Pisapia inter
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Pisapia inter

on

  • 52,214 views

 

Statistics

Views

Total Views
52,214
Views on SlideShare
2,155
Embed Views
50,059

Actions

Likes
18
Downloads
40
Comments
0

31 Embeds 50,059

http://www.ilfattoquotidiano.it 49523
https://www.google.it 114
http://nunziospano.wordpress.com 78
http://news.google.com 76
http://feedly.com 44
http://www.impresentabili.it 43
http://infosannio.wordpress.com 43
http://altravocedelsannio.blogspot.it 36
http://informazionecontro.blogspot.it 35
http://nuovaisoladellefemmine.blogspot.it 13
http://info5stelle.blogspot.it 12
http://www.gordonlab.com 8
http://micchaelem.blogspot.mx 6
http://newsblur.com 4
http://plus.url.google.com 4
https://twitter.com 3
http://translate.googleusercontent.com 2
https://www.facebook.com 2
http://altravocedelsannio.blogspot.se 1
http://www.ilgossip.net 1
https://www.google.com 1
https://m.facebook.com&_=1389657249564 HTTP 1
https://m.facebook.com&_=1389657232742 HTTP 1
https://m.facebook.com&_=1389642698959 HTTP 1
http://10.172.158.103 1
https://www.google.cz 1
http://www.blogger.com 1
http://informazionecontro.blogspot.com 1
http://www.newsblur.com 1
http://wm2.email.it 1
http://www.google.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Pisapia inter Pisapia inter Document Transcript

