PROFILO
CLIMATICO

Descrizione della scheda

Fonti

Per ciascuna località c'è una scheda divisa in tre pagine.

Contenuto
...
SCHEDA DEL
PROFILO
Intestazione della
scheda
Grafico del profilo

Intestazione della scheda
L'intestazione è composta di d...
SCHEDA DEL
PROFILO

Grafico del Profilo

Intestazione della scheda
Grafico del profilo
Dati della scheda

MFRED FREDD COMF...
SCHEDA DEL
PROFILO

Dati della scheda

Intestazione della scheda

Temperature

Grafico del profilo
Dati della scheda

Valo...
Allegati enea 1999  piano aria sicilia capitolo 2   pag 105 106  all 26 scheda enea profilo climatico
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Allegati enea 1999 piano aria sicilia capitolo 2 pag 105 106 all 26 scheda enea profilo climatico

105

Published on

ANZA’,TOLOMEO,BARBARO,PARMALIANA,SANSONE,GULLO,INTERLANDI,ITALCEMENTI,ZUCCARELLO,D’ANGELO,ANGELA BIANCHETTI, ELETTRODOTTO, ENEL, Erin Brockovich, Gianluca Rossellini, Giusy Pollino, induzione magnetica, ITALCEMENTI, Luigi Maximilian Caligiuri, PACE DEL MELA, SACELIT, TRALICCI, TUMORI,BRUNO, CUTINO, ENEA,ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2009, BODY CENTER,ISOLA DELLE FEMMINE,LUCIDO MARIA STELLA, LOTTIZZAZIONE LA PALOMA, LUCIDO, MAFIA, PALAZZOTTO, POMIERO, PORTOBELLO, RISO, UFFICIO TECNICO COMUNALE,VOTO DI SCAMBIO,AIELLO MARIA,AIELLO PAOLO,BATTAGLIA ROSALIA,CARDINALE,CUTINO MARCELLO,GIUCASTRO,GUTTADAURO,LUCIDO SALVATORE,BOLOGNA, PAL_azzotto,PELOSO,CALTANISETTA,PORTOBELLO,Riso Napoleone,Riso Rosaria,ISOLA DELLE FEMMINE,REGGIO CLABRIA,SCIOGLIMENTO CONSIGLIO COMUNALE,MAFIA,INFILTRAZIONI MAFIOSE,COPACABANA,POMIERO,BRUNO
Roberto Cappelletti, LUCIDO ANTONINO RISO NAPOLEONE LUCIDO MARIA STELLA BODY CENTER ENEA CIMITERO DECADENZA AREA LOTTO 7 A DETERMINA DEL 3 SETTORE N.40, LUCIDO ANTONINO RISO NAPOLEONE LUCIDO MARIA STELLA BODY CENTER ENEA CIMITERO DECADENZA AREA LOTO 7 A DET DEL 1 SETT N.157
SENTENZA 864 2013,BRUNO FRANCESCO,BRUNO PIETRO,MOROSINI,STEFANO GALLINA,ENEA VINCENZO,ISOLA DELLE FEMMINE,SAN LORENZO 1,SAN LORENZO 2,LO BONO VINCENZO,RENAULT 18/TL,8 GIUGNO 1982,TAORMINA GIUSEPPE,ENEA PIETRO,ISOLA DELLE FEMMINE, FIAT 124 BIANCA,D’AGOSTINO BENEDETTO BENNY,MUTOLO,NAIMO,ONORATO,PROCEDIMENTO PENALE 4538 1993 R.G.N.R.,LO PICCOLO,RICCOBONO,MICALIZZI,BRUNO PIETRO,ADDIO PIZZO 5,COPACABANA,BADALAMENTI,VASSALLO GIUSEPPE,TROJA ANTONINO,BRUNO GIUSEPPE, SCALICI SALVATORE,COSTA CORSARA,AIELLO GIUSEPPE BENITO,ALIMENA GIUSEPPA,LO CICERO,POMIERO GIUSEPPE,LUCIDO,CATALDO,CARDINALE,B.B.P.,BRUNO GIOVANNI FACCIA MACCHIATA,D’AGOSTINO VINCENZO,CARDINALE GIUSEPPA,RICCOBONO CATERINA,UVA MARIA,IMPASTATO GIOVANNI,CONIGLIO MARIA CONCETTA

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
105
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Allegati enea 1999 piano aria sicilia capitolo 2 pag 105 106 all 26 scheda enea profilo climatico

