Programma convegno Isola d'Elba

354
-1

Published on

Convegno "A scuola di Media Education. Sguardi interdisciplinari sull'educazione ai media" 2-3 maggio 2012, isola d'Elba

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
354
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Programma convegno Isola d'Elba

  1. 1. A scuola di Media Education Sguardi interdisciplinari sull’educazione ai media 2 - 3 maggio 2012 Istituto Comprensivo di Campo nell’Elba piazza Vittime del piroscafo Sgarallino 1 Marina di Campo (LI) - isola d’Elba -ProgrammaMercoledì 2 maggio (ore 14.00-19.00)14.00: Apertura dei lavori - saluti della Dirigente Scolastica Lorella di Biagio, del sindaco Vanno Segnini e delleautorità locali14.15: Presentazione del MED e delle sue attività a cura di Alberto Parola - VicePresidente del MED14.45: Alberto Parola (Università di Torino) Insegnamento, Media education e ricerca educativa.15.15: Damiano Felini (Università di Parma) Progettare la media education: finalità e obiettivi.15.45: Roberto Farné (Università di Bologna) Media education e discipline: tra convergenza e trasversalità.16.15: Discussione16.45: Maria Ranieri (Università di Firenze) Referente MED Toscana - Il laboratorio di media education17.15: Presentazione laboratori e prima organizzazione dei gruppi di lavoro (possibile organizzazione dilaboratori opzionali per il giovedì mattina per docenti liberi da lezioni).19.00: ConclusioniGiovedì 3 maggio (ore 14.00-19.00)14.00: Apertura workshop Laboratorio 1: Lavorare con la LIM in classe, Patrizia Vayola, Torino Laboratorio 2: LIM, computer e cellulare: raccontare ai tempi della convergenza, Isabella Bruni, MED Laboratorio 3: Utilizzare la fotografia in contesti educativi, Angela Bonomi Castelli, MED Lombardia Laboratorio 4: Usare i social network e le tecnologie web 2.0 nella didattica, Antonio Fini, MED Toscana
  2. 2. Laboratorio 5: Progettare ipertesti con la LIM, Liana Peria, MED Toscana19.00: Chiusura dei lavoriDescrizione WorkshopFotografia (Angela Bonomi Castelli)Il laboratorio è finalizzato a riflettere sui possibili utilizzi della fotografia in contesto educativo, come strumentodi comunicazione e conoscenza, attraverso lesperienza fruitiva e produttiva. Per favorire lo sviluppodellespressione creativa e la conoscenza del linguaggio fotografico è prevista la progettazione di percorsididattici che sappiano generare un pensiero critico, dinamico e ricco dinventiva, in forma cartacea o digitale.Mobile (Isabella Bruni)Il laboratorio vuole offrire una panoramica sui dispositivi cellulari e sul loro possibile utilizzo nella didattica. Apartire da uno sguardo sulla diffusione e levoluzione storica, verranno messe in luce le molteplici funzionalitàdel cellulare, che saranno esplorate in relazione alla possibilità di produrre narrazioni multimediali egeolocalizzate.Web 2.0 (Antonio Fini)Il laboratorio si rivolge a insegnanti e educatori di ogni ordine di scuola e intende presentare una panoramica dimetodologie e strumenti tecnologici per la progettazione di attività di apprendimento supportate da tecnologiesociali e collaborative. In particolare, verranno esplorate le potenzialità didattiche di social network, blog, wiki ealtri semplici tool collaborativi.LIM (Patrizia Vayola)Il laboratorio è articolato in alcuni momenti focali in cui la conduttrice utilizzerà la lavagna interattivamultimediale indicandone aspetti positivi e problematiche. Il lavoro sarà centrato su un uso della LIM non solotecnico, bensì propriamente didattico, indicandone le varie potenzialità in relazione al coinvolgimento dellaclasse o di gruppi in formazione inclusi possibili interventi nelle aule.Ipertesto (Liana Peria)Il laboratorio, a partire da alcuni cenni su unesperienza di scrittura ipertestuale tipica di un ambiente diapprendimento sostenuto dalluso delle tecnologie secondo logiche 1.0, cercherà di focalizzare lattenzione sulledinamiche del processo collaborativo e di avviare una riflessione sulla trasferibilità di tale esperienza ad altricontesti e sulle opportunità offerte dalla LIM e dalle applicazioni tipiche del web 2.0.Iscrizione e informazioniLa sessione plenaria è aperta, mentre per i workshop è previsto un massimo di 20 partecipanti per ciascuno.La partecipazione ai workshop è gratuitaModalità di iscrizione:È possibile iscriversi entro sabato 21 aprile direttamente presso la scuola o per email dichiarando il laboratorioscelto: LIIC803009@istruzione.itIl MED è riconosciuto dal MIUR per la formazione degli insegnanti (DM 23/09/2003). Al termine del convegnoverrà rilasciato un attestato di frequenza.Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo: lianaperia@unifi.it

×