Integrazione di progetto

1,096 views
1,088 views

Published on

Panoramica dei processi di project management per la gestione dell'integrazione di progetto

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,096
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
469
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Integrazione di progetto

  1. 1. - ,-_"ƒí [AVI/ Project Integration Management PMI , CAPM , PMR, PMBOK, OPM3 sono marchi registrati dì proprietà esclusiva di Project Management Institute Inc. 1-' ci , . A _ii¬† " 1-In -_'l`_¦__| e 1- ¢__'fii" ¬i-›. .___:,1 U .
  2. 2. C051jIjL|i5Ce una delle aree di CQn05CenZÖ_ più |mp0|'tan'[| del PMBOK® E' costituita dall'insieme dei seguenti processi: Sviluppare il Project Charter: sviluppo dell'autorizzazione formale al progetto; Sviluppare il piano di Project Management: documentazione delle azioni per definire, preparare, integrare e coordinare tutti i piani ausiliari inclusi in un PPM Dirigere e gestire il lavoro del progetto: esecuzione del lavoro definito nel PPM che consente di raggiungere i requisiti stabiliti Monitorare e controllare il lavoro del progetto: in modo da raggiungere gli obiettivi definiti nel PPM Eseguire il controllo integrato delle modifiche: analisi delle richieste, approvazione e controllo delle modifiche Chiudere il progetto o una fase: completare le attività relative per chiudere formalmente il progetto o una fase
  3. 3. Comprende i processi per identificare, definire, unificare e coordinare i vari processi e le attivita di Project Management Liri;-:J: e ;,'::.:J:e1i l=__i:.i:» Lei progetto Capitolato del progetto 2 Business Case Contratto Fattori ambientali aziendali 5 Assetdei processi organizzativi 1 Parere di esperti Project Charter Output dei processi di .Piano di Project Management pianificazione 2.Richieste di modifica approvate Fattori arribientali aziendali 3.Fattori ambientali aziendali Assetclei processi organizzativi -'l.Assetdei processi organizzati vi 1 Parere di esperti .Piano di Project Management 1.Piano di Project Management 1.Piano di Project Management .Report sulle prestazioni llnformazionisullo 2.Deliverable accettati .Fattori ambientali aziendali -il..-'åssetdei processi organizzativi 1.Parere di esperti 1.Parere di esperti -i. Fattori ambientali aziendali l.Parere di esperti 1.Parere di esperti delle modifiche Output 1 Piano diPM organizzativi 3. Richieste di ni o difica 2.P.iunione di controllo PM 1 Project Charter 3.Asset_clei processi 5.Assetdei processi org anizzativi 2'.. Sistema informativo di Output stato di avanzamento del lavoro 1.Deliverable 2. Informazioni sullo stato di avanzamento dd lavoro 3.Richieste di modifica -1.Aggiornamenti al piano di Project Management 5.A_ggiornamento ai documenti di progetto Output Output Output 1.Richieste di modifica 1.Aggiornameriti sullo stato delle richieste di moclifi ca approvate 1.Transizione del pro dotto, servizio o risultatofinale 2.Aggiornamenti al 2..›'1_ggiornamerito degli .Aggiornamenti al piano di Project Management .Aggiornamento ai documenti di pro getto piano di Project Management ìifiggiornamento ai documenti di progelio assetclei processi organizzativi
  4. 4. NQIIQ 5Vi|UppQ (j|e| project charter si raccgmanda Ia Prgject Manager in lTlOClO Cla COll'lVOlg€l'l0 quantg prima n€||e Sce|te prefiminari Costituisce l'autorizzazione formale ad avviare un nuovo progetto o che un progetto esistente debba continuare nella fase seguente. Collega il progetto alle strategie e alle attività correnti Costituisce il documento di incarico del Project Manager. In molte realtà, un progetto non inizia formalmente se non dopo una valutazione dei bisogni, uno studio di fattibilità, un piano preliminare o altre analisi. Documenta le necessità aziendali, giustifica il progetto, precisa i requisiti del cliente e del nuovo prodotto, servizio o risultato.
  5. 5. Il |I)lôI'lO Cll DFOQGIÈO V|ene C05t|1_||[Q í:l_ttlTflV€l'SO l |I)l'OC€SSl Cll plamficazlone Compresl nelle altre aree di conoscenza del PMBOK®. E' il processo di creazione di un PPM che sia accettato, ed approvato sul piano formale, che comprende: 0 Determinare una metodologia per creare il piano 0 Lavorare con le iterazioni del piano I Definire l'ambito del progetto 0 Incontrare il management per ottenere l'approvazione sulla allocazione delle risorse , sulla schedulazione, sul budget e sul livello di qualità atteso I Analizzare le riserve per gestire i rischi 0 Analizzare le competenze del team di progetto e determinare come usarli nel progetto 0 Incontrare gli stakeholder e definire i loro ruoli nel progetto 0 Valutare l'impatto del progetto sugli altri progetti 0 Definire le modalità per gestire gli approvvigionamenti
