102
Sistemi di identificazione
per il controllo della
produzione industriale
www.ifm.com/it/identifikation
Sistemidiidenti...
Sistema LF
125 KHz
Sistema RFID
DTS125
Lettore
di codici
ottico
Lettore multicodice
Tipo O2I
Sistema LF/HF
125 KHz
13,56 M...
–
fino
a 100 mm
AS-i 16 bit
Identificazione in sistemi di
trasporto a guida vincolata.
– –
fino
a 2 m
RS232
Ethernet
TCP/I...
4
Elevata sicurezza di lettura
Regolazione automatica del
tempo di esposizione, adegua-
mento mediante illuminazione
segme...
5
metri di qualità, le
regolazioni indivi-
duali dell’illumina-
zione di ogni
configurazione in
un gruppo, la
memoria inte...
6
Plug and play
Riduzione dei costi grazie alla
messa in funzione semplice e
rapida.
Efficiente
Collegamento di max. 31 le...
7
Produzione
elogisticaRFID
Sistemidi
trasportoRFID
Sistemiditrasporto
aguidavincolataRFID
Lettore
dicodiciottico
Il letto...
8
Chiaro
Indicazione dello stato tramite
LED e web server integrato.
Flessibile
Collegamento di antenne RFID o
ingressi / ...
9
Tutti i collegamenti sono possibili con
connettori M12 standard. Anche la
corrente di alimentazione è fornita
direttamen...
10
Chiaro
Indicazione dello stato tramite
LED e web server integrato.
Flessibile
Antenne Ultra Low, Low, Mid e
Wide Range ...
Produzione
elogisticaRFID
Sistemidi
trasportoRFID
Sistemiditrasporto
aguidavincolataRFID
Lettore
dicodiciottico
11
Fino a ...
Controllo efficiente dei processi con RFID.
Il sistema RFID DTE100 può essere
utilizzato con varie antenne da
125 KHz (LF)...
Gamma di prodotti
Distanza operativa [mm] 50
20 x 14 36 x 26 68 x 50
100 200
Codice art. luce rossa O2I100 O2I102
Sistemi ...
ifmarticleno.7511483·Ciriserviamoildirittodiapportaremodifichetecnichesenzapreavviso.·StampatoinGermaniasucartasenzacloro....
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Sistemi di identificazione per il controllo della produzione industriale 2012

276 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
276
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sistemi di identificazione per il controllo della produzione industriale 2012

  1. 1. 102 Sistemi di identificazione per il controllo della produzione industriale www.ifm.com/it/identifikation Sistemidiidentificazione
  2. 2. Sistema LF 125 KHz Sistema RFID DTS125 Lettore di codici ottico Lettore multicodice Tipo O2I Sistema LF/HF 125 KHz 13,56 MHz Sistema UHF 868 MHz (EU) 913 MHz (USA) Sistema RFID DTE100 Sistema RFID DTE800 2 Sistemi di identificazione di ifm electronic. La soluzione ottimale per ogni esigenza. Per applicazioni industriali
  3. 3. – fino a 100 mm AS-i 16 bit Identificazione in sistemi di trasporto a guida vincolata. – – fino a 2 m RS232 Ethernet TCP/IP Ethernet/IP Codici a barre 1D, codici Data Matrix 2D Identificazione di codici 1D e 2D per il monitoraggio di processi. fino a 10 m Ethernet TCP/IP 240 bit EPC 512 bit User – fino a 60 mm Profibus DP 32 KB Identificazione in sistemi di trasporto. Grande quantità di dati, alta velocità. Identificazione in produzione e logistica. Alte portate, molti TAG. 3 Produzione elogisticaRFID Sistemidi trasportoRFID Sistemiditrasporto aguidavincolataRFID Lettore dicodiciottico Portata Bus dicam po Capacità dim em oria TA G H ard TA G , adeguato all’applicazione Sm artTA G , etichetta adesiva conveniente
  4. 4. 4 Elevata sicurezza di lettura Regolazione automatica del tempo di esposizione, adegua- mento mediante illuminazione segmentata in caso di superfici problematiche. Sensore intelligente Con la modalità di verifica viene ridotto il volume dei dati trasmessi. Collegamento versatile Interfaccia RS-232 e Ethernet TCP/IP. Rapidità nel processo Velocità dell’oggetto fino a 7 m/s. Integrazione compatta Illuminazione, ottica, analisi e interfacce in un involucro adatto alle applicazioni industriali. Uso semplice Il sistema viene configurato ed è operativo in pochi minuti, con software PC o direttamente sul sensore. Lettore multicodice tipo O2I Multitalento compatto. Il prodotto compatto viene installato con il rispettivo set di montaggio e