  • Invitato a dichiarare o eleggere domicilio a norma dell'art. 161 comma l e 2 c.p.p. con avviso che deve comunicare ogni mutamento del domicilio dichiarato o eletto per le notificazioni e che in caso di mancanza, di insufficienza, di inidoneitit delle dichiarazioni o della elezione, le successive notificazioni verranno eseguite nel luogo in cui l'atto e stato notificato ovvero, in mancanza di precedente notificazione, mediante consegna a! difensore, dichiara: eleggo domicilio presso lo studio del mio difensore. L'indagato e avvertito: che le sue dichiarazioni potranno essere sempre essere utilizzate ne1 suoi confronti; che ha facoltit di non rispondere rna comunque il procedimento seguirit il suo corso; che se renden1 dichiarazioni su fatti che concernono Ia responsabilitit di altri assumerit in ordine a tali fatti I 'ufficio di testimone, salve le incompatibilitit a testimoniare di cui all'art. 197 e le garanzie di cui all'art. 197 bis del c.p.p .. AI predetto vengono contestati i fatti e le fonti di prova di cui all' imputazione e segnatamente si discute di alcuni mandati di pagamento sia in favore del predetto indagato sia in favore di terzi, digitati dal computer dell'indagato poco tempo prima della revoca di alcune sue funzioni e si discute delle modalitit di pagamento di alcune somme in favore di societa fomitrici dell'azienda sanitaria locale di Benevento che presenterebbero estremi di irregolarita e di illiceita risultando etfettuati in assenza della esecuzione della prestazione ·concordata o contrattata o comunque senza seguire i criteri della corretta amministrazione della regolarita cantabile e del buon andamento della pubb!ica amministrazione. Si fa riferimento aile societa colpite da perquisizioni di recente eseguite dalla Guardia di Finanza di Benevento e di quanto allo stato estrapolato dai computers caduti in sequestra noncM di quanto oggetto di denuncia da parte del direttore generale dell'azienda sanitaria locale di Benevento Dolt. Michele Rossi nei confronti, peraltro e tra gli altri, della persona sottoposta ad indagini oggi comparsa. La condotta ascritta alia persona sottoposta ad indagini deve intendersi commessa nell'ipotesi accusatorie in fattispecie concorsuale non avendo potuto il Pisapia agire da solo e risultando iscritti a! registro degli indagati anche altri soggetti in ipotesi del reato previsto pun ito dagli articoli · 81 capo verso II 0 640 capoverso 56 e 640 capoverso 476 del codice penale. Fatti commessi in Benevento fino all'attuali til egli dichiara: '' Jntendo rispondere" ". ---111 domanda: Dot!. Pisapia pub illustrare all'ufficio del pubblico ministero come veniva pagato dall'asl in base a quale contralto. con quale stipendio. con quali indennita. con quali modalita di pagamento concretamente e se era prevista Ia possibilita di ulteriori rimborsi indennita pagamenti non compresi nei ratei mensili spettanti e se soprattutto oltre a quelli da noi accertati in passato vi siano stati altri mandati di pagamento in suo favore che meritano approfondimento? Risposta. prima di assumere l'incarico di dirigente del bilancio ex art. IS septies avevo svolto attivita per conto dell'asl di Benevento che all'atto dell'ussunzione dell'incurico non eruno state liquidate, benche riferite a periodi untecedenti ad aprile 2006. ivevo rresentato futtUJ'e all'usl nel corso del 2005 per circa 15000 euro. Mi vcni a liquidata dal dott. Falato su autorizzazione scritta del '" """ , """''~'" "' '"'"');": r: u:·:· r ";'"'" ~/
  • firma mia del direttore generate e del direttore amministrativo Ruggiero Cataldi. Poi ho ass unto l'incarico di dirigente dell 'UOC Gestione economica e finanziaria e non mi sana stati fatti pagamenti diversi dalle competenze del rateo mensile (circa 3000 3300 euro mensili). E cio senza contare le spese di viaggio che mi sarebbero spettate e che non ho mai richiesto per motivi di opportunita. Domanda: che mi dice dei mandati di pagamento rinvenuti digitati dal suo PC '? Risposta: con riferimento ai detti mandati di pagamento posso solo dire che mi furono portati insieme ad altri dalla signora De Blasia Rosanna come avveniva di recente perche c'erano problemi di collegamento di relazione con Ia direzione generale