Presentazione dell'Associazione Istituto Cortivo

3,260 views
3,184 views

Published on

L’Associazione Istituto Cortivo è una associazione di promozione sociale. Osserva le disposizioni della Legge nazionale n. 383/2002 su principi associativi, caratteristiche organizzative, finalità e attività ammesse.
Costituita nel 1999, svolge attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, appartenenti alle fasce deboli della popolazione, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati, nonché delle pari opportunità.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,260
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione dell'Associazione Istituto Cortivo

  1. 1. Padova, 2008
  2. 2. <ul><li>La Repubblica Italiana: </li></ul><ul><li>riconosce il valore sociale dell'associazionismo liberamente costituito e delle sue molteplici attività come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo; </li></ul><ul><li>ne promuove lo sviluppo in tutte le sue articolazioni territoriali, nella salvaguardia della sua autonomia ; </li></ul><ul><li>favorisce il suo apporto originale al conseguimento di finalità di carattere sociale, civile, culturale e di ricerca etica e spirituale. </li></ul>LEGGE 7 DICEMBRE 2000, N. 383 (Disciplina delle Associazioni di promozione sociale) Sono considerate associazioni di promozione sociale le associazioni costituite al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati.
  3. 3. DENOMINAZIONE FORMA ASSOCIATIVA CODICE ATTIVITÀ SEDE PRESIDENTE e LEGALE RAPPRESENTANTE DATA DI COSTITUZIONE CODICE FISCALE ASSOCIAZIONE ISTITUTO CORTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE 94.99.50 (Organizzazioni che affiancano le strutture d’istruzione e di assistenza sociale) VIA PADRE EZECHIELE RAMIN, 1 – 35136 PADOVA SIG.RA SUSANNA MAZZOCCO 1°giugno 1999 9212574.028.9
  4. 4. L’Associazione Istituto Cortivo sin dalla sua costituzione fa parte del Comitato Editoriale di Vita – Non Profit Magazine, partecipato dalle più importanti organizzazioni del Terzo settore, in rappresentanza di oltre 52.000 associazioni territoriali. Il suo ruolo, come genesi di un modo diverso di fare informazione, è definito sia nello statuto di VITA che nella carta dei principi.
  5. 5. EMBLEMA Raffigurazione di un uomo vitruviano, integrato nella scritta “Associazione Istituto Cortivo” MOTTO Animum corpusque excòlere (Curare lo sviluppo del corpo e dello spirito)
  6. 6. L’UOMO VITRUVIANO La celebre immagine è conservata nel Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie dell'Accademia di Venezia. Il disegno vuole rappresentare la centralità dell'uomo. Leonardo lo realizzò nel 1490, riprendendo il testo del terzo libro del De Architectura del celebre architetto romano Vitruvio , riguardante le proporzioni umane : &quot;Vetruvio architetto mette nella sua opera d'architettura che le misure dell'omo sono dalla natura distribuite in questo modo. Il centro del corpo umano è per natura l’ombelico; infatti, se si sdraia un uomo sul dorso, mani e piedi allargati, e si punta un compasso sul suo ombelico, si toccherà tangenzialmente, descrivendo un cerchio, l’estremità delle dita delle sue mani e dei suoi piedi&quot; . Il suo uomo si iscrive in modo perfetto, in piedi con le gambe e le braccia allargate, nelle figure geometriche considerate perfette: il cerchio e il quadrato.
  7. 7. <ul><li>OGGETTO SOCIALE, DURATA E CARATTERISTICHE </li></ul><ul><li>1. svolge attività di utilità e promozione sociale , sia a favore dei Soci che dei terzi, nel pieno rispetto della libertà e dignità delle persone </li></ul><ul><li>2. ha durata illimitata </li></ul><ul><li>è libera e democratica </li></ul><ul><li>non persegue scopi politici o religiosi e non prevede alcun fine di lucro </li></ul><ul><li>non ha come finalità la tutela esclusiva di interessi </li></ul><ul><ul><li>economici dei propri Soci </li></ul></ul><ul><li>Le attività dell’associazione e le sue finalità </li></ul><ul><ul><li>sono ispirate ai principi di pari opportunità </li></ul></ul><ul><ul><li>tra uomini e donne </li></ul></ul><ul><ul><li>e rispettose dei diritti inviolabili della persona </li></ul></ul>
  8. 9. FINALITÀ GENERALI a. contribuire allo sviluppo socio-culturale e al benessere collettivo avvalendosi di risorse umane b. favorire e promuovere attività culturali, scientifiche, didattiche, sociali e ricreative e quant'altro abbia come obiettivo la crescita di conoscenza della persona umana c. impegnarsi in attività educative e formative , sviluppando azioni e iniziative volte a incrementare il senso civico e sociale, diffondendo la cultura dell'impegno sociale e della solidarietà , svolta anche in forma di impegno assistenziale verso le persone appartenenti alle fasce deboli della popolazione d. accrescere il ruolo del settore non profit nello sviluppo dei percorsi positivi di integrazione e di evoluzione, salvaguardandone e promovendone l’indipendenza da influenze esterne, economiche o politiche
