Particolarità normative e legali nei contratti di fornitura tra Italia e Germania
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Particolarità normative e legali nei contratti di fornitura tra Italia e Germania

on

  • 535 views

Thomas Försterling, Partner, Salger Rechtsanwälte

Thomas Försterling, Partner, Salger Rechtsanwälte

Statistics

Views

Total Views
535
Views on SlideShare
466
Embed Views
69

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

2 Embeds 69

http://www.italiagermania.org 68
http://feeds.feedburner.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Particolarità normative e legali nei contratti di fornitura tra Italia e Germania Particolarità normative e legali nei contratti di fornitura tra Italia e Germania Presentation Transcript

  • BUSINESS DINNER AUTOMECHANIKA 12 settembre 2012 - Francoforte sul MenoParticolarità normative e legali nei contratti di fornitura tra Italia e Germania Dr. Thomas Försterling Rechtsanwalt, Partner SALGER Rechtsanwälte www.salger.com
  • L’uso di condizioni generali di vendita• Ciascun produttore tedesco dispone di condizioni generali di acquisto e cerca di imporre queste condizioni. Perciò, l’uso di condizioni generali di vendita è quasi generale (sia tra aziende tedesche sia tra aziende tedesche e aziende straniere).• La legge tedesca contiene delle regole precise per le condizioni generali e anche la giurisprudenza in questo ambito è molto elaborata.• La legislazione sulle condizioni generali si applica non soltanto nei rapporti tra imprenditori e privati, ma anche nei rapporti tra imprenditori. Vi consigliamo di studiare bene le condizioni generali dei Vostri contraenti tedeschi!
  • Conoscere le condizioni generali• Le condizioni generali del contraente sono normalmente accessibili sull’internet (molte volte anche in inglese).• Si applicano soltanto se l’operatore si riferisce nell’ordine in maniera chiara alle sue condizioni generali.• Se le parti corrispondono soltanto in lingua inglese, il riferimento di un imprenditore alle condizioni generali redatte solo in lingua tedesca non è sufficiente. In questo caso un documento tedesco non ha effetto (e vice versa)!
  • Condizioni delle associazioni• Il “Verband der Automobilindustrie (VDA)” ha emesso condizioni generali d’acquisto che sono usate da fornitori dell’industria automobilistica come pure dai produttori di automobili.• I grandi fabbricatori tedeschi (BMW, Daimler e Volkswagen) usano queste condizioni generali.• Ciò vale anche per rapporti con fornitori esteri (salvo la BMW).• D’altra parte, i produttori General Motors e Ford usano condizioni generali proprie imposte dalle loro case madri.
  • Sistema giuridico tedesco1. Durata media di una causa• Il sistema giuridico tedesco è molto diverso da quello italiano.• Le cause regolari e le procedure d’appello durano normalmente un anno. L’accesso alla corte di cassazione è molto restrittivo (soltanto in casi eccezionali il ricorso in cassazione è permesso). Una parte può ottenere il pagamento di somme dovute in seguito ad una causa giudiziaria in un periodo abbastanza ragionevole.• Siccome gli interessi in materia commerciale sono abbastanza elevati (all’incirca 9 % all’anno), le parti normalmente non esitano a fare ricorso.
  • 2. Spese di tribunale / Spese d’avvocato• Le spese di tribunale sono abbastanza elevate. Esempio: Per un recupero di € 500.000 le spese di tribunale sono di € 8.900.• Le spese tariffate d’avvocato per un recupero di € 500.000 sono di € 7.800. Tuttavia, molte volte gli avvocati stipulano tariffe diverse con i loro clienti.• Le spese d’avvocato sono recuperabili sulla parte avversaria a condizione di vincere la causa interamente.• Siccome la procedura davanti a tribunali tedeschi è tenuta in lingua tedesca, si possono aggiungere altre spese per: – la traduzione di documenti in lingua straniera – Il servizio di interpreti giurati per l’interrogatorio dei testimoni stranieri
  • Legge tedesca sulle condizioni generali• La legge sulle condizioni generali protegge anche gli interessi della parte più “debole” (i fornitori) le condizioni VDA sono abbastanza equilibrate• Però: anche queste condizioni contengono delle clausole che bisogna esaminare attentamente!• Esempi: – Condizioni della VDA: accordi devono essere fatti per iscritto  Legge tedesca: accordi possono essere fatti anche verbalmente – Garanzia del fornitore secondo la legge: 24 mesi  Garanzia del fornitore secondo le condizioni generali della VDA: in molti casi 30 mesi Attenzione: Molte volte i produttori hanno previsto dei “special terms”!
  • Conclusione• La legge tedesca protegge la parte più debole del contratto in quanto certe clausole sono abusive e dunque invalide. L’applicazione della legge tedesca per sé non svantaggia il fornitore.• È importante esaminare con attenzione le clausole e proteggersi secondo le proprie esigenze.• Quando le parti hanno negoziato certe clausole separatamente, la legge sulle condizioni generali non si applica più.• Il principio generale della libertà contrattuale nei rapporti: Le parti possono anche negoziare il contratto clausola per clausola.
  • IllustrazioniAbbiamo preparato alcuni documenti per illustrare i nostri pensieri:• Traduzione italiana delle condizioni generali della VDA• Memoria sullo svolgimento di un processo in Germania• Memoria su alcune clausole “pericolose” contenute nelle condizioni generali della VDA