Web 2.0: un opportunità
per la marca di costruire
 relazioni peer to peer
il caso: Nivea/Capellidavivere.it
          Nico...
Il Marketing oggi
Il rapporto tra azienda e cliente, negli ultimi 2 anni, si è radicalmente trasformato.
Il marketing di i...
Qualcosa è Cambiato


               Roma – 04 Dicembre 2008
Roma – 04 Dicembre 2008
Alexa Ranking Top 10 2005 vs 2008
   Rank     Website       Rank     Website
    1      yahoo.com       1      yahoo.com
 ...
Roma – 04 Dicembre 2008
Roma – 04 Dicembre 2008
Il nuovo Scenario?

Internet è oggi la voce per eccellenza, gran parte delle informazioni e
delle opinioni passa “di bocca...
Credibilità degli User Generated Content




                                        Fonte: Ipsos 2007


                 ...
Ma una Marca,
    come deve
affrontare questa
   rivoluzione?



                    Roma – 04 Dicembre 2008
Il Social Media Marketing
Ovvero un marketing grazie al quale la marca instaura una relazione peer to peer con
ogni person...
Gli errori da evitare
La nostra esperienza ci dice che è molto facile farsi prendere dalla voglia di utilizzare in
modo fr...
Case History
Nivea/Capellidavivere.it




                  Roma – 04 Dicembre 2008
Debrief
Nivea – Hair care, player di riferimento del settore dei prodotti per la cura del capello,
ha chiesto ad Intarget....
Debrief (segue)
In piena sinergia con il cliente è stato creato un nuovo blog con l’obiettivo di animare una
community att...
Obiettivi
 Aumentare e consolidare la presenza e la notorietà del brand online;

 Massimizzare la copertura delle ricerc...
Report attività e attività in
corso




                    Roma – 04 Dicembre 2008
Il Piano Operativo
Dall’inizio dell’attività ad oggi Intarget.net ha svolto per conto di Nivea – Hair care le
seguenti att...
Sviluppi futuri
Si propone di proseguire nell’implementazione del progetto per il 2009 con il rinnovo dei
termini integran...
Grazie
nicola.tanzini@intarget.net



                     Roma – 04 Dicembre 2008
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Web 2.0 Un Opportunità Per La Marca Di Costruire Rapporti Peer To Peer

1,256

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,256
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
29
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Web 2.0 Un Opportunità Per La Marca Di Costruire Rapporti Peer To Peer

