0
 
Lavare i fiori di zucca e farli asciugare all’aria.
Non eliminare il pistillo che ha un gradevole sapore e benefiche proprietà alimentari.
Mantenere anche il gambo che permetterà di maneggiare più agevolmente il fiore per la cottura, oltre a conferirgli un aspe...
Preparare la pastella con notevole anticipo(la mattina per il pranzo)mescolando farina di riso e farina 00 in parti uguali...
Mettere in una padella olio di semi d’arachide. Far scaldare facendo attenzione a non raggiungere il punto di fumo.
Al momento di friggere aggiungere alla pastella dei cubetti di ghiaccio.
Mescolare, il ghiaccio si scioglierà mentre si procederà a friggere, mantenendo la pastella fredda e più fluida.
Immergere i fiori uno alla volta tenendoli per il gambo.
Adagiare nell’olio caldo e friggere da un lato senza girare finché non si sia formata una leggera crosta
Non “stuzzicare” il fritto!! Girarlo una sola volta.
Quando è croccante e dorato sollevarlo con la pinza.
Far sgocciolare l’olio in eccesso su carta da fritto.
Tagliare a julienne una zucchina , passare nella pastella e friggere. Servire fiori e zucchina caldi.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Fiori di zucca fritti

1,055

Published on

Published in: Education, Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,055
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Fiori di zucca fritti"

  1. 2. Lavare i fiori di zucca e farli asciugare all’aria.
  2. 3. Non eliminare il pistillo che ha un gradevole sapore e benefiche proprietà alimentari.
  3. 4. Mantenere anche il gambo che permetterà di maneggiare più agevolmente il fiore per la cottura, oltre a conferirgli un aspetto migliore nel piatto.
  4. 5. Preparare la pastella con notevole anticipo(la mattina per il pranzo)mescolando farina di riso e farina 00 in parti uguali e aggiungendo l’ acqua lentamente per ottenere una pastella piuttosto densa e senza grumi( per un fritto ancora più croccante usare ¾ di farina di riso e ¼ di farina 00). Coprire e lasciar riposare..
  5. 6. Mettere in una padella olio di semi d’arachide. Far scaldare facendo attenzione a non raggiungere il punto di fumo.
  6. 7. Al momento di friggere aggiungere alla pastella dei cubetti di ghiaccio.
  7. 8. Mescolare, il ghiaccio si scioglierà mentre si procederà a friggere, mantenendo la pastella fredda e più fluida.
  8. 9. Immergere i fiori uno alla volta tenendoli per il gambo.
  9. 10. Adagiare nell’olio caldo e friggere da un lato senza girare finché non si sia formata una leggera crosta
  10. 11. Non “stuzzicare” il fritto!! Girarlo una sola volta.
  11. 12. Quando è croccante e dorato sollevarlo con la pinza.
  12. 13. Far sgocciolare l’olio in eccesso su carta da fritto.
  13. 14. Tagliare a julienne una zucchina , passare nella pastella e friggere. Servire fiori e zucchina caldi.
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×