  9. 10. <ul><li>organizzare convegni, congressi, seminari, giornate di studio, corsi di formazione, aggiornamento e orientamento professionale , conferenze, dibattiti per approfondire, sviluppare, informare sugli argomenti oggetto di interesse da parte dell'Associazione </li></ul><ul><li>curare l’organizzazione di attività educative nell'ambito di progetti di orientamento, aggiornamento e di formazione professionale, promuovendo a tal fine tirocini pratici e stages sulla base di apposite convenzioni stipulate con strutture e organismi pubblici e privati </li></ul><ul><li>pubblicare libri, riviste, materiale multimediale e audiovisivo in genere, connesso agli scopi e alle attività dell'Associazione </li></ul><ul><li>promuovere eventuali altre iniziative , utili agli scopi anzidetti, nonché al reperimento dei mezzi finanziari necessari alla propria attività </li></ul>Tutte le attività non conformi alle finalità sociali sono espressamente vietate FINALITÀ PARTICOLARI
  10. 11. <ul><li>CATEGORIE DI SOCI </li></ul><ul><li>Soci fondatori </li></ul><ul><li>SOCI ORDINARI </li></ul><ul><li>Soci sostenitori </li></ul><ul><li>Soci benefattori </li></ul><ul><li>Soci benemeriti </li></ul>Sono SOCI ORDINARI coloro la cui domanda di ammissione sia stata accettata dal Consiglio Direttivo, siano iscritti nel Libro dei Soci e siano in regola con il versamento della quota associativa annuale deliberata dall’Assemblea e degli altri eventuali contributi stabiliti dal Consiglio direttivo. Se maggiorenni, hanno diritto di voto, previo accertamento del regolare versamento della predetta quota, e sono eleggibili alle cariche sociali. La loro appartenenza all’Associazione ha carattere annuale, con possibilità di rinnovo previo versamento della quota associativa (5 euro/anno). Il numero dei Soci ordinari è illimitato.
  11. 12. MODALITÀ DI AMMISSIONE Sono ammesse all’Associazione tutte le persone fisiche che ne condividono gli scopi e accettano senza riserve le disposizioni recate dallo Statuto , nonché dall’eventuale regolamento interno, impegnandosi a versare la quota associativa annuale. L’organo competente a deliberare sulle domande di ammissione è il Consiglio direttivo. L’eventuale diniego va motivato e comunicato all’Assemblea L’ammissione dei nuovi Soci è deliberata su domanda scritta del richiedente , in cui sono specificate le generalità complete e i recapiti postale e telefonico, che possono essere integrati con altri dati e notizie personali di carattere non obbligatorio . In base alle vigenti disposizioni sulla privacy tutti i dati personali raccolti sono soggetti al trattamento secondo legge e impiegati per le sole finalità dell’Associazione, previo assenso scritto dell’interessato
  12. 13. <ul><li>partecipazione gratuita alle attività e iniziative sociali </li></ul><ul><li>iscrizione nel Libro dei Soci </li></ul><ul><li>partecipazione alle assemblee (se maggiorenni) </li></ul><ul><li>elezione (attiva e passiva) degli organi sociali (Presidente, Consiglio Direttivo, Tesoriere, Segretario) </li></ul><ul><li>informazione sulle attività dell’Associazione </li></ul><ul><li>rimborso per le spese effettivamente sostenute nello svolgimento dell’attività prestata </li></ul><ul><li>assenza di responsabilità civile in ordine alle obbligazioni assunte dall’Associazione o in merito all’attività svolta in seno all’Associazione medesima. </li></ul><ul><li>versano entro 30 (trenta) giorni dalla scadenza la quota associativa annuale </li></ul><ul><li>si impegnano a rispettare le disposizioni recate dallo Statuto , nonché dall’eventuale regolamento interno </li></ul><ul><li>si impegnano a svolgere la propria attività in forma personale, libera, volontaria e gratuita, quand’anche professionale, senza alcun fine di lucro o altre utilità di tipo economico, anche indiretto, in ragione delle disponibilità personali dichiarate </li></ul><ul><li>verso gli altri aderenti e all’esterno dell’Associazione il comportamento deve essere animato da spirito di solidarietà e attuato con correttezza, buona fede, onestà, probità e rigore morale </li></ul>DIRITTI DOVERI DIRITTI E DOVERI DEI SOCI
  13. 14. DIRITTO DI RECESSO DEL SOCIO Il Socio è libero di recedere dall’Associazione in qualsiasi momento , senza vincoli né oneri, mediante semplice comunicazione scritta al Consiglio direttivo, che procede a ratifica in occasione della prima riunione utile e comunque entro 3 (tre) mesi dalla data di ricezione. Il recesso ha effetto dalla data di chiusura dell’esercizio sociale nel corso del quale è stato esercitato

×