collegato al sistema di controllo (PLC) tramite l’interfaccia di processo. La parametrizzazione si esegue tramite cavo Ethernet con un PC standard. Identificazione efficiente. Il lettore multi- codice di ifm deco- difica, oltre al codice Data Matrix ECC200, anche altri codici 2D e 1D. La lettura è indipendente dall’orientamento del codice rispetto al sensore. Perfino i codici danneg- giati o sporchi vengono letti in modo sicuro, anche nel caso in cui il 28 % delle informazioni sia stato distrutto. Tra le altre fun- zioni ci sono l’identificazione della posizione del codice tramite l’interfaccia di pro- cesso, tutti i para-
  5. 5. 5 metri di qualità, le regolazioni indivi- duali dell’illumina- zione di ogni configurazione in un gruppo, la memoria integrata dell’immagine errata e la prote- zione dell’accesso tramite password. L’elevata sicurezza di lettura del codice Data Matrix viene ulterior- mente migliorata tramite il software professionale del lettore multi- codice. Eccezionale rapporto prezzo- prestazione: il lettore multicodice offre alta funzio- nalità e presta- zione al prezzo di un sensore. Illuminazione ottimale. Oltre ad una regolazione auto- matica dell’illumi- nazione sono anche possibili adeguamenti manuali. Così è possibile attivare e disattivare manualmente i quattro elementi di illuminazione. Di conseguenza si ottengono ottimi risultati anche con superfici metalliche molto riflettenti. Il lettore multicodice di ifm riconosce una moltitudine di codici 2D e 1D. Il codice 2D standard può essere appli- cato in modi diversi: stampato su carta, inciso a laser oppure bulinato su una superficie metallica. Controllo della produzione di moduli solari dell’azienda Conergy AG: è stato scelto il lettore multicodice per via della sua elevata frequenza di lettura. Le dimensioni compatte e l’illumina- zione integrata permettono un mon- taggio in spazi ridotti. O2I nell’applica- zione. Il lettore multi- codice viene utilizzato in molte applicazioni indu- striali che vanno dalla rintracciabi- lità di prodotti al controllo della produzione fino all’identificazione del prodotto. Le applicazioni riguardano l’indu- stria automobili- stica e alimentare, i sistemi di tra- sporto industriale, la produzione di impianti solari nonché l’industria delle macchine utensili e stampa- trici. Per ulteriori informazioni: www.ifm.com/it/multicodereader Identificazione di codici 1D e 2D, indipendentemente dall’orientamento. Codice QR Codice PDF Codice DMC Codice a barre Produzione elogisticaRFID Sistemidi trasportoRFID Sistemiditrasporto aguidavincolataRFID Lettore dicodiciottico
  6. 6. 6 Plug and play Riduzione dei costi grazie alla messa in funzione semplice e rapida. Efficiente Collegamento di max. 31 lettori RFID ad un master AS-i. Sicuro Alta sicurezza di lettura in una forma compatta. Subito funzionante Le unità di lettura / scrittura con interfaccia AS-Interface non richiedono una programmazione. Il valore salvato viene letto dal transponder automaticamente quando passa davanti all’an- tenna. Certificato La certificazione AS-Interface garantisce un’intercambiabilità nella tecnica di automazione. Sistema RFID DTS125 Sulle tracce di un pezzo da lavorare. Plug and play anche per l’hardware: collegamento tramite un connettore M12 o ripartitore centrale AS-i. Il sistema DTS125 può essere integrato rapidamente nelle reti AS-i ed è subito funzionante. In questo modo, oltre ai costi ridotti per l’hardware, è possibile anche risparmiare tempo per la messa in funzione. Il sistema RFID DTS125 garantisce la perfetta logistica su una linea di pro- duzione di trasmissioni per veicoli. Tutti i pallet portapezzi sono identifi- cabili tramite RFID. I sistemi ottici, quali ad esempio il codice a barre, sono stati esclusi a causa delle condi- zioni ambientali difficili (oli, trucioli metallici). Il sistema di identi- ficazione a radio- frequenza DTS125 di ifm è un sistema di identificazione adatto per l’indu- stria con tecnolo- gia da 125 kHz. È il primo sistema RFID al mondo per AS-Interface.
