Le sfide dell’internazionalizzazione e dell’innovazione nel settore istruzione e formazione Carla Giulietti Comenio Projec...
Riassunto dell’intervento <ul><li>Commissione Europea: i ruoli della DG EAC e dell’Agenzia </li></ul><ul><li>Quadro politi...
Quadro politico di riferimento <ul><li>Strategia di Lisbona  </li></ul><ul><li>Istruzione e Formazione 2010 (2003) </li></...
Le competenze per il XXI secolo EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages Competenze comunicative ...
Le competenze chiave per un apprendimento permanente <ul><li>Il quadro di riferimento europeo (2006) individua  </li></ul>...
Migliorare le competenze per il XXI secolo: agenda per la cooperazione europea in materia scolastica (Luglio 2008) <ul><li...
Istruzione e formazione 2020  1/4 <ul><li>Prende le mosse dai risultati al di sotto delle aspettative ottenuti nel program...
I risultati raggiunti nel 2010 Benchmark Obiettivo Oggi Trend Abbandono scolastico prematuro  10% 14,8% + Completamento sc...
Istruzione e formazione 2020  2/4 <ul><li>Il nuovo programma per il 2020 istituisce: </li></ul><ul><li>4 obiettivi strateg...
Istruzione e formazione 2020  3/4 <ul><li>I 4 obiettivi strategici : </li></ul><ul><li>Fare in modo che  l'apprendimento p...
Istruzione e formazione 2020  4/4 Benchmark Obiettivo al 2020 Abbandono scolastico prematuro  10% Partecipazione adulti ap...
Internazionalizzazione e innovazione, un caso concreto: eTwinning <ul><li>Azione finanziata dal Programma LLP, all’interno...
Elementi essenziali <ul><li>Non ci sono fondi diretti per le scuole </li></ul><ul><li>Vengono finanziati servizi e strumen...
L’architettura di eTwinning EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages NSS Italia NSS Svezia NSS Ma...
Una maniera differente di insegnare le discipline previste dai programmi Un modo naturale di integrare le TIC nel lavoro d...
Cosa trovano gli alunni in eTwinning ? La possibilità di un apprendimento più motivante e stimolante  L’opportunità di usa...
Qual è il beneficio per le scuole ? Un accesso facile ai progetti internazionali Occasioni di formazione professionale sia...
Ulteriori informazioni EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages Agenzia Esecutiva: http://eacea.e...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Le sfide dell'internazionalizzazione e dell'innovazione nel settore istruzione e formazione

962 views
887 views

Published on

Presentation made by Carla Giulietti, EACEA, at OPEN DAYS 2010 Oristano

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
962
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • 07/12/10
  • ET 2020: Quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell&apos;istruzione e della formazione
  • 07/12/10 Comunicative: in lingua madre, ma anche in lingua straniera. Capacità di adattarsi all’ambiente con cui si comunica. Consapevolezza interculturale Concettuali: non solo i tradizionali formulare, analizzare, comparare, classificare, confutare,ma soprattutto il pensiero critico, creatività, valutazione dei rischi, problem solving Sociali: capacità di lavorare in gruppo, metodi collaborativi, consapevolezza multiculturale, senso di appartenenza, cittadinanza attiva, spirito di iniziativa, capacità di intraprendere, cioè di passare dalla teoria all’azione, capacità di prendere decisioni
  • Studi recenti hanno dimostrato che i fattori che hanno maggiore impatto sui risultati scolastici sono: - qualità degli insegnanti - qualità dei dirigenti scolastici
  • 07/12/10
  • Le sfide dell'internazionalizzazione e dell'innovazione nel settore istruzione e formazione

