Dislessia e fluidita
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Dislessia e fluidita

on

  • 254 views

 

Statistics

Views

Total Views
254
Views on SlideShare
254
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Dislessia e fluidita Dislessia e fluidita Presentation Transcript

    • DISLESSIA EDISLESSIA E FLUIDITA’:QUALEFLUIDITA’:QUALE RELAZIONE?RELAZIONE? Dott. ssa SASANELLIDott. ssa SASANELLI
    • DINAMICITA’ + ATTENZIONEDINAMICITA’ + ATTENZIONE CONCORRONO A RENDERE CORRETTOCONCORRONO A RENDERE CORRETTO EDED EFFICIENTE IL COMPORTAMENTOEFFICIENTE IL COMPORTAMENTO Regolano e coordinano l’agire umano…Regolano e coordinano l’agire umano…  motoriomotorio  percettivopercettivo  emotivoemotivo  affettivoaffettivo  intellettivointellettivo  linguisticolinguistico  socialesociale  operativooperativo …… e le funzioni trasversalie le funzioni trasversali  funzioni esecutivefunzioni esecutive  funzioni cognitivefunzioni cognitive  pensieropensiero  adattamentoadattamento  ecc.ecc.
    • ……. SI SOLLECITANO A. SI SOLLECITANO A VICENDAVICENDA - LA VELOCITA’ ESECUTIVA- LA VELOCITA’ ESECUTIVA FAVORISCE L’ATTENZIONEFAVORISCE L’ATTENZIONE - L’ATTENZIONE FAVORISCE LA- L’ATTENZIONE FAVORISCE LA FLUIDITA’… che altrimenti tendeFLUIDITA’… che altrimenti tende a disperdersia disperdersi
    • LA VELOCITA’ ESECUTIVA…..LA VELOCITA’ ESECUTIVA….. - CAUSA ED EFFETTO QUALITA’- CAUSA ED EFFETTO QUALITA’ AZIONEAZIONE - INELIMINABILE INDICATORE- INELIMINABILE INDICATORE  non velocità di rispostanon velocità di risposta  ma velocità d’azionema velocità d’azione
    • ALTERANDO LA VELOCITA’……ALTERANDO LA VELOCITA’…… …………. L’ AZIONE ALTERA PROPRI PARAMETRI procedurali. L’ AZIONE ALTERA PROPRI PARAMETRI procedurali migliora o peggiora….. efficacia ed efficienza.migliora o peggiora….. efficacia ed efficienza. L’ALTERAZIONE DELLA VELOCITA’ PUO:L’ALTERAZIONE DELLA VELOCITA’ PUO: - DISTURBARE LIVELLI AUTOCONTROLLO EDISTURBARE LIVELLI AUTOCONTROLLO E CONSAPEVOLEZZACONSAPEVOLEZZA - DISPERDERE COMPRENSIONE SIGNIFICATO- DISPERDERE COMPRENSIONE SIGNIFICATO DELL’AZIONEDELL’AZIONE  leggereleggere  scriverescrivere  parlare (frazionato)parlare (frazionato)  schemi motori (rallentati e scoordinati)schemi motori (rallentati e scoordinati)  memoria (in lentezza)memoria (in lentezza)  ecc.ecc.
    • LA GIUSTA VELOCITA’LA GIUSTA VELOCITA’ RALLENTARE O ACCELERARE L’AGIRE NON E’RALLENTARE O ACCELERARE L’AGIRE NON E’ NEUTRO!NEUTRO! La Giusta Velocità di esecuzione lubrifica e rendeLa Giusta Velocità di esecuzione lubrifica e rende abili le azioniabili le azioni intenzionali e non intenzionali.intenzionali e non intenzionali. La G.V. (non misurabile) è fattore comportamentaleLa G.V. (non misurabile) è fattore comportamentale essenziale poichèessenziale poichè OTTIMIZZA IL COMPORTAMENTOOTTIMIZZA IL COMPORTAMENTO G. V. = FLUIDITA’G. V. = FLUIDITA’ Non èNon è  rapidità in astrattorapidità in astratto  velocità assolutavelocità assoluta
    • INDICATORI DELLA FLUIDITA’INDICATORI DELLA FLUIDITA’  PRONTEZZA DELL’AVVIOPRONTEZZA DELL’AVVIO  ANDAMENTO COSTANTEANDAMENTO COSTANTE  GIUSTA VELOCITA’GIUSTA VELOCITA’  ASSENZA DI INTERRUZIONI, INCIAMPI,ASSENZA DI INTERRUZIONI, INCIAMPI, REGRESSIONIREGRESSIONI  SCARSITA’ DI ERRORISCARSITA’ DI ERRORI  AGEVOLE AUTOCORREZIONEAGEVOLE AUTOCORREZIONE  SUFFICIENTE AUTOCONTROLLOSUFFICIENTE AUTOCONTROLLO  COSTANZA DELL’ATTENZIONECOSTANZA DELL’ATTENZIONE