  7. 7. 7 Produzione elogisticaRFID Sistemidi trasportoRFID Sistemiditrasporto aguidavincolataRFID Lettore dicodiciottico Il lettore RFID DTA300 con distanze di scrittura / lettura aumentate fino a 100 mm risolve applicazioni in sistemi di montaggio e trasporto industriale e nell’automazione di sistemi di movimentazione. Le testine di lettura / scrittura compatte com- prendono, oltre l’antenna, anche l’amplificatore di controllo com- pleto e l’interfac- cia per AS-i. Così i prodotti possono essere utilizzati direttamente con l’AS-Interface permettendo la trasmissione dei dati al sistema di controllo. TAG per impianti di montaggio e trasporto. I robusti transponder, senza batteria, sono par- ticolarmente adatti per applica- zioni in settori con alte temperature. sistemi di movi- mentazione, in impianti di imbal- laggio e riempi- mento. Il sistema è perfettamente adatto anche per l’identificazione dei pallet porta- pezzi. DTS125 nell’appli- cazione. Il sistema RFID DTS125 è concepito per il controllo della produzione in sistemi di montag- gio e trasporto industriale, in Per ulteriori informazioni: www.ifm.com/it/dts125 PLC Gateway Profinet Sistema RFID LF con interfaccia AS-Interface integrata.
  8. 8. 8 Chiaro Indicazione dello stato tramite LED e web server integrato. Flessibile Collegamento di antenne RFID o ingressi / uscite digitali. Combina- zioni di antenne e transponder da pochi bit fino a molti kilobyte. Semplice Collegamento delle antenne con cavi standard non schermati da 0,3 m a 20 m. Integrabile I moduli del programma permet- tono la semplice integrazione nel PLC. Certificato La certificazione Profibus DP garantisce un’intercambiabilità nella tecnica di automazione. Robusto Grado di protezione IP 67 per settori industriali con difficili condizioni. Sistema RFID DTE100 La “scheda di lavorazione elettronica”. Le antenne di scrittura/lettura LF o HF con involucro adatto all’industria ven- gono collegate con la centralina di controllo semplicemente tramite un connettore M12 standard. Scannerizzare il codice e guardare il video sul sistema DTE100. Sistema RFID con centralina di con- trollo, antenne e transponder. ifm electronic ha realizzato un nuovo sistema RFID in particolare per la produzione e i sistemi di tra- sporto industriale. La robusta centra- lina di controllo è dotata di un’inter- faccia Profibus DP. Il web server inte- grato permette una parametrizza- zione semplice tra- mite browser web.
  9. 9. 9 Tutti i collegamenti sono possibili con connettori M12 standard. Anche la corrente di alimentazione è fornita direttamente da un collegamento M12. La vasta gamma di accessori quali cavi di collegamento Profibus e resistenze di terminazione rendono la struttura del sistema ancora più semplice. DTE100 nell’appli- cazione. Il sistema RFID viene utilizzato in numerose appli- cazioni nella produzione per identificare gli utensili o per il monitoraggio delle sequenze produttive. Come su una scheda di lavora- zione elettronica, è possibile salvare e leggere i dati nel transponder. Altre applicazioni si trovano nei controlli per la ga- ranzia di qualità, nell’industria automobilistica e nei sistemi di auto- mazione e di tra- sporto industriale. Uso semplice e parametrizzazione flessibile: così l’utente può risol- vere ogni funzione di identificazione senza difficoltà e con precisione. Per ulteriori informazioni: www.ifm.com/it/dte100 Transponder LF e HF con 16 kbit, come variante FRAM riscrivibile in modo illimitato. PLC Centralina di con- trollo RFID Browser web Produzione elogisticaRFID Sistemidi trasportoRFID Sistemiditrasporto aguidavincolataRFID Lettore dicodiciottico Sistema RFID LF/HF con interfaccia Profibus DP integrata. I requisiti dei set- tori industriali con difficili condizioni vengono soddi- sfatti grazie ad un involucro robusto in metallo, un ampio campo di temperatura e l’alto grado di protezione IP 67. La nuova centra- lina di controllo RFID DTE100 ha quattro connes- sioni per antenne che possono essere utilizzate in alter- nativa anche come I/O digitali. Le antenne ven- gono collegate tramite connettori M12 standard. Un cablaggio standard dei collegamenti I/O garantisce la con- nessione diretta di comuni sensori o attuatori e l’alimentazione di tensione dalla centralina di con- trollo RFID. Transponder LF e HF. La gamma dei transponder di ifm include, oltre a transponder LF con una capacità di memoria fino a 2 kbit, anche transponder HF con 16 kbit come variante FRAM, riscrivibili in modo illimitato.
