Your SlideShare is downloading. ×
0
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Ultimo Miglio v2
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Ultimo Miglio v2

1,185

Published on

seconda bozza

seconda bozza

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,185
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. WiMax e Ultimo Miglio v2 <ul><li>Le reti di TLC (Telecomunicazioni) sono fondamentali nella società della conoscenza: </li></ul><ul><ul><li>connettono persone, aziende, università </li></ul></ul><ul><ul><li>forniscono servizi (e-commerce, fisco on-line) </li></ul></ul><ul><ul><li>guidano lo sviluppo </li></ul></ul><ul><li>Alcune reti </li></ul><ul><ul><li>Wired: Telefonia fissa, ADSL (Telecom) </li></ul></ul><ul><ul><li>Wireless: GSM, UMTS (cellulari); wifi (cordless); DVB (digitale terrestre) </li></ul></ul>
  • 2. Altre reti <ul><li>Esistono anche altri tipi di rete,che potrebbero essere usate per le TLC </li></ul><ul><ul><li>Gas (ENI) </li></ul></ul><ul><ul><li>Elettricità (ENEL) </li></ul></ul><ul><ul><li>Viarie (Autostrade, Rete Ferroviaria Italiana) </li></ul></ul><ul><li>A differenza di altre reti le reti di TLC hanno un ottimo rapporto costi/benefici: </li></ul><ul><ul><li>una videoconferenza col Giappone costa molto meno di una conferenza reale </li></ul></ul>
  • 3. Le reti <ul><li>La rete fissa di TLC in Italia era della SIP (statale) ed è stata ceduta a TelecomItalia durante la privatizzazione </li></ul><ul><li>Alcuni elementi di una rete fissa sono </li></ul><ul><ul><li>Le dorsali, che connettono i grossi capoluoghi (arterie) </li></ul></ul><ul><ul><li>Le ramificazioni, o ultimo miglio (i capillari, che portano la rete nelle città e nelle case) </li></ul></ul>
  • 4. Le reti <ul><li>Sulle reti transitano voce e dati (internet). </li></ul><ul><li>In UE e nel mondo le reti sono divenute un fattore strategico di sviluppo e hanno fatto da traino per l&apos;economia </li></ul><ul><ul><li>Si sono sviluppate reti differenti (ex. fisso, mobile) </li></ul></ul><ul><ul><li>Si sono sviluppati servizi sulle reti (video/fonia, SMS, MMS, servizi web, IP-TV,web-radio) </li></ul></ul><ul><li>È aumentata la capacità di trasmissione delle diverse reti </li></ul>
  • 5. Le reti in Italia <ul><li>In Italia, oltre Telecom alcuni operatori hanno costruito altre reti per coprire i mercati più interessanti </li></ul><ul><ul><li>Città metropolitane (Roma,Milano,Napoli,Torino,..) </li></ul></ul><ul><ul><li>Dorsali (sotto-utilizzate: Roma-Firenze-Milano,..) </li></ul></ul><ul><li>Il 15% della popolazione resta invece senza ADSL (fonte AntidigitalDivide) perché la rete telefonica dei loro comuni non è adatta al transito di dati (solo voce) </li></ul><ul><ul><li>vive nella parte sbagliata del paese, dove il rapporto costi/benefici non rende conveniente estendere la rete </li></ul></ul><ul><li>Chi abita in città può pagare un bollettino con internet; chi abita in montagna deve scendere in paese a fare la fila alle poste: abitare sui monti italiani è meno conveniente che su quelli degli altri paesi europei. </li></ul>
  • 6. L&apos; ultimo miglio <ul><li>Meno rete, meno sviluppo. Meno sviluppo, meno rete: pezzi del paese sono tagliati fuori dalle opportunità di crescita culturale e sviluppo dati dalla rete </li></ul><ul><li>Il problema cruciale è l&apos;ultimo miglio, il capillare che collega le centrali alle case, aziende, scuole: il suo costo è tale che conviene affittarlo piuttosto che ri-crearlo. </li></ul><ul><li>L&apos;ultimo miglio è quasi tutto di Telecom Italia </li></ul>
  • 7. L&apos; ultimo miglio <ul><li>Tutti i concorrenti di Telecom (ex. Tele2) devono affittare la rete da Telecom: questa non è vera concorrenza. </li></ul><ul><ul><li>Se le autostrade avessero una ditta di autotrasporti (che non paga il pedaggio) la concorrenza con gli altri autotrasportatori sarebbe falsata! </li></ul></ul><ul><li>La situazione ideale è che una o più società gestiscano la rete e la noleggino a chi invece vende servizi. </li></ul>
  • 8. WiMax e Ultimo Miglio <ul><li>Il WiMax è una tecnologia che permette di trasmettere grosse quantità di dati via radio a grandi distanze con un piccolo costo – come un super walkie-talkie </li></ul>da www.conniq.com <ul><li>Il WiMax si risolve il problema dell&apos;ultimo miglio </li></ul><ul><li>le case con una rete telefonica inadeguata o senza rete telefonica, si connettono senza fili alle centrali ! </li></ul>
  • 9. Assegnazione delle Frequenze <ul><li>Essendo una trasmissione in radiofrequenze (come quella delle TV) l&apos;AGCOM ha fatto un bando per la loro concessione </li></ul><ul><li>Il bando prevede: </li></ul><ul><ul><li>Assegnazione dividendo il territorio dell&apos;Italia in macro-regioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Divisione dello spettro in 3 frequenze </li></ul></ul><ul><ul><li>15 anni di durata </li></ul></ul><ul><ul><li>Gara al rialzo: frequenze concesse al miglior offerente </li></ul></ul><ul><ul><li>Priorità per una new entry per ogni macro-area </li></ul></ul><ul><ul><li>Incompatibilità con assegnatari radiofrequenze similari </li></ul></ul><ul><li>Che dire? </li></ul>
  • 10. rilievi <ul><li>È saggio assegnare il WiMax a chi ha già l&apos;ultimo miglio? </li></ul><ul><li>15 anni sono troppi, 5 bastano: rischiamo di svendere una tecnologia di cui non conosciamo appieno la portata </li></ul><ul><li>La gara al rialzo favorisce i grandi oligopolisti e penalizza gli operatori locali - che potrebbero invece usare il WiMax per fare concorrenza ad altri servizi (ex. VoIP, ADSL) </li></ul>
  • 11. rilievi <ul><li>chiedere che i concessionari non possano erogare servizi sulla rete WiMax ma solo rivendere la rete poi </li></ul><ul><ul><li>pone le basi per aziende specializzate in reti di comunicazione </li></ul></ul><ul><ul><li>favorisce la concorrenza tra diversi canali: WiMax, ADSL, Fibra </li></ul></ul>
  • 12. &nbsp;

×