• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Il detenuto. La cella. Il reinserimento.
 

Il detenuto. La cella. Il reinserimento.

on

  • 1,229 views

Presentiamo qualche dato relativo a tre (dei cinque) percorsi che animeranno le due settimane sul carcere, organizzate da Progrè, col titolo "FINE PENA: MAI" (Bologna, 15/30 novembre, 2013)

Presentiamo qualche dato relativo a tre (dei cinque) percorsi che animeranno le due settimane sul carcere, organizzate da Progrè, col titolo "FINE PENA: MAI" (Bologna, 15/30 novembre, 2013)

Statistics

Views

Total Views
1,229
Views on SlideShare
504
Embed Views
725

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

7 Embeds 725

http://www.progre.eu 572
http://localhost 63
http://radio.rcdc.it 56
https://twitter.com 15
http://192.185.97.77 12
http://feeds2.feedburner.com 5
http://www.radiocittadelcapo.it 2
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Il detenuto. La cella. Il reinserimento. Il detenuto. La cella. Il reinserimento. Presentation Transcript

    • FINE PENA: MAI 5 DIALOGHI SU DONNE E UOMINI, OLTRE LE MURA DEL CARCERE
    • CHI SIAMO Progrè è un’associazione fondata nel 2011 Composta da studenti universitari e giovani neolaureati Ci occupiamo, in particolare, di carceri e immigrazione Trovi alcune informazioni sul nostro sito Altre cose su di noi le puoi sapere seguendoci sui social-network o scrivendo al nostro indirizzo mail
    • La cella. Il detenuto. Il reinserimento.
    • Dei 64'758 detenuti nelle carceri italiane… 2% 19% 12333 sono in attesa di giudizio 19% 50% 12302 sono condannati non definitivi 38445 sono condannati definitivi 1278 tra internati (1208) e "da impostare" (70) Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (30 settembre 2013)
    • Detenuti per tipo di reato commesso Contro il patrimonio 35272 Legge sulla droga 26042 Associazione di stampo mafioso 6758 Contro la persona 24345 Legge sulle armi 10698 0 10000 20000 30000 40000 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (30 giugno 2013)
    • Dei 64'758 detenuti… quanti italiani e quanti stranieri? 34,4% 65,6% 42488 sono italiani 22770 sono stranieri Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (30 settembre 2013)
    • Ma… tra i condannati all'ergastolo 2000 95,5% 1500 1000 500 4,5% 0 Solo 72 sono stranieri e 1510 sono italiani Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (30 giugno 2013)
    • E quanti detenuti possiedono un titolo di studio? 602 Laureati 3785 Diploma superiore Licenza media 21372 Licenza elementare 7568 2576 Analfabeti e privi di titolo 0 5000 10000 15000 20000 25000 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (30 giugno 2013)
    • Nel 2011, possedeva un titolo di scuola superiore o un titolo più elevato… 60.00% 50.00% 40.00% 30.00% 20.00% 10.00% 0.00% il 55,7% degli italiani… ma solo il 6,7% dei detenuti Fonte: ISTAT e Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica
    • • Secondo il DAP (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria) le carceri hanno una capienza di 47’615 posti * • Cosa significa “*”? «Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato» • E infatti…
    • Ci sono più detenuti di quelli che potrebbero starci! 70000 60000 50000 40000 30000 20000 10000 0 64758 37000 Dato Antigone e numero di detenuti 64758 47615 Dato DAP e numero di detenuti
    • L’articolo 3 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) dispone che: «Nessuno può essere sottoposto a tortura né a pene o trattamenti inumani o degradanti» Se la condizione delle carceri è questa, l’Italia sta rispettando l’articolo 3 della CEDU?
    • [8 gennaio 2013]
    • Ed ecco come si presenta una cella del carcere di Bologna La foto è stata scattata dalla Uil-Penitenziari, nell’ambito del progetto “Lo scatto dentro”
    • E Bologna non è un caso isolato… Guardate cosa hanno fotografato gli agenti della Uil – Penitenziari a San Vittore (Milano), a Palermo, e addirittura a Bolzano (che uno pensa che a Bolzano…)
    • Milano
    • Palermo
    • Bolzano
    • Articolo 27 della Costituzione italiana: «Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato» (comma 3)
    • • Il “recidivo” e il “tasso di recidiva” • Recidivo: è colui che, dopo aver commesso un reato, e aver scontato la pena, commette nuovamente reato • Tasso di recidiva: numero (in %) di rei che, dopo aver scontato la pena, tornano a commettere reati • [rei - pl. di reo: chi ha commesso uno o più reati]
    • • Quindi se per la Costituzione la pena deve tendere alla rieducazione, un sistema penale “funzionante” dovrebbe presentare un tasso di recidiva piuttosto basso… È basso un tasso di recidiva del 68%? Fonte: dati DAP rielaborati da Ristretti Orizzonti (relativi al 2009)
    • • Attenzione: il tasso di recidiva del 68% si riferisce solo a coloro che hanno scontato tutta la pena in carcere • Tra chi ha beneficiato di misure alternative alla detenzione… il tasso di recidiva scende al 30%
    • Quante persone beneficiano di misure alternative alla detenzione in carcere? 70000 64323 60000 50000 40000 30000 20000 10000 10778 10083 865 0 Affidamento in prova Detenzione domiciliare Semiliberà Detenuti in carcere Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica (31 ottobre 2013)