13 aprile 2011

483 views
425 views

Published on

Published in: Education, Travel, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
483
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
135
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

13 aprile 2011

  1. 1. 13 Aprile 2011 mercoledìStadio - Spettacolo tori e cavalli – Circuito - Festa finaleQuesta mattina, a scuola, le facce non sono tanto cavalli di tutte le grandezze e dove moltiallegre: è lultimo giorno di permanenza, domani bambini, ragazzi e giovani si preparano per poisi riparte. La tristezza ci passa presto perché provare ad essere ammessi alla Real Escuelavediamo arrivare un gruppo di bambini chiassosi Andalusa del Arte Ecuestre.e allegri che ci dicono saranno loro oggi adaccompagnarci nel giro che faremo ecominceremo dallo stadio.Aspettando di entrare i ragazzi quasi si litigano ilfamoso quadernino in cui ora tutti, ma proprio Riprendiamo i pulmini e facciamo una breve sosta per vedere il parco dove si svolge la Feriatutti vogliono annotare riflessioni, commenti,emozioni quasi se trasformare i sentimenti inparole potesse allungare il tempo ancora datrascorrere con gli amici spagnoli.Entriamo presto nello stadio che è una festa in cui tutte le donne di tutte le età indossano i vestiti tradizionali e si balla, si canta, si mangia e si beve. Dopo un breve tragitto arriviamo in una fattoria dove allevano tori e cavalli e dove sta iniziandodove vediamo anche qualche calciatore che si uno spettacolo davvero unico in cui vediamo toriallena e dove possiamo entrare negli spogliatoi che corrono,che usano le squadre ospiti tra cui anche il RealMadrid!Dopo il giro allo stadio proseguiamo e andiamoa vedere il maneggio lì accanto dove ci sono
  2. 2. cavalli che danzano, Ed eccoci allARRIVO! Entriamo anche nel centro visite dove possiamoin una cornice davvero suggestiva: sterminate vedere reperti e cimeli come la mitica magliettadistese di fiori viola che sembrano tappeti, il di Valentin Rossi.vento che che ci scompiglia piacevolmente icapelli e il sole che accarezzandoci ci abbronza.Ripartiamo da questo luogo incantato e un pofuori dal mondo per andare a visitare il Cominciamo a sentire la stanchezza e siamo ben felici di ritornare nelle famiglie in cui potremo pranzare e fare una bella doccia che, siamo sicuri, ci ridarà la carica per la festa di questain cui ci lasciano entrare e fare un giro con il sera.pulmino. Certo non è la stessa cosa che entrarci Qualche ora più tardi, riposati ed eccitati alloin auto o moto ma ci piace lo stesso. stesso tempo, arriviamo a scuola che ci si presenta così:
  3. 3. Sappiamo che questa è opera dei genitori e della e … persino le prof, tutte con il vestitoseñorita Asunción. Sempre nellatrio hanno tradizionale!allestito un pannello con le foto della visita inItalia ed hanno messo le bandiere di Spagna,Italia e Unione Europea. La festa si apre con i vari discorsi: inizia la señorita Sara, proseguono le presidiMa le sorprese sono appena iniziate! Infatti dopopoco vediamo arrivare e sfilare le ragazze,italiane e spagnole, e terminano Antonio e Flavio che ringraziano tutti tra gioia e commozione.le mamme, Ed ora …. tutti in pista, si balla!
  4. 4. I nostri commenti E anche lultimo giorno è stato stupendo! Soprattutto al centro sportivo la visita è stata più tranquilla (Rachele). Lultimo giorno è stato molto entusiasmante. Sapere che negli spogliatoi ci stavano dei calciatori belli e importanti mi ha fatto sentire bene. Ricca di pianti e dolore è stata la festaA ritmo di musica, fnale. Ballare, forse per lultima volta, con i ragazzi spagnoli, mi è piaciuto molto. E non sono mancate le foto! Sono stati e resteranno i 10 giorni più intensi, importanti e belli della mia vita! Mi mancheranno da morire tutti loro e le loro famiglie! Ciao Spagna! (Alessia). Lultimo giorno per me è stato quello più bello ed entusiasmante. Visitare ile davvero tutti! campo da calcio è stato bellissimo e anche sapere che negli spogliatoi, dove mi sono sdraiato, poteva esserci stato un giocatore come Messi. Anche il circuito delle moto GP è stato molto bello e toccare lasfalto dove erano posizionate le moto di alcuni famosi motociclisti ancora di più. La serata è stata molto bella, abbiamo