• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Tribunale di Roma - Proroga intercettazioni
 

Tribunale di Roma - Proroga intercettazioni

on

  • 3,631 views

 

Statistics

Views

Total Views
3,631
Views on SlideShare
752
Embed Views
2,879

Actions

Likes
0
Downloads
5
Comments
0

4 Embeds 2,879

http://www.ilfattoquotidiano.it 2875
http://translate.googleusercontent.com 2
http://95.110.201.146 1
https://www.google.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Tribunale di Roma - Proroga intercettazioni Tribunale di Roma - Proroga intercettazioni Document Transcript

    • • 4 N. 54911 12 R.G. notizie di reato TRIBUNALE DI ROMA '. SEZIONE DEI GIUDICI PER LE INDAGINI PRELIMINARI t Ufficio 21 ~ DECRETO DI PROROGA INTERCETTAZIONE D'URGENZA CONVERSAZIONI TELEFONICHE E TRA PRESENTI (Art. 266, 267 c.p.p. e 13 legge n. 203/1991) Il Giudice, Dr. Tiziana COCCOLUTO, esaminata la richiesta del Pubblico Ministero di PROROGA intercettazioni gia' disposte, depositata in data 241212; nel procedimento O .. l) per il reato di cui agli artt. 2 e 4 L.895/1967, in relazione al posizionamento di un ordigno esplosivo all'interno dello Stabilimento Balneare "II Capanno" di Ostia Lido, fatto commesso in Ostia il21 luglio 2012. Con l'aggravante di cui all'art.7 D.L. 152/91 conv. in L.203/91, commesso da persone da identificare, allo stato ignote 2) per il reato di tentata estorsione aggravata ex art.7 D.L. 152/91 conv. in L.203/91 in danno di BALINI Mauro. Presidente del Porto Turistico di Roma e del Direttore del Porto Turistico di nuova nomina GOLDSBOROUGH PlKE Alan, fatto avvenuto in Ostia il 5 agosto 2012, commesso da persone da identificare, allo stato ignote 3) per il reato di cui all'art.416 bis c.p. a carico di FASCIANI CARMINE. FASCIANI VINCENZO. FASCIANI SABRINA. FASCIANI AZZURRA, FASCIANI ALESSANDRO. BARTOU SILVIA FRANCA e altri da identificare. reato permanente, commesso in Ostia dal 2007 e precedentemente e tuttora in atto 4) per il reato di cui all'art.416 bis c.p. a carico di TRIASSI VITO. TRIASSI VINCENZO. CALDARELLA FEUCIA e CALDARELLA NUNZIATA e altri da identificare. reato permanente, commesso in Ostia dal 2007 e precedentemente e tuttora in atto essendone emersi gravi indizi: a) sulla base delle dichiarazioni rese dal collaboratore di giustizia CASSIA SEBASTIANO in data 28 luglio 2012, lO settembre 2012 e 19 ottobre 2012; b) nel corso delle indagini svolte nel presente procedimento; c) alla luce dei dati emergenti dall'Informativa del 19 dicembre 2009 dei Carabinieri di Ostia relativa all'attentato a Vito Triassi del 20.9.07. I FATTI E L'AVVIO DELLE INDAGINI Come riferito, infatti, nell'informativa di P.G. del 21 luglio 2012: 1