Le Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (IBD): stato dell’arte e             nuovi approcci terapeutici in Medic...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Le malattie infiammatorie croniche dell'intestino

718 views
639 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
718
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le malattie infiammatorie croniche dell'intestino

  1. 1. Le Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (IBD): stato dell’arte e nuovi approcci terapeutici in Medicina Integrata A cura del Dr Marcello Romeo - Medico chirurgo esperto di disbiosi e problemi gastroentericiLe malattie infiammatorie croniche dell’intestino (IBD) sono rappresentate dal Morbo di Crohn(MC) e dalla Rettocolite Ulcerosa (RCU).Si tratta di patologie infiammatorie la cui incidenza sembra registrare un aumento crescente negliultimi anni: in Italia colpiscono circa 100.000 pazienti l’anno. Gli ultimi dati statistici hannoregistrato una diminuzione dell’età d’insorgenza, evidenziando una maggiore prevalenza di soggettiin età giovanile. Da sempre sono considerate patologie multifattoriali. Solo di recente sono statericonosciute l’importanza del fattore genetico, la correlazione con l’alterazione della flora battericaintestinale e la presenza di un processo infiammatorio cronico da intolleranza alimentare.Il microambiente intestinale di questi pazienti risulta alterato per la presenza di batteri patogeni(Clostridi, E. Coli, Proteus, Candida) responsabili di disbiosi intestinale che coinvolge tutti i trattidell’intestino e di grado a volte anche severo. Le alterazioni della struttura della mucosa intestinale,causate dalla costante presenza del processo infiammatorio tipico di queste patologie, sonoresponsabili dell’alterata permeabilità intestinale, che a sua volta determina il passaggio continuo diallergeni alimentari in grado di stimolare il sistema immunitario del nostro intestino provocandouno stato continuo d’intolleranza alimentare.Presso l’Istituto di Medicina Biologica di Milano, previa attenta valutazione clinica, è possibilesottoporsi a indagini di laboratorio in grado di delineare lo stato infiammatorio della mucosaintestinale dei pazienti affetti da Morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa (dosaggio dellaCalprotectina Fecale e PCR), l’eventuale stato di disbiosi intestinale attraverso il Disbiosi Test e lapresenza di uno stato d’intolleranza alimentare grazie al Test Alcat. L’Istituto di MedicinaBiologica vanta una certa esperienza nell’ambito del trattamento delle malattie infiammatoriecroniche dell’intestino. Grazie alla collaborazione dei suoi Professionisti con l’Università degliStudi di Palermo, che da anni si occupa di queste patologie, il nostro Istituto ha già pubblicatoalcuni lavori scientifici sull’utilizzo di specifici ceppi batterici probiotici in grado di contrastareattivamente non soltanto il processo infiammatorio che colpisce l’intestino di questi pazienti, maanche l’alterazione della flora batterica intestinale frequentemente documentata.La microimmunologia, la modulazione probiotica, la dieta a rotazione per intolleranza alimentare el’idrocolonterapia, che il nostro Istituto offre, sono senz’altro dei validi ausili per migliorare ilquadro clinico, sintomatologico di questi pazienti e la loro qualità di vita. ****I.M.Ge.P. - Istituto di Medicina Genetica Preventiva, via Molino delle Armi 3/520123 Milano Tel.: 02.58300376 e-mail: segreteria@imgep.comwww.imgep.com

×