Your SlideShare is downloading. ×
Pammolle
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Pammolle

612
views

Published on

Published in: Education

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
612
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Pammolle
  • 2. Prendere del pane toscano secco e metterlo a bagno in acqua leggermente salata e acidulata con aceto di vino o di mele. Aspettare che sia ben gonfio e morbido. C’è chi lo mette a bagno semplicemente solo in acqua. Io trovo che nel primo modo il pane si insaporisca in modo più uniforme.
  • 3. Preparare tutte le verdure tagliandole a coltello. Affettare sottilmente una cipolla rossa di Tropea.
  • 4. Tagliare a dadini un pomodoro rosso ben maturo e sodo.
  • 5. Stessa cosa per una carota
  • 6. Del tenero sedano.
  • 7. Un cetriolo.
  • 8. Tagliare piuttosto finemente del radicchio in foglia e se piace del basilico. Strizzare molto bene con le mani il pane infine sbriciolarlo nell’insalatiera dove sono state messe le verdure tagliate.
  • 9. A questo punto il pammolle può andare in frigorifero coperto con della pellicola, si manterrà per due o tre giorni.
  • 10. Sola al momento di servire condire con olio extravergine, aceto,sale. Mescolare bene. Portare in tavola olio, aceto e sale in modo che ogni commensale aggiusti il condimento secondo il proprio gusto.

×