perche dovevo gestire quattro unita contemporaneamente e non avevo il tempo di pater essere fisicamente presente in qliattro posti di versi e par! are dei singoli man dati con chi di dovere. Con il direttore Rossi c'erano poi contrasti e punti di vista differenti sulla gestione complessiva dell'azienda perche vi erano dei problemi di autorizzazione dei centri di spesa e sulla firma degli atti a rilevanza esterna che in base ad una sua disposizione erano soggetti a difficolta interpretative da parte di tutti i dirigenti poiche scrivere che tutti gli atti di rilevanza esterna devono essere firmati dal direttore generale accentra troppo Ia gestione dell' azienda. Ho peraltro avuto dei contrasti con il consulente Dott. Mario Porcaro che esplica l'attivita di ausilio a titolo gratuito in favore del predetto direttore generale - al quale peraltro legato da rapporti di tipo familiare· o · di frequentazione - come da delibera di nomina, con specifico riferimento dei problemi di disallineamento di cassa con Ia Unicredit. Mi riferisco a fatti del 2009 che peraltro avevo gia esposto in una denuncia alia Procura della Repubblica del 7 luglio 2010. Poi di seguito vie stata addirittura un'ispezione ministeriale che mi ha data ragione salvo che per alcuni aspetti sui controllo cantabile interno degli uffici facenti capo a me. Porcaro e decaduto quando sono stato nominata io. Comunque sono nati attriti tra me ed il direttore generale. Mi riporto peril resto agli atti processuali ed al mio esposto. E questa e uno degli antefatti rispetto alia vicenda dei mandati di pagamento digitati dal mio computer. Poi a dicembre 2011 si verifico un fatto increscioso. Si presento difatti Ia stessa vicenda che avrebbe condotto ad una situazione di disallineamento con Ia banca che aveva gill sofferto Ia asl ne! 2009. Per questa motivo avemmo con il direttore genera!e un fortissimo litigio. Questi difatti aveva chiamato in servizio alcuni miei dipendenti per far !oro annu!lare tutti i mandati di pagamento del mese di dicembre del 2011 per poi rie!aborarli senza che io fossi d'accordo.
  • Riprendiamo Ia fonoregistrazione. Per me tutti i mandati riproposti dovevano essere firmati. Quando sono tornato il Iunedi tra quelli non riproposti c'era proprio quello della societa sopraindicata. lo protestai perche non· comprendevo le reali ragioni per le quali persone che venivano qui dei nostri uffici non venissero retribuite. Per detti motivi ho disposti comunque anche contra il volere del direttore generale Ia liquidazione di una somma inferiore pari a circa € 120.000 che avrebbero consentito quantomeno a pagare gli stipendi. Avevo anche spiegato a! direttore generale che non era semplice sostenere le ragioni per le quali non veniva a detta societiL a pagamento presso I 'azienda sanitaria I o c a! e con t em~I. ass. e . I. A.~'S!tllt1~'i~'§!fil'S:e;'fjZ'N:lle'i.'ff.i'S'g:,f.u'nta';c . ·. .. ~."'. ~?.'::'i11$-fj:ii."'i'Jiil_~~~<?.·l1,~.:f;r-;:Y:~¥'1J:~. ·1f-:j!',;;~~'tl#J'-$.;~N~~JjJ,~~~~&-&n..~'""-.w.16~o.V~:Q,fuf,fl>:=.., ~li:ti&fl¥'Ji~Jl;.l(,d;a!1J#.£Jti!rJ:UU.~ ~lk'~P~~tti:i't ' Mi riservo di allegare numerandola con indice Ia documentazicine questa facendo riferimento a! presente interrogatorio. Vorrei parlare adesso della Sanit. Partiamo aile ore 15.35 riparte Ia audiovideo registrazione e prende di nuovo inizio interrogatorio. La SANIT e una vecchia fornitrice deli'asl di Benevento, quantomeno in A TJ con CROCE AMI CA. Pervengono alia mia attenzione una serie di contestazioni interne a! I' associazione tra imprese. Nel 2009 Ia stessa societa dopo essersi scissa dall'associazione temporanea con Ia CROCE AMICA partecipa a una nuova gara presso Ia asl in un'associazione temporanea di imprese con altra societit, Ia Modisan. Alia gara parteciparono tre concorrenti. La gara fu decisa dal precedente direttore generale sulla base di criteri meramente economici favorendo una nuova associazione temporanea di imprese sopra richiamata. Vi e stata una sentenza che ha dato torto a delta associazione temporanea di imprese a settembre 2011 dichiarando nullo il contralto stipulato e riconoscendo I 'indennizzo alia societit risultata seconda Ia Croceamica.' Domanda: vi e stato ottemperanza questa sentenza? Risposta: no non vi e stata ottemperanza; questa e stato anche un altro dei motivi di contrasto con il direttore generale. Litigavamo anche sulla possibilitit concreta di fare nuove gare perche egli mi chiedeva di procedere il direttore generale entravano in contrasto perche lui mi di rivestire contemporaneamente cariche ed incurichi tra !oro incompatibili. Domanda. Perch~ e stata favorita Ia sanit? Risposta. Devo dire che al contrario di quanto lei mi chiede non VJ e stato alcun favoritismo nei confronti della Sanit. anzi da parte de direttore generale vi stata un'avversione forte dimostrata dal mancato e '
