Business innovation
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Business innovation

on

  • 1,704 views

Presentazione della Practice Business Innovation della Fondazione ISTUD

Presentazione della Practice Business Innovation della Fondazione ISTUD

Statistics

Views

Total Views
1,704
Views on SlideShare
1,682
Embed Views
22

Actions

Likes
0
Downloads
15
Comments
0

2 Embeds 22

http://www.slideshare.net 21
http://www.lmodules.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Business innovation Business innovation Presentation Transcript

  • Business Innovation introduzione ISTUD Offerta Business Innovation Marketing, Innovazione, Design Strategico, Sostenibilità Corsi, workshop, progetti in house Il cliente Docenti manager 1
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Fondazione ISTUD Business School  La nostra missione è sostenere la crescita delle imprese che vogliono competere attraverso la realizzazione di un nuovo modello economico sostenibile, incentrato sulla creazione di valore per tutti gli attori del processo economico.  La Fondazione ISTUD, nata nel 1970 per iniziativa di Assolombarda e di un gruppo di grandi aziende italiane e multinazionali, ha da sempre accompagnato l’evoluzione del management italiano, contribuendo in modo significativo alla diffusione di una moderna cultura gestionale.  I nostri valori  Potenzialità: rispetto dell’individuo e sviluppo del talento  Sostenibilità: approccio sistemico, etico e di lungo periodo  Metodo: correttezza scientifica  Integrità: dialogo attento, trasparente e onesto con il cliente  Squadra: lavorare insieme con passione ed entusiasmo  Risultati: ottenere risultati utili per i clienti e per ISTUD Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili L’offerta ISTUD  Preparazione per giovani e neolaureati Master in marketing management and innovation; master in risorse umane e organizzazione; master scienziati in azienda per lauree scientifiche; master in green new business management  Confronto per top management e imprenditori Eventi multi aziendali, meeting of minds, conoscere le eccellenze, convegni  Aggiornamento per top e middle management Executive Development Program e Master in Business Management (part time), corsi inter-aziendali per funzione, programmi in-house  Discontinuità e cambiamento per team aziendali Progetti di ricerca o di affiancamento al cliente in temi specifici come il ripensamento del modello di business, la definizione di una strategia di marca o della strategy innovativa, l’analisi delle competenze e la definizione della strategia organizzativa Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Business innovation Innovare l’impresa nell’offerta, nel marketing, nelle relazioni con i clienti, nel modo di fare business. Per dar vita a nuovi modelli sostenibili di creazione del valore  Marketing e Innovazione, come ha detto Peter Drucker, sono le funzioni vitali di un’impresa. Il loro scopo è di creare valore in maniera sostenibile nel tempo per tutti gli attori coinvolti nel processo economico; e di instaurare una relazione tra chi vende e chi compra fatta di emozioni positive, di trasparenza e di fiducia.  Nella nostra practice di Business Innovation siamo impegnati a sviluppare nuove idee e strumenti per il marketing, l’innovazione del contenuto e del modo di condurre il business e il design di marca e di prodotto. Lo facciamo attraverso lo studio e l’osservazione costante e attraverso applicazioni, ricerche e progetti insieme alle imprese clienti. Abbiamo inoltre un osservatorio sulla green economy, e abbiamo condotto ricerche nell’area dell’integrazione sociale dell’impresa.  Non ci fermiamo alla formazione in aula, ma offriamo anche affiancamento e collaborazione lavorando insieme e valorizzando le competenze esistenti presso i clienti su progetti specifici. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Argomenti trattati  Marketing che crea e comunica valore, sostenendo un rapporto emozionale, di fiducia e di trasparenza tra la marca e chi acquista; la marca come fulcro della riconoscibilità, della coerenza e della continuità dell’impresa.  Innovazione come processo integrato nella gestione delle imprese, impegno collettivo non confinato a marketing e R&D, e non solo collegato al prodotto.  Business Model che creano valore per tutti gli attori del processo economico; creazione di una relazione sostenibile tra offerta, prezzo, gestione dei costi e scelte operative; due diligence commerciale.  