Progetti Inquieti 2011

1,346 views

Published on

Progetti Inquieti realizzati dagli Istituti Superiori di Finale Ligure SV in collaborazione con il Circolo degli Inquieti di Savona.
Presentati alla Festa dell'Inquietudine 2011 con tema conduttore "inquietudine e futuro" di Finalborgo il 27 e 28 maggio 2011.

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,346
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
15
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Progetti Inquieti 2011

  1. 1. inquietamente 2011<br />Progetti innovativi e inquieti per le Scuole e le Imprese<br />
  2. 2. I social network ci daranno nuove relazioni o ci renderanno più soli? E con i robot come ci rapporteremo? La vita sintetica? La clonazione? Conserveremo qualcosa di nostro nelle biobanche? Diventeremo “amortali” proprio mentre incombono profezie sulla fine del mondo? Non riusciremo proprio a smaterializzarci prima e fuggire attraverso un portale spaziotemporale? <br />2<br />Immagine da ripten.com<br />Traguardare 2020<br />
  3. 3. InquietaMente<br />InquietaMente 2011<br />Orizzonte 2020<br />Panorama Alimentare 2020<br />Altri progetti<br />InquietaMente 2011 - Struttura<br />Poster Progetti Inquieti<br />Citazioni & Link<br />Contenuti<br />3<br />
  4. 4. inquietamente<br />Programma del Circolo degli Inquieti che realizza Progetti innovativi e inquieti per/con le Scuole e le Imprese<br />Obiettivi:<br /><ul><li>promuovere nei giovani e nelle scuole una migliore conoscenza delle imprese del territorio;
  5. 5. rafforzare la collaborazione scuola-impresa promuovendo una progettualità condivisa;
  6. 6. stimolare la consapevolezza della necessità di percorsi formativi formali e non-formali lungo l’intero arco della vita lavorativa;
  7. 7. stimolare nei giovani la capacità di azione in ottica di valorizzazione delle potenzialità e propensioni personali;
  8. 8. promuovere in prospettiva orientativa lo spirito di iniziativa, di rischio e di impresa;
  9. 9. diffondere l’interesse verso la cultura scientifica e tecnologica.</li></ul>4<br />
  10. 10. inquietamente 2011<br />Progetti delle Scuole di Finale Ligure in collaborazio-ne con il Circolo degli Inquieti di Savona su “Inquietudine e Futuro” tema conduttore della Festa dell’Inquietudine 2011<br />Focalizzazione sulle Soft Skills e in particolare sul Questioning. <br />L’iniziativa ha il patrocinio dell’Assessore alle Politiche Giovanili e alla Pubblica Istruzione del Comune di Finale Ligure, Nicola Viassolo.<br />5<br />
  11. 11. Capitale Invisibile<br />6<br /><ul><li>Oggi non è più sufficiente possedere un generico titolo di studio per trovare opportunità sul mercato del lavoro ...
  12. 12. … ciò che conta è quanto veramente uno sa, sa fare, sa essere (ovvero le competenze).