  • meno nell'ambito di 90 giorni dall'emissione della fattura e dalla disposizione di liquidazione. Domanda: che cosa puo avere scatenato questa atteggiamento negativo del direttore generate in danno della sanit? ~~!~~~a~ ~1~~i{lDB~~£'fll~~~~l~~'iiiW~}'l~t~tB:~~Hit~~Ll,, .•. Risposta emerge da incontri politici in cui sanit veniva demonizzata nel mentre om rna sso mi dice, essendo Ia sanit capofila, come faceva ad essere pagata prima Ia Modisan? Risposta: Ia Modisan aveva anche altri appalti con l'azienda per cui poteva essere pagata ad altro · tolo ed """u'" a que politici? Si rende canto della gravita delle dichiarazioni che sta facendo? Risposta: me ne rendo canto perche ho tentato di impedire che si verificasse quanta appena dichiarato. Domanda: lei intende ribadire che sono .stati ritardati pagamenti in favore di una societa che avrebbe dovuto ottenerli non gia per motivi inerenti all a regolarita cantabile bensi per motivi politici? Risposta: per quanta riguarda SANIT sicuramente. Domanda: chi era presente questi ·' ·' Risposta: ~~).i Domanda: tutti erano consapevoli di quanta lei ha detto Risposta: si Domanda: ache titolo partecipavano i predetti alle riunioni? Risposta: Domanda: ci sta dichiarando? quanta lei ~::~,~-~1J[if~~~~¥fg~~If~l!t~!~K!fJ~~;r;J§:!il~ilJ~t?.~rl~J&~~~Jr ~Zltm~~1f:.:i''A1~"'1~f~'~q~~~J~~-;;;T~~;rebbe modo di dire che si trattava d i atti illegittimi? Risposta: ero l'unico a dirlo. Domanda: si riferiva solo a questi atti? Risposta no mi riferivo ad una gestione comp!essiva dell'azienda ed anche agli affidamenti diretti effettuati anche per cifre anche di I milione di euro e che non sono effettuati Giacomo Para col capitolato ~ «'t
  • Domanda: ma per conto di chi doveva predisporre questi capitolati l'avvocato Giacomo Papa dal latro delle imprese? Risposta come impresa non lo so ma come committenza per conto del direttore generale e della predetta deputata. Domanda: e successo solo in quest'occasione? Risposta: no abbiamo fatto anche altre riunioni dopo nelle quali l'oggetto era sempre Ia problematica Sanit e dei suoi dipendenti che venivano messi contro Ia direzione dell'azienda, oltre aile commissioni mediche per Ia cui composizione veniva interessato il direttore sanitario. Domanda: in che sensa? Risposta: nel sensa di comporre le commissioni in maniera da renderle affini all'orienta:mento politico del direttore generale. Domanda: e a che cosa sarebbe servito questo orientamento politico? Risposta: chiaramente per fini elettorali avevano necessitit di voti. Domanda: ma come si puo comporre una commissione per fini elettorali in che sen so? Risposta: s1 fa proselitismo politico utilizzando Ia pubblica amministrazione e gli stipendi per le commissioni per fare prose! itismo politico. Domanda: rna lei si rende conto che sta accusando le persone del diritto di voto di scambio o quantomeno dell'abuso d'ufficio? Risposta: si. Domanda: e in grado di indicarci i nomi dei medici che favoriti nella composizione delle commissioni? Risposta: suo co con Ia direzione generale erano sulla legittimitit dell'azione amministrativa? Risposta: si. Domanda: ci dia elementi per considerare Ia possibilitit di dare credito alle sue dichiarazioni accusatorie. Le chiedo di fornirci elementi di riscontro individualizzanti per le gravissime lei perche altrimenti affermazi · Risposta: ·~~~ del dottore Giancarlo pagare, Ia predetta societit ha pignorato dei fondi presso Ia tesoreria regionale ammontanti a complessivi E' 700.000; era necessario cioe prima verificare se i fondi pignorati avessero come titolo lo stesso della transazione. Per