Sostenibilità integrare l’impresa nella società e nell’ambiente come vantaggio competitivo vissuto e comunicato.  Design strategico che crea coerenza nell’offerta dell’impresa, armonizza la relazione tra persona e prodotto ed è essenziale per essere compresi e scelti.  Customer Service come cultura condivisa da tutte le funzioni della centralità del cliente. Vedere e  gestire l'impresa come un organismo il cui fine è creare clienti soddisfatti. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Dal marketing della transazione alla creazione di dialogo ed emozioni MARKETING E CUSTOMER INTIMACY Come disse Theodore Levitt, lo scopo del marketing “non è di far volere alla gente ciò che abbiamo, ma di avere ciò che la gente vuole”. Non deve essere centrato sulla transazione, ma sulla relazione. La Marca ha un ruolo centrale: deve raccontare una storia emozionante e attraente, e deve anche manifestarsi in modo tangible attraverso una sostanza fatta di utilità e di sensazioni positive in tutti i momenti del suo contatto con il cliente. Il Marketing deve creare nuove storie appassionanti; deve ricreare fiducia e relazione tra le Marche, le Imprese e il Pubblico, deve ristabilire il giusto rapporto tra il valore percepito e il costo, deve guidare l’impresa nel creare clienti soddisfatti. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Oltre l’innovazione di prodotto, un approccio d’insieme alla creazione di valore INNOVAZIONE E MODELLI DI BUSINESS Peter Drucker ha detto che l’innovazione è “il cambiamento deliberato nel potenziale economico e sociale dell’impresa”. E’ il rinnovamento che aumenta il valore della nostra offerta per i clienti e la società (potenziale sociale), e che allo stesso tempo aumenta la capacità dell’impresa e del suo indotto di creare valore economico (potenziale economico). L’innovazione comincia col dare senso alla complessità del mercato attraverso una interpretazione personale fondata sulla comprensione disciplinata delle dinamiche sociali e di mercato, delle attività che i potenziali clienti devono svolgere e dei loro desideri e aspettative. Va oltre il prodotto, per coinvolgere l’intero modello di business su cui funziona l’impresa: il modo in cui si producono ricavi e guadagni, le competenze, le risorse e i processi necessari al suo funzionamento. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Il design strategico e la sostenibilità DESIGN E SOSTENIBILITA’ Un modello di business sostenibile è uno che crea valore nel tempo per tutti i partecipanti al processo economico. Occorre creare un nuovo significato di sostenibilità, più attraente e comprensibile per le persone. Il design, come pensiero che orchestra e dà senso all’interazione tra le persone e i prodotti, ha un ruolo essenziale in questo passaggio. Il design ci aiuterà a dare senso a nuovi prodotti e servizi che utilizzino meglio le risorse naturali, che siano più rilevanti per le persone, che siano venduti a prezzi sostenibili, e che siano allo stesso tempo belli e desiderabili. Una nuova offerta che contribuisca davvero a rendere la vita delle persone sempre un po’ migliore, più semplice, più piacevole. Questo pensiero progettuale, oltre lo stile e l’estetica che ne derivano, è una fonte duratura di vantaggio competitivo perché è personale, e viene dall’armonizzazione delle diverse competenze e saperi che l’impresa possiede. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili La nostra offerta I CORSI Sono occasioni di riflessione, di incontro e di aggiornamento per manager appartenenti ad aziende diverse. Grazie all’esperienza dei docenti, che hanno sempre una provenienza dal mondo dell’impresa, diventano momenti di confronto e di scambio rispetto alle problematiche più attuali. I WORKSHOP Sono realizzati su richiesta e sono tipicamente mono-aziendali, con presenza di manager di diverse funzioni e provenienza, come Marketing, R&D, Business Development. Il ruolo dei docenti è di facilitazione, creando un “frame of work” che supporti la riflessione, la discontinuità e l’innovazione ma anche di affiancamento nelle fasi di ideazione, sviluppo ed implementazione. I PROGETTI IN-HOUSE Sono percorsi formativi per funzione (Marketing, Customer Service, Vendite, Sviluppo Prodotto) e per rafforzamento multifunzionale delle conoscenze di business e delle basi di marketing/economia necessarie a tutti i manager che ricoprono funzioni importanti a livello quadri o dirigenti. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Un master tutto nuovo MASTER IN MARKETING MANAGEMENT AND INNOVATION La Practice Business Innovation offre anche un master per neolaureati unico come spunti e contenuti. Il master trasmette strumenti e conoscenze applicate di marketing, modelli di business e comunicazione che vengono dall’esperienza pratica dei manager impegnati nella docenza e da quelli coinvolti come testimoni. Tra i Master storici nel mondo del Marketing (giunto alla XIV edizione) è stato completamente rivisto per offrire stimoli avanzati sul futuro del marketing e su come marketing e innovazione siano necessariamente correlati. Infine viene proposto anche un modulo sul design strategico, come strumento sempre più importante di espressione della marca a completamento di una preparazione di tipo sia strategico sia operativo. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Il cliente, per noi VIAGGIARE CON I NOSTRI CLIENTI Siamo vicino ai nostri clienti nelle circostanze importanti della vita della loro impresa, adattando le nostre competenze e il nostro network di professionisti e manager al lavoro che i nostri clienti devono fare: ‣ Scegliere e assumere persone preparate, che contribuiscano da subito alla creazione di valore. ‣ Aiutare i manager a gestire le nuove sfide, e ad aggiornare le loro competenze specialmente nell’area del Marketing e dell’Innovazione che devono fornire la scintilla della crescita all’Impresa. ‣ Lavorare con la squadra all’interno dell’Impresa, stabilendo un linguaggio e delle pratiche di lavoro condivise. ‣ Accompagnando i manager in progetti importanti, che inventino il futuro dell’Impresa e lo facciano accadere. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010
  • Business Innovation Practice Marketing, innovazione e modelli di business sostenibili Business Innovation: principali docenti Renzo Rizzo E’ direttore della practice Business Innovation della Fondazione ISTUD, e si occupa di formazione e consulenza alle imprese nelle aree del marketing strategico e dell’innovazione. In precedenza ha ricoperto importanti posizioni di leadership nell’innovazione, nello sviluppo prodotto e nel new business development in Procter & Gamble e in Barilla, vivendo in Italia, in Belgio e negli Stati Uniti. E’ laureato in ingegneria e ha seguito alla Harvard Business School il corso Leading Change and Organization Renewal. Fiorenza Sarotto Si occupa di marketing strategico e operativo, comunicazione, sviluppo nuovi prodotti, e start up aziendali e progettuali. Svolge attività di formazione per profili professionali marketing, commerciali e tecnici, per top management internamente alle aziende. Ha ricoperto posizioni con responsabilità crescente in aziende come Procter and Gamble, Star, Royal Insurance, Zurich sino al suo più recente incarico come Vice President Corporate Franchise Management EMEA presso Disney. Jlenia Ermacora E’ responsabile della Comunicazione e Marketing della Fondazione ISTUD e delle attività di Formazione In-House. Sviluppa programmi di formazione e consulenza per aziende pubbliche e private. La sua esperienza internazionale l’ha vista coinvolta in progetti del settore dell’entertainment e del turismo, di Train the trainers in El Salvador e nell’area Balcanica e di formazione sul brand management in Portogallo. Ha frequentato il Master in Marketing dell’ISTUD e un corso di specializzazione presso la Wharton Business School. Emanuela Marconi Si occupa di web marketing e comunicazione e ha partecipato a diversi progetti di innovazione. Attualmente è Responsabile Marketing Operativo di Banzai, la terza property Internet Italiana. In precedenza si è occupata di marketing e innovazione in Mattel, Braun, Unilever, Virgilio ed eBay. A livello internazionale, nel 2003-2005 ha progettato con i team di Google e di SEAT Pagine Gialle il nuovo motore di ricerca di Virgilio. Studia Counseling presso il Centro E. Berne di Milano. Simone Anselmi I suoi ambiti di attività comprendono marketing, entrepreneurship e international business; coordina laboratori di innovazione e creatività imprenditoriale; progetta, coordina e svolge docenza in aziende nell’ambito di progetti formativi su temi legati al marketing relazionale, comportamento organizzativo, comunicazione e sviluppo personale. Trainer certificato con la PNL, ha un MBA conseguito presso la SDA Bocconi e un Certificate in Marketing e Advertising conseguito presso la New York University. Renzo Rizzo - presentazione ISTUD Business Innovation marzo 2010