  13. 13. L’istruzione diventa così il capitale invisibile che deve essere documentato, e integrato con l’acquisizione delle “employability skills”, per rendere manifeste le conoscenze, le abilità, le capacità e le competenze acquisite nei periodi di formazione e di lavoro.</li></li></ul><li>Richieste di base delle Imprese<br />Richieste di base dei Giovani<br />Parte della soluzione: Soft Skills<br />Competenzedicomunicazionescritta, orale e sul web<br />Capacità di pensare in modo critico<br />Intraprendenza nella Soluzione-Problemi<br />Capacità di lavorare in modo produttivo in gruppo/ squadra<br />Lavoro qualificato in linea con le proprie aspettative<br />Impiegabilità (Vantaggio competitivo nel mondo del lavoro)<br />7<br />
  14. 14. 8<br />Soft Skills /EQ Emotional Intelligence Quotient<br /><ul><li>Competenzedicomunicazionescritta, orale e sul web
  15. 15. Capacità di fare domande
  16. 16. Capacità di pensare in modo critico
  17. 17. Intraprendenza nella Soluzione-Problemi
  18. 18. Capacità di lavorare in modo produttivo in gruppo/ squadra</li></ul>Competenze trasferibili<br /><ul><li>Autostima
  19. 19. Considerazione positiva per gli altri
  20. 20. Fiducia
  21. 21. Consapevolezza di sé
  22. 22. Assunzione di responsabilità
  23. 23. Motivazione
  24. 24. Aspirazioni
  25. 25. Competenze sociali
  26. 26. Partecipazione
  27. 27. Rispetto dei tempi
  28. 28. Presentazione perso-nale</li></li></ul><li>Il potere delle domande<br />“Il potere delle domande è alla base di ogni progresso umano”, IndiraGhandi, leader politico.<br />“È meglio conoscere qualche domanda che tutte le risposte”, James Thurber , autoresatirico<br />“Giudica una persona dalle sue domande piuttosto che dalle sue risposte”, Voltaire , filosofo. <br />e.g. Chi non sa fare domande: “Saicheora è?” Risposta: “Si”<br />9<br />
  29. 29. Questioning: siate intelligenti …<br />Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido fino a che non smette di fare domande. Charles P. Steinmetz, matematico e ingegnere.<br />La domanda stupida è il primo indizio di un qualche sviluppo del tutto nuovo. Alfred North Whitehead, filosofo e matematico. <br />e.g. “Siateintelligenti, fate gliscemi!”, daldecalogodi MNC francese<br />10<br />
  30. 30. Inquietamente 2011: iniziative<br />11<br />
  31. 31. Inquietamente 2011<br />“La Festa presenta quest’anno, 2011, importanti aspetti didattici. <br />Siamo lieti di collaborare con le scuole cittadine nell’offrire agli studenti un’ulteriore occasione formativa”.<br />12<br />“Si consolida sempre più l’aspetto didattico della Festa, sono stati presentati i progetti realizzati dagli studenti delle nostre scuole.<br />Durante l’anno scolastico 2010-2011 il Circolo degli Inquieti ha messo a disposizione i propri esperti, che hanno collaborato con i docenti e hanno permesso ai ragazzi di trattare tematiche e incontrare personaggi di assoluto rilievo”.<br />Assessore Nicola Viassolo<br />
  32. 32. Orizzonte 2020<br />Affittare un paese<br />Africa: nuova frontiera<br />Amortalità<br />Biobanca<br />Rilanciare le reti<br />13<br />
  33. 33. Il programma raggruppa 5 progetti che sviluppano, in ottica europea/ italiana, alcune idee che possono fare la differenza per le persone e per i paesi nel 2° decennio del 21° secolo.<br />Orizzonte 2020 - Programma<br />14<br />
  34. 34. Orizzonte 2020 - Progetti<br /><ul><li>“Affittare un paese” Come affrontare le future crisi Agricolo-Alimentari con accordi innovativi win-win.
  35. 35. “Africa: nuova frontiera” Sviluppo economico, processo di democratizzazione, ruolo dei NSA (Non-StateActors).
  36. 36. “Amortalità” Impatto sugli stili di vita della amortalità , stato di permanente adolescenza.
  37. 37. “Biobanca” I depositi delle biobanche (materiali biologici e informazioni correlate) saranno proprietà privata o bene collettivo?