ballato e cantato, purtroppo è stato lultimo giorno e dobbiamo tornare in Italia. Ciao Spagna !!! (Marco).Dopo il rinfresco veniamo tutti chiamati aformare un semicerchio perché sia per i ragazzi Lultimo giorno sicuramente è stato ilche perle prof ci sono dei regali. più entusiasmante, mi è piaciuto moltoE così, sulle note di una canzone in cui si dice vedere il campo da calcio di Jerez,che lamicizia è la cosa più importate che cè e dove, negli spogliatoi, ci sono statigli amici non si lasciano mai ma si portano giocatori come Messi. Abbiamo visitatosempre con sé ci lasciamo davvero felici ed anche il circuito di moto GP, e mi haemozionatissimi e lunica parola che riusiamo entusiasmato molto, anche perché ci siamo sdraiati nellasfalto dove una settimana fa ha corso il mio pilota preferito: Valentino Rossi. Dobbiamo salutarci purtroppo: Ciao Spagna! (Samuele). E stato un giorno in cui mi sono divertito moltissimo anche se ero molto triste per la partenza. Lo stadio non mia dirci è: è piaciuto molto, dato che io non sono un appassionato di calcio, a differenza GRAZIE, GRACIAS, THANK YOU! dello spettacolo dei cavalli che mi è
  5. 5. piaciuto moltissimo, più di quello di giorni più belli della mia vita che nonJerez. Al circuito anche mi sono scorderò mai (Flavio).divertito moltissimo. La festa è statastupenda, anche se erano tutti, come ho Lultimo giorno è stato molto bello (hodetto prima, un po tristi per la nostra addirittura baciato il circuito dove hapartenza (Francesco B.). corso Valentino Rossi!). Ero molto felice di tornare a casa ma mi è dispiaciutoQuesto giorno mi è molto piaciuto dover dire addio a persone insieme alleperché abbiamo visitato dei posti molti quali mi sono divertita come unainteressanti. Sia lo stadio sia il circuito matta !!! (Gaia).mi sono piaciuti perché a me piaccionoil calcio e il motociclismo. Lospettacolo dei cavalli è stato molto Discorso scritto da Flavio e Samuele,bello. La sera alla festa mi sono molto con la supervisione degli altri, per ildivertito ma mi dispiaceva andarmene saluto durante la festa fnale. Letto dacosì presto (Alessandro). Antonio. Grazie a tutti per questi stupendi giorniE stato un giorno tristissimo, sarei passati con voi. Ringraziamovoluto restare molto di più perché la affettuosamente le famiglie per la loroSpagna è fantastica. Purtroppo tutte le ospitalità, i ragazzi che ci sono staticose belle prima o poi fniscono. Non vicini e ci hanno accolto come fratelli,voglio commentare oltre per due motivi: le presidi e tutti i professori che hanno1) mi sta fnendo la penna; 2) è troppo avuto molta pazienza.triste rivivere quei momenti. Ciao, ciao Questo sono stati i 10 giorni più belliSpagna !!! (Valerio). della nostra vita, ricchi di emozioni e amicizie. Ripartire sarà un duro colpoLultimo giorno è stato stupendo! al cuore, tutti vorrebbero rimanere, maVisitare il famoso circuito e lo stadio è purtroppo dobbiamo tornare in Italia.stato molto bello. La cosa che mi èpiaciuta maggiormente è stato indossare Traduzione in spagnolo a cura dii vestiti del famenco e ballare insieme Flavio e della prof.ssa Sabatini. Letto daalle ragazze spagnole, mi sono divertita Flavio.tantissimo. La Spagna è fantastica, non Muchas gracias a todos para estos díasla dimenticherò mai! Spero di poterci estupendos con vosotros. Queremos dartornare per rincontrare tutti i ragazzi e la gracias a las familias con muchole ragazze spagnoli. Mi dispiace molto cariño por sus hospitalidad; a los niñosdover ritornare in Italia, vorrei y a las niñas que nos ha acogido comorimanere qui molti altri giorni. Adios hermanos y hermanas; gracias a lasEspaña … (Federica). directoras y a todos los profesores pos su paciencia.Lultimo giorno è stato il più bello di Estos han sido los 10 días más bonitostutti ma anche il più triste! Abbiamo de nuestra vida, han sido días llenos devisitato il campo di calcio e il circuito emoción y amistad. El volver nos darádove ci sono stati alcune delle persone un golpe al corazón, todos querríanpiù importanti del mondo. LA sera quedarse aquí, pero, mala suerte,abbiamo ballato e ci siamo divertiti tenemos que regresar a Italia! Grazia amolto ma alla fne cè stato un todos y de todo.momento di pianti. Sono stati i 10

×