Your SlideShare is downloading. ×
0
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Un giorno d’autunno
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Un giorno d’autunno

596

Published on

Mercoledì 19 Ottobre …

Mercoledì 19 Ottobre
I bambini della 3^B di Crevalcore
incontrano la classe 3^ di Palata, una giornata insieme con la compagna di classe Ludovica
Mercoledì 19 Ottobre 2011

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
596
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Un giorno d’autunnoalla Scuola “Pizzoli” Mercoledì 19 Ottobre I bambini della 3^B di Crevalcore incontrano la classe 3^ di Palata
  • 2. • Nell’ambito del progetto “Integrazione alunni con difficoltà” le due classi hanno deciso di intraprendere una corrispondenza e di incontrarsi in 3^B alla scuola Primaria “G. Lodi” durante il periodo natalizio.• In autunno e/o in primavera la classe 3^B sarà invece ospite presso la scuola “Pizzoli”.
  • 3. Cari amici vi invitiamoa trascorrere una mattinata con noi• nella nostra scuola di campagna!• Anna, Enrico, Luca, Avni, Maicol, Mohamed, Meriam , Lorenzo,• e le loro maestre
  • 4. Il cortile della nostra scuola Nel nostro cortile,in primavera si può giocare, al sole, sul prato verde .Anche ininverno ci si diverte……..basta stare ben coperti !
  • 5. AutunnoCadono le foglie spinte dal vento le guarda il bambino ed è contento di questo ballo improvvisato che le adagia piano sul prato. Corre il bambino e le raccoglie può finalmente toccare le foglie gialle rossicce ed arancione sono i colori di questa stagione. Ecco l’autunno è ritornato!lo dicono le foglie, gli alberi, il prato da “Una scuola intorno a noi” ed. Tresei
  • 6. I giochi di luce
  • 7. I bei colori delle foglie
  • 8. I saporiti frutti dell’autunno
  • 9. • Con settembre si apre la stagione autunnale, ed è probabilmente uno dei mesi più importanti per chi si occupa di orti e frutteti; se in questo mese lavoriamo sodo, infatti, getteremo solide basi per lo sviluppo delle nostre piante durante la primavera dell’anno successivo.
  • 10. • Si prepara la terra prima del riposo invernalelavori nell’ orto in autunnoIn cosa consistono i lavori nell’orto a settembre?
  • 11. Dedichiamoci ai tratti di terreno liberi, quelli in cui le colture precedenti hanno ormai concluso il loro ciclo vitale; eliminiamo le piante infestanti così da evitare che i loro semi si diffondano tutt’intorno, vanghiamo a fondo il terreno.Effettuiamo poi la concimazione con letame maturo, oppure con quello concentrato- essiccato acquistabile presso i rivenditori di prodotti per l’agricoltura.Così facendo contribuiamo a preparare il terreno per le colture ortive primaverili.
  • 12. • Nei campi si lavora la terra
  • 13. Uso dei mezzi agricoli moderni
  • 14. Si semina in autunno perraccogliere l’anno successivo..
  • 15. E ora andiamo insieme a lavorare la terra del nostro orto …Con zappe, vanghe e rastrelli, rimuoviamo la terra, ormai spoglia………..pensando alla primavera che verrà!
  • 16. GRAZIE DELLA VOSTRA VISITA e dell’aiuto che ci avete dato nei lavori del giardino. Vi auguriamo di trascorrere un Buon Anno Scolastico,di impegnarvi a fondo nei vostri doveri e di essere poi promossi “ a pieni voti ” Un saluto particolare a Ludovica

×