  38. 38. “Rilanciare le reti” Le economie moderne non possono generare lavoro e benessere senza reti di trasporti, tele-comunicazioni, informatiche, elettriche altamente efficienti.</li></ul>15<br />
  39. 39. Orizzonte 2020 - Progetti<br />16<br />
  40. 40. Orizzonte 2020 - Progetti<br />17<br />
  41. 41. Orizzonte 2020 - Progetti<br />18<br />
  42. 42. Orizzonte 2020 - Progetti<br />19<br />
  43. 43. Orizzonte 2020 - Progetti<br />20<br />
  44. 44. Panorama Alimentare 2020<br />Megatrend prevedibili, auspicabili, possibili<br />Tensioni e opportunità<br />Il futuro in tavola: nutrigenomica e nutraceutica<br />21<br />
  45. 45. I paesaggi alimentari (FoodScapes) realizzati dal fotografo inglese Carl Warner utilizzano solo cibo per la formazione  degli scenari (www.carlwarner.com).<br />Foodscape Cucina Italiana<br />22<br />
  46. 46. Il cibo è parte integrale della nostra vita, ma non solo per la nutrizione e il sostentamento. Le nostre relazioni con il cibo sono interconnesse con la politica, l’economia, i problemi ambientali, la cultura e la scienza, definendo una rete alimentare globale.<br />Panorama Alimentare 2020<br />23<br />
  47. 47. Panorama Alimentare 2020 - Iniziative<br /><ul><li>“Panorama Alimentare 2020 – Megatrend prevedibili, auspicabili, possibili ” Maura Franchi, docente Università di Parma, Sala Conferenze Issel 07APR11
  48. 48. “Panorama Alimentare 2020 – Tensioni e opportunità” La rete alimentare globale sta subendo un cambiamento veloce, che presenta considerevoli sfide e significative opportunità.
  49. 49. “Ilfuturo in tavola: nutrigenomica e nutraceutica” Doriana Rodino, Biologa </li></ul>24<br />
  50. 50. Panorama Alimentare 2020 –Megatrend<br />25<br />2011,<br />festa inquietudine, finalborgo, inquietamente, inquietudine e futuro,<br />megatrend, panorama alimentare 2020<br />
  51. 51. Panorama Alimentare 2020 –Tensioni & Opportunità <br />26<br />
  52. 52. Panorama Alimentare 2020 – Il Futuro in tavola<br />27<br />Doriana Rodino, biologa<br />
  53. 53. Altri Progetti<br />Regaliamo la Piazza al Futuro<br />Il Futuro è nostro<br />28<br />
  54. 54. Nell’ambito del corso di Tecnica Fotografica per l’anno scolastico 2010/2011 la classe 5^ Grafici, coordinata da Fulvio Rosso, ha realizzato i materiali per la mostra fotografica, avente come soggetto la piazza Vittorio Emanuele II di Finale Ligure Marina.<br />Regaliamo la Piazza al Futuro<br />29<br />
  55. 55. La piazza è lo spazio della memoria in cui ci identifichiamo maggiormente, è il luogo in cui attendiamo, ci incontriamo, viviamo.<br />Piazza Vittorio Emanuele II di Finale Ligure Marina<br />30<br />
  56. 56. Gli adolescenti della classe 3^ F, coordinati da Dario B. Caruso, propongono letture, dialoghi e riflessioni musicali sul tema del futuro ... <br />Con un occhio rivolto al passato. <br />Il futuro è nostro<br />31<br />Scuola Secondaria di I° Grado <br />“Aycardi-Ghiglieri”<br />
  57. 57. Il gruppo de “Il Futuro è nostro” & Dario B. Caruso<br />Il gruppo della III media "Aycardi-Ghiglieri", coordinato da Dario B. Caruso, impegnato nello spettacolo “Il futuro è nostro”.<br />32<br />
  58. 58. Premiazione Progetti Inquieti<br />Viste SlideShare<br />Miglior Progetto <br />33<br />
