• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Pieghevole mostra La storia italiana in prima pagina
 

Pieghevole mostra La storia italiana in prima pagina

on

  • 643 views

Pieghevole realizzato da Giuseppe Strat e Maicol Stoppa della classe quinta P dell'IIS Gadda di Paderno per la mostra La storia italiana in prima pagina

Pieghevole realizzato da Giuseppe Strat e Maicol Stoppa della classe quinta P dell'IIS Gadda di Paderno per la mostra La storia italiana in prima pagina


Statistics

Views

Total Views
643
Views on SlideShare
533
Embed Views
110

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 110

http://bibliogadda.wordpress.com 107
https://bibliogadda.wordpress.com 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Pieghevole mostra La storia italiana in prima pagina Pieghevole mostra La storia italiana in prima pagina Document Transcript

    • M. Stoppa, G. Strati IISS GADDAcon il patrocinio di: LA STORIA ITALIANA in prima pagina percorso storico attraverso i principali fatti della storia d’Italia narrata sui quotidiani Spazio Mostre Tilane Piazza della Divina Commedia 3 20037 Paderno Dugnano tel. 02/99049642 www.tilane.it Orari: lunedì - sabato, ore 10.00-19.00 ore Come raggiungerci: in auto: S.P. COMASINA, ingresso da via Piaggio in treno: stazione FNM Paderno Dugnano dal 7 al 17 aprile Spazio Mostre Tilane
    • LA STORIA ITALIANA in prima pagina Una rassegna di testate originali che ripercorre i principali fatti della Storia d’Italia attraverso le prime pagine di alcuni quotidiani italiani pubblicati negli Un anniversario significativo come i ultimi 150 anni: dalla notizia della morte di Cavour 150 anni dell’Unità Italiana nel giugno del 1861 alla rivolta di Milano del 1898; crediamo sia un’occasione da non ridurre a rituali dall’assassinio di Umberto I a Monza al colonialismo di fine ottocento; dall’avvento del fascismo alla nascita di circostanza, bensì da tradurre in sentimenti della Repubblica Italiana; dalla ricostruzione post- di ognuno di noi che ci portino a riflettere bellica agli avvenimenti della storia più recente. sull’appartenenza al nostro Paese. In un secolo e mezzo l’Italia è cambiata profondamente: Particolare attenzione è stata data al ricordo di alcune figure illustri della scienza, della musica, della ha modificato i propri modelli di riferimento, ha vissuto letteratura. Non mancano i riferimenti ad alcune importanti fenomeni migratori, catastrofi naturali che in questi 150 anni hanno ha conquistato un posto di primo piano nel panorama flagellato il nostro paese. I quotidiani proposti sono internazionale, è stato tra i Paesi fondatori dell’Europa presentati in originale e completi in tutte le loro pagine: una rara occasione per poter osservare comunitaria, ha affrontato e superato momenti di crisi. testate ormai scomparse o ancora oggi esistenti, così Le difficoltà, infatti, rappresentano spesso per le società come uscirono dalle macchine di stampa. un’occasione di rinascita o di crescita. Così il 2011 e i festeggiamenti per il 150° anniversario dell’unità nazionale possono costituire uno stimolo per leggere il passato, comprendere il presente, e guardare Emeroteca Italianacon maggior fiducia a un futuro di sviluppo e di progresso. L’associazione nasce con l’intento di dare vita a una raccolta privata di È con questo spirito che presentiamo quotidiani e periodici che conta, oggi, “LA STORIA D’ITALIA IN PRIMA PAGINA”, circa 36.000 testate per un totale di oltre 1.000.000 di pagine: Il Corriereun evento a cui vi invitiamo, convinti di offrire un originale della Sera, Il Giornale d’Italia, Lapercorso storico tra i fatti più importanti attraverso i quali Domenica del Corriere, La Tribuna, Il si è costruita la nostra identità nazionale. Piccolo-Giornale d’Italia, La Repubblica, conservati in originale, l ‘Amministrazione Comunale catalogati e consultabili in rete. www.emerotecaitaliana.it