  10. 10. 10 Chiaro Indicazione dello stato tramite LED e web server integrato. Flessibile Antenne Ultra Low, Low, Mid e Wide Range per ogni applica- zione. Semplice Centraline di controllo UHF con quattro collegamenti esterni per le antenne. Certificato Interfaccia Ethernet TCP/IP per la parametrizzazione e la trasmis- sione dei dati. Robusto Il grado di protezione IP 65 sod- disfa tutti i requisiti per settori industriali con difficili condizioni. Sistema RFID DTE800 Alte portate per produzione e logistica. Centraline di controllo UHF Come componenti della piattaforma del sistema UHF, le centraline di con- trollo UHF DTE800 per l’Europa e le DTE900 per gli USA sono rispetti- vamente conformi a frequenze di 865-870 MHz e di 902-928 MHz. Le unità fisse nel campo UHF per- mettono grandi distanze di scrit- tura / lettura con tag passivi. Fino a 10 m: antenna Wide Range per il rilevamento contemporaneo di grandi quantità, es. scatoloni su pallet al passaggio attraverso porte. Collegamento per 4 antenne. Solo da ifm: una centralina di controllo UHF per diversi tipi di an- tenna, anche nella produzione mista. Con interfaccia Ethernet e ingressi e uscite digitali.
  11. 11. Produzione elogisticaRFID Sistemidi trasportoRFID Sistemiditrasporto aguidavincolataRFID Lettore dicodiciottico 11 Fino a 2 m: antenna Mid Range per l’identificazione sicura di unità più grandi, ad esempio, su un nastro trasportatore. Antenne Ultra Low e Low Range. Queste antenne sono destinate ad applicazioni con letture a breve distanza. Per otte- nere un’alta selet- tività, si utilizzano i tipi più piccoli di antenne capaci di gestire brevi di- stanze di lettura. Antenne Mid Range. Grazie alle sue di- mensioni ridotte, l’antenna Mid Range viene utiliz- zata per applica- zioni con letture a media distanza fino a 2 m. Antenne Wide Range. Con un angolo di apertura di 30°, queste antenne sono state realiz- zate per applica- zioni con letture a lunga distanza dove sono richie- ste portate fino a 10 m. Fino a 20 cm: antenna (Ultra) Low Range per il rilevamento selettivo di singoli prodotti a breve distanza. DTE800 nell’appli- cazione. Grazie alle an- tenne specifiche per l’applicazione, la piattaforma del sistema UHF di ifm electronic viene utilizzata nella produzione, intra- logistica e nei sistemi di tra- sporto industriale. Prodotti del tipo imballaggi o pallet possono essere identificati senza contatto. Il sistema RFID UHF è ottimizzato per applicazioni per il controllo della produzione e del flusso di materiale, per la gestione di risorse materiali e della catena di fornitura nonché per il sistema di Track & Trace. Per ulteriori informazioni: www.ifm.com/it/dte800 PLC Centralina di controllo RFID Sistema RFID UHF per applicazioni universali.
