Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione Tesi Baldi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione Tesi Baldi

522
views

Published on

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
522
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione Progetto di una borsa per prodotti agricoli biologici Relatore: Prof. Giovanni DEGLI ANTONI Correlatore: Dott. Paolo BENZONI Laureando: Jacopo BALDI Anno Accademico 2008 - 09
  • 2. L’agricoltura
    • Nel mondo si produce cibo per 12 mld di persone, ma non è sufficente per 6 mld di abitanti
    • Enormi sprechi: eccesso di produzione
    • Distruzione o desertificazione del suolo fertile
    • Diminuzione dell’agro-biodiversità alimentare
  • 3. La filiera dei prodotti
  • 4. Cosa può fare il singolo consumatore? + + + = Gruppo d'acquisto solidale (GAS)
  • 5. Gruppi d'acquisto solidale
    • Hanno come obiettivo quello di creare un'alternativa economica e di consumo all'attuale modello dominante di distribuzione
    • Nel 1994 nasce a Fidenza il primo GAS italiano
    • Oltre 300 gruppi presenti in tutta Italia
  • 6. L'idea Facilitare la costituzione di GAS per acquistare in stock prodotti ortofrutticoli a km 0
  • 7. Un'applicazione nelle nuvole Code Database App server PC Dispositivi mobili Produttori Prodotti ortofrutticoli Gas Cloud Computing
  • 8. Perchè utilizzare il cloud?
    • Costi iniziali minimi (o nulli)
    • Affidabilità
    • Scalabilità
    • Manutenzione
    • Sicurezza
  • 9. Google Web Toolkit (GWT) GWT è uno strumento open source che permette di realizzare interfacce AJAX scrivendo codice JAVA AJAX + =
  • 10. Vantaggi dell'uso di GWT
    • Design e sviluppo con paradigma ad oggetti
    • Codice JS ottimizzato per i principali browser
    • Debug del codice JS
    • Gestione della cronologia
    • Remote procedure call semplificato
    • Supporto per le API di Google
  • 11. Google App Engine (GAE) GAE è una piattaforma per lo sviluppo e l'hosting di applicazioni web ospitata all'interno dei data center di Google Java Python + = App Server
  • 12. Vantaggi GAE
    • Svolge una sola attività: ospita applicazioni web
    • Nessuna configurazione necessaria
    • Progettata per essere scalabile
    • E' sicura più della media dei comuni hosting
  • 13. Architettura di App Engine
  • 14. Utenti del sistema
    • Tre tipologie con privilegi diversi:
    • Produttore
    • Utente
    • Gruppo d'acquisto solidale
    • Gli utenti eseguono un totale di 31 use case
  • 15. Entity diagram
  • 16. L'architettura <<subsystem>> client <<subsystem>> application server <<subsystem>> datastore 1 1 <<system>> Google App Engine 1..* 1 <<subsystem>> users <<subsystem>> images 1 1 1
  • 17. Client class diagram
  • 18. Client class diagram Gestione GUI Gestione GUI Handler GUI Pannnello di base RPC Client - Server
  • 19. Sequence diagram ricerca prodotti
  • 20. Sequence diagram ricerca prodotti
  • 21. Server class diagram
  • 22. Server class diagram
  • 23. Ricerca prodotti
  • 24. Ricerca prodotti
  • 25. Dettaglio prodotto
  • 26. Sviluppi futuri
    • Versione per dispositivi mobili
    • Ampliare l'offerta dai prodotti ortofrutticoli a quelli alimentari
    • Acquisti per comunità: scuole, ospedali, ecc...
  • 27. Conclusioni
    • Fase iniziale completa: l'applicazione è online
    • Il sistema contribuirà a:
    • Riduzione degli sprechi della filiera
    • Diminuire l'impatto ambientale della filiera
    • Incrementare la redditività per i produttori
  • 28. Grazie dell'attenzione

×