  6. 6. COStllIUlSC€ l'lnSl€ITl€ Cll azigni 5VQ|'[e da| prgject Il processo richiede di eseguire una serie di azioni per la conduzione del PPM al fine di portare a termine il lavoro manager per reafizzare descritto nell'ambito del progetto. I cgntenujj C|e| piang di Il_ PMf_e itl gruppot_di PM guidano letatítività :li proigetto prqlect management' piani ica e e ges iscono e varie in er acce ecnic e e organizzative presenti all'interno del progetto. I deliverable vengono prodotti come output di processi per portare a termine il lavoro pianificato e schedulato. Le informazioni sull'avanzamento del lavoro e sulle performances vengono raccolte durante l'esecuzione.
  7. 7. COStllIUlSC€ ll WOl'l(flOW Cgncgrdatg E' una procedura formale per confermare le attività del progetto al fine di verificare che il lavoro venga fatto in tempo trasferire i| |aV()rQ a||Q Modalità di a_utorizzaz_ione del lavoro, _coi_^nprende p_ass_i, risorse documenti, sistema di tracking e livelli di approvazioni.
  8. 8. Il ITlOl'lllIOl'<':lgglO E C0ntrQ||Q dell'avanzamento dei |a/Qri Cggtituitg dauiossen/azione sistematica del modo in cui il progetto realizza gli obiettivi concordati. Consente di monitorare i processi del progetto associati all'avvio, pianificazione, esecuzione e chiusura. Il monitoraggio è eseguito per tutto il corso del progetto e consente di raccogliere, misurare e diffondere le informazioni sulle prestazioni e di valutare le misurazioni e le tendenze per favorire eventuali miglioramenti al processo. Fornisce al team di project management una conoscenza sulle condizioni di progetto e identifica le eventuali aree che richiedono attenzione. Consente il confronto fra effettive prestazioni e il PPM per determinare azioni correttive o preventive e suggerimento di ulteriori azioni Permette l'analisi, rilevamento e monitoraggio dei rischi al fine di identificarli, segnalare lo stato ed eseguire i piani di risposta Fornisce indicazioni per la manutenzione delle informazioni sui prodotti del progetto e relativa documentazione Fornisce informazioni sullo stato di avanzamento e per previsioni Monitoraggio dell'implementazione delle modifiche approvate
  9. 9. Una procedura per gestire le Varianti di progetto Costituisce - prmclpale Strumento dl reg0laZl0ne del laV0rl in COFSO Cl'O|J€l`El. Viene eseguito dall'inizio del progetto fino al suo completamento. Integrated Change Control Process .-P' Il PPM, la Cl€SCl'lZlOl'l€ Cl€|l'ê`:llTllÉ)l'[0 6 altri deliverable devono essere aggiornati mediante la gestione delle modifiche, che possono essere rifiutate o approvate, e quindi inserite nella revisione della basefine. Le modifiche proposte possono modificare le stime di costo, sequenze di attività schedulate, requisiti di risorse e analisi di risposte alternative ai rischi. Ogni modifica richiesta documentata deve essere accettata o rifiutata da autorità interne al gruppo di PM o da una organizzazione esterna che rappresenti l'iniziatore, sponsor o cliente (Comitato della gestione delle modifiche CCB). I ruoli sono definiti chiaramente nelle procedure di controllo e approvati da sponsor, cliente e altri stakeholder A 1-" / i,, I VI-Il SKmq tai-e-Ii olders ".r¬'¬_¬` C -'__,."'fr cauai '__-F-¬¬_`_ ""¬.___ Ir!! _/' mm: “HH Bon il C lungo `-' ¬¬`*.` cn»-ig. "ec, sii-Hi Typ-I lil!-ri!-iii: U pd". C- IUI Mil' I Pia-,get lilqt R°1'*“"*°`-1'" pm" Reserve-d Manager P rqect Cori.-gpraliori Change ic rflfing Ivlariager -u I'-:H no. 1- __ø fr 'F i, ChangeOngriaor n- ff- Change Proposal -' -_ -ir 1.- L FM " if, 1` FM
  10. 10. La Chiusura di un progetto cosutulsce || m0me|']'[0 più opportuno per raccogliere tutta la - documentazione - ' r|a"0ca_re le “sorse e Cl€SCl'lV€I'€ l€ l€SSOI'l |eamed_ Realizzare la fase di chiusura delle attività secondo quanto indicato nel Piano di Project Management Chiudere formalmente il progetto o una fase e trasferire il progetto completato o annullato in base a"e "e°e55'ta' Coordinare le attività di_ verifica e documentazione ci ci i bi , f i i' ti ci pålteecle/läclìieistse oOd2l?o|ZsZ|:ì;hÉor?àcnealiìšàorreee a documentare le ragioni delle azioni intraprese se terminato prima del completamento. Per informazioni

×