Your SlideShare is downloading. ×
A scuola d'informatica
A scuola d'informatica
A scuola d'informatica
A scuola d'informatica
A scuola d'informatica
A scuola d'informatica
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

A scuola d'informatica

182

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
182
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Modello A1<br />TITOLO DEL PROGETTO<br />A scuola d’informatica <br />Proponente<br />Docente referenteRocco A.<br />Gruppo dei docenti coinvoltiRocco AlessandroTesta Domenico<br />Consiglio d’interclassescuola Secondaria di I° diLanzaraClassi/sezioniIII A-B-C<br />BISOGNI FORMATIVI RILEVATI<br />Far prendere coscienza di una comunicazione con linguaggi diversiUtilizzare il linguaggio informatico come veicolo per l’apprendimento, stimolando l’attenzione ed interesseCreare un clima favorevole di collaborazione e socializzazione in lavori di gruppo, permettere agli alunni in situazione di disagio un miglior successo scolastico<br />DESTINATARI<br />PLESSISEZIONI/CLASSIGRUPPI DI ALUNNIScuola secondaria di I° gradoIII A-B-Ctutti<br />Numero complessivo degli alunni coinvolti _____tutti____<br />Numero complessivo dei docenti coinvolti ___2______<br />Numero delle ore complessive richieste per il progetto _45__<br />Numero dei collaboratori scolastici richiesti durante ____<br />le ore del progetto<br />Indicare se il progetto è seguito anche da un alunno diversamente abile <br /> <br />Si<br />OBIETTIVI FORMATIVI<br />OBIETTIVI COGNITIVIDefinire le funzionalità di un software per l’elaborazione dei testiDefinire le funzionalità di un software per gestire un foglio elettronicoDefinire le funzionalità di un software per creare presentazioniOBIETTIVI COMPORTAMENTALIOBIETTIVI SOCIO-AFFETTIVI<br />ARTICOLAZIONE E CONTENUTI DELLE ATTIVITA’<br />TEMPI DI ATTUAZIONEIntero anno scolasticoA ciascuna classe della scuola è assicurata un’ora d’informaticaSPAZILe risorse logistiche ed organizzative che si prevede di utilizzare sono: l’aula multimediale con le sue quindici postazioni per gli alunni e la postazione docente. Per’approfondimento degli argomenti trattati, a ciascun alunno sarà fornito materialeTEMI,CONTENUTI,ARGOMENTIGli strumenti di Word:presentazione di word, uso dei comandi specifici per l’impostazione del testo, formattazione di un testo, utilizzo di word art, inserimento di immagini, creazione di tabelleSomme e grafici di Excel:introduzione al foglio di lavoro excel, creare, modificare e memorizzare un foglio di lavoro, modificare l’aspetto dei dati inseriti, esecuzione di somme, stampa del foglio di lavoro, rappresentare graficamente dei datiPower Point:cenni preliminari su powerpoint, la finestra di power point, creazione di una presentazione tramite l’uso di modelli,inserimento di una immagine, visualizzazione di diapositive, inserimento di animazioni ed effetti specialiMETODOLOGIEAl fine d promuovere l’interesse degli alunni e di favorire l’applicazione immediata di quanto appreso, saranno proposte esercitazioni riguardanti i diversi moduli proposti.<br />MODALITA’ DI VERIFICA E VALUTAZIONE<br />TEMPI E FASI DELLA VERIFICALe verifiche saranno di tipo cognitivo ed operativo e verranno effettuate durante e alla fine delle attività con l’elaborazione di prodotti intermedi e un prodotto finale, ottenuti attraverso la corretta esecuzione di comandi e operazioni da parte di ogni singolo alunnoSTRUMENTI DI VERIFICAQuestionari a risposta multipla per la verifica delle abilità acquisite nelle diverse attivitàElaborati proposti e svolti dagli alunniMODALITA’ D’INTERPRETAZIONE-VALUTAZIONE DEI RISULTATI DELLA VERIFICAL’analisi dei testi di fine attività nonché degli elaborati svolti ha come scopo rendere consapevole l’alunno dei risultati ottenuti nel proprio percorso e nello stesso tempo rappresenta uno strumento di autovalutazione del docente sull’efficacia del proprio operato.Le valutazioni quadrimestrali terranno conto dei seguenti criteri:Conoscere le funzioni del sistema operativo ed il rapporto tra elaboratore e varie forma di perifericheSaper utilizzare programmi specifici per presentazioni e comunicazioni di idee, contenuti, immagini, ecc..Saper utilizzare computer e software specifici per approfondire o recuperare aspetti disciplinari e interdisciplinariConoscere i linguaggi specifici della discipinaDOCUMENTAZIONERegistro delle attivitàTest di verifica di fine attività<br />PREVENTIVO DI SPESA<br />ELENCO DEI MATERIALICOSTO UNITARIOCOSTO COMPLESSIVO<br />SI ALLEGA:<br />………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………<br />FIRMA DEL DOCENTE RESPONSABILE<br />CASTEL SAN GIORGIO,__/__/___<br />FIRMA DEI DOCENTI PARTECIPANTI<br />

×