  1. 1. Web 2.0: un opportunità per la marca di costruire relazioni peer to peer il caso: Nivea/Capellidavivere.it Nicola Tanzini Managing Director Roma – 04 Dicembre 2008
  2. 2. Il Marketing oggi Il rapporto tra azienda e cliente, negli ultimi 2 anni, si è radicalmente trasformato. Il marketing di interruzione, baluardo della comunicazione pubblicitaria degli ultimi 100 anni, sta progressivamente, ma inesorabilmente, perdendo la sua efficacia dalla Comunicazione Unidirezionale Roma – 04 Dicembre 2008
  3. 3. Qualcosa è Cambiato Roma – 04 Dicembre 2008
  4. 4. Roma – 04 Dicembre 2008
  5. 5. Alexa Ranking Top 10 2005 vs 2008 Rank Website Rank Website 1 yahoo.com 1 yahoo.com 2 msn.com 2 youtube.com 3 google.com 3 live.com 4 ebay.com 4 google.com 5 amazon.com 5 myspace.com 6 microsoft.com 6 facebook.com 7 myspace.com 7 msn.com 8 google.co.uk 8 hi5.co.uk 9 aol.com 9 wikipedia.com 10 go.com 10 orkut.com Roma – 04 Dicembre 2008
  6. 6. Roma – 04 Dicembre 2008
  7. 7. Roma – 04 Dicembre 2008
  8. 8. Il nuovo Scenario? Internet è oggi la voce per eccellenza, gran parte delle informazioni e delle opinioni passa “di bocca in bocca” in contesti personali e incontrollabili come i blog e i social network; Gli User Genereted Content hanno una elevata credibilità e proporsi ad un mercato di questo tipo con la vecchia concezione della comunicazione è assolutamente perdente; Roma – 04 Dicembre 2008
  9. 9. Credibilità degli User Generated Content Fonte: Ipsos 2007 Roma – 04 Dicembre 2008
  10. 10. Ma una Marca, come deve affrontare questa rivoluzione? Roma – 04 Dicembre 2008
  11. 11. Il Social Media Marketing Ovvero un marketing grazie al quale la marca instaura una relazione peer to peer con ogni persona interessata alla sua attività:  Lavorando sui concetti di presenza e notorietà, traslando in questi nuovi scenari il valore della marca e la propria offerta di prodotti o servizi, utilizzando però le regole che li contraddistinguono;  Cercando un rapporto diretto e paritario con l’utente:  producendo contenuti di valore  veicolandoli e segnalandoli agli utenti in maniera non invasiva  progettando un’esperienza di relazione paritetica e non promo-brandizzata  votandosi al vero ascolto delle esigenze  mettendoci la faccia (profili)  utilizzando i contesti liquidi come i sn per migliorare i propri prodotti e servizi ed eventualmente riproporli in successive versioni, non per imporre il proprio credo  integrando queste iniziative con gli strumenti di marketing e web marketing aziendale.  Analizzando di volta in volta gli strumenti più adatti per promuovere il dialogo con le singole persone il consulente di social media marketing deve aiutare l’azienda a scivolare in questi contesti ibridi senza irrompere con prepotenza nella scena. Roma – 04 Dicembre 2008
  12. 12. Gli errori da evitare La nostra esperienza ci dice che è molto facile farsi prendere dalla voglia di utilizzare in modo frettoloso e maldestro gli strumenti di social e peer to peer marketing, qualche errore da evitare:  Creare strumenti unilaterali o spazi di “tifosi dell’azienda” ben poco credibili (fake blog);  Pretendere dall’utente dati o informazioni senza dare nulla (fornitura di contenuti banali, scarsa attenzione alla relazione e ai commenti);  Utilizzare gli strumenti di relazione come bombe a grappolo (spam)  Essere banali Roma – 04 Dicembre 2008
  13. 13. Case History Nivea/Capellidavivere.it Roma – 04 Dicembre 2008
  14. 14. Debrief Nivea – Hair care, player di riferimento del settore dei prodotti per la cura del capello, ha chiesto ad Intarget.net supporto per aumentare il suo posizionamento come riferimento sull’utenza digitale (in particolar modo femminile) interessata alle novità e curiosità in fatto di capelli con riferimenti al lifestyle, gossip, moda ... In particolare, a supporto delle attività di marketing convenzionali, si è deciso di dare seguito all’esperienza sviluppata nel corso del 2007 con il blog capellidaccarezzare.com. Roma – 04 Dicembre 2008
  15. 15. Debrief (segue) In piena sinergia con il cliente è stato creato un nuovo blog con l’obiettivo di animare una community attiva e interessata: capellidavivere.it Roma – 04 Dicembre 2008
  16. 16. Obiettivi  Aumentare e consolidare la presenza e la notorietà del brand online;  Massimizzare la copertura delle ricerche effettuate da parte degli utenti per il campo semantico sviluppato dal sito (vedere contenuti nel debrief);  Coinvolgere l’utenza della community nella generazione di contenuti;  Integrare l’iniziativa online con attività offline per consolidare la community (es: utilizzo del blog come casting per partecipazione ad iniziative off line, …). Roma – 04 Dicembre 2008
  17. 17. Report attività e attività in corso Roma – 04 Dicembre 2008
  18. 18. Il Piano Operativo Dall’inizio dell’attività ad oggi Intarget.net ha svolto per conto di Nivea – Hair care le seguenti attività:  Analisi settore: la definizione del campo semantico utilizzata per l’ottimizzazione SEO e per il keyword advertising ha permesso di collocare il blog all’interno di un preciso spazio di esistenza;  Creazione del blog: ideazione del nome, individuazione degli obiettivi, definizione della struttura grafica del blog in completa coordinazione con i responsabili NIVEA, in modo da permettere una naturale transazione da “capellidaaccarezzare” a “capellidavivere” e riprendere nel layout la linea di prodotti NIVEA sponsorizzata in un determinato periodo (“Diamond Gloss” fin da subito, “Intense Repair” da settembre);  Implementazione della piattaforma: ottimizzazione seo del blog e sua caratterizzazione “social”, ottenuta tramite l’aggiunta di widget e add-on;  Formazione hair stylist Gianni Albanese: illustrazione principali tecniche di Search Engine Copywriting al fine di permettergli di produrre testi utili per i temi trattati nel blog NIVEA. Roma – 04 Dicembre 2008
  19. 19. Sviluppi futuri Si propone di proseguire nell’implementazione del progetto per il 2009 con il rinnovo dei termini integrando le attività di: Social Search Marketing • Content Sharing; • P.R. online; Social Media Marketing • WOM Marketing; • Social Networking; • Community Event; Roma – 04 Dicembre 2008
  20. 20. Grazie nicola.tanzini@intarget.net Roma – 04 Dicembre 2008
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×