    1. 1. Le sfide dell’internazionalizzazione e dell’innovazione nel settore istruzione e formazione Carla Giulietti Comenio Project Manager Agenzia Esecutiva Educazione, Audiovisivi e Cultura EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages Oristano 29 Ottobre 2010
    2. 2. Riassunto dell’intervento <ul><li>Commissione Europea: i ruoli della DG EAC e dell’Agenzia </li></ul><ul><li>Quadro politico e documenti di riferimento a livello europeo </li></ul><ul><li>Le competenze per il XXI secolo </li></ul><ul><li>Istruzione e formazione 2020 </li></ul><ul><li>Un caso concreto: l’azione eTwinning del Programma Comenio </li></ul>EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages
    3. 3. Quadro politico di riferimento <ul><li>Strategia di Lisbona </li></ul><ul><li>Istruzione e Formazione 2010 (2003) </li></ul><ul><li>Programma di Apprendimento Permanente (LLP) 2006 </li></ul><ul><li>Competenze chiave per un apprendimento permanente (2006) </li></ul><ul><li>DOPO LA GRAVISSIMA CRISI ECONOMICA INIZIATA NEL 2008: </li></ul><ul><li>Piano Europeo di rilancio economico (2008) </li></ul><ul><li>Nuove competenze per nuovi posti di lavoro (2008) </li></ul><ul><li>Migliorare le competenze per il XXI secolo:agenda per la cooperazione europea in materia di scuole (2008) </li></ul><ul><li>Europa 2020 (marzo 2010) </li></ul><ul><li>Istruzione e Formazione 2020 (Maggio 2010) </li></ul>
    4. 4. Le competenze per il XXI secolo EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages Competenze comunicative Competenze concettuali Competenze digitali Competenze sociali
    5. 5. Le competenze chiave per un apprendimento permanente <ul><li>Il quadro di riferimento europeo (2006) individua </li></ul><ul><li>8 competenze chiave: </li></ul><ul><li>Lingua materna </li></ul><ul><li>Lingue straniere </li></ul><ul><li>Matematica e scienze </li></ul><ul><li>Digitale </li></ul><ul><li>Imparare ad imparare </li></ul><ul><li>Consapevolezza culturale, espressiva, artistica </li></ul><ul><li>Spirito di iniziativa e imprenditoriale </li></ul><ul><li>Senso civico e sociale per una cittadinanza attiva </li></ul>
    6. 6. Migliorare le competenze per il XXI secolo: agenda per la cooperazione europea in materia scolastica (Luglio 2008) <ul><li>Individua 3 aree di lavoro comune : </li></ul><ul><li>Focus sulle competenze fondamentali </li></ul><ul><li>Innalzare la qualità dell’insegnamento </li></ul><ul><li>- migliorare l’equità dei sistemi scolastici </li></ul><ul><li>- diminuzione abbandono prematuro </li></ul><ul><li>- attenzione alle esigenze speciali </li></ul><ul><li>- apprendimento precoce per colmare svantaggi sociali </li></ul><ul><li>Migliorare le competenze degli insegnanti e dei dirigenti scolastici </li></ul>
    7. 7. Istruzione e formazione 2020 1/4 <ul><li>Prende le mosse dai risultati al di sotto delle aspettative ottenuti nel programma di lavoro “Istruzione e formazione 2010” nei 5 obiettivi (benchmarks) a cui tutti gli SM dovevano tendere </li></ul>
    8. 8. I risultati raggiunti nel 2010 Benchmark Obiettivo Oggi Trend Abbandono scolastico prematuro 10% 14,8% + Completamento scuola secondaria 85% 78,1% + Partecipazione adulti apprendimento permanente 12,5% 9,7% + Insufficienti competenze di base nella lettura e comprensione 15,5% 24,1% - Laureati discipline matematiche, scientifiche, tecnologiche Aumento del 15% Realizzato
    9. 9. Istruzione e formazione 2020 2/4 <ul><li>Il nuovo programma per il 2020 istituisce: </li></ul><ul><li>4 obiettivi strategici comuni per gli Stati membri </li></ul><ul><li>nuovi parametri (benchmarks) per raggiungere </li></ul><ul><li>gli obiettivi stabiliti </li></ul><ul><li>metodi di lavoro comuni </li></ul><ul><li>settori prioritari per ciascun periodo di lavoro del decennio </li></ul>
