Your SlideShare is downloading. ×
0
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Fiori di zucca fritti

1,041

Published on

Published in: Education, Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,041
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. Lavare i fiori di zucca e farli asciugare all’aria.
  • 3. Non eliminare il pistillo che ha un gradevole sapore e benefiche proprietà alimentari.
  • 4. Mantenere anche il gambo che permetterà di maneggiare più agevolmente il fiore per la cottura, oltre a conferirgli un aspetto migliore nel piatto.
  • 5. Preparare la pastella con notevole anticipo(la mattina per il pranzo)mescolando farina di riso e farina 00 in parti uguali e aggiungendo l’ acqua lentamente per ottenere una pastella piuttosto densa e senza grumi( per un fritto ancora più croccante usare ¾ di farina di riso e ¼ di farina 00). Coprire e lasciar riposare..
  • 6. Mettere in una padella olio di semi d’arachide. Far scaldare facendo attenzione a non raggiungere il punto di fumo.
  • 7. Al momento di friggere aggiungere alla pastella dei cubetti di ghiaccio.
  • 8. Mescolare, il ghiaccio si scioglierà mentre si procederà a friggere, mantenendo la pastella fredda e più fluida.
  • 9. Immergere i fiori uno alla volta tenendoli per il gambo.
  • 10. Adagiare nell’olio caldo e friggere da un lato senza girare finché non si sia formata una leggera crosta
  • 11. Non “stuzzicare” il fritto!! Girarlo una sola volta.
  • 12. Quando è croccante e dorato sollevarlo con la pinza.
  • 13. Far sgocciolare l’olio in eccesso su carta da fritto.
  • 14. Tagliare a julienne una zucchina , passare nella pastella e friggere. Servire fiori e zucchina caldi.

×