• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Presentazioni candidati hospitality award 2012
 

Presentazioni candidati hospitality award 2012

on

  • 235 views

Candidati finalisti premio Hospitality Award 2012. In occasione di EIRE verranno presentati i progetti e l'advisory board composta da professionisti del settore, università Bocconi, consegneranno il ...

Candidati finalisti premio Hospitality Award 2012. In occasione di EIRE verranno presentati i progetti e l'advisory board composta da professionisti del settore, università Bocconi, consegneranno il prestigioso riconoscimento ideato da R&D hospitality con l'obiettivo di riconoscere e premiare le eccellenze nel settore turistico- alberghiero.

Statistics

Views

Total Views
235
Views on SlideShare
235
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Presentazioni candidati hospitality award 2012 Presentazioni candidati hospitality award 2012 Document Transcript

    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award - Project Innovation Aqualux Hotel & SPA suite e TermeBardolino – apertura maggio 2012 .La struttura alberghiera è completamentecostruita, ad accezione dei vani scale e ascensori, inlegno e il concetto di risparmio energetico è statorispettato sia nella scelta degli impianti diriscaldamento (geotermia) che in tutte leinstallazioni tecniche dellalbergo. L’hotel ha giàottenuto la pre certificazione Clima Hotel.Caratteristiche della strutturaE’ composta da 113 camere e comprende una spacon servizi completi, 3 piscine scoperte, 4 piscinecoperte e 4 vasche idromassaggio. Dispone inoltre diun centro benessere e un bagno turco. I servizi diristorazione includono 2 ristoranti, nonché un bar abordo piscina e un bar/lounge. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award - Project Innovation STARHOTELS E.C.Ho. Milano, il primobusiness hotel completamente dedicato al Green.Dopo una lunga riqualificazione il progetto ètotalmente basato sul risparmio energetico egestionale. Starhotel E.c.ho., un nome acronimocon forti significati: Eco Contemporary Hotel, unperfetto luogo dellospitalità ecosostenibile. Lhotel è un 4 stelle che sorge nel cuore di Milano,accanto alla Stazione Centrale e poco distante dalcentro. Ristrutturato nel 2011, lo spirito green diE.c.ho. si riflette nelle soluzioni tecniche e neldesign, con criteri strettamente ecologici, a bassoimpatto ambientale. Ogni ospite contribuisce amigliorare lambiente. In linea con il "mood", lostile è naturale, con ambienti scenografici e ricchidi luce anche grazie alle ampie vetrate, alleterrazze e ai suggestivi spazi allaperto. StarhotelsE.c.ho. offre 143 camere e suite dal designcontemporaneo, ristorante, bar, 5 sale riunionifino a 80 posti e una fitness room. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award - Project InnovationHotel Milano Scala: è un esempio di hotellerie sostenibile, ma è anche un luogod’incontro per gli amanti della lirica. Nella lobby dell’hotel vi è una libreria tematicamolto ricca e un salotto attrezzato per gli ascolti musicali. La lobby è stata ricavata dallavecchia corte, coperta con pannelli di vetro in modo da lasciare filtrare la luce del giorno.Un giardino verticale allieta gli occhi degli ospiti dell’albergo. LHotel ha apertonellottobre 2010 e sorge in Via dellOrso, poco distante da luoghi simbolo di Milanocome il Quartiere di Brera. Concepito nel segno dell’espressione musicale, a cominciaredalla realizzazione delle camere e delle suite, ognuna dedicata ad un’opera lirica diversa.Gli ambienti comuni dell’hotel servono da palcoscenico per eventi e performanceartistiche.Luogo di musica e di cultura, quindi, ma anche luogo di innovazione e di tuteladell’ambiente. L’Hotel Milano Scala è infatti la prima struttura cittadina eco-compatibile.Il restyling completo di un palazzo di fine Ottocento apre scenari nuovi per una cittàcome Milano. Questa innovazione nel tessuto urbanistico cittadino si inserisce beneanche negli obiettivi dell’Expo 2015 di promuovere l’innovazione e la sostenibilità.. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award - Project Innovation Hotel Milano ScalaLa tecnologia a recupero di calore e la tecnologia inverter permettono una produzione eun risparmio di energia. Il sistema a flusso refrigerante variabile (VRF) garantisceun’efficienza costante per tutto l’anno con coefficienti di performance (COP)estremamente alti dato che il sistema sfrutta come fluido di scambio l’acqua di faldadisponibile in loco. Rappresenta uno dei pochissimi alberghi italiani completamente ademissioni zero, certificato Leed e membro del Green Building Council Italia: Non esiste caldaia, l’hotel è dotato di un sistema di produzione energetica a scambio di calore che sfrutta la falda di acqua sotterranea L’elettricità necessaria proviene da fornitori di energia pulita certificati gli impianti di illuminazione sono tutti a Led a basso consumo energeticoLidea che sta alla base del progetto è quindi quella non solo di offrire ai clienti unaltaqualità di servizio, ma contestualmente trasmettere loro i valori delleco-sostenibilità edel rispetto dellambiente, nel centro di una grande città come Milano, diventando uncaso unico in Europa. Nel vecchio continente esistono infatti altri Hotel a emissionezero, ma nessuno di questi nel centro di un tessuto urbano.La struttura è stata progettata dallingegnere Vittorio Modena ed è stata concepitautilizzando tecnologie allavanguardia della Mitsubishi Electric. Il sistema messo in operasi chiama Hot Water System ed è in grado di recuperare lenergia che viene utilizzataper la climatizzazione e di riutilizzarla per la produzione dellacqua calda utile alledifferenti esigenze dellHotel, come quelle sanitarie e per il riscaldamento. Il tutto senzabruciare alcuna tipologia di combustibile e produrre CO2, eliminando del tutto lanecessità delle caldaie. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award –Investment & Management Chateau Monfort Milano. Cera una volta un palazzoimballato, transennato, pericolante e abbandonato nel cuore di Milano, con SanBabila, il Duomo e il quadrilatero della moda proprio lì. Così comincia una storiaa lieto fine che, dopo cinque anni di burocrazie e grandi opere, vede riaprire leporte del sontuoso edificio liberty di Paolo Mezzanotte (lo stesso della Borsa diMilano) sotto la promettente insegna che annuncia Château Monfort. Nato ilprimo gennaio 2012 e inaugurato il 17, è sì un cinque stelle ed è sì un luxuryhotel, ma è una novità nellospitalità milanese perché prende le distanze dallostile austero, minimal e di design tipico delleleganza meneghina e si abbandonainvece a citazioni neoromantiche che evocano castelli e corti di altri tempi e altriluoghi. Per farlo infatti è stata compiuta una straordinaria ricerca iconografica ealla fine si son pescate ispirazioni dai manieri dEuropa traformati in alberghi, dalballetto classico, dal cinema. Tra stucchi, wallpaper vintage e personaggifiabeschi ci si muove nei sotterranei dove sono la sala per gli eventi e lefeste, larea congressuale e la cantina con vini italiani e dei nuovi produttori, dalCile allAustralia. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award –Investment & ManagementDallo scalone monumentale si sale alle 77 camere, tutte perfettamente insonorizzate.Qui i temi sono il viaggio duna volta, le opere liriche, i boschi con civette, alberi dellavita, cascate di fiori e voli di farfalle. Sul filone del déjà vu che stuzzica limmaginazionee piace anche ai bambini, il Ristorante Rubacuori trasforma in realtà la sala da pranzodel cartoon La Bella e la Bestia: piatti e posate appesi alle pareti, teiere e tazzine cheilluminano applique e lampadari, consolle neobarocche e specchi, sedie a forma di cuore.Ai fornelli lo chef Pasquale DAmbrosio, già executive del Diana Majestic del Petriolo SPAResort, fa con rigore e sperimentazione la cucina regionale italiana, dichiarandosiinflessibile sulle regole del benessere e della sana alimentazione. Torniamo ora coi piediper terra. Come si confà a un albergo di lusso, il wi fi è garantito e gratuito sia in camerache negli spazi comuni.Le stanze, anche quelle che danno sulla trafficata piazza Tricolore, sono moltosilenziose, climatizzate e high-tech con filodiffusione, stereo per allacciare smartphone emp3 , tv 40 pollici collegata a Internet. Gli arredi sono cruelty free, cioè fatti solo conmateriali eco, e non di origine animale. La doppia in tariffa lancio parte da 195 €. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award –Investment & ManagementRamada Plaza Milano : il primo HouseHotel®, abbinato al prestigiosomarchio dell’hotellerie internazionale Ramada Plaza. Nasce una nuova filosofiadell’abitare: da oggi a Milano è possibile acquistare e vivere in un appartamentoall’interno di un Condohotel, formula ricettiva di successo già molto notaall’estero, che coniuga la proprietà immobiliare in un albergo a tutti i servizi dialto livello che solo un hotel di lusso può fornire. L’ innovativo e contemporaneostile di abitare dell’ House Hotel® Ramada Plaza si trasforma anche in un ottimoinvestimento con una redditività media annua garantita pari al 3,5% netto. Laflessibilità dell’investimento ed il vantaggio di poter contare su una gestionealberghiera del proprio appartamento, liberano il proprietario da ognipreoccupazione ed incombenza, conservando l’appartamento con i più elevatistandard a quattro stelle. Il patrimonio, inoltre, si rivaluta nel tempo ad un tassomaggiore rispetto ad ogni altro acquisto immobiliare, grazie all’alto livello dimanutenzione offerto dalla struttura alberghiera e dalla sua crescente notorietàsul mercato. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award –Investment & ManagementRamada Plaza MilanoL’hotel offre 167 camere (standard, executive, suite e presidential suite) e 96appartamenti (studio, bilocali, trilocali e due attici). I proprietari potrannousufruire dei numerosi servizi offerti dall’Hotel: i due Ristoranti (Decanter eBrasserie), la SPA gestita da SPA Suisse marchio internazionale e rinomato nellagestione delle oasi di benessere il putting green ed il pitching green per gliappassionati di golf e per chi volesse avvicinarsi a questo sport sempre piùdiffuso in italia.Sempre per i proprietari è possibile riservare le sale meeting e la Roof Loungeper propri eventi privati e meeting aziendali. L’acquisto di una proprietàimmobiliare all’interno di una struttura alberghiera, offre infatti, oltre ai vantaggidell’investimento immobiliare, una vera e propria scelta di vita, grazie, ai servizialberghieri che rendono l’abitazione sinonimo di relax, svago, comfort esicurezza. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,
    • Hospitality Award 2012 Candidati Hospitality Award –Investment & ManagementPalazzo Segreti Milano : inaugurato a Marzo2011 e nato dal recupero di un signorile palazzod’epoca milanese, PALAZZO SEGRETI è un nuovoconcetto di hotel. Situato nel cuore di Milano, trail Duomo e il Castello Sforzesco, l’anima antica sifonda con un’immagine moderna, fatta diricercatezza ed eleganza. Materiali grezzi, lucisoffuse, preziosi parquet, colori intensi ma maieccessivi: un progetto architettonico che havoluto ricreare il piacere di una secondacasa, all’insegna della personalizzazione deglispazi e dell’intimità. Un’elegante zonaricevimento, che accoglie importanti opered’arte, dove passare piacevoli momenti, anchegrazie all’area Winery. Un percorso di ombre eluci che si snoda su 4 piani, con 18 uniche epersonalizzate camere, per sperimentare ognivolta una nuova dimensione e una diversaemozione. L’atmosfera suggestiva dei diversicolori e materiali, l’estrema modernità degli arredie dei servizi (TV led), bagni ampi e avvolgenti chespesso si fondano con la zona notte .Un’attenzione al cliente dallo spirito familiare, unacura del particolare anche nella scelta dei prodottiper il bagno, tutti di produzione artigianale e coningredienti di origine biologica. Via Colletta, 70 - 20137 Milano - Tel. 02.55012262 - www.rdhospitality.it t ,