    • LA FLUIDITA’LA FLUIDITA’ GARANTE DELL’AGIRE QUALITATIVOGARANTE DELL’AGIRE QUALITATIVO efficacia + efficienzaefficacia + efficienza  SORREGGE L’EFFICACIASORREGGE L’EFFICACIA  SORREGGE L’EFFICIENZASORREGGE L’EFFICIENZA  MANTIENE LO STATO DI TENSIONEMANTIENE LO STATO DI TENSIONE  SORREGGE I PROCESSI DI AUTOREGOLAZIONE ESORREGGE I PROCESSI DI AUTOREGOLAZIONE E AUTOCORREZIONEAUTOCORREZIONE  CONSENTE COMPRENSIONE SENSO DELL’AGIRECONSENTE COMPRENSIONE SENSO DELL’AGIRE  INDICA IL GRADO AUTOMATISMO NELL’AGIREINDICA IL GRADO AUTOMATISMO NELL’AGIRE  INDICA LA QUALITA’ DELL’AGIREINDICA LA QUALITA’ DELL’AGIRE RECIPROCA CORRELAZIONE TRARECIPROCA CORRELAZIONE TRA - FLUIDITA’ ED EFFICACIA/EFFICIENZA- FLUIDITA’ ED EFFICACIA/EFFICIENZA -EFFICACIA/EFFICIENZA E FLUIDITA’-EFFICACIA/EFFICIENZA E FLUIDITA’
    • LA FLUIDITA’ D’AZIONELA FLUIDITA’ D’AZIONE ISCRIVE I COMPORTAMENTI UMANIISCRIVE I COMPORTAMENTI UMANI NELLE SEDI NEUROLOGICHE COMENELLE SEDI NEUROLOGICHE COME PATTERN , SCHEMI D’AZIONE….PATTERN , SCHEMI D’AZIONE…. ACQUISIZIONI CORTICALI CHE SIACQUISIZIONI CORTICALI CHE SI RIATTIVANORIATTIVANO AUTOMATICAMENTEAUTOMATICAMENTE IN PRESENZA DIIN PRESENZA DI SITUAZIONI CHESITUAZIONI CHE STIMOLANO/EVOCANO CONDOTTESTIMOLANO/EVOCANO CONDOTTE AUTOMATICHEAUTOMATICHE
    • GLI AUTOMATISMI…GLI AUTOMATISMI… …… SONO CONDOTTE INTENZIONALI OSONO CONDOTTE INTENZIONALI O CONTROLLATE AD ESECUZIONECONTROLLATE AD ESECUZIONE AUTOMATICA CHE REGOLANO ILAUTOMATICA CHE REGOLANO IL COMPORTAMENTO UMANOCOMPORTAMENTO UMANO  ATTI SEMPLICI - SEGMENTALIATTI SEMPLICI - SEGMENTALI  ATTI COMPLESSI - SEQUENZIALI -ATTI COMPLESSI - SEQUENZIALI - COORDINATICOORDINATI ESSIESSI  non solo attivano rispostenon solo attivano risposte  ma ne regolano lo svolgimento…. Fino allama ne regolano lo svolgimento…. Fino alla migliore esecutività… (efficacia + efficienza)migliore esecutività… (efficacia + efficienza)
    • LA FLUIDITA’LA FLUIDITA’  Genera automatismiGenera automatismi  Consolida automatismiConsolida automatismi DINAMICITA’ + ATTENZIONEDINAMICITA’ + ATTENZIONE  FLUIDITA’ AUTOMATISMIFLUIDITA’ AUTOMATISMI Di natura automatica sono: schemi motori, sequenzeDi natura automatica sono: schemi motori, sequenze prassiche, organizz. spazio-tempo, linguaggio, leggere,prassiche, organizz. spazio-tempo, linguaggio, leggere, scrivere, contare, emotività…scrivere, contare, emotività…  La fluidità come collante degli altri tratti delLa fluidità come collante degli altri tratti del comportamento:comportamento: dinamicitàdinamicità attenzioneattenzione precisioneprecisione intenzionalitàintenzionalità coordinamentocoordinamento visionevisione d’insiemed’insieme
    • LENTEZZA LETTO-SCRITTORIALENTEZZA LETTO-SCRITTORIA  AFFATICAMENTOAFFATICAMENTO  DISPERSIONE DELL’ATTENZIONEDISPERSIONE DELL’ATTENZIONE  DISPERSIONE DELLADISPERSIONE DELLA COMPRENSIONECOMPRENSIONE  PERDITA DEL SENSOPERDITA DEL SENSO  PERDITA DEGLI AUTOMATISMIPERDITA DEGLI AUTOMATISMI
    • ILIL RALLENTAMENTORALLENTAMENTO LETTORIO E SCRITTORIOLETTORIO E SCRITTORIO NON CONSENTE L’ACCESSO ALNON CONSENTE L’ACCESSO AL PARADIGMA LESSICALE-PARADIGMA LESSICALE- SINTATTICOSINTATTICO QUINDIQUINDI ALLAALLA PREDIZIONEPREDIZIONE
    • CIRCUITO DISLESSICOCIRCUITO DISLESSICO ERRORI / LENTEZZAERRORI / LENTEZZA PERDITA SIGNIFICATOPERDITA SIGNIFICATO FUSIONE LETTEREFUSIONE LETTERE ANALISI LETTEREANALISI LETTERE
    • COSA FARE, DUNQUE?COSA FARE, DUNQUE?  FAVORIRE UN ANDAMENTO FLUIDO, EVITANDO:FAVORIRE UN ANDAMENTO FLUIDO, EVITANDO: - Di interrompere l’agireDi interrompere l’agire - Di frazionare la lettura e la scrittura in lettere.Di frazionare la lettura e la scrittura in lettere. sillabesillabe - Fare la fusioneFare la fusione - Di contare con le dita a lungoDi contare con le dita a lungo La fluidità esecutiva garantisce la costruzione diLa fluidità esecutiva garantisce la costruzione di nuovi automatismi e la comprensione enuovi automatismi e la comprensione e memorizzazione di cosa si sta facendo, rendendomemorizzazione di cosa si sta facendo, rendendo il b. consapevole di ciò che legge o scrive.il b. consapevole di ciò che legge o scrive.