    10. 10. Istruzione e formazione 2020 3/4 <ul><li>I 4 obiettivi strategici : </li></ul><ul><li>Fare in modo che l'apprendimento permanente e la mobilità divengano una realtà </li></ul><ul><li>Migliorare la qualità e l' efficacia dell'istruzione e della formazione </li></ul><ul><li>Promuovere l' equità , la coesione sociale e la cittadinanza attiva </li></ul><ul><li>Incoraggiare la creatività e l' innovazione , compresa l' imprenditorialità , a tutti i livelli dell'istruzione e della formazione </li></ul>
    11. 11. Istruzione e formazione 2020 4/4 Benchmark Obiettivo al 2020 Abbandono scolastico prematuro 10% Partecipazione adulti apprendimento permanente 15% Insufficienti competenze di base nella lettura, nella matematica e nelle scienze 15% Persone tra i 30 e i 34 anni con diploma superiore (post scuola secondaria) 40% Bambini tra i 4 anni e l’inizio della scuola primaria che frequentano la materna 95%
    12. 12. Internazionalizzazione e innovazione, un caso concreto: eTwinning <ul><li>Azione finanziata dal Programma LLP, all’interno del settore Comenio, costo 10 Milioni di Euro all’anno </li></ul><ul><li>Una piattaforma multilingue (23 lingue) dove gli insegnanti europei si incontrano per: </li></ul><ul><li>- comunicare con altri colleghi </li></ul><ul><li>- creare progetti collaborativi da svolgere insieme ad altre classi in Europa attraverso le TIC </li></ul><ul><li>- prendere parte ad attività di formazione on-line o in loco, totalmente gratuite </li></ul><ul><li>Il cuore dell’azione è il portale: www.etwinning.net </li></ul>
    13. 13. Elementi essenziali <ul><li>Non ci sono fondi diretti per le scuole </li></ul><ul><li>Vengono finanziati servizi e strumenti intermedi di supporto per rendere possibile la collaborazione fra le classi (altamente sostenibile) </li></ul><ul><li>Attualmente 100.000 insegnanti registrati e più di 4000 progetti attivi </li></ul>
    14. 14. L’architettura di eTwinning EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages NSS Italia NSS Svezia NSS Malta NSS U.K. CSS: Servizio di Supporto Centrale Servizio di Supporto Nazionale DG / Agenzia Commissione Europea Scuola Scuolal Scuola Scuolal Scuola Scuola Scuola Scuolal Scuola Scuolal Scuolal Scuolal Scuolal Scuolal Scuolal Scuola
    15. 15. Una maniera differente di insegnare le discipline previste dai programmi Un modo naturale di integrare le TIC nel lavoro di classe Un modo per motivare i propri alunni Una opportunità di collaborazione professionale con altri insegnanti Un modo semplice per iniziare collaborazioni transnazionali Cosa trovano gli insegnanti in eTwinning ?
    16. 16. Cosa trovano gli alunni in eTwinning ? La possibilità di un apprendimento più motivante e stimolante L’opportunità di usare e sviluppare le competenze digitale La possibilità di assumere responsabilità, pianificare, lavorare in gruppo, effettuare scelte Una migliore comprensione delle altre culture e l’uso della lingua straniera in situazione naturale
    17. 17. Qual è il beneficio per le scuole ? Un accesso facile ai progetti internazionali Occasioni di formazione professionale sia per i docenti che per i dirigenti scolastici Maggiore visibilità: coinvolgimento dei genitori che aderiscono e partecipano con entusiasmo L’opportunità di diventare parte di una comunità di apprendimento collaborativo
    18. 18. Ulteriori informazioni EACEA - Unit P1 - Lifelong Learning : Comenius, ICT and Languages Agenzia Esecutiva: http://eacea.ec.europa.eu/index.htm Programma di Apprendimento Permanente in Italia: http://www.programmallp.it Direzione Generale Istruzione e Cultura http://ec.europa.eu/education/index_en.htm Grazie dell’attenzione !

    ×