  59. 59. Premiazione Progetti Inquieti<br />I buoni sono da suddividere tra gli studenti del Gruppo di Lavoro che hanno sviluppato il progetto o la presentazione vincente. <br />Il buono di acquisto potrà essere speso in un grande magazzino di elettronica, informatica e fotografia.<br />34<br />
  60. 60. La presentazione “Rilanciare le reti” al traguardo temporale definito (ore 24:00 del 25/05/2011) ha ottenuto il maggior numero di viste. <br />Premio “Viste Slideshare” a “Rilanciare le Reti”<br />35<br />
  61. 61. Valutato il migliore tra i 7 progetti degli Istituti Superiori di Finale Ligure per: lo studio approfondito e chiaro sul tema scelto; il buon lavoro di gruppo; la brillante esposizione; la capacità di confronto dimostrata nel rispondere alle domande poste dal pubblico.<br />“Biobanche” premiato come miglior progetto<br />36<br />
  62. 62. inquietamente2011<br />Struttura<br />Risorse<br />37<br />
  63. 63. inquietamente2011: struttura<br />Elio Ferraris, Manuela Gianni, Donatella Porro, Dario B. Caruso, Claudio G. Casati<br /><ul><li>Affittare un Paese
  64. 64. Africa: nuova frontiera
  65. 65. Amortali
  66. 66. Biobanca
  67. 67. Rilanciare le reti
  68. 68. Panorama Alimentare 2020 Megatrend
  69. 69. Panorama Alimentare 2020 Tensioni e opportunità
  70. 70. Il futuro in tavola: nutrigenomica e nutraceutica</li></ul>Spettacolo<br />Multimediale<br />Mostra<br />Fotografica<br />38<br />
  71. 71. Orizzonte 2020 – Risorse<br />39<br />
  72. 72. Panorama Alimentare 2020: Risorse<br />40<br />
  73. 73. Circolo degli Inquieti<br />Alessandro Bartoli, avvocato<br />Ilaria Caprioglio, avvocato<br />Claudio G. Casati, consulente d’impresa<br />Linda Finardi, comunicazione & social network mgt<br />Doriana Rodino, biologa<br />Esperti esterni del Circolo degli Inquieti<br />Maura Franchi, docente di Sociologia dei consumi e Neuromarketing, Università di Parma. <br />Circolo degli Inquieti - Risorse<br />41<br />
  74. 74. Poster Progetti Inquieti<br />Istituti Superiori di Finale Ligure SV<br />Citazioni & Link<br />42<br />
  75. 75. Progetti Inquieti 2011 – Istituti Superiori di Finale Ligure SV <br />www.slideshare.net/event/festa-della-inquietudine<br />
  76. 76. Cultura & Intrattenimento dedicati alla “Inquietudine”<br />IV Edizione<br />Tema della Festa 2011: “Inquietudine & Futuro”<br />Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finale Ligure Borgo (Finalborgo), Savona<br />27 - 28 - 29 Maggio 2011<br />www.festainquietudine.it<br />Festa dell’Inquietudine 2011<br />44<br />
  77. 77. Numeri della Festa dell’Inquietudine 2011<br /><ul><li>2 Mostre
  78. 78. 1 Concorso Fotografico
  79. 79. 8 Progetti Inquieta-Mente
  80. 80. 51 Ospiti di cui:
  81. 81. 34 relatori
  82. 82. 4 docenti coordinatori progetti
  83. 83. 8 docenti tutor di progetto
  84. 84. 5 coordinatori degli incontri
  85. 85. 27 eventi inclusi:
  86. 86. 4 spettacoli
  87. 87. 2 aperitivi psicologici
  88. 88. 1 Sala dell'Antico Futuro</li></ul>45<br />
  89. 89. Il logo della Festa dell’Inquietudine è di Oliviero Toscani - La Sterpaia www.lasterpaia.it<br />Il logo “inquietudine e futuro” è di MarcoPrato www.manolab.it<br />Sito ufficiale della Festa dell’Inquietudine: www.festainquietudine.it<br />Raccolta di articoli sul tema della Festa: www.scribd.com/collections/2864370/Inquietudine-e-Futuro<br />Raccolta di articoli sul tema della Festa:<br /> www.slideshare.net/event/festa-della-inquietudine<br />Citazioni e Link<br />46<br />

×