  12. 12. Controllo efficiente dei processi con RFID. Il sistema RFID DTE100 può essere utilizzato con varie antenne da 125 KHz (LF) o 13,56 MHz (HF). Tecnologia RFID induttiva Il sistema RFID (Radio Frequency IDentification) della ifm electro- nic genera un campo elettro- magnetico per la lettura e scrittura di dati. Il campo elettromagnetico generato dall’an- tenna induce, nel TAG passivo, una tensione (principio del trasformatore). Così attivato, il TAG (transponder) rimanda il suo codice. Nella te- stina di lettura / scrittura si svolge la preparazione del codice e la trasmissione, ad esempio all’AS- Interface. Vantag- gio: affidabile trasmissione dei dati con procedure di lettura dinami- che. In base all’applica- zione, alla portata, alla quantità di dati e alla distanza di scrittura / lettura vengono utilizzate varie frequenze RFID, es. 125 KHz (LF), 13,56 MHz (HF), 868 MHz (UHF, Europa) e 913 MHz (UHF, USA). Esempio: sistema di identifica- zione a radiofrequenza DTS125 con antenna integrata. Sistema di lettura / scrittura Antenna TAG
  13. 13. Gamma di prodotti Distanza operativa [mm] 50 20 x 14 36 x 26 68 x 50 100 200 Codice art. luce rossa O2I100 O2I102 Sistemi di lettura / scrittura RFID LF e transponder (selezione) Descrizione Codice art. Sistema di lettura / scrittura RFID, AS-Interface, portata max. 10 mm DTA100 Sistema di lettura RFID, AS-Interface, portata max. 20 mm DTA101 Sistema di lettura / scrittura RFID, AS-Interface, portata max. 65 mm DTA200 Sistema di lettura RFID, AS-Interface, portata max. 65 mm DTA201 O2I104 Codice art. infrarossi O2I101 O2I103 O2I105 50 46 x 32 77 x 56 140 x 100 100 200 200 40 x 30 Sistema di lettura / scrittura RFID, AS-Interface, portata max. 100 mm DTA300 Sistema di lettura RFID, AS-Interface, portata max. 110 mm DTA301 Descrizione Codice art. TAG, M18 x 1 mm, montaggio a vite E80311 TAG, diametro 12 x 2 mm E80312 TAG, diametro 20 x 2,15 mm E80317 TAG, diametro 30 x 2,15 mm E80318 TAG, diametro 50 x 2,2 mm E80319 TAG, ISO-CARD E80320 Centraline di controllo RFID UHF, antenne e transponder Descrizione Lettore multicodice Codice art. Centralina di controllo RFID UHF, Ethernet, 2 DI / 2 DO, EU/ETSI DTE800 Centralina di controllo RFID UHF, Ethernet, 2 DI / 2 DO, US/FCC DTE900 Antenna RFID UHF Ultra Low Range, EU/ETSI/US/FCC ANT805 Antenna RFID UHF Low Range, EU/ETSI ANT810 Antenna RFID UHF Low Range, US/FCC ANT910 Descrizione Codice art. Antenna RFID UHF Wide Range, 70°/70° EU/ETSI ANT830 Antenna RFID UHF Mid Range, 100°/100° EU/ETSI ANT820 Antenna RFID UHF Wide Range, 70°/70° US/FCC ANT930 TAG RFID UHF D50X3.3/04 E80350 TAG RFID UHF su metallo D55X13/04 E80351 Centraline di controllo RFID LF/HF, antenne e transponder Descrizione Codice art. Centralina di controllo RFID, Profibus DP EU/ETSI DTE100 Antenna RFID 125 kHz ANT512 Antenna RFID 13,56 MHz ANT513 Descrizione Codice art. TAG/30X2.5/05 – 125 KHz 256 bit E80360 TAG/30X2.5/05 – 125 KHz 2048 bit E80361 TAG/30X2.8/03 – 13,56 MHz 16 Kbit – FRAM E80370 TAG/30X2.5/06 – 13,56 MHz 896 bit E80371 200 x 150 400 x 300 1000 2000 Campo immagine [mm]
  14. 14. ifmarticleno.7511483·Ciriserviamoildirittodiapportaremodifichetecnichesenzapreavviso.·StampatoinGermaniasucartasenzacloro.06/12 Sensori di posizione Sensori per il controllo del movimento Elaborazione industriale dell’immagine Tecnologia di sicurezza Sensori di processo Sistemi per il monitoraggio dello stato di macchine Comunicazione industriale Sistemi di identificazione Sistemi per macchine mobili Tecnologia di collegamento Gamma di prodotti ifm: Accessori Visitate il nostro sito web: www.ifm.com/it Oltre 70 sedi in tutto il mondo – Visitate il nostro sito ifm electronic srl Centro Direzionale Colleoni Palazzo Andromeda 2 Via Paracelso N° 18 20864 Agrate-Brianza (MB) Tel. 039 / 68 99 982 Fax 039 / 68 99 995 e-mail: info.it@ifm.com www.ifm.com

×