Knowledge box spring 2013: MISE, un cammino verso la logica di processo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Knowledge box spring 2013: MISE, un cammino verso la logica di processo

on

  • 79 views

Lo scopo della presentazione è condividere un'esperienza e un progetto sviluppato a partire dall'analisi di una tesi di laurea.

Lo scopo della presentazione è condividere un'esperienza e un progetto sviluppato a partire dall'analisi di una tesi di laurea.

Statistics

Views

Total Views
79
Views on SlideShare
79
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Knowledge box spring 2013: MISE, un cammino verso la logica di processo Knowledge box spring 2013: MISE, un cammino verso la logica di processo Presentation Transcript

  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico MISE: un cammino verso la logica di processo Antonio Maria Tambato Dirigente Sistemi Informativi Ministero dello sviluppo economico 9 maggio 2013
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Scopo della presentazione Condividere una esperienza Progetto sviluppato a partire dall’analisi di una tesi di laurea Recepire suggerimenti
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - Fusione di tre Ministeri - 4 Dipartimenti, 18 Direzioni Generali, 200 Uffici dirigenziali, 3500 utenti
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - Gestione tecnica - Gestione economica - Eccezioni
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - Limitato numero di persone dedicate all’IT
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - Concezione integrata orientata al servizio - Alta partecipazione
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - Costellazione aziende ed enti esterni - Hosting
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Ministero dello Sviluppo Economico Gestione unificata Flessibilità Soggetti esterni Personale interno Outsourcing - di servizi - di orario - di competenze
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Il progetto procedere, quale struttura pilota, nell’implementazione di un sistema informativo che, sfruttando i principi di Project Management permetta la definizione del “cronoprogramma” dei pagamenti; sulla piattaforma Sharepoint di Microsoft, già in dotazione all’Amministrazione, arricchendolo di un modulo di Business Process Management (BPM)
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Vincoli Riduzione del personale Rispetto delle tempistiche contrattuali Contrazione disponibilità economica Servizi di livello competitivo Tracciamento delle fasi di progetto
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico La struttura della Divisione Divisione XI UAGR Area Amministrativa: che cura tutti gli aspetti afferenti agli atti amministrativi necessari alla gestione degli acquisti di beni e forniture; Area Progetti: che cura le fasi di ideazione dei progetti ed alla loro conduzione operativa; Area Tecnica: che fornisce le competenze specifiche e attende alla conduzione del sistema informativo.
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Gli obiettivi programmare le attività e le scadenze con particolare riguardo ai pagamenti; mantenere un costante flusso informativo tra tutte le persone coinvolte nelle fasi; gestire i carichi di lavoro e pianificarli in forma omogenea; evidenziare, tramite dashboard, lo stato delle attività.
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Il progetto • Workflow vs BPM; • Individuare una interfaccia accattivante che non venga percepita come un onere ulteriore; • Trasmettere la descrizione dei flussi interni al partner tecnologico; Difficoltà • Integrazione con la struttura Sharepoint • Possibilità di accedere ai documenti anche da altre interfacce • Possibilità di gestire calendari e liste task Vantaggi della soluzione
  • antonio.tambato@mise.gov.it – Ministero dello sviluppo economico Grazie per l’attenzione