questa motivo non ho firmato Ia transazione ED ho chiamato il predetto dottor Ghidelli che mi ha confermato l'impossibilitit di pagare somme. Cio nonostante vi e stata Ia transazione e il pagamento. tutto avvenuto 111 un giorno con il coinvolgimento del Dottor Campanelli, peraltro incompetente per t~at~ria. con. ~~t'i,1)~~~11~~'[pJ4'WJ!];1'£~[~~mJ?;P;}f2: L~ fatture sono stat.e forn1te dal lornlflil'c··e ·soiJO state reg1strate 111 pan data senza che tl responsabile del distretto Dott.ssa Giangregorio, unica titolata aile verifiche sanitarie. fosse informata del fatto. tanto che. ancora sa nulla di questo fatto. """'£'"' ~;~''t~' ~' ~~~ M~fo:;·•
  • iiiiliAI~J~t~~f!ii}l,~$ft~il~~f~J3¥~t~~1~~!~~!¥~!£~~f!~~j~;, ~i/i.t~{j;~';'~':ii~JJ··,·.- duettore generate con il supporto del dottore Gubitosa, consulente del bilancio, e senza Ia presenza dell'avvocato che aveva attivato i titoli che non ha nemmeno firmato Ia transazione. Proseguendo posso affermare che Capo staff del direttore generale fino a! 31 dicembre del 20 II era il dottor Falato Arnalda, cui dal direttore generate dottor Rossi venivano richieste alcune attivitil che preferirei fossero oggetto di dichiarazione da parte di quest'ultimo. Domanda: dovrebbe dircele lei adesso. c.,, p nuovo gene gu e Ia dottoressa Maria Calandra che fu revocata senza preavviso con Ia nomina di sostituto a tale ' osa con 1 capitano Pesapane della Guardia di Finanza a giugno del 2012, subito dopa lo denuncia di intrusione nel mio ufficio; evidenziai un certo clima di contrasto e pressioni nei miei confronti all'interno dell'azienda perche nessuno poteva interagire con me pur essendo io direttore amministrativo, per espressa disposizione del direttore generate che voleva esautorarmi. re ommaso annotti d rettore stretto di . Montesarchio. per quanta riguarda il dottore Michele Del Vecchio, il quale continua a prestare !'opera presso Ia as!. ancora privo di contratto, pur essendo regolarmente retribuito. Anche quest'ultimo non e politicamenie affine al direttore generate. Dobbiamo sospendere di nuovo l'interrogatorio aile 16.19 per cambia dischetto. Domanda avendo lei riferito numerosissimi fatti e circostanze dalle quali potrebbe discendere Ia responsabilitil penale delle persone chiamate in causa e in grado anche con riferimento ai suoi precedenti esposti alia Procura della Repubblica di raccogliere le idee e, capitola per capitola fatto storico per fatto storico e circostanza per circostanza, illustrarci quanta riferitoci. Risposta: sl mi riservo di fare questa. Domanda: torniamo ai mandati. Risposta: li ho bloccati io. Si possono stampare nella stanza della signora De Blasia. all'ufficio bilancio, da dove mi sono stati portati. a e non al direttore rli bloccati. -- --·"'''"'" o chiesto io di registrarc (ripeto registrare non pagare che e cosa diversa) k 'atture dcllu Mndisan ullu signora De Blasio chc '""' " " ''';'1'2~:·0:";:;_" ~,, I
  • per i guali non vi era ancora stata richiesta. Indicai alia stessa funzionaria il conto dove dovevano registrare gueste fatture. Domanda: da guali elementi noi dovremmo trarre che guesti mandati non sono stati digitati da lei. Risposta: innanzitutto per una deduzione logica relativa al fatto che non era mai avvenuto in precedenza. Domanda: Cos a puo. dirmi in concreto? Risposta: mi riservo di redigere un 'apposita memoria sui pun to. L.C.S. in data e luogo di cui sopra, aile ore )6,50 II dottor Tartaglia Polcini fin da ora invita nuovamente il dottor Pisapia a comparire davanti a se per il giorno venerdi 18 gennaio 2013 stesso luogo dalle ore 15,00 dovendo valere Ia sottoscrizione del presente atto anche quale notifica dell'invito e riduzione del termine a comparire per evidenti ragioni di opportunita ed urgenza. Tenuta conto del numero delle persone presenti all'atto il dottore Tartaglia Polcini ammonisce tutti sull'assoluta segretezza delle dichiarazioni eseguite dal dottor Pisapia ai sensi dell'articolo 114 cpp e 329 cpp, dovendosi scongiurare ad ogni costo fuga di notizie anche soprattutto nella necessitit di acquisire elementi di riscontro in ordine a quanto oggetto di accuse riguardanti terze persone. L'avvocato Regardi condivide guanto oggetto di puntualizzazione. NDAGINI CC.TT.