Your SlideShare is downloading. ×
0
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Industree e i progetti editoriali
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Industree e i progetti editoriali

170

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
170
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. giovedì 15 marzo 12
  • 2. Industree Group Fondata nel 1991 Numero di addetti: 55 Capitale sociale: 450.000 Euro Fatturato 2010: 5,5 milioni Euro Sedi: Milano, Reggio Emilia, Bologna, Brescia e Shanghai Certificazione ISO 9001:2008giovedì 15 marzo 12
  • 3. Units specializzate Industree ha sviluppato un proprio modello organizzativo che consente di fornire, tramite divisioni specializzate, la gestione di tutta la filiera della comunicazione. Tutte le divisioni e le società del gruppo possono lavorare sinergicamente allo stesso progetto o singolarmente su specifiche attività. Industree Group coordina le specifiche competenze:giovedì 15 marzo 12
  • 4. giovedì 15 marzo 12
  • 5. giovedì 15 marzo 12
  • 6. Alcuni dei clienti di Mobiquitygiovedì 15 marzo 12
  • 7. FROM COMMUNICATION...giovedì 15 marzo 12
  • 8. giovedì 15 marzo 12
  • 9. Che cos’è il Digital Brand Entertainment? DIVERTIRE INFORMARE COINVOLGERE AVVICINAREgiovedì 15 marzo 12
  • 10. Come lo fa Mobiquity? Mobiquity accompagna le aziende all’interno della comunicazione  mobile offrendo la propria esperienza strategica, creativa, organizzativa e e di sviluppo sulle diverse piattaforme. Lo fa con un approccio consulenziale, mutuato dal mondo della comunicazione e dall’esperienza delle competenze del gruppogiovedì 15 marzo 12
  • 11. 1.gli smartphone rappresentano in Italia il 42% dei telefoni in circolazione (la media europea è 30%);  2.IPad resta il tablet più diffuso ma stanno arrivando dei concorrenti 3. La spesa in adv mobile è cresciuta rispetto al 2011 ma “pesa” solo 0,5 del totale Fonte: Politecnico di Milanogiovedì 15 marzo 12
  • 12. creare un   progetto editoriale digitale Una buona strategia mobile aiuta  a creare un rapporto di servizio con il consumatore  trasformando un editore che propone contenuti  in un brand che  crea  ecosistemi editoriali e pubblicitarigiovedì 15 marzo 12
  • 13.   Le app sono le protagoniste della strategia mobile. Rispondono alla necessità di informare, divertire, intrattenere, mettere  in contatto.  Una buona app offre frammenti “portatili” di brand experience. Usa lo stess linguaggio del brand, è una declinazione di una strategia di comunicazione, rende accessibile la brand experience, mette in collegamento utenti interessati alla stessa esperienza di marca. giovedì 15 marzo 12
  • 14.   I tablet pur esistendo da molti anni sul mercato hanno trovato negli ultimi due anni una seconda giovinezza. I consumatori e le aziende si sono finalmente accorti delle potenzialità di comunicazione multimediale del tablet. Mobiquity idea e sviluppa progetti su tablet intervenendo, prima ancora che sullo svilupp,o sulla componente strategica e creativa. Di seguito una serie di esempi di progetti editorialigiovedì 15 marzo 12
  • 15.   Pambianco Un progetto editoriale con contenuti on line e visualizzazione del pdf. Presenza di pubblicità on line e di contenuti esclusivi da acquistare con l’in-app-purchasegiovedì 15 marzo 12
  • 16.   Binini Un progetto editoriale con contenuti non presenti sul web e pensato per un utilizzo business to business. Oltre ad una presentazione dei lavori organizzati per diversi criteri è anche presente un libro fotografico.giovedì 15 marzo 12
  • 17.   Edicola La soluzione più immediata e meno impattante. Un pdf pronto per la stampa, reso disponibile in versione digitale all’interno di una edicola virtualegiovedì 15 marzo 12
  • 18. Via Stendhal, 36 20144 Milano T +39 02 42292065  Grazie Via B. Croce, 15 42100 Reggio Emilia T +39 0522 325270 Vicolo San Clemente, 15 (c/o Salone Bonvicino) 25121 Brescia T +39 030 2815711giovedì 15 marzo 12

×