  1. 1. PROFILO CLIMATICO Descrizione della scheda Fonti Per ciascuna località c'è una scheda divisa in tre pagine. Contenuto Classificazione dei mesi Descrizione della scheda Aree climatiche La struttura delle pagine è fissa. La prima contiene l'intestazione della scheda, il profilo e le tabelle con i valori delle grandezze disponibili; nelle altre ci sono grafici o istogrammi delle stesse grandezze. Anagrafe delle località Accesso ai dati La terza pagina manca se non sono disponibili i dati di copertura del cielo, vento e precipitazioni. Nelle descrizioni delle pagine che seguono sono in corsivo le espressioni cui è attribuito qui un significato particolare, diverso da quello usuale o intuitivo. Intestazione della scheda Grafico del profilo Dati della scheda Rev. 30.07.2002 [Risali]
  2. 2. SCHEDA DEL PROFILO Intestazione della scheda Grafico del profilo Intestazione della scheda L'intestazione è composta di due parti: la prima con i dati riferiti al comune, la seconda relativa alla stazione che ha fornito i dati climatici. Dati della scheda Per uno stesso comune si possono avere più schede se ci sono più stazioni in posizioni diverse. Diamo qui un esempio d'intestazione e la spiegazione dei dati contenuti. comune ROMA (RM) zona climatica: D Altitudine: 20 m slm gradi-giorni: 1415 Coordinate: 41°55' 12°29' località: Monte Mario Altitudine: 143 m slm area climatica: 4C Coordinate: 41°55' 12°27' stazione DATI DEL COMUNE Nome Altitudine Coordinate geografiche (latitudine Nord, longitudine Est da Greenwich) Zona climatica (1) Gradi-giorni (1) DATI DELLA STAZIONE Località dove si trova la stazione da cui provengono i dati (2) Altitudine Coordinate geografiche (latitudine Nord, longitudine Est da Greenwich) Area climatica della stazione. Attenzione! i dati climatici forniti nella scheda sono validi per il comune soltanto nel caso che la stazione sia nel capoluogo; altrimenti essi descrivono invece le condizioni climatiche della località che ospita la stazione. Vedere ad esempio Auronzo di Cadore (BL), che ha due stazioni: una nel capoluogo a 864 m (profilo 71400, area climatica 4F) ed una in località Misurina a 1760 m (profilo 102000, area climatica 0F). NOTE (1) Attribuiti al comune dal DPR 412/93 e successive modificazioni ed integrazioni. (2) Qui è riportata l'indicazione capoluogo se la stazione da cui provengono i dati dista dalla casa comunale meno di 3 km e si trova ad una quota differente per meno di 50 m; se almeno una delle due condizioni non è soddisfatta, c'è (se è noto) il nome della località in cui si trova la stazione, altrimenti quello del comune Rev. 04.04.2002 [Risali]
  3. 3. SCHEDA DEL PROFILO Grafico del Profilo Intestazione della scheda Grafico del profilo Dati della scheda MFRED FREDD COMFO CALDO MCALDO 3 3 RISC 6 4 4 2 0 RAFF 2 Il grafico rappresenta la classificazione dei mesi La tabellina fornisce il profilo della località ed il numero di mesi in cui è necessario riscaldare (RISC = 6 nell'esempio) o raffrescare (RAFF = 2) per il comfort ambientale. Rev. 04.04.2002 [Risali]
  4. 4. SCHEDA DEL PROFILO Dati della scheda Intestazione della scheda Temperature Grafico del profilo Dati della scheda Valori medi mensili di • • • temperatura minima MIN MEDIA temperatura massima MAX MEDIA temperatura media MEDIA Valori estremi (1) mensili di • • temperatura minima MIN ESTR temperatura massima MAX ESTR (1) che si verificano in media almeno una volta l'anno. Sole e nuvole Valori medi mensili di • • • • Eliofania (durata giornaliera dell'insolazione) Radiazione solare al suolo sul piano orizzontale (giorno medio mensile) stimata dalle immagini del Meteosat Decimi di cielo coperto Numero di giorni sereni (copertura del cielo 4 decimi) Vento • • • • Le due direzioni di provenienza più frequenti in ciascun mese Velocità media nel mese Velocità massima del mese [= media + (deviazione standard)] Numero di giorni ventosi nel mese (velocità media > 3.3 m/s) Precipitazioni • • Valore medio mensile dei mm di pioggia + neve e grandine fuse Numero di giorni piovosi (precipitazione totale giornaliera > 1 mm) Umidità • Rev. 04.04.2002 Medie mensili dei valori giornalieri minimo e massimo dell'umidità relativa ricavati dalle formule psicrometriche [Risali]

×